Dolce – Torta della nonna

Buon lunedì a tutti i miei amici che mi seguono su questo blog.
Oggi mi sono svegliata completamente senza voce! Dopo due o tre giorni di peso alla gola (non mal di gola, proprio peso, come se avessi le ghiandole pesanti) e sabato qualche linea di febbre oggi questa bella sorpresa.
Voi direte: “Sarà contento tuo marito” invece sembra proprio dispiaciuto. Oggi mi ha fatto la solita telefonata che mi fa all’intervallo e sembrava agitatissimo per il fatto di sentirmi (anzi di non sentirmi!!) con quel fiato appena accennato. Che devo dirvi; la stagione mi ha fatto questo regalino. Fino a mercoledì le giornate sono state assolate e calde e da giovedì in poi c’è stato uno sbalzo di 15 gradi dalla sera alla mattina. Ieri poi non ho voluto rinunciare a trovarmi a pranzo con amici e si capisce che non mi ha fatto tanto bene prendere freddo. Pazienza; passerà!
Voi cosa avete fatto di bello questo week end? Vi siete ricordati di tirare indietro di un ora le lancette dei vostri orologi? Per me è un dramma: stamattina alle 6 ero già con gli occhi spalancati, tutti gli anni è così. A marzo non ho problemi ma a ottobre faccio sempre una gran fatica a tornare all’ora solare.
Oggi voglio lasciarvi una ricetta di Martina la Torta della nonna. L’ho fatta per un amica per cui non posso farvi vedere la fetta, guardate quella di Martina che tanto dovrebbe essere venuta uguale, tranne che per i mirtilli che io ho omesso. Anche le quantità me le ha riprogrammate la mia amica Martina perchè ho usato una teglia da 24 e non da 20 come lei: Grazie ancora Martina. 🙂
Ha un profumo e la crema (che ho assaggiato) è buonissima!! Del resto Martina è davvero una garanzia in fatto di ricette.
Ingredienti per la frolla:
290gr di farina 00
110gr di zucchero
110gr di burro
1 uovo + 3 cucchiai di albume
9gr di lievito per dolci
la buccia di mezzo limone grattuggiata
Ingredienti per la crema:
3 tuorli
90gr di zucchero
300gr di latte
40gr di farina
Scorza di limone
un pizzico di sale
Ho messo a scaldare il latte. Ho montato i tuorli con lo zucchero usando le fruste, fino a quando erano bianchi e spumosi, ho aggiunto la farina, un pizzico di sale. Ho versato a poco a poco il latte caldo al composto di uova, girando in continuazione con una frusta a mano. Ho trasferito tutto di nuovo nella pentola e riportato sul fuoco, dolcemente sempre mescolando. Ho aggiunto due pezzi di buccia di limone (solo la parte gialla) e quando il composto si è addensato ho spento il fuoco e messo la pentola in una ciotola con sotto dell’acqua fredda, girando fino a raffreddamento. Intanto ho unito tutti gli ingredienti e ho fatto la frolla. Ogni tanto giravo la crema per evitare che formasse la “pelle”.
Ho acceso il forno a 180°.
Ho steso 2/3 terzi della frolla tra due fogli di carta forno e l’ho adagiato sulla teglia facendola aderire bene ai bordi. ho poi tolto la carta forno sopra. Ho messo dentro la crema, che nel frattempo si era raffreddata e a cui avevo tolto le due scorzette del limone. Ho steso anche l’altra pasta frolla e messo sopra alla crema, delicatamente facendo aderire ai bordi della teglia. Ho chiuso bene, sigillando i bordi e cosparso con qualche pinolo facendoli “affondare” un poco nella frolla, mi sono aiutata con una forchetta.
Ho infornato per circa 25 minuti. Una volta sfornata l’ho cosparsa di zucchero a velo. E voilà
Print Friendly, PDF & Email

10 pensieri su “Dolce – Torta della nonna”

  1. Avatar

    Grazie mille Terry!!! La torta della nonna è uno dei miei dolci preferiti..Quella crema apsticcera rmai la uso da almeno 10 anni perchè è una garanzia ed è buonissima! SOno contenta ti sia piaciuta! Mo, ti metto sul blog! Fatti i fumi con il bicarbinato per la gola e i gargarismi con acquia e aceto!

    1. ipasticciditerry

      Tre o quattro tutti. Tieni presente che il giorno dopo è ancora più buona. Devi solo tenerla al fresco perchè c’è la crema dentro.

  2. Avatar

    Terry rimettiti in forma! Ma tanto sappiamo che hai la scorza bella dura… Invece questa torta pinolosa ha una crosta friabile e un ripieno morbido e vellutato…
    Mi piace la torta della nonna!
    Un bacione!

    1. ipasticciditerry

      Ciao Silvia, ti ringrazio tanto ma in questo momento sto benissimo, questa è una ricetta dal mio archivio. Anche io l’adoro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.