Fudge nocciole e cioccolato

Fudge nocciole e cioccolato. Eccoci, anche per questo mese, allo scambio ricette di Bloggalline, #scambiamociunaricetta.  Anche per questo mese la sorte mi ha abbinato al blog di Therese, non è la prima volta (QUI se volete sbirciare la ricetta della volta scorsa) ma la cosa non mi dispiace. Questa volta sono partita con l’idea di fare una ricetta maltese, visto che sul suo blog ce né una bella carrellata. Poi leggendo gli ingredienti, non sono riuscita a trovare quella giusta, che potesse mangiare anche mio marito. Chi mi segue sa quanto sia noioso, in fatto di ricette. Allora la mia scelta è caduta su questi Fudge, ricetta che volevo provare da un bel po’ di tempo e vista sul blog, di tante altre amiche blogger che seguo.

Alla fine i dolci riesco a dividerli con la mia famiglia e qualcosina assaggia anche mio marito. Questi Fudge sono semplicissimi da fare e le nocciole tostate, al suo interno, sono di un buono da paura. Il misto tra la scioglievolezza del fudge e la croccantezza delle nocciole vi lascerà un piacerà sul palato che vi soddisferà, ne sono certa. Così come ha conquistato anche noi. Solo tre ingredienti alla fine, per un risultato eccellente, che vi farà fare bella figura anche se deciderete di portarli a pranzo da amici. Fudge nocciole e cioccolato.

Ingredienti

450 g di cioccolato fondente

30 g di burro

200 g di nocciole tostate

500 g di latte condensato

Procedimento:

Sciogliere il cioccolato fondente, dopo averlo fatto a scaglie, insieme al burro. Potete scioglierlo a micro onde, come ho fatto io, o a bagno maria, come preferite. Aggiungere le nocciole e il latte condensato. Mischiare bene e punto, già fatto. Facile, vero? Ora versarlo in una teglia, rivestita di carta forno, prima bagnata e strizzata. Livellarlo bene, coprire e mettere in frigorifero per almeno due ore.

Una volta ben freddo tagliare a quadrati. Qui io ho preferito fare quadratini piccoli, diciamo 4×4 ma voi potete farlo a pezzi come volete.

Si conserva in un contenitore al fresco e va mangiato, dopo averlo lasciato almeno 5 minuti a temperatura ambiente. Provatelo e poi mi direte.

Anche per questo mese per me #nientetortemosce.

Allora, vi piace la mia proposta dolce per il fine settimana? E’ veloce veloce e buona buona, come piace a me. Come è andata la vostra settimana? La mia da paura! I virus ancora non hanno abbandonato me e la mia famiglia e continuano a girare da un membro all’altra, contagiandoci tutti, a turno … questa settimana è stato il turno del piccolo Gabriele che ha avuto un bruttissimo virus intestinale. 🙁 Così piccolo e stava così male che ho iniziato la settimana proprio da schifo! Fortuna che sembra stia meglio ma ancora mangia pochissimo ed è debilitato. Quando stanno male loro, io mi sento davvero malissimo. Non vedo l’ora che passi.

Perciò, nonostante avrei dovuto partecipare a un evento a Milano, penso che rinuncerò a favore di un sano e rigenerante riposo. Ne ho proprio bisogno. Voi che farete? Buon fine settimana a tutti e

Goditi la vita perchè è una sola e non va sprecata

Print Friendly, PDF & Email

28 pensieri su “Fudge nocciole e cioccolato”

  1. Avatar

    Ti capisco, vedere i bimbi che stanno male fa venire un magone terribile. E pensi che preferiresti mille volte stare male tu al posto loro. Io sabato vado su dalle bimbe finalmente 🙂 poi domenica tornando mi fermerò qualche ora a Identità Golose a Milano

    1. ipasticciditerry

      Hai centrato in pieno il discorso Elena, è stato un vero dolore vederlo star male. Era fiacco fiacco. Fortuna che ora si sta riprendendo, già da giovedì ha ricominciato a mangiare come un lupetto, per la mia gioia. Dovevo andare proprio lì anch’io oggi ma ho dovuto rinunciarci completamente. Il virus se lè beccato mio marito e non so se tu hai esperienza di quando un uomo sta male … a momenti fa il testamento per 37.1 di febbre aahahahahh Goditi le tue bimbe se mi leggi.

  2. Avatar

    Ma sai che non ho mai mangiato un fudge?? Sarei proprio curiosa di rimediare con il tuo 😛
    Mi dispiace x il virus 🙁 cmq anche noi non siamo messi tanto meglio 🙁 raffreddore, tosse e mal di gola sia io che il pupo 🙁

    1. ipasticciditerry

      E’ buonissimo Consu, lo devi provare. E’ scioglievole al palato e di un golosità pazzesca. Io credevo fosse troppo dolce, invece no, va benissimo. Noi qui è da ottobre che ce la stiamo passando uno con l’altro, un incubo!

  3. Avatar

    Povera stellina! I bimbi hanno delle risorse incredibili e si riprendono in fretta.
    Per quanto riguarda il fudge posso dire solo Ohhhhhhhhh!!!!
    Stra-super-goloso ^_^
    Buon fine settimana

    1. ipasticciditerry

      Si lo so ma vederlo star male è stato un dispiacere. Ora è passata fortunatamente e speriamo non la prenda anche Christian. Il Fudge lo devi provare, troppo buono

  4. Avatar

    quest’anno è stata un’ecatombe,l’importante è non trascurarsi e lasciare che faccia il suo corso. Adoro i fudge ,segno subito questa ricetta, grazie ! Un bacione

    1. ipasticciditerry

      Non me lo dire … qua, nella mia numerosa famiglia, ce la passiamo uno con l’altro e non si finisce mai. Poi i virus, quest’anno, sono numerosi e perciò; via uno, avanti un altro! Questi Fudge potrebbero essere uno snack di benvenuto o un pensierino da lasciare in camera dei tuoi ospiti. Grazie a te e un bacione

  5. Avatar

    Auguri al nipotino prima di tutto, magari si sarà ripreso, visto che sono in ritardissimo per le visite sui vostri blog! Ottimi dolcetti, queste caramelle sono le mie preferite. Bacione a presto 🙂

    1. ipasticciditerry

      Si, lui si è ripreso, poi l’ha preso mio marito, poi io, poi mia figlia e mio genero :(( un incubo. Ora stiamo meglio tutti e speriamo sia finita, grazie Carla, un bacione a te

  6. Avatar

    Oh Terry mi dispiace x Gabriele : vederli così piccoli che stanno male é straziante. Quest’anno il virus sembra non passare mai. Uffa.
    Questa ricetta è ottima anche x smaltire il cioccolato 😉

  7. Avatar

    Si stringe il cuore a leggere che i piccoli stanno male. Come state adesso? Si è ripreso un pochino?
    Quest’anno anch’io mi sono ammalata tantissimo, mai così! Fortuna adesso l’influenza sembra esser passata.
    Neppure io li ho mai preparati i fudge nonostante credo siano buonissimi! Devo rimediare velocemente!

    1. ipasticciditerry

      Meglio grazie, sembra passata anche questa. Se non hai mai preparato i fudge te li consiglio, sono veloci e molto golosi, da provare insomma.

  8. Avatar

    Un cucciolo che sta male anche se per una banale influenza fa sempre stringere il cuore! Spero che ormai sia ristabilito completamente. Questi dolcetti invece ….strepitosamente stragolosi…parli di conservarli ? Da me questi non si conservano!!!
    baci
    Alice

    1. ipasticciditerry

      Vero, quando stanno male loro, è un dispiacere. Ora meglio, si grazie. Ahahah in effetti nemmeno da me si sono conservati molto! Un bacio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.