Il mondo delle intolleranze – Cena di gala

2 Comments

Il mondo delle intolleranze – Cena di gala. Giovedì scorso ho avuto l’onore di partecipare a una serata di Gala, presso il Castello di Cernusco lombardone, una cena organizzata da Tiziana Colombo, per il Mondo delle intolleranze. Un cornice fiabesca per una serata speciale.

Locandina

Una serata molto piacevole, con tanti ospiti di eccellenza, legati a questo mondo, il mondo delle intolleranze. Il menù, naturalmente, era tutto senza glutine e senza lattosio. Purtroppo queste intolleranze sono sempre più diffuse ma fortunatamente al giorno d’oggi, tanti sono i prodotti e tante sono le ricette, adatte.

Tante sono le case di prodotti alimentari che producono alimenti senza glutine e senza lattosio e in questa serata abbiamo avuto l’onore di assaggiare delle ricette, adatti agli intolleranti, preparate da tre grandi chef:

Theo Penati, che gestisce insieme alla famiglia un ristorante famosissimo a Viganò, in provincia di Lecco, “Da Pierino Penati”.

Tano Simonato gestore di  “Tano passami l’olio” rinomato e stellato ristorante di Milano (assente perchè bloccato dall’altra parte del mondo)

Roberto Rinaldini che non ha bisogno di presentazioni, si è occupato del dolce, da rinomato pasticcere chef, quale è.

Cena di gala castelloTra gli altri in foto, oltre a Tiziana Colombo e gli chef, Loredana Fumagalli e il somelier Alejandro Daniel Mazza

Voglio presentarvi i piatti che hanno preparato questi grandi chef, appositamente per noi

Uovo perfetto con salsa alla carbonara e pistilli di zafferano ellenico di Theo Penati

Uovo perfetto

Tiramisù di seppia di Tano Simonato

Tiramisù di seppia

Cavolo che risotto di Theo Penati – Risotto con cavolfiore, parmigiano e cioccolato fondente

Cavolo che risotto

Millefoglie di noce di manzo fassone con cavolo cappuccio rosso, bottarga e riduzione di aceto balsamico di Tano Simonato

Millefoglie di manzo

Mini-strone di frutta e verdura marinata al frutto della passione e MacaRAL ai frutti di bosco by Rinaldini

Mini strone

GnamBellina alle mandorle e olio extra vergine di oliva al profumo di limone, crema leggera alle mandorle e cioccolato al latte di soia su salsa di piselli e pistacchio di Rinaldini

Gnambellina

E’ stata una serata piacevole, come dicevo, in una scenario da favola

sala castello

in compagnia di altre amiche blogger, tra cui Laura, Monica, Elisabetta, Francesca, Valentina … naturalmente erano presenti membri della stampa e della televisione. Io mi sono sentita una principessa, vestita con il mio abito lungo da sera.

Grazie prima di tutto a Tiziana, per l’invito e a tutti i partecipanti, per avermi fatto passare una bellissima serata. Eccola qui con Roberta Schira

Tiziana e Roberta Schira

Ecco alcune aziende sensibili al problema delle intolleranze alimentari, che hanno partecipato all’evento, tra cui: Associazione Professionale Cuochi Italiani (APCI), Ballarini, Enaip Lombardia scuola alberghiera, Granarolo, La Giara, Malandrone 1477, Salumi Pasini, Zafferano Ellenico, Trikalinos bottarga, Ferrarelle, Riso Gallo, Selecta, Valrhona, Porto Santo Spirito, Koppert Cress.

Grazie a tutti e alla prossima.

Salva

Salva

Salva

Salva

Print Friendly

Related posts:

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

2 Responses to “Il mondo delle intolleranze – Cena di gala”

  1. giovanna bianco

    molto interessante, oltre che bellissima manifestazione. Io sono intollerante al lattosio e vado alla ricerca di informazioni per evitare i cibi che mi fanno stare male e sono proprio tanti. Sono contenta per te, un bacione cara.

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Allora apri il link sopra, che ti porta al sito delle intolleranze. Troverai molte informazioni utili. Si, la serata è stata proprio bella. Un bacione e grazie per la visita

      Rispondi

Leave a Reply