Dolci – Cupolette cioccolato e vaniglia

Questo dolce l’ho pensato e ideato per il contest della mia amica Cristina. Fortuna che ha rimandato la scandenza di un mese perchè altrimenti non avrei potuto partecipare. Non perchè non ho avuto tempo ma perchè ci ho provato varie volte e il risultato non mi soddisfaceva per niente. Per la verità non è che anche questo, come aspetto finale, mi soddisfi completamente ma è di un buonooooo….

Cristina devi accontentarti, sai che io sono una pasticciona (altrimenti il mio blog si chiamerebbe diversamente 😉 ) e meglio di così non riesco a fare. Per me le decorazioni e l’aspetto finale hanno sempre mille imperfezioni. Io vedo le tue (e quelle di tante amiche blogger) meraviglie e resto incantata; perfette, senza uno sbafo, senza una riga fuori posto! Quando ho visto il risultato finale del mio mi sono messa a ridere da sola e mi sono detta: Va beh mi mangerò anche questo per conto mio e amen. Poi l’ho assaggiato: meraviglioso!

E’ un impasto di avanzi di torte, biscotti e avanzi di dolci vari, mischiati con rum, crema di nocciole e marmellata. Le dosi non posso darvele precise perchè ho messo tutto nel bimby a occhio. Assaggiavo e aggiungevo briciole o creme, fino ad aver raggiunto la consistenza per me giusta. Questo è l’impasto con cui faccio anche i Pop cake o Puncetti, come li chiamo io. Fuori è ricoperto di cioccolato fondente, piuttosto amaro, al 80% e sopra ho messo granella di pistacchi siciliani. Il cuore  è formato da budino alla vaniglia, morbido e gelatinoso. La cupoletta poi è appoggiata sopra un biscotto di pasta frolla, croccante e friabile. Allora che dici Cristina, ci sono tutte le consistenze che volevi? Sono certa che se provassi a farlo tu verrebbe fuori una cupoletta, tonda e perfetta, senza nemmeno una sbavatura … la decorazione poi già me la immagino come potresti farla tu!!! Ti puoi accontentare della mia cupoletta pasticciona? Spero di si. 032Ingredienti per 6 cupolette (stampi di silicone per muffin)

Pasta da Puncetti

Mezza dose di budino alla vaniglia

300 g di cioccolato fondente 80%

6 biscotti di pasta frolla

Granella di pistacchio

Ho preso la mia pasta da Puncetti, l’ho sagomata con le mani e schiacciata leggermente con il mattarello per renderla alta uniformemente. Ho rivestito le pareti dei miei stampini da muffin e li ho messi in frigo a raffreddare. Ho preparato un budino alla vaniglia e messo all’interno dell’incavo dei miei stampini. Ho fatto raffreddare di nuovo. Cupolette cioccolatoHo preparato i miei biscotti di frolla. Ho sciolto 200 g di cioccolato nel micro onde e poi aggiunto gli altri 100 g, temperandolo. Ho sformato le mie cupolette, ormai fredde. Ho preso un biscotto, l’ho spennellato di cioccolato fuso e messo come base su un piatto da portata. Sopra ho messo la cupoletta rovesciata e saldata, facendo raffreddare un attimo. Quindi ho ricoperto le cupolette con il cioccolato fuso, cercando di far aderire bene su ogni lato. Nel frattempo avevo tritato i miei pistacchi e versato un pò di granella sulla sommità della cupoletta e intorno sul piatto come decorazione. Cupolette cioccolato1Ho fatto raffreddare bene e poi servito. 030Provatele e sentirete che bontà. Poi fatemele vedere perchè sono arcisicura che farete dei capolavori, cosa che a me a livello estetico non mi riesce mai!!! Diciamo che io non ho attrezzature adeguate e poi sono una …. pasticciona! 🙂 037Come dicevo con questa ricetta provo a partecipare al contest di Coccole di dolcezza coccoledidolcezzabanneretoileBuona domenica a tutti.

Print Friendly, PDF & Email

28 pensieri su “Dolci – Cupolette cioccolato e vaniglia”

  1. Avatar

    wow!!! Terry! Qst dolce per Cristina è perfettissimo! contrasto che mi piacciono tantissimo e danno vita ad un’opera di tutto rispetto! io non amo i dolci super decorati, lo ai che sono un’anima rustica, e qst tue creazioni hanno un’aria deliziosa anche se tu le hai un po’ offese poverine! 😀
    Ti abbraccio, di prima mattina, e ti mando un bacio e un dolce pensiero affettuosissimo!

    1. ipasticciditerry

      Davvero ti sembrano carine? Grazie tesorino mio. E che se le confronto con le tante bellezze, perfettissime che si vedono in giro per i tanti blog, mi sembrano davvero piene di difetti. Comunque mi becco il tuo abbraccio con grande piacere.

    1. ipasticciditerry

      Si, era davvero molto buono. Ce lo siamo poprio goduto. Dovevi vedere la faccia di mia fratello mentre se lo gustava! Grazie tesoro

  2. Avatar

    l’abbinata cioccolato-vaniglia, assieme ai pistacchi, è azzeccatissima: questi dolcetti me li mangerei all’istante!!!
    e per le decorazioni,beh, per il mio gusto, meglio non eccedere. Preferisco la semplicità anche negli abbellimenti.
    con questa ricetta mi hai fatto tornare in mente un dolce che mi faceva la nonna, a strati, con biscotti e budino al cioccolato e alla vaniglia. Mi piaceva da matti.
    Brava Terry, hai avuto una bella idea!

    1. ipasticciditerry

      Grazie Ele, certo che se la confronto con lo spettacolo di precisione che hai fatto tu per questo contest …. ma mi acontento. Grazie mille tesoro. Un bacio

  3. Avatar

    Terry hai ragione;Cristina è una vera pasticciera,ma sono certa che apprezzerà tantissimo le tue cupolette!Hanno varie consistenze,sono curate e golose tantissimo,complimenti cara!Un bacione e in bocca al lupo!

    1. ipasticciditerry

      Grazie mille Damiana, tu sei un altro dei miei miti in quanto a perfezione dei dolci! Fai cose meravigliose. Ti abbraccio tesoro

  4. Avatar

    Ciao Terry!
    Anche io a volte resto estasiata dalle decorazioni, presentazioni e foto delle delizie di molte blogger, ma per quanto l’aspetto estetico è importante e sicuramente anche l’occhio vuole la sua parte, per me resta primaria la bontà della preparazione e la qualità della ricetta! Queste cupolette mi sanno di…. squisito!!!! E poi non sono affatto brutte 😉
    Buon pomeriggio
    AngelaS

    1. ipasticciditerry

      Sono perfettamente d’accordo con te, questo è anche il motivo per cui mi impegno, fino a un certo punto. La bontà prima di tutto. Certo che qualche volta mi venisse una roba anche perfetta, non è che mi dispiacerebbe! Aahahahh, un abbraccio cara

  5. Avatar

    Cara Terry, a me invece nella forma piacciono molto, queste cupolette sono una favola, la foto dell’interno, mi ha fatto sbavare…sempre bravissima!!!
    bacioni e in bocca al lupo per il contest…a presto…

  6. Avatar

    Guardando le foto della preparazione e gli ingredienti della ricetta non ho dubbi che sia un dolce buonissimo! Complimenti davvero per averlo ideato; ti diró che l’aspetto contribuisce a renderlo ancora piú interessante perché sa proprio di artigianale e unico! Un grosso abbraccio cara!

  7. Avatar

    Ma quanto autocriticona sei ! Ti sono venute benissimo…e non lo dico tanto per dire !!! Non devono essere lisce per forza le cupole, anzi. Sono armoniche, ottimamente proporzionate, contrastate a meraviglia. E per me hanno un valore doppio perchè le hai fatte con il cuore e so che ti sono costate fatica perchè ti senti mille volte più a tuo agio tra i tuoi superbi lievitati. Terry…grazie di cuore. Un abbraccio

    1. ipasticciditerry

      Verissimo tutto! Mettimi a fare un lievitato per cinque giorni di seguito e io lo faccio senza paure e senza timori. Il dolce per il tuo contest l’ho fatto e rifatto non so quante volte, non mi convinceva o era davvero inguardabile! Questo diciamo che mi posso accontentare e poi sono in partenza, non avrei fatto in tempo a provarci di nuovo … Sai che emigro? Lo hai letto nei post precedenti? Un grande abbraccio anche a te

    1. ipasticciditerry

      Aahahahahahh nuda e cruda, fantastica Erica, dritta al sodo! Anche io sono così, infatti si vede dalle mie produzione, sempre rustiche. Altrimenti che Pasticci sarebbero? Grazie mille e un bacione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *