Bocconcini di pollo con funghi

Buongiorno a tutti!!

Come avete trascorso questo week end? Io sono stata con gli amici sul lago di Garda. Sabato siamo stati a Gardaland sotto un acqua torrenziale alternata a pochissimi attimi di tregua. Noi con i nostri bei k-way e mantelline anti pioggia vagavamo da una attrazione all’altra insime a pochi italiani e tanti tedeschi. Li riconosci subito perchè loro (i tedeschi) anche con zero gradi, girano con improbabili sandali da frate, calzoncini corti e magliette dagli abbinamenti di colore imbarazzanti.
Noi siamo più chic, con i nostri colori ben abbinati, i nostri impermeabili, scarpe da tennis se non scarpe antipioggia …Comunque, tornando a Gardaland; una stancata! Non ho più il fisico.
La sera avevamo prenotato un b&b a Toscolano Maderno, a una cinquantina di kilometri di distanza e più verso casa. Questo paesino è davvero carino, ve lo consiglio. Stradine strette dove la macchina ci passa a malapena (se avete un auto più grossa di una Punto non ci andate!), case con i muri di pietra e una vista mozzafiato sul lago. Domenica ci siamo riposati e goduti il bel sole tiepido mangiando in un agriturismo con maneggio. Se cercate un posto dove andare con i vostri amici a quattro zampe lì sono i benvenuti. Oltre ai cavalli dei proprietari del maneggio, c’erano dei tedeschi arrivati dalla Germania con i loro cavalli e cani al seguito. Abbiamo mangiato bene e speso il giusto.
Tornando alle ricette, oggi vi voglio presentare una ricettina veloce, semplice e gustosa. Può andare bene anche per chi è a dieta, basta andare cauti con l’olio. Bocconcini di polloIngredienti: (sempre per due persone)

300gr di petto di pollo da tagliare a tocchetti
500gr di funghi champignon già puliti
1 spicchio di aglio
1 bicchiere di vino bianco
olio
farina
sale
prezzemolo

Procedimento:

Scaldare l’olio con lo spicchio di aglio (io lo lascio intero perchè non lo amo particolarmente ma se a voi piace potete anche farlo a pezzettini piccoli e lasciarlo) aggiungere i funghi a fettine, salare e lasciare uscire la loro acqua. Di solito quando la riassorbono sono cotti. Metterli in un piatto e aggiunere ancora un giro di olio nella stessa padella. Unire i bocconcini di pollo infarinati per bene. Far rosolare bene e girare da tutte le parti. Bagnare con il vino e lasciar cuocere a fiamma media e coperire con il coperchio. Salare verso la fine cottura. Basteranno quindici minuti. Aggiungere i funghi già cotti e un bel ciuffo di prezzemolo tritato.
Provatelo perchè è davvero buono e veloce. Io in stagione li faccio anche con i carciofi tagliati a fettine sottili, seguendo lo stesso procedimento.
Print Friendly, PDF & Email

14 pensieri su “Bocconcini di pollo con funghi”

  1. Avatar

    Da perfetta meteoropatica il mio we è stato piuttosto spento. Non ero pronta a un 3 giorni di pioggia, cielo grigio e freddo improvviso. E da freddolosa all’ennesima potenza “invidio” tanto i tedeschi che incuranti del tempo riescono a girare con canottiere e sandali mentre io batto i denti solo a vederli!
    Pollo e funghi è un abbinamento che mi piace un sacco. Davvero gustosi i tuoi bocconcini e ancor di più mi stuzzica l’idea dei carciofi, magari anche per un trio 🙂 Buona settimana, a presto

    P.S. ero convinta di essermi unita ai tuoi lettori l’altro giorno, che testa! Adesso ho rimediato 🙂

  2. Avatar

    Ciao terry…..oltre a trovare una ricetta stuzzicante per la mia dieta,adesso so anche come riconoscere i tedeschi…..Questa ricetta te la copio…posso???E’ indicata per una dieta ed io l’ho già cominciata…Da quando ci siamo viste sono già a meno 1.Ne ho di strada da fare,ma se trovo le giuste ricette….rieco meglio….baci

    1. Avatar

      Allora seguimi perchè ne ho tante di ricettine gustose e dietetiche! Sai che ho perso sette kili e praticamente ho cambiato il mio modo di mangiare per stare in forma. Complimenti e cerca di continuare, se vuoi calare … Fammi sapere se li fai. un bacione.

  3. Avatar

    Buongiorno Terry…come promesso…provata oggi a pranzo.Buona…soddisfa il palato e non ti appesantisce….la rifarò spesso..intanto dammi qualche altra dritta…così mi viene di fare la dieta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.