Gelato Coppa del nonno e … un sogno

Coppa del nonno e … un sogno. Oggi voglio presentarvi una Coppa  “gelato” veloce veloce, che ricorda molto la Coppa del nonno. Un modo furbo per fare un simil-gelato anche senza gelatiera. La gelatiera è un’altra di quelle cose che medito di comprare da tempo. Del resto sono tante le cose che vorrei … Tempo fa, ho pensato di fare dei lavori di ristrutturazione a casa, buttando giù un pezzo di muro della cucina, che confina con la sala/salotto. Questo perché avrei potuto fare i miei corsi, tranquillamente a casa mia. E poi mi sono sempre piaciute le cucine enormi. Per cause di forza maggiore queste modifiche non le ho mai fatte ma non per questo ho abbandonato il progetto. Così quando l’altro giorno sono capitata sul sito della Lionshome e ho visto questa Credenza

Foto Lionshome

mi è subito tornato in mente il mio sogno e ho ripreso in mano il metro, prendendo misure e facendo schizzi su un foglio. I miei mobili sono tutti bianchi, con qualche pezzo di antiquariato qua e là e quindi questa credenza ci starebbe benissimo per metterci dentro i miei props, non credete?

Il mio progetto prevede di avere un angolo della cucina, non a vista e l’altra metà in comune con la sala da pranzo, buttando giù due muretti, uno di fronte all’altro, che precludono l’ingresso alla stanza. Buttando giù questi due muretti, otterrei più spazio e ci starebbe anche un bel tavolo nuovo, tipo questo

Foto Lionshome

Sto assillando mio marito ormai da due anni e anche più. Del resto è così bello sognare, fare progetti … Non so voi ma io sono una che difficilmente cambierebbe l’arredamento e i vari suppellettili ma nonostante tutto, quando mi viene il trip, butto via un sacco di cose, salvo poi pentirmene 🙂 Lo so, sono complicata, noi donne siamo complicate.

Io non sono una fissata per lo shopping, inteso come abiti, scarpe o altro, mentre ho una vera passione per i suppellettili  della casa e in particolar modo della cucina. Sul sito della Lionshome ci sono tantissime cose che comprerei subito, anche senza fare i lavori di modifica; tazze, piatti e accessori vari. Quando ci entro, sono molto pericolosa, potendo farlo, comprerei un sacco di cose!

Del resto vi invito a provare a vedere quante cose bellissime potete trovarci; non solo Mobili, Divani, Tappeti, Biancheria per la casa … e anche Gelatiere! Amore, se mi leggi che dici, la compriamo la Gelatiera? Tipo questa magari

Visto che comunque la Gelatiera non ce l’ho ancora oggi vi presento questa Coppa del nonno. La ricetta arriva dal sito di Simona e si fa davvero in pochissimi minuti. Io per servirla ho usato dei coni, rivestiti di cioccolato, così donano un sapore intenso di caffè e di cioccolato, una vera coccola. Sopra ho decorato con dei chicchi di caffè ricoperti di cioccolato, insomma una vera tentazione.

Ingredienti per 6 porzioni

250 g di panna vegetale ben fredda

88 g di latte condensato ben freddo  (la mia ricetta QUI se volete farlo voi)

4 cucchiaini di caffè solubile

Cacao e chicchi di caffè al cioccolato per decorare

Coppette di cialda per gelato rivestiti di cioccolato

 

Procedimento:

Sciogliere il caffè in due o tre cucchiai di panna, tolti dal totale. Scaldare al micro onde, per sciogliere bene i grumi. Mettere in frigo a raffreddare bene. Unire ora il latte condensato e rimettere di nuovo in frigorifero. Montare molto bene la panna. Unire il composto di caffè e latte condensato, facendo attenzione a non smontare tutto, dal basso verso l’alto, con un cucchiaio.

Una volta ottenuto un composto ben sodo e montato, sistemare nelle coppette di cialde oppure anche in bicchierini o tazzine piccole. Tipo questa. sempre dal sito di LionsHome

Foto Lionshome

Sistemare le coppette o tazze, all’interno di un contenitore con coperchio, oppure coprire cercando di non schiacciare la sommità e congelare.

Lasciare in freezer per almeno tre ore. Basterà tenere le tazze pochi minuti fuori dal freezer e il composto sarà perfetto per essere gustato.

Come avete letto un dolcetto facile e velocissimo da fare, con solo tre ingredienti. Vi assicuro che spariranno in un attimo!

Buona domenica a tutti e buon inizio di settimana per domani. Oggi è un giorno insolito per me, per pubblicare. Penso che per qualche tempo, mi limiterò a una ricetta a settimana. Faccio sempre più fatica a stare dietro a tutto. Del resto il mio blog è già pienissimo di ricette, di tutti i tipi. Alla voce “cerca” a destra in alto, qui sul blog, potete digitare anche solo l’ingrediente che cercate e si apriranno tutte le ricette che volete. Dico così ma poi magari cambio idea, sapete che io sono uno spirito libero, no? A presto comunque e grazie di seguirmi sempre con tanto affetto.

Goditi la vita perchè è una sola e non va sprecata.

Print Friendly, PDF & Email

22 pensieri su “Gelato Coppa del nonno e … un sogno”

  1. Avatar

    Vedo che non sono l’unica che sogna di allargare la cucina, un lavoro di muratura molto impegnativo ma mi permetterebbe di allargare lo spazio per far star comodi gli ospiti.
    Io per ora continuo a sognare, poi vedremo….
    Intanto ti rubo un gelatino che è favoloso ^_^
    Un bacio

  2. Avatar

    Quando ho visto la credenza mi son venuti gli occhi a cuore!!! Io come te ho immaginato spessissimo la mia cucina. Sogno in realtà di vivere in campagna, la città mi sta davvero stretta, ma pian piano inizio a fare spazio alle cose che vorrei. Bisogna pur sognare, fantasticare, fare schizzi su fogli bianchi come fossero sogni che si avverano.
    Magari si realizzano!!!
    Quale donna non sogna in grande??? Specie se riguarda la cucina.
    Come te neppure la gelatiera ho mai comperato e mi piace moltissimo l’idea di averla, ma intanto gustarsi questa coppetta così fresca mette allegria e fa ben sperare.

    1. ipasticciditerry

      Vivere in campagna piacerebbe tanto anche a me ma dovrei cambiare prima marito! Ahaahahh 🙂 Già dove abitiamo noi, è un paese troppo tranquillo per lui, nato e vissuto nella caotica Milano, fino a qualche anno fa, in quanto non ci viveva ma ci lavorava e si faceva chilometri tutti i giorni, per arrivarci. No so nemmeno io come faceva, a me viene il mal di stomaco solo a vedere il traffico! Figurati se insistessi sul fatto di andare a vivere in campagna … per lui sarebbe morire e allora quello è un sogno che ho abbandonato, preferisco tenermi lui ♥ Grazie Meli, a presto

  3. Avatar

    quella credenza è un sogno, in perfetta sintonia con i miei gusti. ma anche la tua coppa gelato non scherza affatto e se solo potessi, ci affonderei il cucchiaino all’istante! da amante del gelato e caffè-dipendente…fai tu! un bacione tesoro, buona settimana

  4. Avatar

    Buongiorno Terry! La Coppa del nonno è uno dei miei gelati preferiti in assoluto e la tua versione mi piace da morire! Mi hai fatto venire una tale voglia… Proverò presto questa bellissima e buonissima ricetta😋 Anche io non abbandono i miei sogni tesoro e per quanto riguarda la mia casa, ne avrei tanti… Il problema è che mio marito non la pensa allo stesso modo purtroppo, così sono “costretta” a ridimensionarmi! Questi mariti razionali… 😅
    Un abbraccio,
    Mary

    1. ipasticciditerry

      Credo che sia uno dei gusti più apprezzati. Prova a farlo Mary, sono certa non ti deluderà. Il mio è solo un problema economico alla fine, altrimenti lo avrei già fatto. Mio marito mi lascia molto libera nella gestione della casa e una cucina più grande piacerebbe anche a lui, visto che abbiamo una famiglia numerosa. Un grande abbraccio anche a te

  5. Avatar

    E’ veramente molto invitante questa coppa del nonno. Ho la gelatiera ma alla fine non la uso che raramente. Approvo i tuoi progetti sulla cucina, la mia è grande con il pranzo in comunicazione senza muri nè muretti, così quando ho amici a cena stiamo tutti insieme anche se c’è da preparare qualcosa. Piace sempre molto ai miei ospiti. Auguri per i cambiamenti 🙂

    1. ipasticciditerry

      Ma si, alla fine qui ci sono due muretti che delimitano l’ingresso alla sala che sono assolutamente inutili, portano via solo spazio. Ma sai negli anni ’70 si usavano … Vedrai che prima o poi ce la faccio 🙂 grazie Carla, a presto

  6. Avatar

    La gelatiera la uso da anni, certo è una botta ma nel contempo anche un ottimo investimento! E i sogni sono importantissimi, vitali, mai lasciarli andare: casa mia mi piace eppure ho sempre qualche modifica che mi frulla per la testa, sono sempre a guardarmi soluzioni alternative (santo Pinterest!), a provare, studiarmela… e infatti qualcosa sono riuscita a combinare! Dai che ci riesci! E poi ci fai le foto, vero?
    Un bacio mia bella amica 🙂 (vado a farmi la coppa del nonno anch’io, è favolosa)

    1. ipasticciditerry

      Quando farò i lavori, ti manderò le foto 🙂 Io non demordo mai, stai tranquilla, prima o poi ce la farò. Come dicevo sopra, per me è solo un fattore economico, maledetto lavoro! Vai vai, un bella coppa del nonno con questo caldo, ci sta.

  7. Avatar

    Ah, che voglia di cambiare un po’casa dopo quasi trent’anni di matrimonio…il marito però non ci sente mica! Intanto ho iniziato a sistemare qualche parete, il resto…si vedrà…
    Adoro la coppa del nonno e questa versione così veloce e golosa, beh…è da provare!
    Ps: la gelatiera la devi avere, fidati di me 😉
    Baciotto

    1. ipasticciditerry

      Secondo me, prima o poi, è un desiderio che viene a tutte, cambiare qualcosa intorno a noi … ci si annoia altrimenti, non trovi? La gelatiera spero di trovare presto un occasione, altrimenti non me la posso permettere nuova. Aspetto con fiducia, prima o poi l’occasione verrà fuori. Ciao amica, un baciotto anche a te

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.