Semifreddo – Cheesecake al cioccolato

Oggi si va con un buon dolce, una Cheesecake al cioccolato. Questo post è programmato. Intanto che leggi io sono a Roma ma se vorrai lasciarmi un commento o un saluto, comunque ti leggerò. Oggi si torna a casa e la mia piccola vacanza romana è già finita. Spero di aver fatto tante foto e di aver trascorso dei giorni lieti, da poter condividere con te. Intanto ti racconto della ricetta di oggi, ok?

Sono stata invitata a pranzo da mia cognata e non avevo nemmeno un dolcetto da portare. Fuori diluvia e dentro il frigo niente uova … Caspita e che faccio?  La mia nipotina si sarebbe aspettata un dolcetto da zia Terry e non volevo deluderla. Guardo in dispensa e ho dei piccoli cannoli siciliani vuoti, da riempire. Regalo della mia amica Carmela, direttamente dalla Sicilia. Pensa e ripensa, ho la famosa crema al cioccolato, si si, quella famosa con l’olio di palma. Lo so, non è proprio una cosa sana ma ogni tanto una porcata si può mangiare no?

Semplicissima, veloce e molto golosa. Senza cottura e con pochi ingredienti. Credimi se devi fare un dolcetto al volo, è molto golosa e facissima da fare. Devi solo lasciarle il tempo di raffreddare bene in frigo. Prima la base e poi la crema al cioccolato. Io l’ho messa in freezer e poi passata in frigo un oretta prima di mangiare. L’ho decorata con un’altra “porcata” quelle barrette di cioccolato, fatte a pezzetti e delle codette, sempre di cioccolato. Ti consiglio di prendere proprio le croste dei cannoli, si vendono anche al supermercato. Oppure puoi usare anche dei biscotti comuni ma secondo me con i cannoli, acquista quel sapore particolare che fa la differenza. Ecco allora la mia Cheese cake al cioccolato.

Cheesecake al cioccolato (12)

Ingredienti per uno stampo da 20

300 g di croste di cannoli (o biscotti)

100 g di burro sciolto

2 cucchiai di sciroppo d’acero (o miele)

200 g di panna da montare (io uso la vegetale)

300 g di crema di nocciole

5 g di colla di pesce

Decorazione a piacere con codette, scaglie o qualche cioccolatino

Cheese cake al cioccolato (1)

Procedimento:

Mettere a bagno in acqua fredda la colla di pesce per ammollarla.

Frantumare le croste, mettendole in un sacchetto di cellophane e pestandole con un pesta carne. Metterle in una ciotola, aggiungere il burro sciolto e lo sciroppo d’acero. Mescolare bene. Foderare lo stampo con pellicola (sarà poi più semplice sformare il dolce), mettere il composto di cannoli, schiacciare bene sul fondo con il dorso di un cucchiaio e porre lo stampo io frigo.

Cheesecake al cioccolato

Ora in un’altra ciotola, mettere poca panna di quella prevista, scaldarla al micro onde (o in un pentolino, come volete) e sciogliere dentro la colla di pesce, scolata e strizzata dall’acqua. A questo punto unire l’altra panna fredda e la crema di nocciole. Sbattere bene il composto fino a renderlo una crema. Aggiungere questa crema sopra lo strato di cannoli, che era stato messo in frigo. Far raffreddare bene. Se avete tempo basterà in frigorifero per alcune ore. Se andate di fretta, come me, mettere in freezer per un ora almeno. Al momento di portare il dolce in tavola, sformarlo, metterlo sul piatto di servizio e decorare a piacere.

Cheesecake al cioccolato (10)Io ho decorato con codette di cioccolato fondente e due kinder bueno bianco, fatto a pezzi

Cheesecake al cioccolato (13)Niente, è davvero molto buono. Sopratutto la crosta insolita con il sapore dei cannoli siciliani, provate a farla così anzichè usare i soliti biscotti.

Cheesecake al cioccolato (14)

Ti lascio l’augurio di un buon fine settimana; goditi la vita perchè non va sprecata! ♥

Salva

Salva

Salva

Salva

Print Friendly, PDF & Email

36 pensieri su “Semifreddo – Cheesecake al cioccolato”

  1. Avatar

    Alla faccia della porcata, hai steso proprio tutti. Senti Terry, sara’anche poco salutare quella cremina, ma mette d’accordo tutti e i ragazzi poi ne vanno matti. Quindi la ola avranno fatto, ne sono certa. Golosa da morire… Buon rientro ricciolo’💓

    1. ipasticciditerry

      Si, devo dire che è stata una grande soddisfazione, hanno fatto il bis e non ne è rimasta una sola briciola ahahahha. Provala se hai voglia ma procurati le croste dei cannoli, sono indispensabili. Grazie bella bionda, un bacione

  2. Avatar

    Caspita Terry ! C’è da perdersi in tutta questa goduria, mamma mia ! Cioccolato mon amour 😉
    Allora buon divertimento a Roma…poi ci racconti tutto, vero ? Bacio grande e buona giornata :*

    1. ipasticciditerry

      Sai com’è: metti questo, aggiungi quello a volte ti va bene, altre volte ti viene una cosa appena commestibile ahahahahh. Stavolta è andata alla grande. Grazie Chiara

    1. ipasticciditerry

      Aahahahhh mi hai fatto ridere da morire Mimma. E tutte le volte che leggo le tue parole un sorriso mi illumina il viso. Ahahaahh Mitica. Grazie mille tesoro mio. Anche io adoro Roma, presto metterò un pò di foto. un bacione

  3. Avatar

    E mentre tu sei in viaggio dopo la vacanza romana, io vengo a scrivere qui e mi rammarico per non essere riuscita ad incontrarti neanche per un caffè… :-(((((
    Come ci siam dette per telefono, rimedieremo di sicuro quando salirò io al nord!!!

    Golosa questa cheesecake!!!! Non solo la tua nipote non sarà rimasta delusa, ma ti avrà ringraziato all’infinito per questa specialità! :-)))
    Grazie per avercela raccontata, dolcezza!
    Un bacio grande! :-*

    1. ipasticciditerry

      Si, è spiaciuto tantissimo anche a me ma pazienza, cosa vuoi fare? Si vede che non era destino. Aspetterò la prossima occasione, che sono certa ci sarà. Si, è stata molto gradita e non solo dalla mia nipotina. Un bacio anche a te

    1. ipasticciditerry

      Si infatti, te la consiglio e proprio con le croste dei cannoli. Io l’ho fatta per caso e necessità ma ti assicuro che merita. Grazie

  4. Avatar

    Mamma mia Terry! Ma tu sei geniale! Con pochi ingredienti hai creato un dolce super goloso, posso solo immaginare il sapore gudurioso e la consistenza scioglievole… mi piace troppo!! te ne rubo una fettina, perchè proprio non resisto. Un abbraccio, Leti

    1. ipasticciditerry

      Ruba ruba Leti, era di un buono e poi virtuale non fa nemmeno male. Grazie mille, sei troppo carina. Un grande abbraccio anche a te

    1. ipasticciditerry

      Grazie Consu, sai come siamo noi; apriamo la dispensa e qualcosa si rimedia sempre. E sai che ti dico? Che la rifarò anche alla prima occasione, troppo buona.

  5. Avatar

    Eccomi da te finalmente Terry, cioè in poco tempo hai composto un super dolce con in’inventiva incredibile,davvero bravissima.Ecco dov’era il tocco di Sicilia😄😉 senza parole👏🏻👏🏻👏🏻 chissà come si saranno leccati i baffi 👍🏻😊😘

  6. Avatar

    Che golosità Terry!! Si si, ogni tanto uno strappo si può fare e allora tanto vale farlo alla grande!!
    Speciale l’ idea di usare i cannoli siciliani, sei troppo avanti!
    Un bacione e aspetto il tuo racconto di Roma!!!
    Buon we!!

    1. ipasticciditerry

      Sono d’accordo con te. Io la compro perchè a mio marito piace moltissimo e lui dice che nessuna crema ha lo stesso sapore. L’idea dei cannoli mi è balenata all’improvviso e ti dico che sono davvero molto buoni, messi alla base. Ok, ora ci lavoro al racconto e alle foto. Buon fine settimana a te tesoro

    1. ipasticciditerry

      Grazie Edvige. Eh lo so che per voi non vanno bene i dolci ma sai che mi fa piacere anche se mi lasci un saluto. Buon fine settimana anche a te

    1. ipasticciditerry

      Si Ilaria, sono stati dei bei giorni ricchi di emozioni e intensi. Buona questa Cheescake, vero? Provala, è davvero squisita

  7. Avatar

    Ciao cara! Che magnifica torta, fa venire una fame!
    Colgo l’occasione per invitarti a partecipare al mio nuovo contest “Colazioni Dolci e Salate”, dove potrai postare ricette a tema per la colazione! In palio regali da favola, tra cui uno splendido week end da sogno in una delle località più belle e suggestive della Toscana.
    Se ti va di dare un’occhiata

    Un bacione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.