Gnocchi all’acqua con salsa di peperoni

Buonasera!

Pensavate che fossi sparita? Sono in trasferta a Mantova dalla mia amica Lauretta a sfornare panettoni e pandori. Le ho portato un pezzo della mia pm, speriamo possa sfornare pane e panettoni, anche dopo la mia partenza. Qua ho trovato per ora, due giornate di sole, fredde ma nemmeno troppo, se le paragono alle mie zone. Abbiamo fatto due giorni di full-immersion. E’ stato bello impastare in compagnia. Domani è l’ultimo giorno intero e poi si torna a casa. 😉

Oggi siamo state in una casa per persone disabili, vicino a Lauretta, per diversi motivi che non sto a spiegare ora, lei ci va una volta a settimana a pasticciare con loro; fanno biscotti o altri pasticciamenti. Mi hanno accolta con tanti sorrisi, una di loro mi ha preso per mano e mi ha fatto visitare la loro “casetta”. E’ un centro diurno, dove ci sono disabili con problematiche differenti. Ti guardano con occhi attenti e ti fanno tante feste. Ho ricevuto un accoglienza che mi ha riempita di gioia. Un altra ragazza mi ha abbracciata e baciata. Un altra di loro, a cui mi ero avvicinata per salutare, si è rivoltata arrabbiata ma è bastato che una delle assistenti le facesse notare che non ci si comporta così che si è alzata e mi ha teso la mano. Quando sono uscita di lì mi sentivo leggera ed euforica, non so se riuscite a capire quanto ti arricchiscano queste persone, sempre allegre, hanno una innocenza tale che ti fanno tenerezza. Il candore dei bambini, anche se bambini non lo sono più. Scatenano in te una voglia di proteggerli ed amarli, come si potrebbe non amarli?

Mi dispiace avervi trascurato, risponderò al più presto ai vostri commenti e passerò a trovarvi quanto prima sui vostri blog. Intanto vi lascio questa ricetta di questi gnocchi all’acqua. Ormai li faccio spesso, da quando li ho visti dalla Fede e fatti la prima volta QUI, li faccio almeno una volta alla settimana. Questa volta ve li presento con una salsa di peperoni, molto saporita e particolare. 014

Ingredienti per due persone:

per gli gnocchi all’acqua

250gr di acqua

250gr di farina 00

per la salsa

1 peperone giallo e 1 verde

100gr di salsa di pomodoro

1 pezzetto di cipolla bianca

Procedimento:

Per gli gnocchi ho fatto bollire l’acqua e gettato la farina in un sol colpo. Ho girato con un cucchiaio, fino a staccare dai bordi, spento il fuoco e messo il composto sul piano di lavoro. Ho fatto raffreddare un pochino e poi composto un panetto, unendo velocemente il tutto. 005Coperto con una ciotola rovesciata e nel frattempo ho preparato la salsa.

Ho messo in una larga padella la cipolla affettata sottilmente con poco olio. Ho lasciato imbiondire e poi aggiunto i peperoni, lavati, puliti e tagliati a pezzetti. 006Ho lasciato soffriggere un attimo e poi aggiunto la salsa di pomodoro, poca acqua, sale e pepe. Ho portato cottura, girando di tanto in tanto. Poi ho passato tutto con il mixer, ottenendo così la mia salsa. L’ho rimessa nella padella in attesa dei gnocchi.

Ho formato quindi i miei gnocchi, facendo con l’impasto dei rotolini che poi ho tagliato a tocchetti e passato sulla griglietta rigata.008

012Li ho messi in acqua bollente e quando sono venuti a galla li ho gettati nella padella insieme alla salsa. Ho fatto amalgamare il tutto e voilà.

013

Print Friendly, PDF & Email

37 pensieri su “Gnocchi all’acqua con salsa di peperoni”

  1. Avatar

    Ciao Terry, piacere di ritrovarti !
    Hai ragione, le persone così ti arricchiscono molto e ti fanno capire ed amare di più le cose che contano veramente nella vita!
    Molto bello questo post e molto belli i tuoi gnocchi all’acqua che io non ho mai provato! Devo rimediare al più presto !
    Un abbraccio, buona giornata 🙂

  2. Avatar

    Ciao Terry, capisco cosa intendi, quando ero ragazza, con la mia compagnia andavamo spesso in una casa dove c’erano bambini down, sono esperienze che ti arricchiscono davvero molto *_*
    Buonissimi i tuoi gnocchi con questa gustosa salsa, brava!!!
    Bacioni, a presto…

    1. ipasticciditerry

      Grazie cara, anche io mi diverto a fare mille variazioni, anche con farine diverse. Sono velocissimi e questo è un ulteriore vantaggio. Un abbraccio anche a te

  3. Avatar

    Terry che giornate meravigliose che stai trascorrendo…hai ragione questi incontri di fanno capire tante cose e dare il giusto peso ad altre…bisognerebbe ricordarsene più spesso tutti…tutto andrebbe meglio… Favolosi questi gnocchi…e poi con i pepeproni che io adoro…

    Un abbraccio grande tesoro
    monica

    1. ipasticciditerry

      Ciao Monica!! Grazie tesoro, sento dalle tue parole che anche tu sei sensibile sull’argomento…
      Anche io li adoro i peperoni, purtroppo mio marito non condivide questa passione, anche se mangia lo stesso ehh!
      Un grande abbraccio anche a te

  4. Avatar

    La tua amica sa di essere fortunata oltre ogni livello??? che bello!
    qst gnocchi all’acqua sono per per come il pane senza impasto: più li vedo e più mi dico che li devo provare! qst fine settimana magari è quello giusto visto che sabato mi tolgono il detaccio malefico e sarò un po’ ko… un bacio enormissimo

    1. ipasticciditerry

      Davvero? Allora te l’hanno già tolto sto dentaccio del cavolo? Speriamo tu non abbia sofferto troppo tesorino. E provali stì gnocchi, sono veloci e facilissimi 😉
      Un bacio grande anche a te Zuccherino mio

  5. Avatar

    Gnocchi all’acqua superbi. Il motivo per cui ci hai trascurato…anche.:))))

    Esperienze come quella che hai appena fatto arricchisce, sempre. Dovremmo avere il coraggio di farla più spesso.

    Brava Terry!

    1. ipasticciditerry

      Grazie Silvia, io sono molto sensibile sull’argomento. E’ stata una bella esperienza, davvero.
      Tu li hai mai fatti gli gnocchi all’acqua? Sono buonissimi. Un bacio Silvia cara, a presto

  6. Avatar

    Che bella esperienza che hai vissuto. Mi piacerrebbe anche a me provare a fare qualche corso, ma con mio marito sempre lontano devo fare io da capitano!
    Questi gnocchi di farina li faccio spessissimo e piacciono a tutti molto!
    Un salutone e a presto Susy

    1. ipasticciditerry

      In effetti ci vuole del tempo e se hai i cuccioli piccoli è un casino … portapazienza, cresceranno e riprenderai in mano il tuo tempo 😉
      Grazie anche per gli gnocchi. Un baciotto

  7. Avatar

    gli gnocchi bellissimi Terry.
    il resto del post? non mi sono stupita per niente sapendo che sei andata da loro. è perfettamente in linea con la Terry che mi immagino tu sia. dolce, buona e maledettamente presente per tutti…. figuriamoci per chi ne ha bisogno.
    ti fa onore Terry, davvero.
    Sandra

    1. ipasticciditerry

      Grazie Sandra, mi immagini bene tesoro. A volte si prendono dei bei calci in faccia a essere così ma non posso farci niente, io sono così. Un bacione

  8. Avatar

    Grande Terry!!! potresti passare anche da me avrei proprio bisogno di un corso, ma tanto intenso, per imparare a fare almeno un panettoncino!!
    Anche questi gnocchi sono sfiziosissimi!! potrei adottarti!!!
    baci!! a presto

    1. ipasticciditerry

      No, nulla a che vedere con quelli di patate, hanno una consistenza bella callosa. Io negli impasti di pasta e gnocchi non metto mai sale, secondo me il sale inumidisce l’impasto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.