Parmigiana di zucchine

14 Comments

Ci tenevo troppo a partecipare a questo contest. Chi mi segue sa che faccio fatica a seguire i vari contest non per snobismo ma perché mi dimentico! E così è successo anche questa volta, fino all’altro giorno che sono tornata a trovare Emanuela e mi è tornato in mente. Allora, visto che sono ancora in tempo, mi sono organizzata per rifare questa ricetta che alla fine faccio spesso ma senza fotografarla. Questo è il mio piatto rock per eccellenza, quello che mi riporta indietro nel tempo.

Sono bambina e la mamma lavora in fabbrica. Parte al mattino presto e torna la sera. Durante la settimana cucina tutte cose buonissime ma veloci. La domenica invece … la domenica è festa ma festa per davvero. Ricordo il suo sugo con le polpette o le braciole, tipiche della cucina pugliese. Le orecchiette fatte in casa. La torta che faceva nel pomeriggio, con tutti noi bambini intorno al tavolo. Non aveva sbattitore o frullatore e allora mi allungava la ciotola e via con la forchetta a montare i bianchi a neve o il burro con lo zucchero, a seconda del dolce che preparava. E poi … e poi lei; la Parmigiana di zucchine. Che buona.

Ricordo che la guardavo e la aiutavo. A me è sempre piaciuto cucinare. Allora ricordo che oltre a essere molto golosa, avevo sempre fame. Mangiavo tantissimo ed ero magra come un chiodo. Mangiavo un sacco di panini al giorno e questa Parmigiana è da mangiare rigorosamente nel panino. Tutt’oggi la mangio nel panino, guai! La sera si cenava così, dopo tutta una giornata a mangiare: prima la colazione, poi il pranzo, poi la torta … avevo il mio pezzo di Parmigiana nel piatto, aprivo il panino o prendevo due fette di pane, dipende … e ci mettevo dentro la mia Parmigiana. Chiudevo e la Parmigiana usciva da ogni parte del panino, così mi sporcavo le mani e addentavo il mio panino, stando attenta che le briciole finissero nel piatto. Finito il panino assolutamente d’obbligo ciucciarsi le dita, una a una … Io e mia sorella ci guardavamo e ridevamo insieme, felici. Naturalmente la canzone, legata a questo piatto è “Viva la mamma” di Edoardo Bennato. Anche se è di qualche anno dopo, ogni volta che la sento non posso non pensare alla mia mamma. Che bei ricordi Emanuela.

Capisci che quindi non potevo fare a meno di partecipare al tuo contest, perché appena l’ho letto ho pensato alla Parmigiana di zucchine. A volte la faccio anche di melanzane, la trovi QUI se ti interessa però questa con le zucchine resta quella dei ricordi di bambini. Te la porto volentieri.

Ingredienti per 4 persone:
4 zucchine medie
3 uova
Farina q.b.
Olio per friggere
250 g di mozzarella (io uso quella a pasta filante, per pizza)
Parmigiano grattugiato

Per il sugo
1 kg di pomodori freschi (si puo usare anche la salsa pronta)
1 pezzetto di cipolla
Olio evo
Basilico

Parmigiana di zucchine (1)

Per prima cosa preparare un sugo di pomodoro fresco, affettare sottilmente la cipolla e farla rosolare in poco olio evo. Poi aggiungere i pomodori puliti e fatti a pezzi. Aggiustare di sale e cuocere per circa trenta minuti. Poi passare al mixer o tritare tutto finemente. Io faccio tutto nel bimby, anzi fa tutto lui.

Affettare sottilmente le zucchine, nel senso della lunghezza, dopo averle spuntate e lavate. Preparare un piatto con le tre uova sbattute. Un altro piatto con poca farina e l’ultimo con della carta assorbente, per scolare le zucchine una volta cotte.

Mettere abbondante olio per friggere in una padella. Quando è a temperatura, friggere le zucchine, dopo averle passate prima nella farina e poi nelle uova. Cuocerle per qualche minuto, prima da un lato e poi dall’altro. Scolarle sulla carta, poi salarle e metterle da parte.

Affettare sottilmente la mozzarella. Io uso quella per pizza perché altrimenti l’altra contiene troppa acqua, dovreste scolarla bene e asciugarla, se volete usare quella. Un volta che avete tutto pronto, potete preparare la Parmigiana di zucchine. In una teglia, che possa andare poi in forno, mettere qualche cucchiaio di sugo di pomodoro, poi uno strato di zucchine, la mozzarella, altro sugo e parmigiano. Fare almeno tre strati, finendo con un abbondante manciata di parmigiano grattugiato.

Parmigiana di zucchine

Accendere il forno a 200° e cuocere per circa 20/30 minuti.

Parmigiana di zucchine (7)

Parmigiana di zucchine (8)da mangiare sul piatto

Parmigiana di zucchine (9) ridottaO come piace a me nel panino uhmmm

Parmigiana di zucchine (11)

Potete preparare la parmigiana anche il giorno prima e scaldarla all’ultimo momento, secondo me è più buona! La provi?

Questo piatto, come detto lo porto a Emanuela e al suo contest “il tuo piatto Rock”

banner-contest-3

Print Friendly

Related posts:

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

14 Responses to “Parmigiana di zucchine”

  1. edvige

    Buonissima ma troppo grassa per me. Avevo fatto una “parmigiana” in padella molto più leggera ovviamente per me che il fritto e cose troppo condite non posso. Ovviamente preso nota la passo a figlia loro possono e sono golosi di questi piatti. Buona giornata.

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Immagino Edvige … in effetti non è un piatto da mangiare tutti i giorni. Io credo che un pezzettino da assaggiare ogni tanto si può fare … i piaceri della vita in fondo sono anche in un buon boccone di cibo, non pensi? Grazie cara, buon fine settimana

      Rispondi
  2. Ros

    Cara, ci accomunano mote cose…la passione per la parmigiana di zucchine, per le frittate (ricordo un altro post), per i panini, per la cucina fin da piccole, per il rito del pranzo domenicale che purtroppo oggi ho perso un po’, per vari motivi. Un contest interessante e una ricetta che mi piace particolarmente. In bocca al lupo, allora!! Un bacione, carissima Terry

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Grazie cara Ros, mi mancano i tuoi articoli … le tue ricette … ogni tanto entro da te a sbirciare se hai scritto qualcosa di nuovo. Spero che vada tutto bene. Ti abbraccio e a presto

      Rispondi
  3. damiana

    Certo che mi ricordo!!!Se non c’è il pane non ha senso mangiare la parmigiana,con la zucchina rimane ancora più deliziosa….da premettere che che questa pietanza è uno dei piatti preferiti dei nostri figli..dunque e bello tramandare queste belle e vecchie ricette…..urca ma da quanto non entro in questo blog…i miei lavori spece all’uncinetto mi fanno perdere tanto tempo!!!Baciotto sorellina!!!!.

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Verissimooooooo, mi stai trascurando di brutto sorellina!! Alterna l’uncinetto alla cucina e passa più spesso. Mi divertono i tuoi commenti. Un baciotto a te

      Rispondi
  4. Silvia Brisi

    Che bei ricordi Terry!! E che superpiatto!! Deliziose, si si, nel panino devono avere davvero un sapore ancora più speciale!! Un bacione e buona serata!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Secondo me si, nel panino è superlativo! Prova e poi ciuccia le dita, ti raccomdando. indispensabile per godere appieno. Ti abbraccio.

      Rispondi
  5. Valentina

    Acquolina allo stato puro! Sei il top sempre, in tutto quello che prepari <3 Adesso vorrei il panino dell'ultima foto, come si fa??? 😀 Un abbraccio tesoro, felice giornata :**

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      O lo prepari da sola o te lo fai fare da tua mamma o vieni da me … ti ho dato tre possibilità! Grazie Vale, è sempre un piacere ritrovarti

      Rispondi
  6. patty

    Che goduria……ne mangio una fetta vilentieri.
    Bacino

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Tu puoi fartela benissimo, sei bravissima e poi con due fette del tuo pane, vuoi mettere? Un bacione enorme bedda

      Rispondi
  7. laura flore

    Terry,carissima ma delizia questa parmigiana di zucchine, che meravigliosi ricordi! Certo che mi hai fatto venire una fame… penso al fantastico panino con la parmigiana…goduria allo stato puro!
    Bravissima, grazie per la splendida ricetta!
    Un caro abbraccio e felice week-end!
    Laura<3<3<3

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Grazie Laura, sei molto molto carina! Un caro abbraccio anche a te e a presto

      Rispondi

Leave a Reply