Biscotti – Sablè cioccolato e fior di sale

34 Comments

Sablé al cioccolato e fior di sale di Ernst Knamn. Dopo aver fatto la Frolla al cacao di Ernst Knamn volevo provare a fare dei biscotti. Mi sono detta: se la frolla è così buona lo saranno anche i suoi biscotti. Ho guardato sul sito di Real Time e ho scelto di farne due ricette.

Una è questa che vi presento e l’altra ve la mostrerò un’altra volta. Sappiate solo che sono entrambe molto buone come ricette. L’unica difficoltà che ho incontrato è nella forma di questi biscotti, che vi presento oggi. Lui dice di formare dei cilindri, farli raffreddare in frigo e poi tagliarli.

A parte il fatto che ho fatto una fatica della miseria a far stare insieme l’impasto iniziale, si sbriciolava tutto e non stava insieme. Finalmente ci sono riusciuta (dopo tanti smadonnamenti!), faccio i cilindi, metto in frigo per due ore. Tiro fuori, taglio come da ricetta … un disastro! Ahahahh si sono sbriciolati tutti. Allora li ho messi insieme in qualche modo e tagliati a tocchetti.

Diciamo che non sono proprio bellissimi però, ormai lo sapete, io sono una più di sostanza che di apparenza, quindi li ho infornati lo stesso e vi dico che sono buonissimi!! Provate a farli come dice lui e se anche a voi non riesco, fate pure dei tocchetti come me e pace!

Se invece ci riuscite passate a dirmi come avete fatto. Perché di certo li rifarò e almeno potranno avere un aspetto più carino. Ecco qua Sablè al cioccolato e fior di sale di Ernst Knamn.

 Sablè cioccolato e fior di sale di Knamn (3)

Ingredienti:
116 g burro
142 g zucchero di canna
37 g zucchero semolato
Vaniglia
116 g cioccolato 70% (tritato)
180 g farina debole
22 g cacao
2,5 g fior di sale
3,5 g bicarbonato
Per decorare
Zucchero di canna

 

Procedimento:

Montare il burro con lo zucchero di canna e quello semolato e la vaniglia. Aggiungere poi il cioccolato tritato, il cacao e la farina setacciati, il sale e il bicarbonato. Amalgamare il tutto e formare dei cilindri di circa 4 cm di diametro. Passarli nello zucchero di canna e metterli in frigo a riposare. Io li ho tenuti un paio di ore.

Come detto sopra, i cilindri sembravano anche belli ma poi, tagliandoli, si sono sbriciolati tutti e ho fatto delle forme alla “belle e meglio”

Sablè cioccolato e fior di sale di Knamn (12)

Quindi tagliare a uno spessore di 0.5 e disporli sulla placca rivestita di carta forno. Io qui non ce l’ho fatta e ho ricompattato i pezzi in qualche modo e tagliato. Sistemato i tocchetti sulla carta forno e infornato a 160° per circa 15 minuti.

Sablè cioccolato e fior di sale di Knamn (9) 

 Sablè cioccolato e fior di sale di Knamn (4)

Sablè cioccolato e fior di sale di Knamn (10)

Sablè cioccolato e fior di sale di Knamn (11)

Come vedete sono proprio dei “tozzetti”. Li ho poi ricoperti di zucchero a velo perchè, come dice la “Benni” copre tutte le magane ahahah

Sablè cioccolato e fior di sale di Knamn (6)

Comunque sono molto buoni, con quel fondo di salino che adoro nei dolci

Sablè cioccolato e fior di sale di Knamn (2)

Oggi è già giovedì. Settimana molto intensa per me; da giovedì scorso ho a casa anche Christian dal nido, con la varicella. I bambini hanno energie da vendere e, passato il primo momento di febbre, uscite le macchie della varicella, saltava come un grillo, come se niente fosse. Peccato che nel frattempo anche a me è venuto tosse e raffreddore e ancora sono tutta costipata … quindi settimana impegnativa ecco.

Penso proprio che questo fine settimana lo userò per riprendermi! E voi che programmi avete per il fine settimana? Vi saluto e mi immergo nel mio penultimo giorno di doppio sitteraggio, non senza avervi lasciato il mio solito augurio

Goditi la vita perchè è una sola e non va sprecata.

Print Friendly, PDF & Email

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

34 Responses to “Biscotti – Sablè cioccolato e fior di sale”

  1. Tatiana

    Bella la mia Terry, qua non riesco più a passare da nessuno, sono presa da un vortice di stress senza fine… non commento altro, ma mi accomodo e inizio a sfogliare le tue ultime novità che qui trovo sempre una cucina splendida nella sua semplicità e mai come in questo periodo ho bisogno del comfort casalingo (che tu riesci sempre a darmi)!
    Un bacio ed un abbraccio forte :)

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Accomodati bella tranquilla Tati, sai che qui da me sei sempre la benvenuta. E chissà che un giorno non riesco davvero ad accomodarmi con te, intorno a un tavolo e a qualcosa di goloso da gustare insieme. Lo so, te l’ho già detto mille volte: finirà, non può piovere per sempre, finirà questo periodo di m… Almeno si spera, altrimenti diventa davvero difficile sopportare. Un bacio grande anche a te

      Rispondi
  2. Vale

    quanto saranno buoni questi biscotti??? Perfetti per la colazione di grandi e piccini! Buona giornata cara, un grande abbraccio :-*

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      E non solo direi, anche per un piccolo snack sono molto particolari. Grazie Vale, una buona domenica a te e un bacio

      Rispondi
  3. tizi

    ma che importa dell’apparenza!!! anch’io la penso come te terry… in pancia c’è buio come diciamo noi in toscana e son convinta che l’abbinamento cacao-fior di sale ha reso questi biscottini deliziosi!! buona giornata cara!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Mi piace: in pancia c’è buio! Non l’avevo mai sentita prima. Si, sono davvero molto particolari, da provare. Un bacio cara

      Rispondi
  4. saltandoinpadella

    Sai che non sono una che si ferma alle apparenze 😉 che poi a me sembrano anche bellissimi. secondo me si sono sbriciolati pechè già all’inizio hai fatto fatica a fare stare insieme il tutto. E’ come se ci fosse stato poco liquido. In effetti vedo che di liquido non c’è niente a parte il burro. Comunque sono di quelle ricette che le guardi e pensi questi devono essere divini

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Si infatti di liquido non ce nè a parte il burro che comunque è solido, non va sciolto. Confermo, sono molto buoni e me li sto centellinando.

      Rispondi
  5. Patty

    Che meraviglia. Li farò..cara.
    Un bacio

    Rispondi
  6. zia Consu

    Il termine sablè non è a caso probabilmente!
    Cmq saranno anche bruttini ma io cedere volentieri alla tentazione di assaggiarne almeno un paio 😛

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      No certo, però a vedere i biscotti del maestro ci deve essere un modo per farli stare insieme. Golosona … e fai bene, serviti pure

      Rispondi
  7. edvige

    Ma ur non dovendo dolci se tu abitassi vicino a me credo che busserei spesso alla tua porta questi con il sale devono essere splendidi mi piaccioni certi accostamenti. Brava e grazie. Buona serata,

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      E io te li farei assaggiare molto volentieri! Un pezzettino, giusto per sentire che sapore hanno … si può fare, no? Grazie Edvige, buona domenica e un bacio

      Rispondi
  8. Daniela

    Brutti? Ma non si vede, a me sembrano deliziosi e te ne ruberei uno volentieri :)
    A volte uso il burro salato per i biscotti, per cui apprezzo molto il sale nell’impasto.
    Buon fine settimana e riposati: divano e copertina 😉
    Un bacio

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Diciamo che rispetto a quelli dei maestro sono appena passabili vah. Ma io non mi formalizzo, li trovo belli lo stesso.Questo flor de sal da’ proprio un saporino particolare., provali Dany. Si si, sono qua bella spaparanzata a rispondere a voi. Almeno mezza giornata di relax me la prendo volentieri. Un bacio

      Rispondi
  9. Laura De Vincentis

    Conosco questa ricetta! Sono favolosi questi biscotti! Un bacio

    Rispondi
  10. Annalisa Altini

    La frolla di Knam è qualcosa di straordinario e questi biscotti non saranno da meno…Ciaoo Terry buon fine settimana!!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Infatti, provali Annalisa, sono davvero molto buoni. Grazie e buona domenica anche a te, un bacio

      Rispondi
  11. notedicioccolato

    questi li ho provati, ho trovato al ricetta su “che paradiso è senza cioccolato” e non ho saputo resistere. sono favolosi, uno tira l’altro. amo il contrasto dolce-salato e quel pizzico di sale ci sta un incanto. un bacione tesoro, buon fine settimana

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Confermo e concordo su tutto, quel pizzico di sale è proprio goloso e ci sta benissimo. Un bacioen a te e gradie Fede

      Rispondi
  12. Tiziana

    NON CI POSSO CREDERE!
    Ma lo sai che ho la ricetta in bozza sul blog per quando avrò un attimo per farli? E’ li da qualche tempo… :)))
    Io e te siam sempre sulla stessa linea d’onda! Che belli i tuoi sablée Terry.
    Ciao e a presto
    Buon fine settimana
    Tiziana

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Io e te abbiamo davvero molte passioni e interessi comuni, è vero. Spesso mi identifico in quello che scrivi o che produci. Allora li devi fare al più presto Tizi, ti garantisco che sono molto buoni

      Rispondi
  13. Gunther

    Proprio dei gran bei biscotti il fior di sale con i dolci non ci ho mai provato

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Provalo Gunther, il fior di sale ha proprio un suo sapore particolare che col cioccolato e il dolce degli altri ingredienti, ci sta benissimo

      Rispondi
  14. Alice

    devono essere fantastici , mi piace l’idea del fior di sale! copio la ricetta !
    baci
    Alice

    Rispondi
  15. Chiara

    sei una donna concreta proprio come me, badi alla sostanza e i fronzoli li lasci indietro…..Devono essere deliziosi , il contrasto dolce/salato mi attira molto ! Appena posso li vorrei fare, un bacione

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Io sono una pasticciona, lo dico sempre. Mi piacciono le cose belle e perfette ma le lascio fare agli altri. Provali Chiara, spero tu sia guarita. Un abbraccione

      Rispondi
  16. Melania

    È successo anche a me, la scorsa settimana con dei biscotti di pasta frolla che avevo preparato. Ma spazientita ho buttato ahimè via tutto. L’impasto mi si sbriciolava tutto quanto e non sono riuscita a rimediare. Tu invece, hai creato dei biscottini che sembrano deliziosi.

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Come hai buttato tutto? Ma no, bastava mettere in uno stampo e farci tipo una crostata … peccato! Grazie Meli, un bacio

      Rispondi
  17. Andreea

    Questi per la colazione sono una favola !

    Rispondi

Leave a Reply