I Croissant di Montersino

Buongiorno a tutti. Oggi voglio presentarvi questi cornetti o croissant, come preferite, di Luca Montersino. Dopo la sua sfoglia ho cominciato a guardarmi un pò di suoi video e trovo che sia un cuoco davvero in gamba. Fa le cose con una facilità che uno lo guarda e pensa: che ci vuole? Peccato che non siamo tutti Montersino … Allora ho visto questi Croissant e, siccome sapete che sono alla ricerca del croissant perfetto, ho voluto provarli. Sebbene siano molto buoni, non sono ancora come li intendo io!! Quindi dopo i Croissant di Emmanuel, i Cornetti sfogliati, ecco i Croissant di Montersino.

Non fatevi spaventare dalla lunghezza del post, cercherò di mettervi tante foto, che secondo me spiegano meglio il passo passo e vi rendono più semplice il lavoro.

Con questa ricetta vorrei partecipare a un simpatico contest di Cookaround “Colazione da Tiffany”. Poi avrò bisogno del vostro aiuto e se, avrete piacere, potrete votare la mia ricetta. So che siete tantissimi a seguirmi, anche se non sempre commentate e quindi conto su di voi. 😉 Ingredienti per 8 croissant e 6 fagottini 057Lievitino con 56gr di acqua tiepida

125gr di farina

70gr di pasta madre ben attiva oppure 5gr di lievito di birra

Impasto con

90gr di zucchero (lui dice 75 ma mi sembravano pochi e ho fatto bene)

37gr di burro morbido

112gr di uova (circa 3)

75gr di latte tiepido

7gr di sale fino

10gr di malto

1 bacca di vaniglia (i semini)

250gr di farina manitoba W330

187gr di burro per la sfogliatura

Procedimento:

Ho inserito la farina e il lievito nel bimby (potete usare una impastatrice qualsiasi o fare a mano) Ho fatto girare per un minuto, funzione spiga e aggiunto piano piano l’acqua prevista. Ho formato una palla e messa dentro una ciotola piena di acqua tiepida (lui dice circa 40°, doveve mettere dentro la mano, senza problemi). Vedrete che l’impasto va a fondo, quando viene a galla è ora di usarlo. Però farete in tempo a preparare l’impasto. Croissant di MontersinoPer l’impasto, ho messo sempre nel bimby le parti secche: farina, zucchero e malto, ho lasciato girare qualche secondo. Quindi ho puntato 5 minuti, funzione spiga e aggiunto dal foro il latte, un uovo alla volta e il sale. Se non avete il bimby fate in una ciotola e girate con un cucchiaio. Ho aggiunto anche la vaniglia, potete aggiungere l’aroma che preferite. A questo punto il livitino sarà a galla, strizzatelo per bene e aggiungetelo all’impasto. Per ultimo ho aggiunto il burro morbido previsto e lasciato amalgamare bene il tutto. L’impasto sarà mooolto morbido, è giusto così, non spaventatevi. Ho steso della pellicola, infarinata leggermente e versato sopra il mio impasto, aiutandomi con una spatola. Ho formato una specie di rettangolo e chiuso dentro, da tutti i lati. Messo questo involucro in un altro sacchetto e poggiato sopra un piatto o un asse e posizionato in frigorifero per circa 6 ore ma potete lasciarlo anche di più. Lui non specifica quanto. Io, per mia esperienza, ho notato che se uso la pasta madre e lascio troppo tempo in frigo, la lievitazione va alle calende greche … nel senso che ci mette poi una vita a tornare a temperatura e cominciare a lievitare. Vedete voi. Croissant di Montersino1Ho preparato il burro per la sfogliatura, prendendolo a mattarellate, come abbiamo visto nella Pasta sfoglia. Ho formato una specie di rettandolo con la carta forno, preparando un pacchetto, chiuso sui quattro lati e dopo aver preso a mattarellate il burro, stenderlo piano, fino a riempire tutto il vostro rettangolo di carta forno, come vedete in foto. Croissant di Montersino2Passate le ore necessarie a indurire un pochino il mio impasto, io dopo sei ore, ho cominciato a sfogliare facendo i giri. Qui potete seguire i suggerimenti della Pasta sfoglia ma con meno giri. Ho infarinato leggermente (vi raccomando non esagerate con la farina, altrimenti cambia il risultato) e sistemato il mio impasto, formando con le mani una specie di rettangolo. Il lato più corto deve essere largo quanto la vostra forma del burro e il lato più lungo il doppio. Ho posizionato il burro al centro e piegato i due lati dell’impasto, fino a congiungersi al centro. Non dovete sovrapporli, mi raccomando, uniteli al centro e prendete a mattarellate. Toccate il meno possibile con le mani e dopo aver mattarellato, stendete leggermente, formando un rettangolo, piegate in tre. Girate di 90° l’impasto, tenendo la parte chiusa sul lato e la parte aperta, davanti a voi. Altre mattarellate, leggera distesa con il mattarello e di nuovo piega a tre. Questo per tre volte e tra una piega e l’altra riposo in frigo per circa mezz’ora. Nella foto vi faccio vedere la prima piega a tre e nell’ultima foto, la terza piega a tre. Vedete come l’impasto prende corpo, è più sostenuto rispetto al primo giro? Croissant di Montersino3Dopo i tre giri a tre e i vari riposi in frigo, ho rimesso in frigo il mio panetto e lasciato un oretta circa. Poi l’ho ripreso, di nuovo leggera infarinatura sul piano e ho tirato un rettangolo di circa 40×30. Ho tagliato la parte più corta a 20cm e da qui ho tagliato 8 triangoli per formare i Croissant. Ho lasciato raddoppiare. Croissant di Montersino4Il resto del rettangolo, con la parte più corta a 10, l’ho tagliato in 6 parti e ho formato i fagottini. io li ho farciti con la crema di cioccolato ma potete farcire come volete. Ho lasciato raddoppiare anche questi. A me ci sono volute quattro ore. Croissant di Montersino5Ho quindi spennellato Croissant e Fagottini con dell’uovo sbattuto e infornato a 190°, funzione ventilato per circa 20 minuti. 052Come immagino la colazione da Tiffany? Con una bella tavola immacolata, con dei pizzi, dei fiori al centro tavola, un bel cappuccino o caffèlatte e i miei Croissant tiepidi e croccanti, magari qualche marmellata a disposizione per farcire i miei Croissant, che dite?

058Colazione da TiffanyCroissant di Montersino6

060Questi sono per voi, buona domenica a tutti. ♥

059Ecco che finalmente posso mandare la mia ricetta alla raccolta di Panissimo, creata da Sandra e Barbara e questo mese ospitata dalla cuoca del mio cuore Pattipa

ricordatevi di votarmi e farmi votare dai vostri amici al link qui in alto alla pagina di Facebook, grazie a tutti 😉

finale di stagione

Print Friendly, PDF & Email

55 pensieri su “I Croissant di Montersino”

  1. Avatar

    scusa cara… ma visto e considerato che hanno la pasta madre al loro interno… non ti sembra il caso di portarmeli al castello? o li vuoi tenere tutti per te? Un bascione bella donna e buona domenica!!! <3

  2. Avatar

    Bella Terry e buona domenica a te:*** conosco i croissant del maestro! sono davvero ottimi! ho avuto il piacere di preparali 1 volta… purtroppo le foto non vennero bene, o meglio ho perso parte delle foto e vista la lunghezza della preparazione mi ero ripromessa di riscattarle meglio… :)) vorrei votarti per il contest ma non vedo link!:*

    1. ipasticciditerry

      Appena ho news vi avviso su fb. Per il momento sono ancora chiuse. Grazie mille Simona, quando li fai fammi sapere come sono venuti, ok? Un bacione

  3. Avatar

    COmplimenti, non penso riuscirò mai a trovare il tempo e la pazienza per la sfoglia da croissant, anche se li adoro. Grazie anche per i foto-passaggi con il Bimby, molto apprezzati per chi come noi ha il robot ! Brava PS – Hai visto il nuovo libretto “Un croissant a Parigi”, appena uscito il libreria ?

    1. ipasticciditerry

      Noooo, non l’ho visto, ora vado a vedere di cosa si tratta, non l’ho nemmeno mai sentito. Grazie cara e benvenuta nel mio blog. Se cerchi ricette con il bimby ci sono molte ricette, praticamente lo uso per tutto, perciò. A presto

  4. Avatar

    Buona domenica Terry, tanto lavoro per questi croissant ma anche una gran bella soddisfazione!!! Un bel gesto portare in tavola ai tuoi cari delizie simili, veramente belli e certamente buonissimi…sei troppo forte carissima!!!
    Bacioni…

  5. Avatar

    Brava e coraggiosa a provare tre diversi tipi di cornetti sfogliati.
    Io rimando da anni come per il pandoro ed il panettone…..ma questa estate penso proprio che anticiperò il Natale…ahahahah.
    Complimenti,sei bravissima.

    1. ipasticciditerry

      Bravissima! Chi l’ha detto che il panettone o il pandoro si fanno solo a dicembre, scusa? A me piace moltissimo impastare e questi croissant li avevo adocchiati da tempo. Però gli esperimenti non sono ancora finiti, devo trovare il “croissant perfetto” per me. Un bacione e grazie mille!

  6. Avatar

    Cara Terry, non solo il maestro Montersino la fa facile….ma tu pure. Ho letto tutto, parola per parola e fatto anche un conto delle ore che ci hai impiegato. In pratica se non sto a casa tutto il giorno non c’è la posso fare. Tu pure dici che se lasci la pasta madre in frigo la lievitazione va alle calende. Mi piglia lo sconforto ! :((( se non fossimo così lontane, giuro che piomberei a casa tua per un corso pratico-accelerato

    1. ipasticciditerry

      Mi piacerebbe … sai quante belle ciacolate potremmo farci? E poi potresti insegnarmi a fare quelle meraviglie di dolci che fai tu, potremmo scambiarci i talenti, per così dire. 😉 Eh si, se ti vuoi cimentare lo devi fare quando sai di rimanere in casa. Grazie Cristina, un bacione

  7. Avatar

    “Il primo amore non si scorda mai” 🙂
    Con questa ricetta ho rotto il ghiaccio con i croissant ed è riduttivo dire che sono favolosi. Farciti poi col cioccolato…libidinosi 😀
    Me lo ricordo ancora che effetto mi fece vedere quella pallina venire a galla: ci passai non so quanto tempo a giocherellarci prima di decidermi a tirarla su per impastare!
    Un bacione, buona settimana

    1. ipasticciditerry

      In effetti anche a me è sembrata una cosa strana la pallina a galla … Grazie Fede, adesso vengo a vedere i tuoi, se li hai pubblicati, non mi ricordo. Un bacioen a te e buona settimana

  8. Avatar

    Terry mia cara!!!!

    Dimmi che sono ancora in tempo per prenotarne uno per la colazione di domani mattina!!!
    Sarebbe un modo eccellente per iniziare la settimana :))))))))))))

    Gran bel lavoro documentato dal passo passo e squisita condivisione, come sempre!!

    Un abbraccio grandissimo beddhaaaaaaaa!!! :)))

    1. ipasticciditerry

      Ciao beddissima mia!! Che bella voce che hai tesoro, sono ancora emozionata ♥ Dimmi quando arrivi e te li preparo di nuovo. Grazie un bacione

  9. Avatar

    Terry BuongiornO! Che preparazione laboriosa e perfettamente riuscita. E che precisione! Hai davvero una dote innata per i lievitati! Se mai riuscisse a fare delle ricette come questa li conserverei senza mangiarli! 😉 Un abbraccio

    1. ipasticciditerry

      Come? con tutta la fatica che si fa? E no!! Sai che soddisfazione mangiarne uno appena sfornato, il tempo che si intiepidisca? Erano buonissimi! Grazie Maya, un bacione

  10. Avatar

    ahhhh come riconosco questo tuo desiderio di perfezione! Provare e riprovare, fino a che non trovi quello che cercavi. Anch’io sono maniacale in questo 🙂 E poi sei così brava a spiegare, tutto sembra facile per come lo presenti!
    Senti ma….. ti decidi a passare nel nostro blog???????? C’è una sorpresa per te da parte di Emmettì!!! Una sorpresa che ti meriti tutta, e alla quale mi unisco, col cuore!
    Bacione beddha 🙂

    1. ipasticciditerry

      Grazie tesoro, mi avete commossa con il vostro post! Poi oggi Emmetti mi ha fatto un’altra sorpresona: mi ha telefonatoooo!! Una gioia grande sentirci finalmente! Sai cosa però? Che io non mi vedo così brava come dite voi, vedo sempre che potrei fare meglio. Poi vedo le magnifiche foto in giro … si, hai ragione, cerco sempre la perfezione. Fin che mi diverto continuo, che dici? Ti abbraccio forte bella rossa del mio cuore.

  11. Avatar

    Ciao Terry, benritrovata!
    E’ da un po’ che non faccio i croissant!
    Forse la prossima volta tradisco la mia vecchia ricetta a favore di questa: hanno un aspetto ottimo! 🙂
    Buona settimana cara! ciao

  12. Avatar

    ecco, ma non sei mai contenta eh??? 🙂
    buoni ma non perfetti eh? vediamo un po… facciamo che li provo e ti dico come la penso ok? diciamo che con il fatto che non sto ancora bene ho un po’ di tempo libero…. 🙁 oh terry che zuccherino disastroso sono!

    1. ipasticciditerry

      Ohhh mamma, cosa devo fare con te? Tesoro, mi fai preoccupare davvero. Grazie ma sai sono ottimi, è l’aspetto fisico che devo migliorare. Ti abbraccio forte forte Zuccherino

  13. Avatar

    be……………..sono belli e diversi come alveolatura, rispetto agli……morbidi sicuramente, ma dimmi tu come li trovi?
    un abbraccio stritoloso :-*

    1. ipasticciditerry

      Ottimi Patty, direi ottimi. E’ l’aspetto estetico e l’alveatura che devo perfezionare. Il sapore è perfetto così. Un abbraccione anche a te

  14. Avatar

    ecco ora io guardo la meraviglia della prima foto.. e mi dico.. voglio farle anch’io!! poi vado avanti e capisco che no.. è meglio se rinuncio.. troppo buone e invitanti!! prima o poi trovo il coraggio e faccio i croissant a casa anch’io!!

    1. ipasticciditerry

      Dai con le meraviglie che fai, sei così brava e ti spaventi davanti ai croissant? Provaci, ci vuole solo tempo. Grazie Vale, un abbraccio

  15. Avatar

    Ma ti sono usciti benissimo e che bella spiegazione dettagliata bravissima Terry,vorrei anche io provare a fare l impasto dei croissant del mitico Montersino ma lo trovo alquanto lungo e complicato …un giorno che ho tempo lo provato di sicuro 😉

    1. ipasticciditerry

      Grazie Maria Luisa, vedrai che con il tempo anche il tuo blog si arricchirà e lo farai bello, come vuoi tu! Grazie e sono contenta che mi segui, se vuoi lasciarmi un saluto ogni tanto ne sarò contenta.

  16. Avatar

    Ciao Cara, questi croissant sono strepitosi, sai che li ho fatti anche io con la sua ricetta? (ma purtroppo non ho avuto ancora il tempo di scrivere il post) Ti sono venuti stupendi e l’idea dei fagottini e’ golosissima! Certo che ti voto ed in bocca al lupo per il concorso. Bacioni

  17. Avatar

    ciao Terry! io non ho mai amato i cornetti ma visto che fatti in casa hanno tutto un altro sapore mi sono lanciata in questa sfida…
    ora dovrò provare anche i tuoi visto che hanno un aspetto meraviglioso!!!

    un abbraccio
    Silvia

    1. ipasticciditerry

      Ciao Silvia!!! Che onore la tua visita. Sei così brava che di sicuro li farai molto più belli dei miei. Grazie e a presto

  18. Avatar

    …. e li ho tanto desiderati, ma quando ti ho visto arrivare al Castello con il panierino pieno di questi croissant e fagottini mi si è aperto il cuore… non glielo diciamo a Montersino che glieli abbiamo presi, eh? Grazie Terry, grazie per avermi fatto vincere il premio “cuoca del tuo cuore”… Ti abbraccio forte forte!

    1. ipasticciditerry

      Ciao tesoro!!! Meno male che sei tornata, adesso vengo a leggermi cosa è successo, che ieri sono passata ma ero troppo di corsa. Grazie mille, un bacione grande grande

  19. Avatar

    Ipercritica come al solito…a me sembrano bellissimi.Giusto comunque continuare a provare , se si vuole di più.quando verranno a me così farò dei mega cartelloni pubblicitari. Ciao bella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.