Girandoline di pasta fresca con mortadella e patate

32 Comments

Buon lunedì a tutti! Oggi volevo aprire la settimana con un bel dolcetto, poi però ho cambiato idea e siccome la settimana scorsa ho fatto questa pasta fresca e l’ho trovata molto carina e originale, vi propongo questa, spero non vi dispiaccia. Il dolcetto ve lo proporrò nei prossimi giorni. Ho un sacco di ricette da proporvi e mi manca il tempo di postare. Non riesco nemmeno più a star dietro a dispondere per tempo ai vostri messaggi, nè riesco a passare dai vostri blog come vorrei! Mannaggia alla miseria, come scappa il tempo.

Questa ricetta mi è venuta in mente guardando la Spisni alla Prova del cuoco. Lei aveva fatto dei ravioli con questo ripieno e in un altra occasione aveva fatto questa forma di ravioli. Allora io ho preso il ripieno da una parte e la forma dall’altra ed ecco che mi sono venute queste Girandoline. Non saprei come altro chiamarle. Veramente lei aveva un mattarello che passando tagliava la pasta a quadrati perfetti. Io il mattarello non ce l’ho e ho tagliato le forme a mano libera con la rotella. Infatti i miei quadratini non sono proprio perfetti. Per fare delle forme perfette i quadrati dovrebbero essere di misura perfetta lato per lato, quindi vedete voi come potete fare. Vi ho girato anche un piccolo video di come si formano le Girandoline, sono semplici da fare e sono certa vi divertirete, come mi sono divertita io. Potete fare anche con i vostri bambini, se ne avete. E’ un modo per insegnare loro a maneggiare la pasta e diversirsi allo stesso tempo. Io, quando mia figlia era piccola, pasticciavo molto con lei, il sabato e la domenica. Era un modo di unire l’utile al dilettevole. 😉 Ecco la ricetta 019Ingredienti per due persone:

150gr di farina 00

1 uovo intero + poco albume (o anche acqua)

1 cucchiaio di olio evo

150gr di patata già sbucciata

50gr di mortadella tritata

2 cucchiai di grana

Procedimento:

Ho prima di tutto lessato le patate, io le ho fatte al micro perchè era tardi e mi è venuto il flash dei ravioli all’ultimo minuto ma potete lessarle anche nel modo classico, come preferite. Io le ho fatte a pezzi e messe su un piatto, passate al micro onde alla massima potenza per circa 8 minuti, girandole a metà tempo. Quindi le ho schiacciate con una forchetta, unito la mortadella tritata, il parmigiano o il grana, come preferite. Io non ho messo sale perchè già la mortadella è saporita ma vedete voi, secondo il vostro gusto. Ho messo in frigo il ripieno, intanto che mi dedicavo alla pasta. Girandoline patate e mortadellaTenete presente ogni 100gr di farina, ci va un uovo intero. Siccome noi siamo in due io devo necessariamente usare 1 uovo intero e 30gr circa di albume, per avere un impasto ottimale. Quindi ho preparato la mia pasta nel solito modo classico, impastando uova, farina e ho aggiunto un cucchiaio di olio evo che dà la giusta elasticità alla pasta, evitando così che si rompa quando la maneggiate per chiudere i bordi. Ho lasciato riposare il mio panetto, coperto per almeno una mezz’oretta. Girandoline patate e mortadella1Ho quindi steso, io stendo a mano con il mattarello, mi diverto e mi rilasso ma potete fare anche con la nonna papera, come volete. Non deve essere sottilissima, altrimenti vi esce il ripieno, direi la penultima tacca. Ho tagliato i miei quadrati, come vi dicevo sopra, cercando di avere dei lati di uguale misura. Ho messo mezzo cucchiaino circa di ripieno, in ogni quadratino e chiuso prima da un lato, unendo i lati e poi dall’altro. Girandoline patate e mortadella2Se guardate questo video, Le Girandoline , di sicuro capirete meglio. Ho fatto tutte le mie girandoline e stese sul vassoio.  019Vi raccomando la pasta non deve seccarsi, mentre formate le vostre Girandoline, stendete e tagliate poca pasta alla volta. Se si secca, mettetevi vicino una ciotolina di acqua e inumidite appena appena i bordi, nel caso si seccasse troppo.

Io le ho condite con un semplice burro e salvia, del resto il ripieno, grazie alla mortadella, è bello saporito e non ho voluto aggiungere condimenti strani. Qui potete condire come vi pare, spazio alla fantasia. Quindi le ho calate in acqua bollente. Ho fatto sciogliere del burro con delle foglie di salvia fresche. Ho condito le mie Girandoline e spolverate di grana. 021023Buon appetito e ricordandovi che se volete darmi una mano potete votarmi e farmi votare dai vostri amici QUI, cliccando mi piace sulla foto che si aprirà, vi auguro un buon inizio di settimana a tutti.

Print Friendly, PDF & Email

Related posts:

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

32 Responses to “Girandoline di pasta fresca con mortadella e patate”

  1. Ale

    Ma che carini!non li avevo mai visti!!! ma sono proprio una bella idea!
    http://duecuoriinpadella.blogspot.it/

    Rispondi
  2. Pattipatti

    Terry, eccomi qui… posso dire che io sono molto più felice per questi fagottini piuttosto che per il dolce? Ma quanto deve essere buono il ripieno con la mortadella???? Se ti manca il tempo, spero sia per cose belle che ti piacciano… Ti bascio forte tesoro e appena ho cinque minuti in più voglio dedicarmi alla produzione di questi fagottini! Un bascione!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Insomma, diciamo metà cose belle e metà meno belle :( Grazie tesoro, poi fammi sapere come ti vengono, un bacione enorme!

      Rispondi
  3. roberta66

    passavo per vedere cosa hai pasticciato…e queste girandoline mi hanno fatto innamorare. sarà perchè io adoro la pasta ….tu la presenti poi sempre in maniera impeccabile

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Grazie Roby, mi fanno molto piacere le tue parole!! Ti abbraccio forte

      Rispondi
  4. Emmettì

    Terry!!!!

    Ma che belle queste girandoline di pasta:-OOOOOO
    Non lo avevo mai visto questo formato…
    E poi chissà che buone con un condimento così leggero che lascia spazio a tutti i sapori…

    Non c’è niente da fare: questo blog sta diventando una vera e propria scuola di cucina!!
    Grazie Terry!
    Un abbraccio grande e forse forse….
    Ssssssshhhhhhh!!!!
    :))))

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Tu vuoi farmi arrossire??? Grazie caro tesorino mio, sono contenta che ti piaccia. Faccio del mio meglio e tu sai quanto tempo si perda dietro … Ti piacciono è le Girandoline? Erano anche buonissime! A presto un bacio

      Rispondi
  5. Lilli nel paese delle stoviglie

    Una vera goduria, un ripieno fantastico, saporito, appetitoso, la forma molto carina, insomma non resta che cimentarsi e replicare questo bel primo piatto!

    Rispondi
  6. Emanuela

    Sono belle belle queste girandoline Terry! E che bontà il ripieno!!!
    Ti abbraccio mia cara! ciao

    Rispondi
  7. patty

    ma che carini……………..sei fantastica……….il ripieno mi sembra abbastanza saporito , e con burro e salvia è il massimo ….lo sai che io preferisco i condimenti bianchi? eccone uno.
    bacione

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      DAvvero? no, non lo sapevo. A me i sughi piacciono tutti, dipende dalla pasta come la farcisci. Questi però ci stanno benissimo solo con burro e salvia. Provali Patty, un bacione

      Rispondi
  8. Federica

    mamma da quanto non faccio più la pasta ripiena. me ne hai messa una voglia esagerata con questi fagottini dal gustosissimo ripieno. trovo un’idea geniale l’accoppiata delle patate con la mortadella e la forma è davvero deliosa. un bacione, buona settimana

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Allora bisogna che rimedi, dai vai a impastare, sei ancora lì? Scherzo ma lo sai che impastare a me rilassa un sacco? prova questo ripieno perchè è davvero saporito. Un bacione a te tesoro

      Rispondi
  9. Simona

    Ciao Terry!!!! Anche per me questi sono dei giorni di fuoco e non riesco a stare molto dietro al blog e neanche a passare a visitare gli amici!!!:(
    Supergolosa questa pasta!!!!! é un piatto proprio invitante!!!!
    Un bacione cara!:)

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Grazie mille Simo, ho adocchiato ieri sera una tua foto su fb, ricettina golosa e bella da vedere. Un bacione grosso anche a te

      Rispondi
  10. Silvia

    Ma che belle!! E il ripieno è golosissimo! Brava, mi piacciono tantissimo!!

    Rispondi
  11. Erica Di Paolo

    Sono veramente carini e invitanti. Perfetti per un condimento semplice e sicuramente per un piatto d’effetto.
    Mi piacciono!!

    Rispondi
  12. conunpocodizucchero

    il dolcetto lo aspetto per domani! oggi mi godo qst fagottini deliziosi da vedere prima che da mangiare! :)

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Invece oggi ho pubblicato il riso … vabene lo stesso? il dolcetto te lo metto per fine settimana. Tesorino stai meglio? Spero di si, tanti tanti baci

      Rispondi
  13. Michela

    ahahahahha…non ci posso credere 😀 nei prossimi giorni pubblicherò anche io una pasta simile nella forma…solo che io li ho chiamati fagottini 😀
    Ma quanto sono belle/belli? e chissà che buoni!
    Io però ho fatto un ripieno vegetariano stavolta…vediamo se ti piacerà :)))

    Un abbraccio Terry!
    :*

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Se non mischi dolce/salato di certo mi piacerà, io mangio tutto quindi … Bene dai sono contenta, si capisce che abbiamo la stessa testa. Un bacio tesorino

      Rispondi
  14. Sharon

    Sono stupendi e sicuramente buonissimi! Bravissima.

    Rispondi
  15. Mimma Morana

    ma che bontàààààà!!!!! proprio golose e poi….bellissime da vedere!!!! un bacione!!!!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Grazie Mimma, quando passi mi metti sempre di buonumore! Ti abbraccio forte

      Rispondi
  16. gunther

    è interessante sia il ripieno che la forma un gran bel primo piatto

    Rispondi

Leave a Reply