Muffin tutto cioccolato

Quante cose buone ci sono in Italia? Forse noi non ce ne rendiamo conto perchè le vediamo tutti i giorni per mercati e super ma vi garantisco che se andate all’estero vi rendete conto di quanto siamo fortunati. Sono andata nei soliti posti dove mi servo abitualmente e mi sentivo Alice nel paese delle meraviglie. Porri, insalate di ogni genere: dalla Trevisana alla Variegata, Zucche di ogni forma e varietà, Cime di rapa, Catalogna, Coste, Cavoli cappuccio verde e rosse …. non vi rendete conto di quante cose buone abbiamo noi! Tra le altre cose ho preso dei pomodorini ciliegino, che arrivano da Pachino, in Sicilia. Ho preparato delle Orecchiette con pomodorini e acciughe (se volete la ricetta l’ho postata QUI), ebbene, togliendo il picciolo ai pomodorini un profumo inebriante mi ha ricordato che in effetti a Funchal, le verdure non avevano nessun profumo … Certo il mio fruttarolo fa parte di un gruppo di produttori che si scambiano i vari prodotti, così io trovo le arance tarocco in arrivo dalla Sicilia, mentre le nostre verze magari vanno in Puglia e via dicendo. Questo perchè, rispettando la stagionalità degli alimenti, si possono trovare prodotti che qui non crescono. Ecco perchè le mie verdure profumano e sono di ottima qualità.

Ma le verdure e la frutta non sono gli unici alimenti che in questi mesi mi sono mancati. Non essendoci mucche e, di conseguenza latte fresco, nemmeno i formaggi c’erano. Ovvero c’erano ma anche qui, non avevano nessun sapore particolare. Mi sono dovuta trattenere, avrei comprato mille tipi di formaggi! Invece mi sono accontata, oltre al parmigiano, di comprare dello splendido Gorgonzola dolce. Ho il cervello a mille, sono tante le ricette che voglio fare, con i nostri meravigliosi prodotti, quindi nei prossimi giorni, di sicuro ci saranno nuove e invitanti ricette sul mio blog, vi aspetto.

Oggi vi lascio un dolcetto, semplice semplice. Non avevo niente per la colazione e poco tempo a disposizione e allora cosa faccio? Dei Muffin, questi però sono golosi da matti, con tanto cioccolato, in polvere e a gocce, ecco perchè li ho chiamati Muffin tutto cioccolato. In più questi Muffin tutto cioccolato, hanno un profumo di caffè, perchè avevo una miscela di caffè, aromatizzato al cioccolato alla nocciola.

041

Se non l’avete potete mettere una tazzina di caffè normale, tanto con il cacao e le gocce di cioccolato, il sapore c’è lo stesso.

Ingredienti per 6 muffin

1 uovo intero

130 g di jogurt greco (io ho usato il Face 0.2)

40 g di caffè nocciolato (una tazzina in pratica)

100 g di farina 00

80 g di zucchero

30 g di cacao

4 g di lievito per dolci

poco sale fine

50 g di gocce di cioccolato

Procedimento:

Ho acceso il forno a 180° e preparato gli stampini per i Muffin. Procedimento semplicissimo: ho mischiato lo jogurt, l’uovo e il caffè. In un altra ciotola ho mischiato la farina, lo zucchero, il cacao e il lievito. Ho unito le polveri ai liquidi, aggiunto una presa di sale e le gocce di cioccolato. Riempito i miei stampini per 3/4 e infornato per circa 15/20 minuti.

045Sono morbidi e profumatissimi!

047

Print Friendly, PDF & Email

24 pensieri su “Muffin tutto cioccolato”

  1. Avatar

    Hai ragione Terry, tante volte ci sembra tutto normale ma quando si sta all’ estero si vede proprio che a livello di alimentazione siamo davvero fortunati!!
    Siete tornati dunque? Pensavo ci volesse ancora un po’ di tempo!! Allora goditi i sapori ritrovati e i tuoi cari che io mi godo i tuoi muffins!! Un bacione grande!!

  2. Avatar

    Bentornata cara Terry 🙂
    Che bello, ora potrai riprendere a fare tutte le ricette che vuoi con i prodotti che vuoi e soprattutto i tuoi meravigliosi lievitati 🙂 ti seguo… sempre con piacere!!!
    Un caro abbraccio, a presto…

  3. Avatar

    Terry tesoro:* come stai? un pò che non riuscivo a scriverti, anche se ti seguo sempre con affetto:* non vedo l’ora di leggere le prossime ricette con i prodotti di stagione, intanto ti rubo un paio di muffin, adoro:* un abbraccio grandissimo cara

    1. ipasticciditerry

      Eccoti qui!! Ciao bella Simona! Come stai? Spero tutto bene. Porta pazienza e le ricette arrivano, sto cercando anche di passare da voi, che ultimamente vi avevo un pò trascurato. Un abbraccio grandissimo anche a te

  4. Avatar

    e’ vero che tante volte non ci rendiamo conto della ricchezza del nostro territorio e posso immaginare che avendo vissuto all’estero ti sia pesata la mancanza di alcuni prodotti in particolare! ma adesso hai tempo per recuperare mia bella Terry e deliziare te, i tuoi cari ( +1) e noi tutti 🙂
    ti abbraccio forte e conto di vederti presto

    1. ipasticciditerry

      Anche io conto di vederti prestissimo! Grazie Zuccherino mio, mi sto proprio dando alla pazza gioia con tutte le prelibatezze del mio fruttarolo 😉 Un bacio

  5. Avatar

    vorrei rifarli pari pari per quando rivado a Rotterdam.. I muffin al ciocco era una cosa che mancava tantissimo alla nuorina che in gravidanza è stata a “stecchetto”!
    ciao bacioni

    1. ipasticciditerry

      Linda questi li fai in cinque minuti e sono ottimi! Si conservano anche benissimo, non li ho congelati ma messi in una scatola di latta, oggi dopo 4 giorni era ancora perfetto, goloso e umido al punto giusto. Un bacione anche a te

    1. ipasticciditerry

      Va benissimo Silvia, sono serena e sto cercando di recuperare le “coccole” perdute in questi mesi. Non mi ero resa conto della sofferenza provata con la lontananza … Un abbraccio tesoro

  6. Avatar

    sì, io me ne rendo conto che in Italia abbiamo un sacco di cose buone, eccellenti!
    non ho girato il mondo, ma nei miei pochi viaggi ho visto già certe cosette… tipo agnolotti in scatola, maiale con le prugne in scatola e robe così… per non parlare del riso italiano bio rivenduto a Londra con il prezzo decuplicato! bentornata Terry, leccati i baffi che noi ce li lecchiamo con te!

  7. ipasticciditerry

    Verissimo! Anche io ho visto di quelle schifezze che mi domando come fanno a vivere senza le nostre leccornie. Sai cosa? In particolare il popolo conosciuto lì, si cibano solo per riempire la panza …. noi invece gustiamo il cibo, lo assaporiamo, lo annusiamo …. insomma altra razza gli italiani!

  8. Avatar

    Vero Terry. Quando abitavo a Londra mi ero talmente abituata a quella verdura tutta pallida e senza profumo che quando sono tornata a casa anche solo comprare i pomodori era un piacere unico. Sono contenta che tu sia tornata e chissà come sono contenti i tuoi cari. Hai fatto la scelta giusta. Ora goditela e regalaci tanti piattini golosi come questi muffins stratosferici. E pensare che c’è che trova buoni i muffins dell’autogrill ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.