Dolci – Tortini rustici al cacao

Ormai il caldo ci ha salutato definitivamente … lo so, non posso lamentarmi, quest’anno ho goduto del caldo, quello intenso, quello che fa dire anche a una calorosa come me: che caldo!! Però mi spiace lo stesso. Io amo tutte le stagioni, per i loro colori e per le sensazioni che ti donano, quando mi fermo a guardare il cielo o la natura che mi circonda. Io sono fortunata, perché vivo in collina e mi guardo le prealpi, che sono proprio di fronte alle mie finestre. Intorno a me ci sono prati, boschi e diversi parchi. La domenica spesso vengono genti da ogni dove, per passeggiare nei nostri parchi, in questa stagione pieni di funghi e castagne. Una volta anche io andavo per funghi, chili e chili di chiodini, gli unici che mi fidavo a cogliere. Però ci sono anche altre qualità di funghi ma non mi sento più sicura e non li raccolgo più.

Dicevo che adoro tutte le stagioni, autunno compreso ma le stagioni che preferisco sono l’estate e la primavera, senza nulla togliere alle altre due. Perché? Perché adoro il sole, il cielo azzurro, il caldo. Mi piace sentire il calore del sole sulla pelle, scaldare le mie stanche ossa, ne provo proprio un piacere fisico. Ma va beh, ormai devo farmene una ragione. Arrivederci estate e benvenuto autunno.

Parlando di cibo, l’autunno ci offre tantissimi prodotti, a cominciare dalla zucca, per cui ho davvero un adorazione. Qui trovi tantissime ricette con la zucca, clicca QUI e ti si apriranno tutte le specialità che ho preparato con questo ortaggio, così duttile e saporito, coniugato sia con il dolce che con il salato. Mi fermo qui, altrimenti ti stufi a leggermi e allora ti presento un dolcetto. Si, apriamo la settimana con un buon dolcetto da colazione ma anche da merenda, con il mio amato cioccolato. Veloce e goloso, come piace a me.

L’altro giorno ero rimasta senza scorte per la colazione, avevo dato fondo ai vari dolcetti, già porzionati, che avevo in freezer. Volevo un dolcetto leggero, goloso e veloce; eccolo. Questi Muffin o Tortine, visto la forma che mi è venuta, fanno proprio al caso. Ho usato delle farine prive di glutine, anche per finire un po’ di scorte che avevo in giro. Che vi devo dire? Buonissimi e veloci da fare. Ecco i miei Tortini rustici al cacao, velocissimiiiiii! Perchè rustici? Perchè sono fatti con farina di grano saraceno e amido di mais. Quindi sono adatti anche a chi è intollerante al glutine. La farina di grano saraceno regala quella sensazione di rustico, con i granelli che si sentono in bocca e l’amido di mais invece dona morbidezza e scioglievolezza. Il cacao invece soddisfa la mia golosità. Provateli e poi mi direte se non sono velocissimi e golosi.

Ingredienti per 6 grossi muffin
120 g di burro
100 g di zucchero (a me non piacciono troppo dolci, potete aumentare anche a 120 g)
3 uova intere
60 g di farina di amido di mais
40 g di farina di grano saraceno
20 g di cacao amaro
8 g di lievito per dolci
Un pizzico di sale fino

Procedimento:
Accendere il fonro a 160° e preparare gli stampi da muffin. Nel boccale del bimby (o in un mixer, è lo stesso) mettere il burro e lo zucchero. Impostare 3 minuti e girare a vel. 4. Dopo due minuti, dal foro del boccale aggiungere le tre uova, una alla volta. Raccogliere l’impasto con la spatola e dare una girata a mano, per amalgamare tutto bene. Aggiungere le polveri setacciate: le farine, il cacao e il lievito. Far partire di nuovo per 2 minuti a vel. 3. Versare il composto degli stampini dei muffin, per 3/4 circa. Infornare per circa 20 minuti, fare la prova stecchino, deve uscire asciutto.

Torta rustici al cacao (2)

Torta rustici al cacao (4)

Torta rustici al cacao (3)

Buon inizio di settimana a tutti, che sia serena e leggera

Print Friendly, PDF & Email

28 pensieri su “Dolci – Tortini rustici al cacao”

  1. I muffins sono sempre una gran risorsa: ottimi per la colazione, la merenda, il dopocena goloso… e si congelano benissimo grazie al loro formato monodose! I tuoi sono carinissimi nella loro semplicità, perfetti e bombati, golosi da morire 🙂
    Un bacio!

  2. Io invece adoro l’ autunno, anche se soffro il freddo resta la mia stagione preferita!! La zucca l’ ho già inaugurata quest’ anno, adesso parto in quarta!! Ottimi questi tortini, non ho mai usato la farina di grano saraceno in un dolce tipo tortino, deve essere davvero il tocco in più!! Brava Terry!! Un bacione cara e buona settimana!!

  3. Da me è ancora molto caldo (soprattutto umido!) pensa che ieri sera alle 23,00 c’erano 22°C O_o ma ormai l’estate è andata e tra poco mi toccherà fare anche il cambio dell’armadio 🙁
    Queste tortine mi potranno tornare utili x ritrovare il sorriso 🙂
    Buona settimana Terry <3

  4. ecco, salutato il caldo anche io passo volentieri alla stagione successiva e mi godo con gioia zucca (la mia amata di sempre e per sempre), funghi (che per essere sicurissimi noi cogliamo e facciamo controllare ad un farmacista ) e castagne…
    però devo dirti che quest’anno non so come mai ma mi sento già andata oltre e già sento il profumo e la magia del Natale.. lo so che siamo solo al 6 ottobre..ma non so come fare per non pensarci!!! 😀
    sarà forse che mi pace così tanto il Natale che non vedo l’ora di farlo conoscere in tutta la sua delicata sofficità alla nostra Ludovica?? <3

    1. ipasticciditerry

      Può darsi … pensa come sarà bello negli anni a venire, quando pasticcerà con te, con un pezzo di impasto qualsiasi … già vi vedo. Si, anche io adoro tutti i prodotti che la terra ci offre nelle varie stagioni. Tanti baci a voi, dolci zuccherini miei. ♥

  5. Mi piacciono i dolci rustici, e trovo che farina di grano saraceno sia davvero ottima nelle torte soffici. Li preparerò per il mio collega che è celiaco

  6. Grazie per averti fermata al mio blog. Così ho potuto trovare il tuo blog bellissimo e questa ricetta per i muffins, una cosa che si trova facilmente da noi negli stati uniti. Aproposito dei pizzocheri che ho mangiato a Bellagio, dov’é che abiti in quella zona? Forse quando torno l’anno prossimo, possiamo incontrarci. – grazie, Linda

  7. Ciao Terry cara, come stai? 🙂 Lo sai, io di solito non amo molto il caldo e l’estate però quest’anno anche io ho goduto dei mesi estivi, avevo bisogno di sole, calore.. e mi è dispiaciuto un pochino salutare questa stagione! Però c’è da dire che da sempre amo l’autunno e la sua atmosfera magica 🙂 Questi tortini mi piacciono molto, rustici con la farina di grano saraceno e golosissimi. Complimenti e un abbraccio grande grande, felice serata <3

    1. ipasticciditerry

      La mia cara Vale … io sto bene e mi sto godendo il mio felice momento di nonna. Tu come stai piuttosto? Ogni stagione ha la sua caratteristica particolare e amo tutte le stagioni, per i suoi colori e i doni che la natura ci offre. Per il freddo pazienza, cosa vuoi farci? Non si può volere tutto dalla vita. A presto tesoro, un abbraccio

  8. la farina di grano saraceno è una delle mie preferite, rustica, montagnina, penso subito ai pizzoccheri che adoro! belli grossi per cominciare bene la giornata, anche per me la colazione è sacra e se comincia con un dolcetto home made la giornata è sempre migliore! viva le stagioni, tutte tutte! un bacione cara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *