Primi piatti – Crespelle zucca e spinaci

33 Comments

Avevo nel frigo un sacco di albumi, come sempre nei periodi di Pasqua e Natale, perché con tutti i Panettoni e le colombe che faccio, pur usando buona parte degli albumi, me ne restano sempre tanti. A noi le Meringhe non piacciono, le torte fatte con albumi, ne ho provate diverse ma non mi soddisfano. Spesso faccio la pasta all’uovo, usando solo l’albume. Oppure … ecco oppure faccio le Crespelle. Le Crespelle o Creps, come preferite, sono buonissime dolci ma sono ottime anche salate. E dentro ci potete mettere tutto quello che vi gira in frigo, come in una Lasagna o in una Torta Salata.

Io sono un Campione del riciclo, non ci credete? Basta leggere le mie ricette, soprattutto delle Torte salate e ve ne renderete conto ahahahh. Tornando alle Crespelle, noi siamo in due e non è che posso mettermi a fare quattro crespelle alla volta, come si fa? Come tutte le cose dove ci vuole un po’ di tempo, io ne preparo in gran quantità e poi divido e congelo. Così me le trovo pronte in freezer, anche per un invito al volo, oppure quando non ho tempo ed ho avanzi di verdure o formaggi in frigo.

Per il condimento che ho usato oggi, avevo in frigo della crema di zucca, fatta semplicemente con della zucca a cubetti, cotta in poca acqua e poi passata al mixer. Poi avevo degli spinaci, mondati e messi ad appassire in padella, senza acqua, facendoli scottare solo con la loro acqua per qualche minuto. Un fondo di scamorza, non so nemmeno da quando mi era avanzata ….

Del resto io ho sempre lavorato fino a sera tarda e a casa mia si è sempre mangiato cose genuine e fatte in casa. Basta organizzarsi e, soprattutto, avere la passione della cucina! Perché se non ve ne frega niente di mettervi ai fornelli è chiaro che se avete qualche ora libera, magari preferite starvene spaparanzati sul divano!

Ok ok, basta “cicerà” vado con la ricetta: signore e signori ecco a voi le mie Crespelle con zucca e spinaci. Provatele e poi mi ringrazierete.

Ingredienti
Per 14 Crespelle:
Mezzo litro di latte
6 uova (oppure 300 g di albumi come me)
250 g di farina 00
2 cucchiai di olio di oliva
1 cucchiaio scarso di sale fino

Mischiare bene tra di loro tutti gli ingredienti. Far riposare per circa 15 minuti e poi iniziare a fare le Crespelle in una padella antiaderente di giusta misura, o, se l’avete, nell’apposito padellino. Imburrare appena appena (o oliare se preferite) e poi un mestolo alla volta, formare le Crespelle, facendo attenzione alla temperatura. Appena si è solidificata, girare con attenzione e far dorare anche dall’altra parte. La prima Crespella di solito, non viene molto bene; fa niente proseguite con la vostra pastella, fino a completamento. Ricordatevi ogni due o tre Crespelle di imburrare di nuovo. Formate tutte le vostre Crespelle (a me ne sono venute 14 con queste dosi, se non le usate tutte, mettetele in un sacchetto per alimenti, divise da carta forno, a una a una, così se ne dovete tirare fuori poche alla vota si staccheranno, senza problemi. Ricordatevi il bigliettino con la data.

Crespelle

Crespelle zucca e spinaci per due persone
4 Crespelle sopra
80 gr di scamorza (o mozzarella o altro formaggio che fonde)
100 g di zucca (pesata già scottata e passata al mixer)
240 g di spinaci (già scottati e strizzati)
Parmigiano a piacere

Besciamella fatta con
20 g di burro
20 g di farina 00
200 g di latte
Noce moscata
Sale

Procedimento
Preparare la besciamella nel classico modo, fondere il burro, rosolare dentro la farina setacciata, poi aggiungere il latte e portare a cottura. Io ho messo tutto nel bimby: 12 minuti a 90° vel. 4.
Se non avete la zucca preparate anche questa, come vi ho detto sopra e lo stesso per gli spinaci.
Affettare finemente la scamorza.
Quindi unire metà della besciamella nella crema di zucca.
Spalmare prima un po’ di crema di zucca, mischiata alla besciamella, sopra gli spinaci, la scamorza, poi chiuderle a metà e poi ancora a metà, in pratica a triangolo.
Posizionare due Crespelle alla volta nelle ciotole monoporzione, che vadano in forno (se preferite potete fare anche un unica teglia) e sopra mettere il resto della crema di zucca con la besciamella, la rimanente besciamella e il parmigiano.

Crespelle zucca e spinaci (9)
Mettere in forno a gratinare a 200° per circa 20 minuti.

Jpeg

Naturalmente potete congelare anche le Crespelle già condite e pronte da mettere in forno, così la prima sera che tornate dal lavoro, stanche e affamate, basterà mettere in forno e avrete un buonissimo piattino, pronto da pappare!

Jpeg

Sono ottime, tenere e profumate. Poi se usate farine di farro o di riso, può essere un piatto per celiaci o per vegetariani.

Jpeg

Che ne dite?

Con questa ricetta partecipo al contest della mia carissima amica Cristina “Albumi … che guerra sia

uovo_1+(3)

Print Friendly

Related posts:

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

33 Responses to “Primi piatti – Crespelle zucca e spinaci”

  1. Silvia Brisi

    Che buone!!! E’ un secolo che non le faccio, poi salate sai che mi piacciono più che dolci? Bellissima ricetta Terry, mi piace proprio tanto!! Un bacione e buona giornata!!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Io ne ho una buona scorta in freezer e anche di zucca ne ho una scorta … perciò me le farò di nuovo al più presto. Provale Silvia e poi mi dici. Baci

      Rispondi
  2. SABRINA RABBIA

    adoro la zucca, mi piace come hai preparato e condito le crespelle, brava!!!!Baci Sabry

    Rispondi
  3. Gunther

    certo che proviamo hanno un aspetto molto più che invitante :-) mi piace questo abbinamento zucca e spinaci

    Rispondi
  4. Annalisa Altini

    Un tempo non mi piaceva la zucca(forse perchè piaceva al mio ex marito ah ah) ma ora la ho rivalutata e mi salvo la tua ricetta cara Terry!! Un abbraccio ciaooooo

    Rispondi
  5. elenuccia

    Non sapevo si potessero fare le crespelle anche con solo gli albumi. Bell’idea, grazie del suggerimento

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Si si, io ci faccio anche la pasta con i soli albumi. Grazie Elenuccia, a presto

      Rispondi
  6. i pasticci di caty

    Golosissimeee!!! :-)

    Rispondi
  7. ely mazzini

    Cucino spesso anch’io le crespelle, ma non le ho mai congelate, mi hai dato una ottima dritta :)
    Che dire delle tue crespelle con zucca e spinaci… le adoroooo, davvero molto gustose, bravissima Terry!!!
    Bacioni

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Io ho preso questa abitudine quando lavoravo, ho sempre fatto produzioni industriali, almeno mi trovavo cibo genuino pronto da mettere insieme in 5 minuti. Eh lo so che piacciono anche a te, ormai conosco i gusti delle amiche blogger che mi vengono a trovare. Ciao Ely, un bacione a te

      Rispondi
  8. sandra

    I piatti con la zucca non sono mai abbastanza 😀 😀 .. e, tornando seria, il riciclo è un’arte in cui tu sei maestra !
    Un piatto molto invitante, mi piace tanto! un abbraccio, cara, buona giornata ♥

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Grazie , si in effetti a casa mia non si butta niente. Grazie Sandra, un bacione a te

      Rispondi
  9. m4ry

    Brava la mia campionessa…guarda qui che risultati :)
    Bellissima idea Terry :) Ti abbraccio….buona giornata :)

    Rispondi
  10. Alice

    concordo in pieno per mangiare bene e fr mangiare bene tutta la famiglia masta un pò di organizzazione e un pò di passione , deliziose queste crespelle!!!
    baci
    Alice

    Rispondi
  11. Letizia - The miss Tools

    Io adoro le crespelle e trovo interessantissimo che si possono fare solo con gli albumi, quando mi avanzano non so cosa farci (neppure a noi piacciono le meringhe). Piatto delizioso! p.s: Terry, sarai una nonna fantastica, cosi’ giovane, brava in cucina e intraprendente! Auguroni di cuore. Bacio

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Ma grazie Lety!!! Sai quanto mi fa piacere quando passi a lasciarmi un saluto, vero? ♥ Un abbraccio grande a te tesoro e ai tuoi due gioielli

      Rispondi
  12. Linda

    Carissima socia… forse ho parlato troppo presto: non ho il formaggio che fonde… o forse si.. semmai ci metto del formaggio greco che avevo lasciato per la mussaka. E’ un po’ deciso, ma può darsi che proprio per questo ci stia benissimo.. Lo conosci? Il kefalotiri.. baci e bravissima… anche per le foto;)

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Il formaggio non lo conosco ma credo ci stava benissimo! Le hai fatte poi? Ti sono piaciute? Un bacione e grazissime per i complimenti alle foto, mi sto impegnando

      Rispondi
  13. speedy70

    Adoro la zucca, fantastiche queste crespelle!!!!!!!!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Eccola qua un altra amica mia che adora la zucca come me! Grazie Speedy, un bacio

      Rispondi
  14. rosalba

    Ah però da provare le crespelle con gli albumi e questo nanicaretto che hai preparato con avazi di frigo è ottimo :)

    Rispondi
  15. cristina

    Eccole, le ho trovate ! Tesoro, ma vanno benissimo queste crespelle per il mio contest ! Forse ti è sfuggito che io voglio farne una raccolta e che per questo accetto anche ricette già pubblicate, senza bisogno di ripubblicarle. Perciò le inserisco subito nell’elenco !! L’idea di fare le creps con i soli albumi, non mi aveva mai sfiorato. Le farò sicuramente. E poi sai che ti dico ? Che di far dolci con gli albumi son stufa e ho proprio voglia di usarli per piatti salati. Un bacione Terry cara !

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Grazie Cristina! Già aggiunto il banner. Queste le devi provare, sono ottime e sotto un punto di vista medico, meno dannose per il colesterolo. Poi mi dirai. Tanti baci

      Rispondi
  16. Regina

    Ciaoooooooo!! Sono Regina da Padova! volevo tanto ringraziarti per questa ricetta di crespelle solo con albumi….da quando l’ho scoperta la uso sempre dopo aver fatto panettoni e pandori e non so cosa fare dell’immensa quantità di albumi che mi ritrovo in frigo…secondo me hanno un sapore molto migliore di quelle fatte anche con il tuorlo! grazie grazie mille!!!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Non sai che gioia il tuo commento; sono felicissima che la mia idea ti sia piaciuta. Grazie a te per averla provata. Tanti auguri per le prossime feste a te e alla tua famiglia.

      Rispondi
      • Regina

        Grazie!!!!! tanti tanti auguri anche a te e ai tuoi cari!!! e ora che l’ho vista proverò senz’altro anche la tua ricetta del pasticcino alle mandorle!!!!! ciao ciao

        Rispondi

Leave a Reply