Dolce – Torta con crema chantilly e fragole

42 Comments
Buongiorno a tutti!
Questi per me sono giorni intensi con mille impegni e appuntamenti però il mio blog non lo voglio trascurare. Ho un sacco di ricette da passarvi però oggi vi voglio lasciare il mio ultimo “pasticcio” in cucina: la torta con crema chantilly e fragole che ho fatto per la mia vicina di casa, che me l’ha chiesta per il suo compleanno. Non è niente di speciale rispetto alle bellissime torte che vedo sul web ma vi assicuro che per le mie capacità è venuta benissimo e non potevo pretendere di meglio. Io sono rimasta soddisfatta e anche la mia vicina!! E questo è l’importante.
La ricetta non è mia ma della mia mitica amica Clara che fa di quelle cose meravigliose e spero mi perdonerà se non è perfetta.
Siccome non amo molto decorare torte non mi impegno nemmeno troppo per fare dei capolavori come i suoi o come molte di voi che mi seguite. A volte giro per il web e vedo di quelle torte spettacolari che nemmeno se mi impegnassi a mille riuscirei a ottenere.
Se vorrete provare a farla vi metto il mio solito passo-passo, spero che lo gradirete. Se siete delle “tortare” vi prego di perdonarmi, so che c’è di meglio ma io sono davvero contenta, mi piace e sono convinta che sarà buonissima!
Naturalmente l’interno non potrò farvelo vedere … purtroppo non l’assaggerò nemmeno :-(
Organizzazione delle varie fasi:
Il giorno prima al mattino
– Preparare le fragole
Alla sera
– Fare il pan di spagna
– Fare la crema
– Colare le fragole
il giorno dopo
– montare la panna
– grattare a scaglie il cioccolto
– assemblare tutto
Grazie Clara ♥♥
Ingredienti per una torta da 26cm
260gr di uova (circa 4/5 uova)
260gr di farina autolievitante
260gr di zucchero
50gr di acqua
1 pizzico di sale
Procedimento:
Ho imburrato e infarinato la mia teglia e acceso il forno a 160° statico
Ho messo nel boccale del bimby le uova, la farina, lo zucchero: 50 secondi a vel.5. Passati 25 secondi ho aggiunto l’acqua dal foro del boccale e dopo altri 15 secondi il sale.
Naturalmente se non avete il bimby fate il vostro impasto a mano con una frusta, farete più fatica ma il risultato dovrebbe essere lo stesso.
Ho versato il mio composto nella teglia e messo in forno per circa 30/40 minuti. Ho fatto la prova stecchino.
Ingredienti per la crema chantilly:
500ml di latte intero
150gr di zucchero
3 tuorli
80gr di farina
scorza del limone
1 bustina di vanillina
500ml di panna montata (che ho aggiunto il giorno dopo appena montata)
Procedimento:
Ho sbattuto i tuorli con lo zucchero con una frusta elettrica. Ho aggiunto piano piano la farina setacciata aiutandomi con poco latte quando era troppo dura. Poi ho aggiunto il resto del latte e la scorza di limone intera. Ho portato sul fuoco dolcemente mescolando in continuazione. Quando si è addensata ho tolto dal fuoco e aggiunto la vanillina.
Ho versato in una ciotola di vetro e, quando si è raffreddata l’ho messa in frigo, ben coperta.
Per la farcitura e decorazione:
500gr di fragole
1 limone (il succo)
1 arancia bella grossa (il succo)
1/2 bicchierino del mio limoncello
10 cucchiai di zucchero
70gr di cioccolato bianco che ho fatto a scagliette
Ho pulito le fragole (ne ho tenute 3 intere da parte per la decorazione finale) e fatte a piccoli pezzi. In una ciotola di vetro ho messo il succo del limone, dell’arancia, il mio limoncello e ci ho sciolto bene bene lo zucchero con un cucchiaio. Ho messo dentro le mie fragole e le ho lasciate in frigo fino al giorno dopo. La sera prima di mettere in forma la mia torta ho messo in un colino le mie fragole Per separarle dal succo. Ho coperto bene tutto, colino compreso, e messo in frigo.
Al mattino ho montato benissimo la panna ben fredda da frigo con le fruste del ken e l’ho unita alla crema pasticcera che avevo ben sbattuto per renderla di nuovo ben fluida.
A questo punto ho tritato il mio cioccolato e avevo tutto il necessario per l’assemblaggio della mia torta.
Ho tagliato il pan di spagna a metà con un coltello lungo.
Ho bagnato con il succo delle fragole entrambe le parti.
Ho messo la mia crema chantilly facendola anche sbordare un pochino. Ho messo a cucchiate le mie fragole che erano ancora nel colino.
Ho coperto con l’altro disco del pan di spagna con la parte bagnata a contatto delle fragole.
Sopra ho versato l’altra crema.
Ho messo anche le scaglie di cioccolato cercando di spargerle per bene e al centro ho messo le tre fragole che avevo tenuto da parte tagliate a fettine.
Certo potevo fare meglio ma sono contenta così. Come vi sembra?
Print Friendly

Related posts:

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

42 Responses to “Dolce – Torta con crema chantilly e fragole”

  1. Anonymous

    ma tesora è venuta benissimo!!!!!
    non c’è niente da fare, “tien semp l’art dint e man”!!!
    :-*
    clara

    p.s. “hai sempre l’arte nelle mani” 😉

    Rispondi
  2. Viviana Aiello

    Sembra buonissima Terry, complimenti alla cuoca ed a Clara per la ricetta!

    Rispondi
    • terry giannotta

      Ciao Vivi, grazie. Per me un vero successo visto che non mi piace fare torte decorate o farcite! 😉

      Rispondi
    • Anonymous

      E una torta molto buona,complimenti,lo faccio speso anche io.se posso permettermi di darti un consiglio su la decorazione,e troppo classica, aggiungi colore.lateralmente potreste mettere fette di frutta,kiwi,mele, arancia…

      Rispondi
  3. Anonymous

    è verissima la frase che ti ha scritto Clara …….sei troppo brava e la torta è perfetta
    Antonella73

    Rispondi
  4. LisaG

    Ma che dici mai. Questa torta è bellissima. Brava Terry !
    Un bacio

    Rispondi
  5. Trattoria da Martina

    belal bella!! La tua vicina è fortunata!!! ra l’altro io adoro le torte semplici e alla frutta come questa…

    Rispondi
  6. patty

    ciao bedda……………sembra davvero BUONA………………da provare sicuramente…………..quant’è venuta alta con lo stampo da 26?
    bacini

    Rispondi
  7. Karina Cosm

    Ciao caraaaa ma che carino il tuo blog!!!!
    nuova lettrice!passa da me,ti aspetto…

    http://assaggi-incucina.blogspot.it/

    Rispondi
  8. Anonymous

    te l’ho già detto….è semplice…ma sicuramente buonissima!!!!!
    Florinda

    Rispondi
  9. Elle

    Ma che dici Terry, secondo me é stupenda. Anche perché sana e genuina, dall’aspetto curato ma non finto. Le torte decorate con la pdz saranno anche carine da vedere, ma ti assicuro per esperienza che da mangiare sono stucchevoli. Meglio una torta che si mangi dall’inizio alla fine, senza lasciare neanche una briciola. Un bacione

    Rispondi
  10. Ketty Valenti

    Ciao Terry e piacere di conoscerti,arrivo trovando nel tuo blog una deliziosa torta che assaggerei volentieri specie la mia contentezza del momento !
    devo proprio festeggiare,mi unisco subito ai tuoi followers se il mio blog ti piaciucchia un pò unisciti anche tu mi farebbe piacere!
    Zagara & Cedro

    Rispondi
    • terry giannotta

      Logicamente mi hai incuriosita a mille e sono corsa subito a vedere il motivo di tanta gioia; direi che è più che comprensibile. Grazie e a presto 😉

      Rispondi
  11. Lorena

    Io sono “tortara” come dici tu e mi sembra che ti sia venuta bene in quanto al gusto non ho dubbi che sia buonissima!!!
    BRAVA!!!

    Rispondi
  12. Anonymous

    .. e allora qui mi posso finalmente sfogare e unirmi al coro delle non amanti delle piddizzetaaaa.. ih ih .. (belle.. peccccarità, ehh??!!! Ma….. vuoi mettere?)

    Elegante nella sua semplicità, delicata e tutta da mangiare questa tua (e di Clara a quanto sembra 😉
    …. dalla fragolina al ciocco bianco grattugiato..
    Brava Terry..
    Besos
    Linda

    Rispondi
  13. Mariabianca

    Ciao Terry anch’io non so decorare bene le torte. La tua è comunque carina e sicuramente buona.

    Rispondi
  14. Lory

    Wow!
    Io non ci vedo niente di imperfetto… e tra l’altro mette un’acquolina in bocca… ;o)
    Fortunata la tua vicina di casa! :o)
    Buona serata,
    Lory

    Rispondi
  15. Patty Patty

    Ciao Terry… in primis grazie per la tua visita… ma quante belle cose che hai qui… ho spizzicato in qua e in là ma questa torta è uno spettacolo!!! Un bascione!!!

    Rispondi
  16. damerinda procida

    bella torta ,complimenti

    Rispondi
  17. cadè

    Dalle tue premesse chissà che mi aspettavo, direi invece che è venuta benissimo e che, visto che la tua vicina è rimasta soddisfatta, è anche ottima! Brava!

    Rispondi
  18. Günther

    che gran torta, interessante quella farcia con la crema e fragola, da rifare solo per assaggiarla :-))

    Rispondi
  19. LeCiorelle

    e invece hai fatto un bellissimo lavoro e mi hai fatto venire l’acquolina!! è proprio la torta che volevo io per il compleanno ç___ç

    Ci uniamo ai tuoi follower!! ti ho scoperta grazie all’iniziativa Mi piaci perchè :)))

    ciauuu

    Rispondi

Leave a Reply