La meravigliosa Sicilia e la vendemmia

Come promesso eccomi con alcune foto scattate durante la mia visita in Sicilia. Come sapete lo scopo del viaggio era aiutare degli amici (Carmela e Luigi) a vendemmiare e passare alcuni giorni in loro compagnia insieme ad altri due amici di Vercelli; la mia carissima amica Anna e suo marito Loris.
Il tempo non è stato sempre sereno, ha anche piovuto ma le temperature … ragazzi, un altro mondo!! Per me, che vengo dalle colline della Brianza, dove sopratutto quest’anno il freddo e la pioggia non si sono certo risparmiati, quelle sono le mie temperature ideali!!! Di giorno si stava tranquillamente in mezze maniche e la sera un golfino e via.
Per i miei problemi (ormai stra-noti) alla schiena ho solo “assistito psicologicamente” e scattato fotografie. 🙂 Ad ogni buon conto la schiena va meglio, ho ancora alcuni problemi quando mi alzo da seduta ma la fascia elastica fa davvero miracoli. Settimana prossima riprenderò anche la mia attività sportiva e sono certa che tornerò come nuova. Grazie a tutti per l’interessamento.
Ci siamo trovati con alcuni amici siciliani che sono venuti a trovarci lì dove ci trovavamo, a Santa Maria di Licodia in provincia di Catania, a 900 mt nel Parco dell’Etna. Un posto meraviglioso! Un altro giorno ci siamo recati a Riposto da un altra amica carissima, con la quale abbiamo condiviso tre giorni su cinque. Sapete che i siciliani sono delle persone straordinarie? Ospitali, generosi … bellissime persone! Poi domenica ci ha raggiunto Maria, un altra amica da Scicli e …. ragazzi che magnate!!! Come si fa a trattenersi davanti a piatti di Pasta fatta in casa alla Norma, cassate, cannoli e ogni altro ben di Dio? Impossibile. Fortuna (o sfortuna, dipende da che punto la guardi) che il penultimo giorno mi è venuta l’influenza! Pure? Direte voi … pure! Mal di gola, febbre, raffreddore, tosse … un disastro, lo so. Secondo me tutte le medicine che ho preso per il mal di schiena hanno indebolito il mio sistema immunitario ed ecco che mi sono ammalata. Ora sono già guarita comunque, tranquilli. E’ rimasto un residuo di tosse ma domani parto per Genova e spero che l’aria di mare mi faccia guarire del tutto.
A Genova vado per una mostra di un altra amica siciliana ma di questo parleremo settimana prossima.
Vi faccio vedere un pò di foto, così ve le illustro e finisco di parlare, ok?Tutti bellissimi fiori e frutti, la natura in generale, si trovano all’interno della tenuta di Luigi e Carmela che ringrazio di vero cuore per la splendida ospitalità ♥

 

Poi il mosto riposa nei catini, fermenta, si toglie la schiuma, lo si filtra e poi con le uve bianche si fa il Mascalese e con quelle nere il Nero d’Avola. Questo in parole poverissime, visto che io sono completamente ignorante in materia. Questo è quanto ho capito io, perdonatemi se non posso essere più precisa.

Ringrazio anche Maria e Ignazio, Patty e Toni, Roberta e Rosario, Loris … e la dolcissima Anna per le bellissime giornate trascorse insieme. Sono certa che ce ne saranno moltissime altre, in futuro.
E con questo vi saluto e vi auguro un buonissimo week end. Lo so che è solo giovedì ma ci ritroviamo domenica. ;))

Print Friendly, PDF & Email

38 pensieri su “La meravigliosa Sicilia e la vendemmia”

  1. Avatar

    Ciao Terry, grazie per aver condiviso con queste favolose foto il tuo viaggio in Sicilia, terra meravigliosa e ricca di cose buone…sopratutto dolci… ^_* , comunque hai fatto bene a gustarteli tutti!!!
    Ti abbraccio e ti auguro un felice fine settimana a Genova, a presto…

  2. Avatar

    Terry io adoro la Sicilia… ci sono stata un pò di volte, ma c’è sempre da scoprire! Il calore delle persone e l’accoglienza che ti riservano, la scia sempre spiazzati! Un bascio grande e complimenti per la scofanatura! 😀

  3. Avatar

    Terry, foto strepitose! In effetti non è pensabile che Patty ti abbia preparato solo quelle due tortine!!!!!!!
    Visto? Voi insieme siete riuscite a rendere meravigliose quelle giornate, anche senza tanto sole
    Baci
    Dori

  4. Avatar

    ciao, gioia…………….sei stata bravissima come sempre a riportare tutto ciò che hai vissuto in prima persona………………….la realtà di quei 5 giorni vissuti intensamente…………..per me è stato meraviglioso……….e son sicura che ci vedremo sempre più spesso.
    baciiiiiiiiiii

  5. Avatar

    sono felice che la tua vacanza sia stata bella……la prossima volta che scendi giù cerca di fare una capatina anche dalle mie parti ^_^
    Florinda

  6. Avatar

    Cara Terry, ti ringrazio tanto per esserti ricordata di me nonostante i miei quasi tre mesi di lontananza dal web (sei stata tra le pochissime a farlo…). Ho visto che tu ti sei data da fare in cucina nel frattempo…ma non ne avevo dubbi. Spero che il mal di schiena, che ho visto dai post precedenti che ti ha accompagnato a lungo, finalmente si sia deciso di abbandonarti. Quella vetrina di dolci che hai fotografato me la sarei divorata ! Un abbraccio

    1. Avatar

      Dovevi vedere la mia faccia davanti alla vetrina, io sono una golosona, sai? Ti pare che poteva passare inosservata la tua assenza? Te l’ho detto, cominciavo a preoccuparmi… poi ho letto che te la sei presa con calma e ti dico: hai fatto bene tesoro! Grazie Cristina, un abbraccio di cuore

  7. Avatar

    Ciao Terry 🙂 Grazie per la condivisione, che splendide foto!!! La Sicilia è stupenda, spero di visitarla al più presto! Ma quanto sono belli i dolci? E quel gelato? Chissà che bontàààà 😀 😛 Mi fa piacere sapere che con la schiena va meglio, vedrai che migliorerà sempre di più! Un abbraccio forte, buona serata! :**

  8. Avatar

    Terry!!!!! sono felice che tu sia venuta in Sicilia. Sono felice che tu abbia assaporato e apprezzato il calore della nostra Terra e il “calore umano” dei siciliani. Un bacione e mille auguri per la tua salute!!

  9. Avatar

    Mi sarei buttata nella vetrina tra le giganti meringhe e ti avrei strappato di mano quel gelato…ecco come son ridotta!Ho ammirato le splendide foto,ma poi gli occhi son rimasti incollati alla vetrina e al tuo gelato…ok è ancora presto,scendo voglio un gelato!Un bacione al volo tesoro,inutile dirti di essere sollevata nel sapere che sei in via di guarigione 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.