Verdure grigliate – Rotolini farciti

Oggi sono stata da uno specialista per un ulteriore visita di controllo e devo dire che parlando con questo medico mi è venuta la depressione! Ho alcuni piccoli problemini e ne ho parlato con lui, bene. Lui cosa fa? Mi dice in sostanza che il corpo umano è come una macchina che noi utilizziamo tutti i giorni, a volte anche sforzando il motore. Per quanto noi possiamo tenere questa macchina in ordine e con controlli frequenti, ecco che arrivati alla mia età mille problemi, grandi o piccoli si abbattono su questo motore …. questo si deteriora e così arriviamo a settanta/ottanta anni che ci tocca prendere 10/15 pillole al giorno per far funzionare questa macchina …. Oh mamma!! Ammazziamoci prima allora, che così togliamo un peso alla società!! Ahahahhh

Alla fine deve aver visto la mia faccia, molto espressiva e mi ha chiesto scusa, che non voleva spaventarmi ma lui è un pessimista per natura, perciò … sono uscita e sono andata a farmi un giro in un centro commerciale, da sola a pensare a questa grande verità. Non volevo vedere o parlare con nessuno … Ragazzi che rudere che sto diventando!! Mi passa, di sicuro mi passa, io fortunatamente, sono un ottimista per natura, non come lui.

Questa di oggi non è proprio una ricetta … più che altro sono delle idee veloci e gustose, da preparare in questa estate infuocata. Potete prepararle prima e servirle, fresche da frigo. Oppure potete portarvele in spiaggia o in un pic nic. Oppure ancora al lago o in piscina … insomma sono comode da mangiare e sono piene di vitamine e nutrienti per affrontare il caldo.

Cerco di preparare sempre molte verdure di questa stagione. Ultimamente mi è venuto il trip delle verdure grigliate, farcite con qualcosa. Per la verità le alternative sono tante. Se le preparate e le servite fredde, potete sbizzarrirvi con prosciutto cotto o crudo, robiola o mozzarella, scamorza o gorgonzola. Le alternative sono tante. Le avevo già presentate per la ricetta del parmigiano e prima ancora vi avevo fatto vedere i miei involtini di melanzana

Oggi vi lascio due idee, Melanzane grigliate con scamorza e pomodorini e Zucchine grigliate con prosciutto crudo e crescenza. A voi decidere quale gusto preferite. Potete anche invertire le farciture. Potete anche servire le varie verdure grigliate, preparate a falde e condite con olio, aglio e capperi. Io le lascio anche tre/quattro giorni in frigo e le mangio poco alla volta. Nel senso che se volete prepararne una buona quantità, reggono in frigo per qualche giorno.

Ingredienti:
2 Melanzane lunghe e sottili
1 Zucchina verde
Scamorza
Pomodorini
Prosciutto crudo
Scamorza

Procedimento:
Affettate le verdure a mezzo centimetro, nel senso della lunghezza e grigliatele. Io le faccio sul gas, in una pentola anti aderente. Se voi avete la griglia meglio ancora.

Involtini di verdure grigliate
Quando saranno grigliate farcitele e arrotolatele.

Involtini di verdure grigliate1Davvero buone e comode da servire, freddi dal frigo

Involtini di verdure grigliate (7)Queste sono solo due idee ma potete farcirle come preferite

Involtini di verdure grigliate (9)

Vi aspetto con un altro dolce, preparato per la festa di compleanno di mio marito e di mia figlia. Ho preparato solo quattro dolci per altrettante feste …. quindi non finisce qui. 😉

Print Friendly, PDF & Email

28 pensieri su “Verdure grigliate – Rotolini farciti”

  1. Avatar

    ahahahahahahah Terry, invece io direi di ammazzare sto dottore piuttosto :)))))))))))))))))))))
    comunque, se può consolarti, pure la mia macchina ha un acciacco dietro l’altro, hai presente la macchina di crudelia de mon, che ad ogni curva perde un pezzo??? ecco, le mie curve, ops! la mia macchina è come quella :))))
    sai che facciamo?? ci facciamo sti bei rotolini di verdure grigliate e non pensiamoci più :)))

    ti abbraccio forte, e perdonami ti prego, se non ho il tempo di fermarmi!! oggi mi sono svegliata con questo pensiero mi credi? “oggi in ufficio DEVO trovare un minuto per lasciare un saluto a Terry!” ed era per farmi un regalo eh???
    un bacione tesoro!

    1. ipasticciditerry

      Che carina che sei Tam!!! Sei davvero un tesoro, lo sai vero? Ma no, lo sai la cosa che più mi ha depresso? E’ che è proprio vero che sto invecchiando … è che ha detto delle cose logiche, è vero che il nostro motore ormai è datato. Noi non ci pensiamo, ci sentiamo in forza, in forma e invece il motore, dentro di noi, lancia segni inequivocabili! Questa è la cosa che mi ha fatto riflettere. E’ meglio non pensarci però, andiamo avanti giorno dopo giorno e quel che sarà, sarà. Cerchiamo di tenere ben lubrificata questa macchina, vediamo di non sforzarla oltre i limiti e avanti così …. Ciao amica, tanti baci e un abbraccione enorme.

  2. Avatar

    Io sinceramente me li mangerei entrambi…perchè scegliere? 🙂 devono essere ottimi, freschi e stuzzicanti.
    Certo che il tuo medico è un simpaticone, un medico pessimista non è il massimo per tirare su di morale

    1. ipasticciditerry

      Fortunatamente non è il mio medico, è uno specialista da cui sono andata per una visita particolare. Il mio medico è un altra cosa, una persona molto più umana e simpatica pure! Grazie mille Elena, buona giornata

  3. Avatar

    Ammazza che medico menagramo! Ho capito che siamo come macchine, va bene, e che gli acciacchi vengono ma pensiamo comunque positivo! Via Terry, lascia perdere che se ti fai contagiare dal suo pessimismo siamo fritti! Ottimi gli involtini di verdure grigliate, non ci penso mai a farli anche se in effetti griglio un sacco! Un bacione cara e non ti deprimere che sei una forza! Buona serata!

    1. ipasticciditerry

      No, ormai dovresti conoscermi, ci resto male, prendo la botta e poi mi riprendo. Giusto un momento per rendermi conto che essere pessimisti non porta a niente. Lasciamolo nel suo brodo e amen. Noi ci magnamo i rotolini che è meglio. Un bacione a te tesoro

  4. Avatar

    me llo ha detto a me un mio amico ortopedico che mi dice il ginocchio è consumato il corpo si usura e poi hai anche cinquant’anni, me lo stavo mangiando vivo!! mi rifaccio con questo piatto molto sfizioso

    1. ipasticciditerry

      No dai, è capitato anche a te? Io gli ho riso in faccia e gli ho risposto che allora è meglio se ci ammazziamo tutti!! Comunque quando sono uscita mi ha fatto riflettere … ok, ha ragione, siamo delle macchine vecchie ma …. chi se ne frega? Anche le macchine vecchie resistono al tempo, a volte anche meglio delle macchine nuove!! Tiè! Grazie Gunther, a presto

  5. Avatar

    Il tuo carattere combattivo e ottimista di natura ti aiuterà ad affrontare questa fase, io non preoccuperei fossi in te, è solo uno spreco inutile di energie 🙂
    Godi il presente e vivilo a pieno come hai sempre fatto, coccolati e non privarti di niente..la vita vissuta così ha un senso, piangersi addosso non serve a niente!
    Dopo queste perle di saggezza 😛 mi concentro sulla ricetta! La verdure grigliate sono la mia salvezza e gli involtini con quel-che-c’è-in-frigo un toccasana x il mio portafoglio 😛 non potremmo essere più d’accordo ^_*

    1. ipasticciditerry

      Lo so, infatti mi piacciono tutte le tue ricette per questo!! E poi ti adoro, lo sai vero? hai scritto l’essenza del mio pensiero ma tu capisci che al momento, appena me lo ha detto, mi ha fatto riflettere e ci sono rimasta male perchè ha detto una semplice verità … è verissimo che il mio motore è vecchio e ha bisogno di qualche aiutino per andare avanti, questo è ciò che mi ha fatto pensare. Io a volte, quasi sempre, vado avanti e non penso che ormai ho più anni indietro di quelli che ne avrò davanti … penso di avere sempre vent’anni! Dovrei rallentare un attimo e non andare sempre a cento all’ora, ecco quello si. Ti abbraccio forte Consu.

    1. ipasticciditerry

      Ahahahahh, no, penso non ci andrò più da quel medico. in fondo è uno specialista e ce ne sono a migliaia, perchè devo andare da lui? Lo lascio al suo pessimismo che non fa mai bene, Meglio essere ottimisti e guardare il lato positivo delle cose. Già ci pensa la vita di tutti i giorni a regalarci le sue brutture! Grazie Chiara, alla prossima.

  6. Avatar

    Terry, il medico non ti ha detto nulla di nuovo, perche’ se ci pensi e’ proprio cosi’. Una “macchina” non puo’ essere uguale a 2 anni come a 50, certo pero’ che da buon medico- psicologo doveva usare piu’ tatto. Credimi, di sicuro vivi meglio tu nonostante tutti i tuoi acciacchi, che lui magari sano pero’ pessimista. Il modo in cui si affrontano i problemi e’ molto importante perche’ purtroppo qualcuno lassu’ li ha distribuiti un po’ a tutti ;-))
    Comunque, che gola sti rotolini……..mammamia!!! Io le melanzane le mangerei sempre in tutte le salse, notte e giorno…grigliate, al funghetto, scottate, impanate, alla parmigiana…che gola!! Appena mi riprendo dal virus intestinale li faccio perche’ accompagnate da un insalata di pomodori e’ un ottimo pasto completo. Un abbraccio forte forte…..pensa a Cristian e vedrai che tutto passera’!

    Terryyy che gola questi rotolini, le melanzane poi le mangerei in tutte le salse. Le adoro!!!!

    1. ipasticciditerry

      Infatti, se leggi bene, mi sono intristita proprio perchè ha detto una santa verità. Essendo io ottimista per natura, non ci penso, non ci ho mai pensato … ma sono tutte cose verissime. Ma senti, posso dire? E chi se ne frega! Avrò un vecchio motore ma so anche bene come affrontare le curve della vita! Anche io adoro le melanzane… le mangerei tutti i giorni

  7. Avatar

    Ah si, io di solito i rotolini di melanzane li faccio al forno, ovvero farcisco la fetta di melanzana grigliata con un ragu’ asciutto alla quale ho aggiunto la mozzarella gratuggiata (la mozzarella in filone per capirci) li metto vicini vicini in una teglia, spolvero con altra mozzarella gratuggiata e via in forno a gratinare. Sono una bonta’ sia caldi che tiepidi che freddi!

  8. Avatar

    Buoni preferuisco con le zucchine. Ma va e cosa dovrei dire io che ho avuto un infartino 14 anni fa….ho 71 oggi. Fatto prova di sforzo ed i watt usati sono più alti dell’anno scorso 70 invece dei 59. Invecchiando si migliora :-)) Lascia perdere il tuo medico pessimista e pensa che ci sono giovani oggi che non dovrebbero avere nulla e stanno peggio di noi per come vivono, mangiano, ecc. Vai tranquilla anche a 90 anni avremo qualcosa da dire. Buona giornata cara un abbraccio.

    1. ipasticciditerry

      Cara Edvige, tu si che mi piaci!! Così si ragiona. E’ stato un momento ma mi è già passato. Vivo la vita, giorno dopo giorno, cerco di tenere il mio motore ben oliato e revisionato e vado avanti con il sorriso sulle labbra. il sorriso è il miglior carburante che possiamo mettere nel nostro motore. Tutto il resto non importa. Ti abbraccio anche io, a presto.

  9. Avatar

    Bè dai quale novità ha fatto questo specialista.. ovvio che non si è gli stessi di quando si aveva 20 anni.. però.. mica andare avanti con l”età.. vuol dire necessariamente aspettare di diventare catorci!!! secondo me è molto importante anche lo spirito della persona che rende efficiente questa nostra “macchina”… Dai su… su!!! Ottima idea invece questi involtini :-******

    1. ipasticciditerry

      Concordo pienamente, ha provato a scalfire il mio ottimismo questo specialista ma ci è riuscito solo per alcune ore, stai tranquilla. Grazie mille per le belle parole Claudia. Magnamoci gli involtini e al diavolo lo specialista del cavolo!

  10. Avatar

    oh ma che bello, ma non gli insegnano proprio niente a questi medici in fatto di tatto, psicologia, basterebbe del buon senso e dire che sono tanto tanto studiati!!!
    Dai nun ce penzà, Terry.
    Trasgredisco con un tuo involtino!

  11. Avatar

    no va beh ma che medico hai?!?! ottimo per infondere positività!! i piccoli acciacchi li hanno tutti sai.. comunque adoro le verdure grigliate e con questi freschi abbinamenti sono ideali in estate!!!!

    1. ipasticciditerry

      No no, non è il mio medico e spero di non doverlo vedere più!! Pessimista allo stato puro, non fa per me. Meglio che mi dedico ai miei rotolini e alle mie verdure. Un bacio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.