Muffin perfetti con panna e gocce di cioccolato

Muffin perfetti con panna e gocce di cioccolato. Ecco qui anche per questo mese, con lo scambio ricette di Bloggalline. Questo mese siamo proprio in tanti e mi fa molto piacere perchè io lo trovo uno scambio molto carino, perchè ti da’ modo di visitare blog a volte nuovi e trovare ricette interessanti. Questo mese lo #scambioricette era con Valentina, mia amica di vecchia data. Ci conosciamo da diversi anni e ci siamo anche viste in alcune occasioni a Milano, alla presentazione di eventi di food.

L’ultima volta ci siamo viste in occasione della presentazione del suo libro sui Lievitati di Liguria, un libro che vi consiglio di acquistare. Ci sono molte ricette liguri, dolci e salate. Comunque pur passando dal suo blog, ogni tanto, stavolta ci sono andata alla ricerca di una ricetta da replicare nella mia cucina. La mia scelta è caduta su questi Muffin. Sono veloci da realizzare e potete farli anche con i vostri bambini. Basterà pesargli gli ingredienti e ci penseranno loro a girare e comporre l’impasto. Sono buoni, soffici e velocissimi da fare, ecco qua: Muffin perfetti con panna e gocce di cioccolato.

Ingredienti per 12 muffin

350 g di farina

200 g di zucchero

150 g di panna oppure di latte intero o yogurt

125 g di olio di semi

3 uova

100 g di gocce di cioccolato

7 g di lievito per dolci

1 pizzico di sale

aroma a piacere (arancio o bacca di vaniglia)

Procedimento:

Accendere il forno a 180° e preparare gli stampi. Come tutti i muffin è un impasto semplicissimo: mischiare in una ciotola le polveri: farina, zucchero, sale, lievito. In un altra ciotola i liquidi: panna (o quello che avete scelto) olio, uova e aroma. Io ho scelto un cucchiaino di pasta di vaniglia. Mischiare i due composti separatamente e poi unire i liquidi ai solidi, velocemente con un cucchiaio. Non serve ottenere un composto sodo e liscio, altrimenti i muffin verranno gommosi. Ora unire anche gran parte delle gocce di cioccolato, tenerne alcune per la decorazione sopra. Versare lo stesso quantitativo di impasto negli stampi, io li ho riempiti per tre quarti.

Cospargere con il resto delle gocce di cioccolato e infornare per circa 20 minuti. Fate sempre la prova stecchino, deve uscire asciutto.

Questa l’ho fatta per farvi vedere la dimensione dei miei stampini, sono quelli medi, ci stanno in una mano. Chi lo vuole questo?

Buon inizio di settimana a tutti. Continua la nostra quarantena. Tutti le sere ascolto i notiziari, cerco di farlo solo una volta al giorno perchè sinceramente mi mettono ansia e piango sempre. Perciò cerco di non stare collegata alla tv tutto il giorno, come fanno molte persone. Per la mia salute …  io sono una persona sensibile ed è risaputo che lo stato di ansia, riduce le difese immunitarie. Non voglio certo ammalarmi.

Le mie uscite sono ridotte alla spesa necessaria, una volta a settimana. Sabato sera sono uscita per andare al supermercato e ho visto il mio paese vuoto, con tutte le serrande abbassate. Le forze dell’ordine girano e infatti mi hanno fermato, facendomi compilare l’autocertificazione. Li ho ringraziati. Anche loro sono in prima linea, così come tutto il personale sanitario. Penso a loro, al loro sacrificio, esponendosi al contagio. Ma penso anche a tutti gli altri operatori, le cassiere dei supermercati e tutti quelli che continuano a lavorare, in una situazione così grave.

La Lombardia è purtroppo la regione più colpita, spero tanto che presto ne usciremo, ne sono sicura ma spero tanto avvenga al più presto. Voi come state? Mi auguro stiate tutti bene e approfitto di questo mio spazio per mandarvi un abbraccio a tutti. Ce la faremo, riusciremo a uscire da questo brutto incubo. Mi raccomando state a casa e se uscite, prendete tutte le precauzioni del caso, ok? Vi aspetto qui presto.

Print Friendly, PDF & Email

24 pensieri su “Muffin perfetti con panna e gocce di cioccolato”

  1. Avatar

    La prossima volta che vedo le bimbe faccio proprio questi muffin. Di solito facciamo torte insieme, nel senso che le aiuto. Invece voglio proprio provare a fargli fare tutto da sole a parte la pesata degli ingredienti. E poi mi piacciono da matti con tutte quelle gocce di cioccolato, sembrano dei porcospini

  2. Avatar

    Che buoni questi muffin.
    Proprio per uscire il meno possibile cerco di utilizzare tutto quello che ho a disposizione e basta. Quando rimango proprio senza nulla, allora vado al supermercato.
    A casa rispondiamo tutti all’appello e questo mi basta. Sono preoccupata e anche spaventata ma cerco di non fermarmi a pensare. Cerco di tenermi impegnata anche con le pulizie, così quando sarà tutto finito potrò rimanere fuori tutto il giorno 😊
    Un bacio

    1. ipasticciditerry

      Hai fotografato in pieno il mio pensiero e il mio modo di comportarmi. Del resto io e te siamo donne e mamme di esperienza, difficile morire di fame. Stai attenta Dani, mi raccomando, stai a casa e se esci prendi le giuste precauzione. Vedrai che andrà tutto bene ♥

  3. Avatar

    Io continuo a sentirmi “stranita”. Lo so che finirà, ci metteremo un po’ e finirà con qualche sacrificio per strada. Oltre agli operatori sanitari e alle persone che devono lavorare anche per noi, a VOI GRAZIE DI e COL CUORE, penso anche tanto a tutte le persone che muoiono e muoiono da sole…con funerali brevi e essenziali. Questo pensiero mi pesa sul cuore. E allora spero per loro che davvero l’anima continui e che trovino il conforto che è stato loro negato negli ultimi minuti della loro esistenza…..

    Terry invece questi muffin fanno allegria: ti sono venuti perfetti con quella bella cupoletta. E poi ha ragione Elena: sembrano porcospini e a me i porcospini fanno tanta simpatia 🤗

    1. ipasticciditerry

      Hai centrato un pensiero che affligge anche me … mi viene da piangere se penso alla solitudine di chi muore solo ma anche alla disperazione e il senso di colpa, di chi non può stare loro vicino e non li rivedrà più. Una tristezza infinita … Grazie Mile, un abbraccio stretto stretto

  4. Avatar

    Sì sono proprio poerfetti per consolarci in questo momento. Qui in Liguria le cose vanno un po’ meglio, ma anche qui siamo reclusi. Ti abbraccio Terry, abbi cura della tua famiglia, a presto 🙂

    1. ipasticciditerry

      In Lombardia abbiamo un vero e proprio fronte di guerra, con centinaia di morti tutti i giorni. Strade deserte e forze dell’ordine che pattugliano. Una situazione davvero surreale. Ma dobbiamo fare la nostra parte, stare in casa e pregare per i nostri cari ma anche per i tanti eroi che sono sul campo, per cercare di superare questo momento drammatico. Grazie Carla, un grande abbraccio anche a te

  5. Avatar

    Grazie Terry, bello ritrovarsi! Io avevo smesso di aggiornare il blog e avevo ricominciato giusto poco prima che succedesse tutto quanto. Ora ho molto più tempo a disposizione e credo che con il nostro lavoro offriamo spunti alle persone che sono a casa per tenersi impegnate in cucina, magari anche con i bambini. Un abbraccio <3

    1. ipasticciditerry

      Ne sono certa anche io. Vedo che molte di noi si sono inventate rubriche e cuciniamo insieme. Nel nostro piccolo si cerca di dare il nostro contributo, come siamo capaci. Tutti uniti ce la faremo, l’importante ora è rimanere tutti in casa e ridurre le uscite, all’indispensabile. Grazie Vale, un abbraccio anche a te

    1. ipasticciditerry

      Si, grazie Edvige. Ormai è più di una settimana che non ci muoviamo di casa. Fortunatamente siamo riusciti a prenotare la spesa a casa e speriamo di riuscire anche per le prossime necessità. Anche tu, stai attenta, ti raccomando. Un bacione a te

  6. Avatar

    Ciao cara come va dalle tue parti? Mi auguro che tu, la tua famiglia e i tuoi conoscenti stiate tutti bene. E’ un periodo paradossale e buio, un periodo che nessuno di noi si sarebbe mai immaginato di dover vivere, ma in fondo ad ogni tunnel c’è la luce, dobbiamo solo farci coraggio rispettare i dettami governativi e ce la faremo !
    ti abbraccio forte e complimenti per questi deliziosi muffin!
    baci
    Alice

    1. ipasticciditerry

      Ciao Alice. Noi, grazie al cielo, stiamo tutti bene ma siamo murati in casa ormai da settimane. Cerchiamo di farci consegnare la spesa a domicilio e ci vediamo tra noi, tramite video chat. Le giornate sono lunghe da passare ma ne approfittiamo per fare le tante cose che non abbiamo mai tempo di fare, in tempi normali. Da noi ci sono centinaia di morti tutti i giorni e questo non aiuta il pensiero positivo. Nonostante tutto ci sforziamo di pensare che almeno noi siamo vivi e possiamo sperare di superare questo momento di contagio aggressivo che sta avvenendo intorno a noi. Arriverà la fine e speriamo di non pagare il prezzo più alto. Grazie cara e un bacio a te

    1. ipasticciditerry

      Ma figurati, mano d’oro! Grazie tesoro mio ma è solo esperienza, data dalla mia età … ormai sono più gli anni dietro di me, che quelli davanti. A forza di fare in cucina, se hai passione, ti vengono bene tante cose. Ti ringrazio tanto e ti mando un abbraccio grande

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.