Dolce – Torta caprese

Buon lunedì a tutti, come state? Qui da noi sono state due giornate finalmente calde. Voi direte “questa è pazza, dice finalmente calde” Si dico così perchè noi non abbiamo avuto una gran bella estate; temporali e pioggia a gogò e non è che abbia fatto un gran caldo, a dispetto del resto di Italia dove so che schiattate. Nonostante il caldo di questi giorni non ci siamo fatti mancare i nostri temporali naturalmente e anche oggi il cielo non promette niente di buono, le nuvole la fanno da padrone.
Oggi vi voglio presentare una ricetta che avevo visto fare al grande Sal De Riso; la Torta Caprese. La mia ricetta l’ho presa dall’enciclopedia La cucina regionale italiana: la Campania. Ho solo diminuito un pò il burro e aumentato il cioccolato, tra parentesi vi metto le dosi della ricetta originale. Ragazziiiii una GODURIA, quando l’ho assaggiata ho capito perchè è così famosa in tutto il mondo. Si scioglie in bocca e il sapore delle mandorle è sublime. Mia mamma che è ipercritica verso tutto ciò che faccio ha detto a mia sorella (a me no, naturalmente) “Tua sorella ha fatto una torta buonissima”.
Ultima cosa se siete a dieta non fatela, potrebbe crearvi dipendenza e non è proprio una torta dietetica.

Ingredienti

200gr di cioccolato fondente (150)
200gr di burro (220)
200gr di zucchero
200gr di mandorle (io le ho usate con la pelle)
4 uova
poco zucchero a velo per spolverare

Procedimento:

Ho sciolto il cioccolato a bagno maria e lasciato intiepidire. Ho tritato le mandorle. Quando il cioccolato era tiepido, sempre girando ho unito il burro a temperatura ambiente. Ho poi aggiunto lo zucchero, amalgamando bene il tutto. Ho aggiunto le mandorle e i tuorli, poco alla volta. A parte ho montato gli albumi a neve e li ho uniti al composto per ultimi, facendo attenzione a non smontare il tutto.
Ho imburrato una tortiera di quelle usa e getta e acceso il forno a 180°. Ho versato il composto nella teglia, livellandolo bene e infornato per 30/35 minuti. Ho poi spolverato di zucchero a velo e servito a piccoli quadrati 5×5, anche perchè come vi ho detto è una bomba di calorie ma … buonissima! Sono contenta perchè è piaciuta molto a tutti e voi sapete che per chi è appassionato come noi di cucina è una grande soddisfazione. Provatela e poi mi direte.
Con questo piatto partecipo al contest di Anto nella cucina
Print Friendly, PDF & Email

18 pensieri su “Dolce – Torta caprese”

  1. È eccezionale, ma non oso provarci. Che bella armonia quelle dosi, ma per ora è meglio che mi limiti a sognare questo dolce moretto:)
    Nico

    1. Ciao Nico! In effetti non è dietetica … ma anche tu, come me, potresti far felice colleghi e amici vicini, ne vale proprio la pena. E così ne potresti mangiare un pezzettino; è paradisiaca. Zia diavoletta tentatrice io 😉

    1. Fatta !!!! Buonissima !!! l’ho messa in una tortiera da 24 è rimasta con il “cuore” un po molle … deve essere così ????
      Il tuo stampo in alluminio di che misura è ??

    2. Grande Luca!! Allora il cuore non deve rimanere molle in questa torta, forse dovevi lasciarla qualche minuto in più. Io ho fatto la prova stecchino, ho dimenticato di scriverlo … però sono contenta che vi sia piaciuta, se vuoi mandarmi la foro la metto nelle mie ricette fatte da voi. Di stampi non ne ho più per misurarlo ma a memoria sarà stato 30×25.

    3. La prova dello stecchino nn l’ho fatta. Mi sa che la tortiera che ho usato era troppo piccola( 24 cm) per cui è rimasta troppo alta e aveva bisogno di più tempo per cuocere dentro.
      Foto ???? Non ce ne più !!!!

  2. Ciao sorellona,
    lo sai vero che è la 1° volta in assoluto che scrivo in un blog!!!!!!! la tua torta caprese sembra davvero goduriosissimaissima!!! anche se non l’ho assaggiata, comunque ne ho mangiate tante altre che :):):):):).
    P.S. ma che roba buona devono essere le tue simil flauti? che dirti, continua cosi’.
    Bacio.
    Lena

    1. Sai che ci tenevo tantissimo a un tuo commento!! La mia piccola/grande sorellina!
      Grazie, la torta caprese la devi assolutamente fare.
      Come i simil-flauti … se li fai controlla la lievitazione a vista e fammi sapere se i tempi sono giusti perchè io con il ldb non li farò mai …;-)
      Un mega bacione

  3. Lo sapevo che postavi una bomba calorica…………vedrò di farla quando sarò invitata da qualcuno………….e non ridere……….però forse è meglio prima farla a casa……….per vedere se mi viene bene…………..
    un bacione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *