Dolci – Plum cake con miele

Quante di noi si svegliano durante la notte o, peggio ancora, non dormono perchè i propri mariti russano senza ritegno? Mi sa che siamo in tante … stamattina mi sono svegliata prestissimo, fuori è ancora buio e ho già fatto colazione e sbirciato in molti dei vostri blog. Mi piace alzarmi quando la casa dorme ancora. C’è un silenzio e una pace che non trovo durante il giorno. Niente aspirapolveri che vanno, niente tapparelle o vetri che sbattono negli altri appartamenti del palazzo, niente passi sopra di me o grida di bambini, niente rumori per strada. Bello … Io sono una persona molto estroversa, mi piace la compagnia, ridere e scherzare ma mi piace molto anche avere dei momenti solo miei, dove mettere in ordine i miei pensieri. Nel silenzio riesco a mettere ordine nelle mie idee e a me l’ordine rilassa, mi fa vedere le cose sotto la giusta prospettiva.

Ieri sera ho avuto amici a cena, ho preparato tante cosine interessanti che vi proporrò nei prossimi giorni. Per la cronaca ho finalmente trovato i miei Croissant perfetti, davvero molto belli e buonissimi. Oggi invece ti voglio lasciare la ricetta di un Plum cake al miele, trovato nel blog di Valentina. Chi non conosce il blog di Vale? E’ bravissima e dolcissima, di una tenerezza unica e si vede in tutte le cose che fa e in tutte le parole che trova sempre per tutti. Cercavo un Plum cake per la colazione, qualcosa di sano ma non troppo dolce e calorico. Certo questo ha dentro il miele che tanto calorico non è ma una fettina al mattino fa bene e ti fa cominciare la giornata con la giusta energia.

Io l’ho diviso in tre parti e due le ho congelate, così mi resta più morbido e posso variare la colazione con altri dolcetti, tipo appunto i Croissant che ti farò vedere nei prossimi giorni. A me piace cambiare il dolce della colazione, mi annoio a mangiare sempre la stessa cosa. Del resto è l’unico dolce che mi permetto durante la giornata e sai quanto sono golosa. Mio marito, al contrario, non è particolarmente goloso, tranne alcune eccezioni, quindi i dolci me li faccio e me li mangio pure!

Questo l’ho fatto nel bimby ma, come sempre, se non ce l’hai o vuoi fare a mano, puoi usare anche un semplice frullino o un mixer. Io al contrario di Valentina ho usato un miele millefiori, che compro da un coltivatore della mia zona. Il mio Plum cake è venuto più scuro di quello di Vale. Inoltre per aromatizzare ho usato il mio Aroma per pandoro e la Crema di mandarini, quindi è anche molto profumato. Insomma Vale non so se il tuo aveva lo stesso sapore del mio ma ti ringrazio perchè è davvero buono! ♥

Ingredienti:

3 uova
120 g di miele millefiori
50 g di zucchero
150 g di yogurt bianco (io ho usato il Face)
80 g di olio di mais
200 g di farina 00
7 g di lievito per dolci (il mio non è vanigliato)
50 g di farina di mandorle (io ho tritato le mandorle con la buccia)
la punta di un cucchiaino di bicarbonato
1 cucchiaino di Aroma pandoro
1/2 cucchiaino di Crema di mandarino
un pizzico di sale
50 g di uva sultanina ammollata nello Zibibbo (ma va bene anche rum o altro liquore a vostro piacere)
zucchero a velo per decorare
Procedimento:
Ho messo a bagno l’uvetta nel vino zibibbo, dopo averla lavata velocemente. Ho acceso il forno a 170°, foderato uno stampo da Plum cake con della carta da forno, prima bagnata e poi strizzata.
021
Ho tritato le mandorle con parte dello zucchero. Ho tolto questa farina dal boccale del bimby, agggiunto la farfalla e messo dentro le uova, con il resto dello zucchero, ho montato per circa 3 minuti a vel. 4. Ho aggiunto il miele, leggermente riscaldato per renderlo liquido, lo jogurt, l’olio e fatto girare per Altri due minuti, sempre a velocità 4. Quindi ho messo questo composto in una larga ciotola, aggiunto la farina di mandorle, il sale, la farina mischiata al lievito, gli aromi e girato dal basso verso l’alto con una leccapentole, non serve frullare, basta mischiare tutto velocemente. Per ultimo ho aggiunto le uvette, scolate dal liquido in eccesso e passate nella farina, così non andranno tutte sul fondo.  Ho messo il mio composto nello stampo e infornato per circa 45 minuti.
Plum cake al miele
Fai sempre la prova stecchino, mi raccomando, i forni non sono tutti uguali, deve uscire asciutto.
002
003
Bene, con questo ti auguro un buon fine settimana, da me è prevista neve e a vedere la luce fuori, che nel frattempo è arrivata, tutto può essere.
004
Print Friendly, PDF & Email

28 pensieri su “Dolci – Plum cake con miele”

  1. Avatar

    Una fettina di questa delizia e la giornata inizia alla grande e con il sorriso sulle labbra, questo cake deve essere profumato e golosissimo con il miele, brava Terry!!!
    Un caro abbraccio e buona domenica…

  2. Avatar

    Io quando mio marito russa metto i tappi per le orecchie, sono la mia salvezza!!
    Delizioso questo plumcake!! Profumatissimo e genuino! Brava Terry, un dolce così con il miele mi manca, devo provvedere!!
    Un bacione e buon fine settimana!!

  3. Avatar

    UNA MERAVIGLIA QUESTO DOLCE, MI FA PIACERE VISITARE IL TUO BLOG, MOLTO CARINO ED INTERESSANTE, TI METTO NEL MIO BLOGROLL PER POTERTI SEGUIRE MEGLIO, NON HAI GOOGLE FRIEND CONNECT, VERO????PASSA A FARMI VISITA, SE TI VA!!!!CIAO SABRY

    1. ipasticciditerry

      Ciao Sabrina e benvenuta. Hai sbagliato l’url al tuo blog, infatti mi da errore. Io sono sia su google che su goggle+. Grazie mille, a presto

  4. Avatar

    Anche a me piace cambiare dolce a colazione, trovo questo plumcake fantastico. Il miele non manca mai in casa mia, ne siamo molto golosi 😀
    Lo proverò presto.
    Un bacio e buon fine settimana anche a te

  5. Avatar

    Sono io che ringrazio te per questo bellissimo regalo.. per le parole che mi hai dedicato! Felice che ti sia piaciuto, ha un aspetto magnifico e posso immaginarne la bontà con l’aroma pandoro e la crema di mandarino! ^_^ Grande Terry, sono contenta e ti abbraccio con tanto affetto, buona domenica amica! <3

  6. Avatar

    Terry non parlarmi di mariti che russano che il mio in questi giorni ha il raffreddore e di notte spesso è un concerto! 🙂
    Anch’io i dolci li faccio e li mangio praticamente da sola e questo plumcake dev’essere buonissimo!!!!
    Un bacione cara! Buona domenica

    1. ipasticciditerry

      Esatto, provalo e poi mi dici se non è vero. Per i mariti, che dici, li sopprimiamo? Ahahahahhhh scherzo naturalmente. Un bacione tesoro

    1. ipasticciditerry

      Sono perfettamente d’accordo con te su Vale, ti ringrazio tanto Ketty. tu devi essere una persona dolcissima, lo capisco dalle cose che scrivi. Un abbraccio

  7. Avatar

    Ciao terry, per fortuna io mi sono assuefatta al russare di mio marito, quindi dormo anche se lui si mette in moto! Anche a me piace svegliarmi all’alba, ma stamani, ad esempio, nel sonno ho spento la sveglia! Qualcosa vorrà dire, no? Complimenti per il plum, da rifare al più presto!

    1. ipasticciditerry

      Vuol dire che hai bisogno di riposare, cara Cecilia. Hai fatto bene a spegnere la sveglia. Grazie mille per il plum cake e se lo fai poi fammi sapere se ti è piaciuto. A presto

  8. Avatar

    Sai, anche per me è così! La mattina mi sveglio molto presto proprio per quella quiete che c’è in casa. Mi godo la mia colazione in santa pace, prima che si svegli la ciurma affamata con i soli “mamma qui e mamma la”. Piace anche a me coccolarmi con un bel dolcino la mattina ma anche il pomeriggio. Non resisterei altrimenti. Questo cake deve essere buonissimo, mi piace molto il colore interno. Buona domencia.

  9. Avatar

    un delizioso cake da gustarsi in santa pace la mattina presto, anche io sono mattiniera, sono le ore più tranquille della giornata….Bellissimo i piatto con le rose, dovrebbe essere la serie Botanica della Villeroy e Boch,lo trovo estremamente delicato e molto chic ! Buona settimana

    1. ipasticciditerry

      Esatto, ho l’intero servizio da , accumulato poco alla volta negli anni. Regalo di mio marito e mia figlia. Mi piaceva molto ma costava un botto. Ce l’hai anche tu? Grazie Chiara, sono contenta ti piaccia il mio cake. A presto

  10. Avatar

    Ciao Terry finalmente ti ritrovo! Ho fatto un sacco di tue ricette poi non riuscivo più a trovarti ma ora eccoti in attesa dei croissant farò qs plum cake ciao grazie

    1. ipasticciditerry

      Come non riuscivi più a trovarmi? Come mai? Non ti ricordavi il nome del mio blog? E sempre quello. Fa niente, l’importante è che ora ci siamo ritrovate. Grazie mille Daniela, a presto

  11. Avatar

    Ecco, mio marito è uno di quelli e adesso che ti scrivo guarda il tuo plumcake e mi fa….’buono!’…solo guardando le foto…direi che hai ottenuto due pareri positivi per quest dolce al miele!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.