Biscotti – Canestrelli

50 Comments

Canestrelli.Cominciamo la settimana in dolcezza, con un biscotto bianco … bianco, come i miei capelli. Chi mi segue sui social ha già visto il mio cambio di look: anno nuovo, look nuovo. Da una quindicina di anni, dopo che una cura devastante contro il cancro, ha cambiato radicalmente il colore dei miei capelli, avevo cominciato a tingerli, come milioni di donne al mondo. Da ragazza avevo sempre sostenuto che nel momento in cui avessi avuto i capelli bianchi, li avrei lasciati naturali. Però mi sembrava troppo presto, mi sentivo troppo giovane per girare con il capello bianco.

Ora quel momento è arrivato. Mi sono rotta di tingerli e quindi li ho decolorati, un buon 90° per cento. Alcune piccole ciocche le ho lasciate ancora colorate. Al sole sembra un biondo molto intenso ma alla luce giusta, sono proprio bianchi e mi piaccio molto. Sono io … mi sento pronta a portare il capello bianco.Bisogna accettare il tempo che passa, con tutti i suoi problemi …  Avrei dovuto tagliarli ma non sto bene con il capello corto, li ho solo accorciati un po’. Piano piano, man mano che crescono, taglierò il capello decolorato e avrò solo il mio colore naturale.

La mia famiglia, figlia esclusa, era contraria a questa mia decisione ma io ne ero fermamente convinta. E quando io sono convinta di una cosa, nemmeno le montagne mi spostano. Mio marito, che non era per niente convinto di questa mia scelta, è stato il primo che, vedendomi bianca, ha esclamato: stai bene, sembri una fata! Beh, questo è un bel complimento. Mio papà mi ha detto: stai benissimo, si vede dal viso che sei ancora giovane, ti danno una luce diversa.

Mia figlia invece mi somiglia molto, prima ancora di vedere il risultato, mi ha sostenuta. Lei è convinta che mi devo sentire a posto con me stessa, se piaccio a me, piaccio a tutti. Mia figlia è una donna molto intelligente. :) Ecco, appunto, mia figlia.

Questi sono i biscotti in assoluto, preferiti da mia figlia. E’ capace di mangiarseli tutti in una volta, uno dietro l’altro. Anni fa li facevo ma non trovo più il foglietto con la ricetta. Ecco perché cervando sul web mi sono imbattuta nella ricetta della mia amica Alice e da allora li faccio sempre così. Provateli perché sono davvero una cosa stratosferica; burrosi, scioglievoli e buonissimi! Canestrelli

 canestrelli-19

Ingredienti per 30 biscotti circa

3 tuorli sodi

125 g di farina 00

125 g di fecola di patate (o amido di mais)

150 g di burro

75 g di zucchero a velo

1 bustina di vanillina (o i semini di una bacca)

1 pizzico di sale

Zucchero a velo per decorare

 

Procedimento:

Cuocere le uova sode e lasciarle raffreddare. Quindi sbucciarle e prelevare solo il tuorlo, schiacciandolo con una forchetta. Mettere sul piano di lavoro o in una ciotola la farina, la fecola (o l’amido di mais), lo zucchero a velo, il pizzico di sale, la vaniglia, le uova sode e cominciare a mescolare bene, aggiungere il burro a pezzetti. Impastare velocemente fino a ottenere un panetto sodo e non appiccicoso. Mettere in pellicola al fresco, in frigo per almeno un ora.

canestrelli

Accendere il forno a 180°. Con l’apposito stampo a margherita, fare le formine, dopo aver steso l’impasto allo spessore di circa 1 centimetro. Posizionare su carta forno e cuocere per circa 12/15 minuti ogni teglia. Devono appena dorare e non colorire troppo. Appena sfornati spolverare di abbondante zucchero a velo.

canestrelli-8

Grazie Alice, sono proprio identici a quelli che ricordavo e finalmente sono riuscita a pubblicare la ricetta.

canestrelli-11

canestrelli-16Si possono confezionare e regalare per un dolce pensiero

canestrelli-21Si conservano nelle apposite latte di biscotti per qualche giorno. Di più non so, perchè poi sono finiti … vi assicuro che non dureranno a lungo.

Buon inizio di settimana a tutti. Siamo già a metà gennaio, il freddo e il gelo la fa ancora da padrone su gran parte dell’Italia ma presto arriverà la primavera e noi la aspettiamo, felici.

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Print Friendly

Related posts:

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

50 Responses to “Biscotti – Canestrelli”

  1. Tatiana

    Terry, questo è un post dolcissimo come i tuoi canestrelli (che peraltro adoro), perché sei tu, c’è la tua accettazione e il tuo renderti vulnerabile, aperta, nuda, c’è il tuo essere te stessa: sei bellissima in qualunque modo, con qualsiasi colore, proprio perché è giusto vestirsi del colore che ci si sente meglio addosso.
    Dai che stavolta ti abbraccio ancora un po’ perché una di questo colore non me la sono mai abbracciata :)

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Così non vale … mi hai fatto emozionare, grazie Tati! Grazie infinite per queste belle parole. Si, questa sono io, nel bene e nel male. Io non mi vergogno a mettermi a nudo. Questo è come se fosse il mio diario e quando scrivo, non penso che tutti i giorni passano da qui migliaia di persone. Quando poi leggo i vostri commenti me lo ricordo. Del resto, negli anni, si è davvero creato un clima “normale” “di casa” qui nel mio angolino. E’ come se ricevessi tanti amici (anche se virtuali) nel salotto, adiacente la mia cucina. Mi piace, sono contenta. Mi prendo il tuo abbraccio, pieno di affetto, che mi arriva tutto, intatto. ♥

      Rispondi
  2. m4ry

    Ma il bianco ora fa tendenza amica mia…e devo ammettere che così stai proprio bene :)
    Io sono “fortunata”, nonostante i miei 44 anni ho giusto una decina di capelli bianchi. Ho preso dal mio papà :)
    Terry mia, ho voglia di questi biscottini ora…sarebbero perfetti per accompagnare il mio caffè :)
    Ti abbraccio forte e ti auguro un buon inizio settimana <3

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Infatti, questa è la molla che mi ha spinta ad osare, fa tendenza. Ci sono molte signore con i capelli grigi naturali o bianchi a seconda del loro colore. Ma ci sono anche tante persone più giovani che osano questi colori e allora perchè no? Questi biscotti sono semplici da fare ma tanto tanto buoni Mary, provali. Grazie, buona settimana anche a te tesoro

      Rispondi
  3. Maria bianca

    Questi biscotti sono una vera bontà .
    Un abbraccio a te.

    Rispondi
  4. Batù Simo

    Da noi i canestrelli al burro sono un must! Con i tuorli si fanno gli ovis molis da noi ma.. sai che mi hai dato un’idea? un’ottima idea direi! Proverò questa versione molto golosa :-)
    per i capelli: intanto non riesco ad esprimere la mia stima per come affronti l’argomento (non sapevo avessi affrontato una battaglia così difficile, per me è campo ancora complicato .. non riesco a parlarne e non qui, comunque) quindi da parte mia un sincero e forte abbraccio! Per i capelli dicevo.. io sono dell’idea che ognuno di noi debba, nel rispetto degli altri, ovvero senza recare danno altrui, fare come meglio crede per se stesso. Le persone che sono attorno a noi, ci appoggiano? concordano? bene, meglio. Non sono d’accordo? ecchisenefrega. Fai cosa ti fa felice. Sempre. Non è essere egoisti, che è davvero tutt’altra cosa. (anzi.. l’egoismo per me è dire: “fai questo-fai quello”) insomma.. il rispetto non è facile da spiegare, avere e dare.
    Da giovani si dicono tante cose, poi, vivendo, le cose cambiano prospettiva e si cambia modo di pensare (si chiama maturare, credo) quindi.. bravissima! Peccato non posso vedere il tuo nuovo look da fata (ma pensa che complimento bellissimo ti sei cuccata! :-)) prima o poi mi iscrivo, me lo dicono tutti. Buona settimana, baci

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      E ti conviene provarli Simo, vedrai che bontà sono. Si sciolgono letteralmente in bocca, una tentazione a mangiarli tutti, uno dietro l’altro. La mia battaglia è stata lunga ed estenuante, è durata la bellezza di 4 anni, con vari interventi, cure e menomazioni. Ho imparato lì che la vita è bella e che siamo tanto fortunati, solo per il fatto di poterla vivere. Ho imparato lì a parlarne e ad accettare la malattia. Credo di aver aiutato molte persone, incontrate nei corridoi del Centro tumori di Milano a fare altrettanto. Bisogna parlarne. Bisogna tirarla fuori la bestia. Altrimenti facciamo il suo gioco; la ingigantiamo, la facciamo sembrare più grande di quello che è. Oggi io ho vinto ma sono sempre in guardia perchè “lui” può tornare ma io sono più forte che mai. Per i capelli la penso esattamente come te; io mi piaccio e sono contenta. Come? non sei iscritta a fb? E cosa aspetti? Buona continuazione di settimana anche a te cara. Un bacione e grazie mille

      Rispondi
  5. saltandoinpadella

    Non avevo dubbi sul fatto che tu fossi una vera combattente, tenace e determinata. Anche io sono una che quando si mettete in testa una cosa non la smuove nessuno, nel bene e nel male. Ogni tanto ho anche fatto qualche caz* 😉 ma nel complesso mi piaccio così. Secondo me stai benissimo così, ha ragione tuo marito sembri una fata. Anzi tu sei una fata!!!
    E guarda cosa sfornano le manine di questa fata. Capisco tua miglia, anche io li adoro

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Come sei carina Elena … grazie infinite per queste belle parole. Mi guardo allo specchio, al mattino e vedo tanta luce intorno a me. La mia criniera è diventata bianca e se prima non passavo inosservata, per via dei riccioli, ora sono addirittura bianchi, figurati un pò … per ora bisogna uscire con il cappello e la sciarpa, dal gran freddo, vedrai in primavera. Ti abbraccio stretta stretta

      Rispondi
  6. Silvia Musajo

    Ciao cara! A me sembri molto ‘aggressive’ con il capello bianco, che in effetti mi sembra più un biondo platino!
    Stai molto bene e beata te se riesci a liberarti dalla schiavitù della tinta!
    Io odio andare dal parrucchiere, lo trovo noiosissimo, ma al momento non me la sento di mostrare i capelli grigi che sono tanti e su una base praticamente nera si vedono tantissimo :(
    Sei sempre una sorpresa Terry e una sorpresa sempre in positivo…
    Adoro i canestrelli, sono tra i miei biscotti preferiti e i tuoi sono di sicuro speciali!
    Un bacio!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Aggressive? Ahahahahh bella questa, mi piace: aggressive. In effetti con questa massa leonina bianca … potrebbe essere, a seconda dei punti di vista. Ma si alla fine biondo platino o bianco, la cosa non cambia. Io non li tingo più e vediamo cosa viene fuori. Sono contenta se sono sempre una sorpresa in positivo. Io non voglio lasciarvi pensieri negativi. Voi dovete passare da me con un senso di serenità, mica per opprimervi. I Canestrelli te li consiglio, sono certa spariranno in un battibaleno! Un bacione a te

      Rispondi
  7. notedicioccolato

    ti ho vista in una foto con il nuovo look e trovo che stai veramente bene. mi piacciono queste “botte di capo” come le chiamo io 😉 e mi piacciono un sacco i tuoi canestrelli, sono tra i miei biscotti preferiti. un abbraccio tesoro, buona settimana

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Bene, ho anche la tua approvazione e ne sono molto contenta. Io mi sento a mio agio, meglio di quando li tingevo. Ti offro l’intero vassoio di canestrelli allora, te li meriti ♥ Un abbracico a te tesoro

      Rispondi
  8. zia consu

    Ho visto la foto su FB e stai benissimo :-) si vede che sei soddisfatta del tuo aspetto e questo è quello che conta :-)
    Festeggio questo nuovo “bianco” con te e qualche biscottino :-)
    Buona settimana <3

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Concordo. Mi sento bene, a mio agio e sono io … Prendi pure Consu, con vero piacere. Buona settimana anche a te

      Rispondi
  9. Silvia Brisi

    Secondo me tuo marito ha detto bene, sembri una fata, con quei capelli mossi e lunghi, così luminosi ora, ha proprio ragione!!!
    E amo anche io i canestrelli, sono un biscotto che di solito non cerco, ma appena ne mangio uno, non riesco più a smettere!!
    Voglio provare questa ricetta, i tuoi canestrelli hanno davvero un’ aria golosissima!!
    Un bacione carissima, buona settimana!!!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Sono davvero molto luminosi ed è quello che mi piace. Ti ringrazio Silvia, mi fa piacere sentire che sei d’accordo con me. Ecco, il problema di questi biscotti è proprio quello, che andresti avanti a mangiarli a oltranza. Provali Silvia, quando hai una delle tue cene, vedrai come apprezzeranno i tuoi commensali. Prepari una bella crema zabaione di accompagnamento … mhhmmm buonissimi! Un abbraccioa te e buona continuazione di settimana

      Rispondi
  10. Daniela

    Ma perchè io non li ho ancora fatti? Non ho lo stampino adatto, ma posso utilizzare un’altra forma…..
    Mistero!
    Stai benissimo con i tuoi capelli bianchi e ti invidio perchè hai trovato il coraggio di smettere di tingerli, coraggio che io non ho.
    Mangiamoci un biscottino assieme va che è meglio 😉
    Un bacio

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Certo, puoi farli della forma che vuoi, in fondo quel che conta, è l’impasto, non la forma. Se non ti senti pronta, fai bene a non farlo. Tieni presente che quando vai in giro, non c’è nessuno che non si accorga … Accomodati dai, preparo anche il the. Un bacione

      Rispondi
  11. Chiara

    stai benissimo con i capelli bianchi, ti donano molto carisma ! Adoro i canestrelli ma non li ho mai fatti, adesso che ho la ricetta giusta non ho scuse ! Un grande abbraccio

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Sono facilissimi Chiara, rassodi le uova e via … in un attimo, hai preparato l’impasto. Grazie, sono contenta di trovare anche il tuo consenso. Un abbraccio a te

      Rispondi
  12. Cristina

    Son curiosa di vederti con il tuo nuovo look. Io non son pronta per i capelli bianchi e credo che non lo sarò mai. Diciamo che…non accetto di buon grado il passare del tempo. Anch’io faccio da anni i canestrelli con quella ricetta, la mia ha solo un tuorlo in meno. La frolla con i tuorli sodi è la migliore in assoluto quanto a friabilità. Che belle le foto, hai fatto tanti progressi. Un abbraccio amica mia

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Eh lo so, io era da un pò che pensavo, te ne avevo parlato già quando ci siamo viste. Ora ne sono proprio convintissima e mi piaccio pure. Si, concordo che la frolla così fatta è davvero molto molto buona. Dici davvero, ti piacciono le mie foto? Ho ancora tantissime ricette in bozza e mi dispiace non pubblicarle. Sono fatte ancora alla vecchia maniera ma questa è una delle ultime, fatta con tutto quello che ho imparato al corso e, sopratutto, con la mia reflex! Un grande abbraccio a te tesoro

      Rispondi
  13. Mimma Morana

    adorabili !!!! io adoro i canestrelli e limito la loro preparazione perchè, anch’io e mio figlio, li mangiamo tutti!!! hai fatto bene e seguire il tuo istinto e poi…i capelli…dobbiamo stare a nostro agio, in qualsiasi momento!! è vero che sembri una Fata…per me sei la fata dei lievitati!! un bacione mia cara!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Io li adoro ma mi guarderò bene dal farli di nuovo, a breve… troppo buoni! Tu sei sempre troppo carina Mimma, mi coccoli e mi dici sempre tante cose carine. ♥

      Rispondi
  14. Melania

    Terry sono arrivata qui mossa dalla dolcezza di questi biscotti che mi portano tanto indietro. Erano quelli che mamma teneva in dispensa. Erano un po’ i biscotti da offrire quando arrivavano ospiti. Ogni tanto, allungavo la mano e ne prendevo uno.
    Poi, leggo ogni tua parola che entra dentro scavando fino in fondo. Ci sei tu in ogni riga. In ogni spazio…in mezzo a tutti quei puntini sospesi, come quelle parole che aspettiamo e accogliamo. È uno dei tuoi post più belli.
    E tu, col nuovo look stai benissimo!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Sono contenta di averti riportato alla mente bei ricordi … Ti ringrazio tanto per le belle parole che mi hai scritto. Si, questa sono io, nel bene o nel male. Non posso piacere a tutti naturalmente ma non mi nascondo mai. Ti piacciono i capelli candidi? Anche a me, molto. Tanti bacini e grazie

      Rispondi
  15. tizi

    ogni volta che scopro un po’ di te trovo tanta dolcezza e tanto amore verso la vita… hai fatto benissimo a seguire il tuo istinto e scegliere il look che più senti tuo in questo momento!
    riguardo ai biscottini, devono essere delicatissimi e molto golosi, per una come me che adora i biscotti alla follia è grave non aver ancora provato quelli con il tuorlo sodo quindi mi tengo da parte la tua ricetta sperando di riuscire a provarla presto 😉 un bacione cara!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Io amo tantissimo la vita e penso che non vada mai sprecata. Forse proprio perchè ho rischiato di perderla, so darle il giusto valore. Non mi stancherò mai di stupirmi per tutto quanto di bello ho intorno a me e cercherò sempre di farlo vedere anche a tutte le persone che ho intorno. A volte diamo tutto per scontato ma non lo è affatto. La ricetta te la consiglio davvero con il cuore: è facile e i biscotti sono davvero una favola. Adatti a tutte le ore, si sciolgono letteramente in bocca. Grazie mille e un bacione a te

      Rispondi
  16. Gunther

    Che bei canestrelli, post documentato molto bene, mi piace anche l’idea della lampada nella foro, che personalmente non so perchè, mi ricorda genova il mare qualcuno dice che i canestrelli forse sono nati a Genova, chissà

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Si, mi pare di aver letto qualcosa del genere. A me piaceva l’idea del rosso e del bianco dei Canestrelli ed è stata una scelta casuale. Grazie mille Gunther, sempre gentile

      Rispondi
  17. edvige

    Bellim buoni bravissima perfetti Prendo un pò da qui…… bacioni
    PS. Tutto ok controllo oggi il prossimo fra un mese. Grazie e buona giornata.

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Bene, sono contentissima. Vai avanti così e fai la brava. Grazie Edvige. Un bacione

      Rispondi
  18. Marghe

    Il nostro look ci deve rappresentare, dev’essere in linea con il nostro stato d’animo, deve farci sentire a nostro agio. Io ti trovo molto bella, traspare quanto eri convinta di questa scelta e quindi hai fatto più che benissimo ad andare fino in fondo. non bisogna avere paura di cambiare <3 ti bacio tanto tesoro e rubo un canestrello, che è tra i miei biscotti preferiti in assoluto!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Concordo in pieno con quanto mi hai scritto. Vero, ne sono convinta e questa cosa mi fa stare bene, mi fa sentire a posto. Prendi pure allora, li ho fatti per voi. Un bacione

      Rispondi
  19. Francesca P.

    Lo sai che questi sono stati sempre tra i miei biscotti preferiti, quando ero bambina? Li vedevo pieni di zucchero, poi la forma a fiorellino mi faceva pensare ai prati primaverili, l’animo romantico e poetico già allora batteva, ehehe! A casa non ho mai provato a rifarli, ma hai riportato alla mente un bel ricordo e quindi grazie, prendo appunti!
    Io, a 38 anni, sono in quella fase in cui se vedo un capello bianco spuntare di istinto subito lo levo, ma credo che sia importante accettare il tempo che passa e non avere l’ansia, crescendo, rincorrendo ideali estetici o mode… tutto dipende da come ci sentiamo dentro, non tingersi i capelli credo sia voglia di naturalezza e autenticità, quindi è positivo… e poi lo sappiamo che i colori che contano sono interiori… e che il bianco è bellissimo, rappresenta la purezza! 😉

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Allora è proprio ora che ci provi, cara Frà del mio cuore! Si, voglia di naturalezza e semplicità ma sopratutto di accettare il tempo che passa, con anche i suoi colori che si modificano. I capelli candidi alla mia età, non ancora proprio vecchia rimba, creano quell’aurea innaturale … mistero e fiabe, ecco. Direi che la mia sensazione, quando mi guardo allo specchio, è proprio questa. Mia madre, anche oggi che mi ha vista, non approva ma, secondo me, non approva perchè comunque lei, mia madre, è ancora castana e continua a colorarsi. Quindi le pare strano che la figlia, cioè io, più giovane di lei, vada già in giro con i capelli bianchi. Io le ho detto che se si sente così a disagio al pensiero, può sempre dire alle sue amiche che li ho tinti di bianco. Così ha risolto il problema … Io e mia madre non potremmo essere pià diverse … in tutti i sensi. Grazie gioia, ormai per me è diventato un appuntamente fisso. Aspetto il tuo salutino, qui da me. ♥

      Rispondi
  20. giovanna bianco

    Ti ammiro Terry per quanto sei brava in cucina, ma soprattutto per quello che sei, per il tuo modo così disinvolto nel dire le cose, le tue cose. Mi piaci con i capelli bianchi e mi piaceresti anche se i capelli te li faresti viola o arancio. Mi piaci tu, perchè sei vera!!!
    I canestrelli sono un classico, biscottini dolci e friabili, delicatissimi. I tuoi sono perfetti, un bacione … anzi due!!!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Tu non hai idea di quanto amore sento io in queste tue parole. Io sono una persona molto fortunata; sono amata, apprezzata, seguita, coccolata da tantissime persone, come te … il mio blog è pieno di testimonianze come la tua. Mi sento proprio avvolta dal vostro affetto e naturalmente questo non può che farmi piacere. Grazie Giò, grazie di vero cuore. Tanti baci anche a te, tvb

      Rispondi
  21. Serena

    Come tua figlia ci vado matta! questo biscotto friabile con l’impasto ovis mollis è irresistibile. Ti sono venuti benissimo ottima la scelta della ricetta e del colore dei capelli sono certa che ti staranno benissimo perchè se ti piaci tu di riflesso piacerai anche agli altri. Un abbraccio di cuore

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Giusto! Grazie Serena, dei complimenti e dell’apprezzamento. A presto, un bacino

      Rispondi
  22. Lilli nel paese delle stoviglie

    questi li voglio fare da seimila anni ma non ho lo stampino e forse è un bene perchè poi come tua figlia li mangerei tutti! ti ho vista in foto ma non rende, attendo di vederti dal vivo ma per me starai bene senz’altro perchè bene devi stare tu, non offenderti ma se avessi avuto trent’anni forse avrei pensato fosse prematuro il bianco, ora è giusto che tu faccia quello che ti fa stare bene, che ti piace (ovviamente non ho detto che sei vecchia, sia chiaro eh), un bacione

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Bene, allora alla prima occasione ricordami di chiedertelo :) No figurati, ho capito il senso e poi comunque sò vecchia ahahahaahh! Grazie, questi ti conviene provarli quando hai ospiti altrimenti te li mangi tutti davvero, sono troppo buoni. Un bacione a te tesoro

      Rispondi
  23. ConUnPocoDiZucchero Elena

    sei non solo una donna forte, decisa e determinata, ma una moglie dolcissima , una nonna energica e una mamma meravigliosa. Nonchè una zia spettacolare, e qst lo dico a ragion veduta!
    Il bianco ti dona moltissimo, ha ragione l’uomo di casa, sembri una fata. è stato anche il mio primo pensiero. E sono felice di sentrti serena di questa tua scelta, felice del risultato e sempre e per sempre una montagna tu stessa: salda e grande, da cui trarre ispirazione e farsi guidare se si ci si smarrisce.
    Ti voglio benissimo !

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Elena ma sei matta? Così mi fai piangere … dalla gioia, dalla commozione. Mi hai rovesciato addosso un sacco di amore con queste tue parole: grazie! Io sono semplicemente me stessa, a volte non penso nemmeno a quello che faccio, agisco e basta, sono istintiva. Mi fa piacere comunque tutto questo affetto che sempre mi dimostrate. Questo articolo è davvero pieno di un grande affetto da parte di tutti voi, che mi seguite sempre, tutti i giorni. Grazie grazie grazie. Ti abbraccio fortissima, stretta stretta e dai tanti bacini a quella meraviglia che è lì, vicina a te.

      Rispondi
  24. Federica

    I canestrelli sono fra i miei biscottini preferiti, roba che appena gli ho a portata di mano finisco il pacco. Poi sono una goduria mangiati mentre si beve un buon caffè.
    Il capello bianco è una fase della vita e va sfoggiato quando una persona si sente pronta, e tu lo sei alla grande, e quando uno si piace e si vede non può stare male :)

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Sono assolutamente d’accordo con te… con un buon caffè ma anche con un the. Ti ringrazio Federica, mi hai vista sui social? Grazie comunque, a presto

      Rispondi
  25. Rosy (Non solo cucine isolane)

    Cara Terry, leggo questo splendido post e.penso che sei una persona speciale, forte, tenace..il capello bianco sembra in effetti più un biondo molto chiaro e ti dona tantissimo, ringiovanisce e addolcisce ulteriormente il tuo viso:)),
    Vi sono eventi che possono buttarci giù e farci cadere nello sconforto più totale , o, al contrario indurci a lottare, ad andare avanti, ci rafforzano, ci aiutano a capire quali sono
    le cose veramente importanti insegnandoci a dare il giusto peso a tutto il
    resto..uscendone vittoriosi o accentandoli potendo continuare a vivere come prima o quasi,vediamo le cose attorno a noi con occhi diversi, più consapevoli …..
    i tuoi canestrelli sono una meraviglia..è da parecchio che non li preparo e anch’io li adoravo alla follia, mi hai fatto venire troppa voglia di rifarli, la tua ricetta è ottima e ti sono venuti meravigliosamente bene, ti faccio i miei più sinceri complimenti:)).
    Un abbraccio :))
    Rosy
    ps: mi dispiace tantissimo che il premio non sia ancora arrivato..speriamo che quanto prima possibile possa trovarlo nella tua cassetta:)complimenti ancora anche a te per la meritatissima vittoria:))

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Perchè? Noi siamo amici sui social? Sai che non lo sapevo? Ti ringrazio, vuol dire che hai visto la mia foto, mi fa piacere. Eh si le botte nella vita ti rinforzano e ti aiutano davvero a guardare in mondo da un altra prospettiva, concordo. Ti ringrazio Rosy, provala questa ricetta, è semplice e i biscotti sono buonissimi! Grazie anche per il contest, aspettiamo fiduciosi. Un abbraccio grande a te

      Rispondi

Leave a Reply