Tortillas

Tortillas. Sarò breve … come diceva qualcuno, un tempo. 🙂 Non so da voi ma qui siamo piombati in pieno inverno. Settimana scorsa ha sparato giù tre giorni di fila, di pioggia, vento e freddo. Sulle montagne intorno casa mia, ha nevicato. Domenica c’era una giornata di sole spaziale, come ce ne sono in montagna, con cielo blu e limpido, si vedevano le montagne innevate, come fossero vicinissime. Un ottobre insolito, particolarmente freddo ma tantè ci dobbiamo abituare. Il tempo mi sfugge alla velocità della luce e perciò mi consolo pensando, che presto sarà primavera e poi estate … Sono fuori di testa? Si, abbastanza.

Qua le cose continuano ad andare faticosamente. C’è la ripresa, c’è la ripresa … vorrei capire dove cavolo è questa ripresa, almeno gli corro dietro. La cosa che mi da’ sempre forza e mi fa sorridere alla vita, è sempre la mia famiglia, la mia forza. Guardo quella di origine e ringrazio il cielo che i miei genitori sono ancora tra noi, con tutti i loro problemi e i loro acciacchi, ma sono qui. Guardo la mia famiglia e sono molto orgogliosa di mia figlia, di quanto sia diventata una donna serena e felice. Di mio nipote, che sta crescendo sano e robusto e … (permettemelo) bello come il sole! Guardo lui, che è con me tutto il giorno, e tutto mi sembra meno faticoso. E meno male che dovevo essere breve! Scusate, oggi va così.

Oggi si va di Tortillas, andiamo direttamente in Spagna, dalla consuocera della mia carissima amica Linda, da cui viene la ricetta. Lei ne ha fatte diverse versioni, QUI se vuoi andare a curiosare.

Io l’ho fatta con patate, cipolla e spinaci, semplicemente divina. E’ diversa dalle nostre frittate, resta più alta e più morbida. I miei spinaci forse non erano proprio ben strizzati e tagliandola ha perso un pochino di acqua ma fa niente, io ci ho fatto la scarpetta ed era fantastica! Me la sono mangiata tutta da sola ahahahah

tortillas-5

Ingredienti per una tortillas

200 g di patate

1 cipolla piccola

1 manciata di spinaci freschi

2 uova

Sale pepe e olio evo

Un pizzico di bicarbonato

Procedimento:

Sbucciare, lavare e fare a tocchetti piccoli la patata. Scottare gli spinaci in pentola antiaderente, senza aggiunta di acqua, si disferanno con la loro acqua di lavaggio. Mettere la patata in una padella antiaderente con un bel giro di olio, non essere tirchia, dice la mia amica Linda. Dopo cinque minuti aggiungere anche la cipolla finemente affettata. Cuocere, tenendo mischiato ogni tanto. Ci vorranno circa dieci o quindici minuti. Mettere patate e cipolle a gocciolare su un colino, recuperando l’olio che sgocciola, servirà dopo per la cottura della Tortillas.

Mettere le uova, con il pizzico di bicarbonato, in un piatto capiente e sbattere con una forchetta, regolando di sale e pepe. Aggiungere le verdure ben sgocciolate, patate, cipolle e spinaci ben strizzati e tagliuzzati. Lasciar riposare per circa 15 minuti.

tortilla

Mettere poco olio di quello sgocciolato in una padella, la mia era piccolina, rovesciare dentro il composto e cuocere a fuoco medio. Girare aiutandosi con un coperchio piatto o un piatto, come preferite. Cuocere da entrambi i lati. Pappare e sentite che bontà!

tortillas-4

Da rifare e rifare … troppo buona!

tortillas-8

E’ proprio succulenta e alla fine si fa pure la scarpetta con una buona fetta di pane, magari casereccio, come l’ultimo fatto. Grazie ancora Linda. Buon proseguimento di settimana a tutti.

Salva

Salva

Print Friendly, PDF & Email

22 pensieri su “Tortillas”

  1. Avatar

    Clima freddino anche qui, con giornate molto grigie e altre ancora luminose e piacevoli. Sono molto vicina alle tue parole sulla famiglia, capita anche a me di fermarmi a guardarli i miei affetti e mi basta questo per sentirmi appagata, serena e fortunata.
    Prendo una tortilla e scappo al lavoro.
    Bacio

  2. Avatar

    Non sai quanto invidi ciò che hai scritto. Ci credi se ti dico che sono a maniche corte, con i sandali ai piedi e gonna svolazzante? Ecco, in poche parole, tristemente è ancora estate.
    Non vedo l’ora arrivi un pochino di freddo.
    Intanto faccio un salto da te e mi coccolo con questa prelibatezza. Un abbraccio Terry e buon pranzo.

    1. ipasticciditerry

      Non di re così Melania … alla fine voi non siete contenti, quanto noi. Ci vorrebbe una via di mezzo, per entrambi i fronti, non pensi? Questa provala Mely, sentirai che bontà

  3. Avatar

    Tesoro mio.. già, allora siamo fori di testa in due. Quando la quotidianità non è delle migliori, quando ci sono tanti problemi e difficoltà che scavano dentro come non mai… in noi e nelle persone che amiamo… avere il freddo anche fuori, il grigio e la malinconia non aiutano proprio. Ti capisco, dolce amica.. come sai. E la aspetto anche io la primavera e l’estate come se fossi già provata da un inverno lungo.. senza che nemmeno sia davvero iniziato. Abbiamo bisogno di luce e calore.. di allegria, di speranza per poter sopportare meglio i brutti pensieri. Ti sono vicina, molto vicina.. e mi gusto volentieri una di queste tortillas.. piene di sole e di belle cose. Che dici.. partiamo?? TVTTB! <3

    1. ipasticciditerry

      A volte ci sono dei giorni così … e vedere anche grigio e freddo fuori non aiuta per niente. Fortuna che poi passa … o ce la facciamo passare, ecco! Certo che con i problemi che ci sono, se almeno fuori ci fosse luce e sole … non dico caldo perchè non è la sua stagione ma un pò di colore, certi momenti grigi non arriverebbero. Hai proprio ragione. Lo so che mi sei vicina tesoro, ti sento come non mai ♥ prendi pure una Tortillas e prepara la valigia, vengo a prenderti.

  4. Avatar

    La ripresa non c’è affatto, ce lo raccontano ma sono tutte balle!!
    Fa bene fermarsi un attimo e guardare le persone che amiamo e che ci sono vicine, riflettere su cosa sono per noi e sulle emozioni che ci suscitano, è assolutamente terapeutico!!
    E la tua tortilla è golosa e invitante!!
    Un bacioneeeee!!!

    1. ipasticciditerry

      Guai se non potessi farlo, credo mi sarebbe venuta la depressione di sicuro. Aggiungo anche il mio blog alle ragioni per cui non mi è venuta … anche lui ha la sua bella importanza per me. Visto che buona la Tortillas? Te la consiglio. Nelle sere che arrivi, sei affamata e hai voglia di qualcosa di goloso. un bacione a te tesoro

  5. Avatar

    Hai ragione, la famiglia è la nostra forza ed è bello riuscire a vedere sempre il lato positivo delle cose..tu sei una delle poche persone che riescono a sprizzare energia positiva da ogni poro anche nelle situazioni più difficili..sai che ti ammiro tanto, vero???
    Golosissima la tua proposta, non sono una fan delle frittate ma alla tua darei sicuramente una chance 🙂
    ps: come vedi anch’io stasera sono “breve” 😛

    1. ipasticciditerry

      Si, lo so e mi fa piacere. in fondo potrei essere la tua mamma e se riesco a trasmetterti un pò di energia positiva, non può che farmi piacere. Grazie mille Consu, per la tua stima, la sento nelle tue parole, sempre. Questa non è una frittata, sembra … ma è diversa, provala Consu. Ti fidi di me? Provala … con quello che vuoi, sono certa ti piacerà. a me piace tanto quando siete così “brevi”

  6. Avatar

    Anche qua il tempo fa quello che vuole, oggi c’è stato molto umido, la caldaia non si accende perchè non fa freddo, i panni non asciugano…insomma arriverà la primavera e poi l’estate :))
    Buona questa frittata, mi piace molto.
    Un bacione

    1. ipasticciditerry

      Io vorrei solo meno grigio … lo so, chiedo troppo ma ci sono giorni che non sopporto tutto questo grigiore, vorrei un bel cielo azzurro e magari un pò di sole … se fa freddo pazienza, mi copro. In fondo siamo a metà ottobre inoltrato e non posso pretendere che faccia caldo. Non è una fritta Dany, ha una consistenza diversa, più verdure e meno uova. Provala

  7. Avatar

    Che spettacolo questa tortilla e posso prepararla anche io 😀 ti ho già detto che adoro le tue ricettine?
    Per il resto, anche io mi consolo pensando all’estate prossima, però è anche vero che amo molto il Natale, con la sua atmosfera magica…che fa tanto famiglia <3 ti abbraccio forte forte amica mia e perdona la mia latitanza…si accumulano diverse scadenze e il tempo è sempre meno, ma ti seguo sempre sui social e quando posso, mi fa piacere passare in questo tuo posticino bellissimo, baciotti

    1. ipasticciditerry

      No, non me lo avevi detto 🙂 Mi fa piacere però. Non devi scusarti Leti, quando passi e mi lasci un saluto mi fa piacere. Se non hai tempo di passare io sono sempre qui ad aspettarti. Il tempo è tiranno per tutti, passa troppo velocemente. Tanti baciotti anche a te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *