Agretti con salsa allo zafferano ovette di quaglia e pistacchi

38 Comments

Agretti con salsa allo zafferano ovette di quaglia e pistacchi. Finalmente il mio secondo nipotino si è deciso ed è venuto al mondo … chi mi segue sui social, già lo sa e mi ha fatto gli auguri, a me e a tutta la mia famiglia. Vi ringrazio tanto tanto. Alla fine è nato con dieci giorni di ritardo, un bel torello di quasi 5 chili … un gigantone, grande come un bimbo di tre mesi! Non è grosso, vi assicuro, è proprio grande, 56 cm di lunghezza per 4890 gr. Quando l’ho preso in braccio sono rimasta colpita.

Christian già lo adora, non fa che andare vicino a lui per abbracciarlo o baciarlo … se lo sente piangere va lì e gli passa peluche o allunga carezze … vi lascio immaginare la sua delicatezza da elefante! Penso che quando saranno grandi gliele farà pagare tutte ahahahah. Niente, stanno bene, sia lui che la mamma e noi siamo tutti felici. Veniamo alla ricetta di oggi?

Lo so il titolo è lungo ma volevo che già da qui si capisse cosa contiene questo buonissimo piatto, preparato per il Contest cucina con Zaffy di  #Fuudly in collaborazione con #Cucinaconzaffy

Ho scelto di fare una salsa di zafferano utilizzando i pistilli, messi in un brodo caldo vegetale. In rete ci sono diverse ricette di salsa allo zafferano ma a me sembravano troppo grasse, con quantitativi di burro imbarazzanti.

Io amo il burro, da brava lombarda lo utilizzo spesso nei miei piatti, perciò ho deciso di fare una salsa più leggera di burro, dove prevalesse il sapore dello zafferano. E questo zafferano di Zaffy ha pienamente soddisfatto questo mio intento.

Ho scelto di poggiare sopra questa salsa degli agretti, appena scottati e conditi con sale e olio extra vergine di oliva. Volevo si sentisse la sapidità e il gusto particolare di questa verdura.

La scelta delle ovette di quaglia è dettata più da un gusto estetico che altro, anche perché non è semplicissimo sgusciarle e mantenerle integre.

Sopra tutto ho voluto mettere dei pistacchi, che arrivano direttamente dalla valle dell’Etna. Li ho ridotti in granella, per dare la nota croccante al piatto.

Insomma un piatto semplice, come tutti quelli che trovate nel mio blog. Gustoso e saporito, grazie al gusto dello zafferano. Da provare insomma. Agretti con salsa di zafferano ovette di quaglia e pistacchi.

Agretti con salsa allo zafferano ovette di quaglia e pistacchi (9)

Ingredienti per due persone:

1 mazzetto di agretti

8/10 uova di quaglia

Metà dose di pistilli di zafferano Zaffy

200 g di brodo vegetale (fatto con cipolla, sedano e carota)

60 g di burro

50 g di farina 00

2 cucchiai di granella di pistacchi

Olio, sale e pepe

 

Procedimento:

Pulire e lavare accuratamente gli agretti. Scottarli in acqua bollente per 5 minuti. Scolarli e condirli con sale e olio extra vergine di oliva.

Cuocere le uova di quaglia in acqua bollente per 4 minuti. Portarle subito in acqua ben fredda e lasciare per qualche minuto. Sarà più semplice sgusciarle. Quindi togliere il guscio, facendo attenzione a non romperle. Salarle leggermente.

Scaldare il brodo vegetale e unire i pistilli di zafferano Zaffy. Lasciare in infusione per 15 minuti.

Preparare la salsa di zafferano sciogliendo il burro in una casseruolina, aggiungere la farina setacciata e cuocere per alcuni minuti, tenendo girato spesso. Il composto tenderà ad attaccare. Aggiungere il brodo vegetale caldo e filtrato. Aggiustare di sale e pepare a piacere. Cuocere per alcuni minuti fino a raggiungere la consistenza desiderata.

Impiattare mettendo a base la salsa di zafferano Zaffy, sistemare sopra gli agretti, a nido, lasciando un incavo al centro. Posizionare 4/5 uova a testa. Cospargere di granella di pistacchio.

Agretti con salsa allo zafferano ovette di quaglia e pistacchi (17)

Agretti con salsa allo zafferano ovette di quaglia e pistacchi (6)

E’ buonissimo tiepido ma anche freddo ha il suo perché. A me è piaciuto molto e spero piaccia anche a voi. Grazie Zaffy e Fuudly per avermi coinvolta.

Agretti con salsa allo zafferano ovette di quaglia e pistacchi (2)

Con questa ricetta partecipo al contest #Cucinaconzaffy

Agretti con salsa allo zafferano ovette di quaglia e pistacchi (15)

 E come sempre il giovedì, vi lascio il mio augurio per un buon fine settimana. Speriamo il tempo si sistemi perchè, almeno dalle mie parti, piove e non fa per niente caldo. Ho trapiantato alcune piantine del mio prossimo orto ma se non esce il sole ….

Goditi la vita perchè è una sola e non va sprecata.

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Print Friendly

Related posts:

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

38 Responses to “Agretti con salsa allo zafferano ovette di quaglia e pistacchi”

  1. Daniela

    Un bel torello davvero! Che tenero il fratellino maggiore che coccola a modo suo il nuovo arrivato…piccino ^_^
    Il tuo piatto, oltre ad essere gustoso, sembra una tavolozza, hai usato dei colori meravigliosi: giallo, verde e bianco, ricordano i colori della primavera che sembra abbia deciso di migrare :)
    Un bacione e uno piccino ai tuoi nipotini!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Si, fanno tenerezza Dany. Mi fa tanto tanto piacere il tuo commento sul piatto, contenta ti piaccia. Grazie mille, bacini già distribuiti. Ne mando uno grande a te

      Rispondi
  2. saltandoinpadella

    Che carino il tuo Christian, davvero dolcissimo. Che bello deve essere vederli insieme.
    Questo piatto non poteva non conquistarmi. Sai che adoro gli agretti e l’idea della salsa allo zafferano è favolosa. Non ci avrei mai pensato ma ora che l’ho vista la devo provare assolutamente. Oltre agli agretti adoro anche lo zafferano. Si proprio separate alla nascita

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Christian è un bambino molto simpatico, gioioso, sorridente e tanto affettuoso. Lui in strada saluta tutti con la manina e ci resta male se uno non ricambia il suo saluto. Quindi figurati com’è con noi in famiglia; affettuoso e coccolone, un vero amore! Chissà se Gabriele somiglierà a lui … c’è da dire che anche noi, in famiglia, siamo come lui 😉 Te l’ho detto che abbiamo gli stessi gusti, in fatto di cibo. Provala Elena, sentirai che buona …

      Rispondi
  3. Cristina

    Che bella notizia ! Tantissimi auguri e felicitazioni a tutti voi. Urca un torello ! Posso avere un’idea, dato che Matteo pesava 4410. Povera la tua schiena… Mi ricordo che in ospedale quando ho partorito c’erano bambini che pesavano la metà. Matteo balzava agli occhi per le sue dimensioni. Come si chiama il “cuccciolo” ? Gli agretti non li ho mai acquistati, non so perchè. Anch’io amo il burro…tanto tanto. Le uova di quaglia le faceva spesso mia nonna. Un bacione

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      La mia schiena … cercherò di gestirlo come ho fatto con Christian che ha imparato molto presto che nonna ha questo problema alla schiena e non può tenerlo sempre in braccio. Si, Gabriele è un vero gigantone … non sembra proprio un bambino di pochi giorni. Ma dai? Allora li devi prendere Cri, gli agretti sono buoni, hanno un sapore particolare, la prima volta provali semplicemente scottati e conditi con olio e sale. Così sentirai tutto il loro sapore e ti potrai regolare per le successive ricette, secondo il tuo gusto. Con questa salsa di zafferano ci sta da paura! Un bacione a te, amica mia. Ti voglio bene, lo sai vero?

      Rispondi
  4. zia consu

    Che bellissimo piatto x celebrare questa nascita :-) Benvenuta al “piccolo” Gabriele e fortunati entrambi i bimbi ad avere una nonna speciale come te <3

    Rispondi
  5. tizi

    ciao terry! innanzitutto congratulazioni a te e alla tua famiglia per questa bellissima novita! riguardo alla ricetta, agretti e uova sono un abbinamento perfetto e molto primaverile, e la salsa allo zafferano me la sono segnata, te la copierò di sicuro, è una preparazione versatile che può tornare utile in tante occasioni e che ancora non conoscevo… quindi grazie anche stavolta per avermi insegnato qualcosa!
    un bacio e felice weekend :)

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Insieme agli agretti e alle uova, ci sta una meraviglia questa salsa a la vedo bene anche in mille altre preparazioni. Se la provi fammi poi sapere. Sono contenta di averti fatto scroprire questa bontà. Un bacione a te tesoro

      Rispondi
  6. Vincenzo Bellini

    Bel piatto, molto decorativo. E’ un abella idea. Auguri a tutti voi.

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Grazie mille. Mi fa piacere ti piaccia il mio piatto, è sicuramente da provare.

      Rispondi
  7. Mafi

    Intanto auguri per il nuovo nipotino! Immagino la felicità di tutti voi adulti, e la curiosità del piccolo Cristian per il nuovo arrivato. Certamente gli vorrà un mondo di bene, ma gliene farà passare di tutti i colori!
    Bella ricetta Terry, i complimenti sono d’obbligo.
    Mafi

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Ahahahah di sicuro Mafi! Già me li immagino quando saranno più grandini giocare ma anche litigare insieme. Impareranno a dividere le cose …. gli farà bene a entrambi. Si, io sono davvero molto felice e anche loro naturalmente. Grazie Mafi, questa ricetta è da provare, è molto gustosa anche se molto semplice. Del resto chi l’ha detto che siano buoni solo i piatti complicati? Anzi nella mia cucina, la maggior parte dei piatti sono semplici …

      Rispondi
  8. Carmine

    Una ricetta veramente da gourmet, bravissima anche fotografata bene continua cosi

    Rispondi
  9. Silvia Brisi

    Siiii, che meraviglia sapere i due fratellini così dolci assieme!! Bellissimi!!
    E che bel piatto hai proposto!! Saporito, fresco e leggero, buonissima la salsa allo zafferano, mi piace con gli agretti, si deve sposare molto bene!! Allora in bocca al lupo per il contest, io tifo per te!
    Un bacione a tutti e buon we!!!

    Rispondi
  10. ipasticciditerry

    ipasticciditerry

    E’ emozionante vederli anche se magari dovrebbe lasciarlo un pochino più tranquillo. Povero Gabriele, non lo lascia nemmeno dormire in pace ahahahh. Mia figlia gli dice sempre che quando sarà più grande gliela farà pagare … Si, ci sta davvero divinamente. E’ molto gustosa e profumata. Grazie Silvia, lo so che tu ci sei sempre. Un bacione grande a te

    Rispondi
  11. Marina

    Ma che bella notizia. Auguri!! Questo piatto, oltre ad essere molto invitante, riempie decisamente gli occhi. Complimenti!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Ti ringrazio tanto, per tutto. Mi fa piacere ti piaccia il mio piatto.

      Rispondi
  12. Laura De Vincentis

    Ma tantissimi Auguri!!!!!!!!!!!! Caspita che bel pupone!!!! Che spettacolo di bimbo! E complimenti per questo piatto che coccola gli occhi prima ancora del palato. Un abbraccio :)

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Si, è davvero un gigantone il mio Gabriele. Grazie mille. Un abbraccio anche a te

      Rispondi
  13. Alice

    Ancora tanti tanti auguri! Ogni bimbo che nasce porta gioia e rinascita nella famiglia dove arriva. Il sorriso di un neonato credo sia il più contagioso di tutti e questo nuovo principino porterà tanta gioia e serenità a tutti voi!
    Splendido nella sua semplicità il piatto che ci proposi oggi, io poi adoro gli agretti!
    baci
    Alice

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Che belle parole Alice … grazie mille! Contenta ti piaccia il mio piatto. Un bacio anche a te

      Rispondi
  14. Chiara

    che tenerezza questi gesti fra bimbi, sei fortunata nonna Terry ! Bellissima ricetta primaverile e molto coreografica! buona settimana

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Si, sono davvero molto fortunata, ho una bellissima famiglia. Grazie mille Chiara, sono contenta ti piaccia. Una buona settimana anche a te, grazie

      Rispondi
  15. Serena

    ma questo è un piatto gourmet, bravissima Terry bella ricetta. Buon inizio settimana

    Rispondi
  16. Francesca

    Terry, scusaaaaa, non ero ancora passata a congratularmi per la nascita e la bella notizia! Ho messo il “mi piace” su Facebook ma non amo quel social e aspettavo di venire qui a parlarti con calma come sempre, nel modo che preferisco! Immagino l’emozione… e questa ricetta mi fa davvero pensare ad un nuovo arrivo, è così tenero quel nido di agretti, viene voglia di proteggere quelle uova, fino a farle schiudere… una bellissima immagine simbolica, con una delle mie verdure primaverili preferite!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Bene dolce Fra, sai che ti accolgo dove vuoi, qui o altrove, sono sempre felice di trovarti. ♥ Una bella emozione diventare nonna … direi una grande gioia anche, guarda! Non ci avevo pensato preparando il piatto ma hai perfettamente ragione … mi piace molto l’immagine che hai dato al mio piatto. Anche perchè, quando l’ho preparato, Gabriele non aveva ancora “dischiuso il suo uovo” …stava ancora al calduccio, nella pancia della sua mamma. Grazie infinite, un bacione grande

      Rispondi
  17. Tiziana

    Ancora tanta felicità a tutti Terry!
    Mamma mia quanto è grande…
    Questo piatto è semplicemente bellissimo.
    Ciao e a presto.
    Tiziana

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Grazie infinite Tiziana, davvero grazie. Anche per il mio piatto che sono molto contenta ti piaccia. Un bacione

      Rispondi
  18. ConUnPocoDiZucchero Elena

    auguri!!!! mi ero persa qst notizia sensazionale!!! che nipote degenere sono! mamma mia a volte mi rebndo conto di perdermi dei pezzi di vita saltando qualche giorno di social!
    L’importante è tornare qui, sempre sapere di avere qst porto sicuro in cui ormeggiare e trovare pace e chiacchiere felici!
    Sono felicissima davvero per voi! cavoli un vero torello si!! Ludovica è nata di 2,3 kg…immagina che roba!! O_O a 5 kg ci è arrivata dopo mesi!!! 😀
    si vede che ha già capiot che è capitato nella famiglia giusta, in cui il cibo delizoso non mancherà mai!!!
    che bello pensarti nonna due volte!!! e l’amore si moltiplica ancora e la tua dolcezza anche <3

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      In effetti davvero un bel torellino, suo fratello pesava circa un chilo meno … non che fosse smilzo anche lui , ecco :) Grazie tesoro, fa niente, l’importante è che sei arrivata. Sono molto felice infatti e devi vederlo quando gli parlo e lui sembra mi fissa negli occhi. Tra noi c’è già alchimia ♥

      Rispondi
  19. ConUnPocoDiZucchero Elena

    ps: scusa, mi ero persa un pezzo: che bellissima e buonissima idea hai preparato?!?!?!?!?!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Ti piace? Da provare, la salsa di zafferano ci sta divinamente con gli agretti e le uova. Grazie Zuccherino

      Rispondi

Leave a Reply