Gelatina di arance

Ancora non mi sono ripresa completamente dall’influenza che si è abbattuta su di me, nel fine settimana. Pensavo di averla “sfangata”, visto che siamo in marzo … invece febbre alta per tre sere, spossatezza e dolori e a seguire, tosse e raffreddore! Non mi lamento tanto per l’influenza ma, porcaccia miseria, avevo degli impegni presi a cui non potevo proprio dire di no, sopratutto all’ultimo minuto e mi è toccato portarli a termine, così mezza derelitta e tutta febbricitante! Per me era una grande gioia preparare le torte e la festa delle mie nipotine ma non poteva venirmi un un altro momento dove non avevo preso impegni? Comunque ho fatto la Torta di compleanno più spettacolare della mia carriera da “tortara”. Niente di inventato eh … sul web ne ho trovate tantissime, sia su Pinterest che su Instagram, niente di inventato da me. Però vedere la felicità sulla faccina di mia nipote Sara, che ha compiuto 7 anni, mi ha ripagata della fatica di prepararla, con la febbre. L’altra Torta preparata, per l’altra mia nipotina Paola, che ha compiuto 11 anni (bravissima nuotatrice, fresca di vittoria in vasca) l’avevo già fatta e anche pubblicata ma … no, niente, ne parliamo quando pubblico la foto della torta per Sara.

Qualche giorno fa, sono arrivate le mie splendide arance dalla Sicilia, i miei amici Carmela e Luigi, mi forniscono di arance e olio super biologici, direttamente dal campo alla mia tavola. Trovandomi quindi con una bella cassetta di queste splendide arance, vai allora di Marmellata, Spremuta, Canditi e Gelatina di arance. Oggi ti lascio la ricetta di questa buonissima Gelatina di arance. Potrai poi usarla per guarnire torte, gelati, crostate, pancakes, creps … potrai mangiarla al cucchiaio o spalmata su una bella fetta biscottata. Io è la prima volta che la faccio e naturalmente la ricetta me l’ha passata la mia amica Carmela.

Gelatina di arance17

Lei è bravissima, conserva moltissima frutta e verdura, mettendola in vasetto, per quando la stagione passa. Del resto ricordiamoci che frutta e verdura vanno mangiati in stagione. Non si può comprare l’anguria a dicembre o le arance ad agosto … cerchiamo di mangiare italiano. I frutti della nostra terra sono molto più buoni e mangiati in stagione, conservano tutte i loro nutrienti e vitamine. Consiglio di utilizzare vasi di piccole dimensioni, così una volta aperti si consumeranno in fretta. Io ho utilizzato la Pectina di cui vi ho parlato l’altro giorno, quella fatta in casa. Nulla vi vieta di usare quella acquistata, io preferisco evitare e farmi quello che riesco in casa, almeno so cosa ci metto dentro.

Ingredienti:
10 arance belle succose
3 limoni
Zucchero q.b.
Pectina o addensante q.b.

Procedimento:

Gelatina di arance (2)
Spremere gli agrumi e filtrare il succo ottenuto.

Gelatina di arance (6)

Pesare questo succo e metterlo in una pentola capace, con pari peso di zucchero e la Pectina sufficiente per il peso ottenuto del succo. Far cuocere su fiamma media, tenendo girato spesso, fino ad ottenere la giusta consistenza. Mettendo poca gelatina su un piattino freddo, potrete regolare la densità a vostro piacere. A me c’è voluto circa un ora di cottura ma è orientativo.

Gelatina di arance (15)

Vi consiglio di provare a farla, è ottima anche per “lucidare” le crostate di frutta. Naturale e genuina. Ci vediamo con la prossima ricetta della Colomba. Buona giornata, a presto.

Print Friendly, PDF & Email

30 pensieri su “Gelatina di arance”

  1. Avatar

    bravissima mia cara amica!!!! anch’io racchiudo in un barattolo i “Tesori” di stagione. Sono una grandissima risorsa, in dispensa e per condividerli con parenti e amici. Bravissima come sempre e…abbi cura di te con una riposante convalescenza post influenza. Baciiiiiiiiiiii

    1. ipasticciditerry

      Eh lo so cara Mimma che anche tu sei una formichina bravissima! Riposante la vedo dura con Christian … però sto già meglio, ormai sono sulla via della guarigione. Grazie tesoro, ti mando un grande abbraccio.

  2. Avatar

    io lotto da un mese con virus intestinale, cinque gg a pezzi poi mi riprendo per due poi torna ecc…son stremata! la gelatina mi piace molto, meno la marmellata con trovo troppo amarognola, spero tu stia meglio, intanto ti abbraccio!

    1. ipasticciditerry

      Urca!! Mi spiace cavolo, il virus intestinale è proprio fastidioso. No, io sto meglio. Mi è rimasto un grande intasamento di naso ma passerà … Io adoro la gelatina ma anche la marmellata di arance. Mi piace proprio quel suo amarognolo. Ti abbraccio anche io tesoro

  3. Avatar

    Spero davvero tu ti senta meglio adesso. 🙂 io da siciliana non posso che apprezzare questo post! La preparo spesso la gelatina di arance. Mi piace moltissimo e poi le arance appena raccolte…insomma mi sbizzarrisco.
    Buon pomeriggio:) Melania

    1. ipasticciditerry

      Grazie e benvenuta Melania. Mi fa piacere che tu sia passata e mi abbia lasciato un saluto. Io non sono siciliana ma adoro la Sicilia e tutti i suoi stupendi prodotti. Beata te che hai tutto a portata di mano, io devo approfittare degli amici. A presto e buona serata

    1. ipasticciditerry

      Eh si, queste arance sono davvero favolose. Pensa che mi sono durate più di un mese in giro per casa. Prova con le arance del super … dopo tre giorni sono giò marce. Ciao tesoro

  4. Avatar

    Riccciolona mia, stai bene ora?😘
    Con l’influenza hai”torteggiato”,non vedo l’ora di vedere questo torta meravigljosa. Intanto mi studio questa gelatina, non sai quante idee mi son passate per la testa, si quante cose ci farei. Ma davvero lroponi gia una colomba, tu sei instancabile amica mia.
    Tesoro riguardati, non strafare😘😘

    1. ipasticciditerry

      Come ma davvero propongo già una colomba? Lo sai che tra due settimana è Pasqua? Quando vuoi cominciare a fare gli esperimenti scusa? Forse ho fatto male a dire che la torta è favolosa …. voi che siete bravissime, più di me con le torte, mi riderete dietro, lo so già aahahahahahahh Grazie tesoro mio, faccio quello che c’è da fare, il problema è che sono sempre tante cose!

  5. Avatar

    Non vedo l’ora di gustarmi la tortaaa 🙂
    Buonissima marmellata, mangiane tanta magari ti aiuta a fare il pieno di vitamine ed uscire il prima possibile dall’influenza ^_^

  6. Avatar

    Terry mi dispiace tanto per l’influenza, anche io sono stata male e solo ora mi sto riprendendo un pochino.. l’influenza di quest’anno è terribile, non conosco una sola persona che l’abbia scansata!! La tua gelatina di arance è stupenda, vorrei provare a farla! Deve essere ottima 🙂 Aspetto la colomba e, curiosissima, la torta che hai fatto sabato! 😀 Un bacio grande grande, buona serata <3

    1. ipasticciditerry

      Io che credevo di averla evitata e invece me la sono beccata sul finire della stagione, pensa un pò … pazienza Vale, va già meglio. La gelatina te la consiglio, sai tu che usi meravigliosi ne faresti? Domani arriva la Colomba e la Torta settimana prossima. Tanti baci anche a te e grazie di essere passata

  7. Avatar

    Lo sai che non ho mai preparato una gelatina ma l’idea mi solletica da sempre? Immagino sia ottima insieme ai formaggi, oltre che abbinata al dolce! E la tua è rossa come il mio Tarallino e come… Arturo! Ho appena visto la sezione dei libri – grazie per avermi “guidata” a trovarla, mi era effettivamente sfuggita – e quel musino tondo bellissimo mi ha rubato un grande sorriso! E’ bello quando l’amore per gli animali incontra le parole e il profumo buono della carta… capisco perchè le affinità nascano tra alcune persone, quando le passioni sono comuni… 🙂

    1. ipasticciditerry

      Si, di sicuro. Io però non amo i sapori dolci con il salato e perciò non mi è venuto in mente come suggerimento. Hai visto che bel colore trasparente? L’adoro! Esatto, amiamo entrambe gli animali, i gatti in particolare. Da quando è morto il mio Arturo non mi sono ancora decisa a prenderne un altro, anche perchè mio marito non è d’accordo. Per il momento resto senza animali ma non penso per sempre. Ciao dolce Fra, buona serata e alla prossima

  8. Avatar

    Che delizia!! Anche io ho le arance direttamente dal produttore siciliano e capisco benissimo di quanta delizia stai parlando!! Io me le sto divorando!! Bellissima questa gelatina, ha un colore e una consistenza splendidi!! Brava Terry, davvero una bella idea e complimenti per il torteggio, da influenzata vale il triplo!!!
    Un bacione carissima e buon proseguimento!!

    1. ipasticciditerry

      Ahahaahah dici? Vale il triplo? Allora se hai le arance giuste devi provarla questa gelatina, non ci vuole nemmeno tanto a farla. Hai visto che colore meraviglioso? Anche a me ha colpito. Grazie dolce amica mia, un bacione a te

  9. Avatar

    La gelatina di arance è una favola! L’ultima che ho fatto mi è venuta un po’ troppo caramellata quindi è tempo che ci riprovi 🙂
    Un bacione e occhio che ti voglio in piena salute!

    1. ipasticciditerry

      Se fai un pò di Pectina, che trovi nella ricetta precedente, non serve nemmeno che la cuoci molto. Grazie tesoro, un bacione anche a te

    1. ipasticciditerry

      Come ho scritto nell’articolo, puoi usarla come una marmellata, spalmata su pane, fette biscottate … puoi farcirci delle torte, puoi usarla per lucidare le crostate di frutta. Oppure puoi usarla in abbinamento con dei formaggi… puoi farne un uso larghissimo. Provala e poi sentirai che bontà.

  10. Avatar

    fai anche la gelatina che io trovo più comoda in cucina sia da adoperare per lucidare i dolci che per spalmare sul pane, non vedo l’ora di vedere la torta di compleanno della nipotina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.