La festa, Peppa pig e il buffet da preparare

73 Comments

Sabato ho organizzato il buffet per la festa di compleanno della mia adorata nipotina Sara. Direi festa riuscitissima, con circa 45 persone. Mi sembra ieri quando ci siamo viste per la prima volta all’aereoporto di Malpensa e invece sono passati tre anni!!! Lei era in braccio a mia cognata, stanca e felice. Sara era spaventata e con il faccino triste. Ora è una bambina felice, cresce bene e con tanto amore intorno. Il post sarà lungo, quindi poche chiacchiere e facciamo insieme il punto di come organizzare una festa e da che parte cominciare. Il buffet– L’elenco di quello che ho preparato per 45 persone: 2 teglie di pizza margherita 30×35 – 1 teglia di focaccia liscia 30×35 – 2 rotoli di pasta sfoglia con prosciutto cotto e scamorza, fatta poi a rondelle prima di cuocere . 8 rotoli farciti di wurster giganti – 2 dosi di Bastoncini al formaggio – 2 dosi di Pan briosce (ne ho fatto uno dolce e uno salato) – 24 bicchierini di budino (16 al cioccolato con 1 lt di latte e 8 alla vaniglia con mezzo litro di latte) – 1 torta pds con crema Rocher e 1 torta all’acqua al cacao con panna montata con cui ho formato la Peppa Pig30 Pop cake con i ritagli della torta all’acqua e i rimasugli delle varie creme, ricoperti poi di cioccolato fondente

– Come organizzare la preparazione e la cottura degli alimenti. Supponiamo che la festa sia sabato pomeriggio, martedì ho steso un elenco di cosa preparare e stilato la lista della spesa, sommando i vari ingredienti che mi occorrevano. Mercoledì sono andata a fare la spesa e ho preparato la pasta di zucchero, in tutti i vari colori. Giovedì ho preparato la torta e la crema. Ho farcito la torta e mi sono fermata alla crema di burro, ho messo in frigo fino al giorno dopo. Venerdì di prima mattina ho decorato la torta. Preparato l’impasto del Pan Briosce doppia dose, messo a lievitare separatamente. Ho quindi preparato i Bastoncini al formaggio , sempre doppia dose. Ho preparato i budini e messi nei bicchierini. Nel frattempo erano lievitati i Pan briosce e li ho farciti. Ho steso e farcito anche la Pasta sfoglia , arrotolata ben stretta con la farcitura al centro e messa in frigorifero, bel chiusa con alluminio. Ho messo a bollire tre patate lesse. La sera, prima di andare a letto ho preparato tre dosi di impasto per pizza, con dentro le patate. Sabato mattina presto, ho steso due teglie di pizza, formato 8 rotoli con dentro i wurster e steso anche la focaccia. Messo a lievitare un oretta circa e cominciato a cuocere tutto, in ordine come ve li ho scritti. Per ultimo ho cotto anche i due rotoli di Sfoglia che avevo in frigo dal giorno prima, tagliati a circa due centimetri di altezza, formando delle girelle. Quindi ho porzionato a quadrotti la pizza, la focaccia, tagliato a rondelle i rotoli dei wurster. A mezzogiorno avevo finito tutto.

Cominciamo dalla torta Peppa Pig . 095Come dicevo ho preparato la Pasta di Zucchero il mercoledi con questa ricetta, qua vi do’ le quantità per una dose di pdz, a secondo della ricetta che dovete fare, moltiplicare le dosi che vi occorreranno. Io ne ho preparato 4 dosi e poi metà l’ho suddivisa nei vari colori.

Ingredienti per una dose di pdz: 450 gr di zucchero a velo – 50 gr di miele – 30 gr di acqua – 6 gr di gelatina

Procedimento: Ho messo la gelatina nell’acqua per circa 10 minuti. Ho messo il miele in un pentolino e ho fatto sciogliere a fuoco lento e quindi aggiunto l’acqua e la gelatina, che nel frattempo si era sciolta. Ho messo lo zucchero a velo in un mixer o nel bimby, ho cominciato a far girare e aggiunto il miele mentre gira fino a quando diventa una palla.Sara il buffet Sistematela un pò a mano, formando una palla. Io metà l’ho suddivisa nei vari colori, a occhio fino ad avere il colore desiderato. Ricordatevi di mettere dei guanti e cambiarli a ogni colore.  008Ho chiuso ogni singolo colore nella pellicola, ben stretto e messo le varie palline colorate in un unico sacchetto grande e questo dentro una latta, ben chiusa.

Io ho preparato due torte: del Pan di Spagna così come descritto QUI, ne ho fatto doppia dose, la mia teglia era una di quelle usa e getta 28×33.

Crema Rocher, io ne ho preparato tre dosi, ingredienti per una dose :

400 gr di crema di nocciole – 1 confezione da 125 gr di panna da cucina – 50 gr di nocciole tostate e tritate . 1/2 pacco di wafer a cioccolato frantumati con le mani.

Procedimento: E’ difficilissimo! La ricetta la trovate dappertutto, nel web, non so di chi sia originariamente. Mischiare tutti gli ingredienti in una ciotola: stop!

Crema di burro, io ne ho preparato doppia dose e la ricetta è di Renato. Anche questa la trovate in giro per il web. Ingredienti per una dose:

100 gr di burro morbido – 150 gr di margarina morbida – 350 gr di zucchero a velo – 3 cucchiai di latte.

Procedimento: Ho scaldato il latte in un pentolino. HO messo lo zucchero a velo nella planetaria con la frusta, ho cominciato a girare lentamente e ho aggiunto il burro e la margarina, morbidi. Ho versato a filo il latte, facendo sempre girare lentamente. Quando il latte è amalgamato ho aumentato i giri e lasciato montare fino ad avere una crema spumosa.

Ho preso il Pan di Spagna, l’ho tagliato a metà, bagnato con una bagna di acqua, zucchero e vaniglia (siccome c’erano bambini, non ho usato liquori ma del Rum o altro liquore a piacere ci stava bene) farcito con la crema Rocher e ricoperto con l’altra metà del pan di spagna. Ricoperto tutto con metà circa della crema di burro e messo in frigo, fino al giorno dopo.

L’altra torta con cui ho poi formato la Peppa, ho usato la ricetta della  Torta all’acqua con cacao, questa ricetta QUI   facendo sempre doppia dose e sostituendo 120 gr della farina prevista con lo stesso qualtitativo di cacao amaro). L’ho farcita con della panna montata, con aggiunta di gocce di cioccolato.

Ingredienti: 500 gr di panna vegetale ben fredda – 100 gr di gocce di cioccolato fondente.

Procedimento: Ho tagliato la torta a forma di Peppa pig, ho preso il disegno dal web, disegnato su carta forno e tagliato. Ho diviso la Peppa a metà e bagnato con lo stesso sciroppo di acqua e zucchero di cui sopra. Ho montato bene la panna (era già zuccherata), farcito la torta e ricoperto con la parte sopra. Ricoperto con l’altra parte di crema di burro rimasta e messo in frigo anche questa fino al giorno dopo. Al mattino del venerdì ho decorato le mie torte, tagliando anche gambe e mani della Peppa, due nuvolette e qualche fiorellino. Il buffet8096Queste le fetteTorta Peppa pig la fettaVi devo dire che io non ho assolutamente nessun attrezzo per il cake design, perciò ho utilizzato un mattarello e delle forbici normalissime. Le due torte erano piene di difetti, io sono una perfezionista e ne sono assolutamente consapevole. Ci tenevo a fargliela e l’ho fatta. Però non amo decorare torte e non lo faccio abitualmente; questa è la mia seconda torta decorata, a distanza di tre anni dalla precedente. Rispetto alle meraviglie che vedo in giro, non c’è paragone. Però è fatta con tanto amore.

Con tutto ciò che mi è avanzato da questa torta doppia, ho creato dei Pop Cake, io li ho sempre chiamati Puncetti, insomma sono una sorta di miscuglio di cose dolci, senza dosi nè ingredienti fissi, si mette tutto in un mixer, si trita tutto e si mette in frigo a raffreddare, poi si formano delle palline e si infilano sui bastoncini. Si fa fondere del cioccolato e si pucciano le palline create. Ora, voi che siete bravissime li decorate e li vestite a festa, questi li ha fatti mio marito che si è offerto di aiutarmi e a me sembrano proprio carini, ne ha fatti una trentina. 061– Il Bruco e la Bruca. Il Pan briosce.

Ingredienti per una dose: ricetta bimby (se non avete il bimby potete impastare come volete) 250 gr di latte – 10 gr di lievito di birra (oppure fate un lievitino la sera prima con 10 gr di lilì+10 di acqua+10 di farina. Oppure con 20 gr di pm +10 di acqua+20 di farina)  – 1 cucchiaino di zucchero – 1 uovo – 550 gr di farina 00 – 50 gr di olio evo – 10 gr di sale

Procedimento: Ho versato il latte nel boccale e scaldato a 37° vel 1 per circa 30 sec. Se fate senza bimby, scaldate il latte. Ho versato quindi tutti gli altri ingredienti, tenendo per ultimo il sale, 3 minuti, funzione spiga. A mano o in un mixer impastare fino ad avere una consistenza morbida e non appiccicosa. Al limite aggiungere un velo di farina o un goccio di acqua a secondo della necessità. Ho lasciato lievitare fino al raddoppio, a me ci sono volute circa tre ore. Ogni dose di Pan Briosce l’ho divisa in 16 palline da 50 gr cad., una da 100 gr per la testa, ne è avanzata una piccolina con cui ho fatto la coda. Ho formato sulla placca rivestita con carta forno, il mio Bruco/Bruca (che ho copiato come forma dalla mia amica Clara  la quale mi ha assistito in tutto e per tutto ♥) Quello salato l’ho farcito con prosciutto cotto e scamorza, ma potete farcirlo come volete. Ogni pallina, l’ho aperta, farcita e chiuso bene sotto. Il buffet5Quella dolce, stesso procedimento come Bruco, ma farcito con mezzo cucchiaio di crema alla nocciola. Posizionato i due bruchi un po distanziati sulle placche del forno, dandogli la forma. Volendo potete anche cuocere le vostre tartine separatamente e poi avvicinarle, una volta cotte, formando il Bruco/Bruca ma secondo me, cotti insieme e vicini sono molto più carini. Ho lasciato raddoppiare di nuovo, spennellato con del latte e cotto a 200° per circa 30 minuti. Il buffet4Una volta pronti con della pdz ho fatto gli occhi e la farfallina per Bruca e il cappellino per Bruco. Con un ravanello ho fatto la bocca per Bruca e la linguetta per Bruco. Sono carinissimi, vero? Con queste dosi vi verranno 6 palline in più, le ho farcite sempre di Prosciutto e scamorza e posizionato su una teglia. Ho fatto una specie di collana. Ho messo tutto, coperto da un bel sacchettone, di quelli grandi per il panettone, in frigo. Potete prepararlo anceh con qualche giorno di anticipo, se avete modo di mettere in frezeer. 😉068Impasto per pizza, io ho fatto tre dosi di questa:

500 gr di farina 0 – 2 gr di lievito di birra (oppure fate un lievitino al mattino con 10 gr di lili’+10 di acqua +10 di farina. Oppure 20 gr di pm +10 di acqua +20 di farina) – 1 patata media lessata e schiacciata – 10 gr di sale – 20 gr di olio evo – 220 gr circa di acqua tiepida

Procedimento: la sera ho messo tutto nell’impastatrice, il sale per ultimo e impastato bene, fino ad avere una bella palla morbida ma non appiccicosa. Ho messo in una ciotolona e tenuta in un posto fresco fino al mattino, quindi per circa 9 ore. Al mattino ho diviso in quattro le mie tre dosi. Ho formato due pizze nelle teglie da 30×35 ben unte di olio. Sopra ogni pizza ho messo una lattina di polpa di pomodoro da 400 gr, sale, origano e una girata di olio evo. Infornato alla massima temperatura per circa 30 minuti. Negli ultimi 5 minuti ho aggiunto 300 gr di circa di mozzarella per pizza a pezzetti. Il buffet7Con un’altra parte ho formato la focaccia, sulla placca rivestita di carta forno, spennellata abbondantemente da un composto di acqua e olio evo. Cosparsa di sale grosso e lasciato raddoppiare. Cotta poi a 220° per circa 30 minuti. 069 L’ultima parte l’ho divisa in 8 palline da circa 90 gr cadauna e formato dei rettangolini di pasta con le mani, lunghi come i wurster grandi. Ho arrotolato ogni singolo wurster e poi rotolato bene nella farina per fare chiudere bene il rettangolo di pasta. Ho posizionato i miei rotoli su una teglia e lasciato raddoppiare anche loro. Spennellati con un composto di acqua e olio evo e infornato a 220° per circa 20 minuti. Il buffet6La ricetta delle Girelle di Sfoglia non ve le metto, trovate il procedimento della Sfoglia QUI, basterà stenderla in un rettangolo e farcirla come vi pare. Deve essere ben freddo al momento di cuocere. Basterà tagliare delle Girelle a una altezza di due cm. e spennellarle con dell’albume. Rimettere in frigo e poi passare in forno a 200° fino a completa doratura. Ci vorranno circa 20 minuti. invece i Bastoncini di formaggio, sempre molto graditi alle feste. 091070

QUI Spero abbiate gradito questo lavorone e scusate la lunghezza ma le cose da dire erano tante. Qualcuno mi ha chiesto di mettere giù un programma per poter preparare un buffet e l’ho fatto volentieri. Spero di essere stata chiara e che possa aiutarvi. Se avete bisogno di qualche consiglio, chiedete e cercherò di aiutarvi nel limite delle mie possibilità. Ci sono moltissime altre cose che si possono preparare, dipende a chi è destinato il buffet; penso per esempio a torte salate di ogni genere, bicchierini di creme e dolci vari, dolcetti mignon da prendere con le mani … insomma spazio alla vostra fantasia. Una cosa è certa, visto che la maggior parte delle cose devono essere preparate all’ultimo minuto mettete in conto una bella stancata!! Alla prossima

Print Friendly, PDF & Email

Related posts:

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

73 Responses to “La festa, Peppa pig e il buffet da preparare”

  1. prof.capasso@gmail.com

    Bravissima Terry! Preciso e circostanziato!

    Rispondi
  2. Linda

    Ma socia che soddisfazioneeee.. sei bravissima, e grazie per le idee, sicuramente da copiare..
    Baci

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Se può essere utile a qualcuno sono contenta, grazie socia mia!! Un bacione

      Rispondi
  3. sandra

    tu sei la mia magia Terry! 45 persone splendidamente coccolate con le tua manine! bravissima tesora!!!!
    Sandra

    Rispondi
  4. christiane

    bravissima TERRY…….comme sempre.!!
    un abraccio christiane

    Rispondi
  5. Pasta, patate e...fantasia

    una macchina da guerra sei!!! sei una grande tesò :-* bravissima come sempre! ah i tuoi bastoncini al formaggio li farei anche subito se non fosse per la schiena…li proverò prestissimo 😉

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Non li avevi mai visti? Nel mio giro sono sempre a grande richiesta hhihiiiiii. Grazie ancora Clara, tu sei un tesoro

      Rispondi
  6. Valeria

    Complimenti Terry!
    Te la sei cavata alla grande!
    Concordo per esperienza sulla faticata 😛

    ciaooo!
    Valeria

    Rispondi
  7. damerinda

    tt ben fatto Terry ,sei troppo brava ,mi piace soprattutto l’idea dei rotoli di wurster e i bastoncini al formaggio ,te le rubo ..un abbraccio e a presto

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Ruba ruba Dame, del resto pubblichiamo per questo, no? Grazie mille tesoro, un bacione

      Rispondi
  8. Anna

    Come sempre
    Bravissimaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi
  9. Mimma Morana

    Terryyyyyyyyy!!!!!! ma è tutto fantasticoooooooooooooo!!!! e poi …il bruco….mi fa impazzireeeee!!!!! bravissima!!!!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Hia visto che carino Bruco e Bruca con il fiocchetto? Anche a me sono piaciuti un casino. Dovevi vedere i bambini 😉 Grazie tesoro

      Rispondi
  10. Silvia

    Oh Terry, che persona fantastatica sei tu ♥

    Utilissimo il tuo post,ricco di tante ricette buone a cui attingere.

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Ma grazie cara Silvia, mi confondi! Mi fa piacere possa esserti utile. A presto

      Rispondi
  11. Mafi

    Mi lasci senza parole…bravissima! un lavoro stupendo, sopratutto fatto con amore!!
    Ciao Terry.
    Mafi

    Rispondi
  12. ely mazzini

    Terry cara, sei una forza della natura, io non sarei stata in grado di fare tutto questo e per 45 persone…complimenti!!!
    Sembra tutto davvero molto squisito, e la torta di Peppa Pig, la trovo deliziosa, immagino la gioia di Sara quando l’ha vista ^_^
    Bravaaaaaaaaa!!!
    Bacioni, buon lunedì…

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Si, l’ha molto gradita, è stata una sorpresa per lei. Grazie mille Ely, i vostri complimenti mi confondono. A me non sembra di aver fatto niente di eccezionale. Buona settimana anche a te tesoro

      Rispondi
  13. Martina

    Sei stata superbravissima Terry!! Complimenti!!Un lavorone immane, ma soddisfazione incredibile. Brava davvero!!!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Si, è stata una grande soddisfazione vedere come le persone gradivano, lasciando lì patatine e tutto il resto, mangiando le cose che avevo preparato. Poi alla torta, ancora tanti complimenti, una grande gioia, davvero. Grazie Martina, un bacio

      Rispondi
  14. Lilli nel paese delle stoviglie

    Wow bravissima! una super organizzazione per una bellissima festa! So per esperienza che dopo si è davvero soddisfatti anche se stravolti, e se ce lo chiedessero ancora per qualcuno che amiamo, saremmo pronte a rifarlo il giorno dopo.
    La prossima volta vengo anche io con tutto questo ben di dio…..complimenti!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Ok, ti aspetto, la festa era vicinissima a Milano, perciò avresti potuto tranquillamente esserci. Grazie mille Lilli, un bacio

      Rispondi
  15. Donatella

    Ciao Terry, cognatina presente all’appello.
    Che dirti? Grazie, grazie per tutto quello che hai preparato, Peppa, bruco, bruca, bastoncini, pizze…..gli ospiti sono ancora qui che ringraziano.
    Ma soprattutto grazie di volerci tanto bene perchè come dici te le ricette fatte con amore hanno sempre un gusto in più!
    Dona

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Le tue parole mi emozionano, lo sai. Io non finirò mai di ringraziarti per avermi donato una nipotina come Sara, per me amore allo stato puro! Sono molto contenta che tutti abbiano gradito, per me una grande soddisfazione.

      Rispondi
  16. m4ry

    No, vabbè….ma che meraviglie hai preparato ??
    Sei fantastica Terry…brava, brava e ancora brava ! Mi sei mancata al Boscolo…<3

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Anche a me mi sei mancata tanto, però ho visto le foto e i vostri sorrisi e per ora mi accontento. Spero ci sarà presto un occasione per stringerci forte. Grazie tesoro, sono contenta che il mio lavoro ti piaccia. Gran fatica ma grande soddisfazione. Un bacione

      Rispondi
  17. patty

    Ciao gioia………………quando le cose si fanno con amore vengono sempre bene…………quando la persona che le fa è speciale, tutto diventa speciale e fantastico………tutto buonissimo e la torta è fantastica………..tua nipote sicuramente era felice…………
    baci

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Mi fai arrossire tesorino, grazie. Grazie mille! Un grande abbraccio

      Rispondi
  18. Ale

    Ma sei stata bravissim!!!! prenderò molto spunto..anche se la festa che devo fare é una sorta di apericena e solo per 10 persone..ma a parte peppa pig direi che va tutto bene anche per i meno piccoli!:D
    http://duecuoriinpadella.blogspot.it/

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Direi di si, magari diminuisci una teglia di pizza e fai una torta salata, sempre gradita dai grandi. Grazie mille Ale. 😉

      Rispondi
  19. damiana

    E sarà stata davvero una bella”stancata”,non so se potrei farcela…O-o,magari con qualche aiuto!Tesoro hai preparato un buffet ricchissimo,pieno di tante cose dolci e salate!E poi quelle forme così simpatiche,così accattivanti e golose sia per i bambini che per gli adulti!La tua peppa pig è bellissima e la tua nipotina,sarà stata contenta e felice…Brava brava brava Terry!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Si, lei era felice e io molto soddisfatta. E’ stata una faticata ma la rifarei di nuovo! Grazie Damiana, un bacio

      Rispondi
  20. carmen

    Terry si un mito!!!
    Hai fatto tantissime cose e “che” cose!!!
    Complimenti davvero cara, io prendo appunti!!!!
    Un mega bacio e buona settimana
    Carmen

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Grazie mille Carmen, prendi appunti si e se hai bisogno di qualche dritta sono qui 😉 Un bacione a te

      Rispondi
  21. Alice

    complimenti hai organizzato una festa meravigliosa!
    baci
    Alice

    Rispondi
  22. Cristina

    Il bruco e la bruca sono irresistibili !!! Tutti ‘sti difetti nella pasta di zucchero non li vedo proprio. E poi hai fatto un lavorone immensooooo !!!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Noooooo, detto da te finisce che ci credo che la Peppa era carina!! Grazie Cristina, davvero grazie. Un bacione immenso

      Rispondi
  23. sandra

    Terry, non ho parole!! …sei davvero bravissima!! Sapevo che ogni singola preparazione non ha segreti per te ( si, anche la torta decorata !!), ma l’organizzazione e tutte quelle persone, sei da applausi, veramente!!!Brava tesoro, bravissima!!
    E ora ti condivido su facebook!! Troppo brava ♥♥

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Uauuuuhhh grazie mille Sandra, siete tutti carinissimi. Sono contenta, fa bene anche alla mia autostima 😉
      Un bacio enorme! ♥

      Rispondi
  24. Serena

    Ho letto con grande ammirazione tutto il post. Preparare un buffet per 45 persone non è la cosa più semplice del mondo ma complice l’esperienza e tanto buon senso ce l’hai fatta. E guarda che meraviglia! Buona giornata,serena

    Rispondi
  25. silvia brisi

    Ma grande Terry!! Davvero un buffet coi fiocchi!! E complimenti per la torta! E’ bellissima!

    Rispondi
  26. Eleonora

    oh mamma Terry!!!!
    che ricchezza questo post! che fortunati gli assaggiatori del buffet!
    ammetto che per questioni di tempo non ho letto tutto, ma ho guardato le foto. :-)
    non so nemmeno come hai fatto a preparare tutto.
    complimenti!!!!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      All’inizio dovevano essere 35 e poi strada facendo sono cresciuti … è una questione di organizzazione, per questo ho voluto fare un passo passo, spero sia utile per quanti si apprestano a dover festeggiare comunioni/cresime o quant’altro. Grazie Ele, fa niente se non hai letto tutto, basta che ti ricordi quando mai ti troverai a doverne organizzare uno tu …

      Rispondi
  27. pattipatti

    Bella ma quante belle cose!!!!! Poi hai fatto quella torta bllissima, pur non avendo attrezzi…. bravissima amica.mia. un bascik

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Bascik? E che è? Il pollaio ti ha modificato il tuo saluto solito? ^_^ Grazie mille tesoro, un grande bacione

      Rispondi
  28. simona mirto

    O mamma mia che meraviglia Terry, un buffet da urlo! ma hai preparato tutto da sola? Lo dico sempre io che tu sei troppo troppo brava… anche la torta decorata di peppa… resto ammirata e credo che anche i commensali siano rimasti, come me, felicemente sorpresi.. un meraviglioso regalo per la piccola Sara… i miei complimenti più cari e un abbraccio:**

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Grazie mille cara Simona, si una grande soddisfazione, tutti molto felici e soddisfatti. Si, ho fatto tutto da sola, a parte i pop cake, che ha fatto mio marito. Un baciotto

      Rispondi
  29. conunpocodizucchero

    ma che meraviglia! e che precisione nello spiegare il tutto terry! sei stata sensazionale! il bruco è il mio preferito cmq, ha un muso così buffo e tenero!!! che zia super che ha qst fortunella di sara eh!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      E gli occhi storti li hai visti? Sono fatti volutamente eh! Grazie tesorino, anche a me mi ha colpito appena l’ho visto. Visto che brava zia sono?

      Rispondi
  30. damiana

    Complimenti per tutto, sei stata bravissima davvero!!!! Tante buone idee da replicare!
    Kisssssssssssssss

    Rispondi
  31. Morena

    Ma sei stata bravissima!!!!! Per 45 persone??? Io andrei in paranoia!!! Mi farei prendere dall’ansia!!! Tutto bello e buono, davvero complimentissimi!!!!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Beh devo dire che fine alla fine un pò di ansia ce l’avevo anche io! Sopratutto per la torta, io non sono molto brava con le decorazioni e non mi piace nemmeno troppo farle. Grazie mille Morena, un abbraccio

      Rispondi
  32. Valentina

    Terry, sono senza parole… sei fantastica, una forza! E’ tutto bellissimo, la torta stupenda e che acquolinaaaaaaa! 😀 La tua nipotina sarà stata felicissima, si percepisce l’amore che provi per lei ed è una cosa stupenda <3 Complimenti di vero cuore e grazie per il tuo affetto, spero di poterti abbracciare presto. Un bacione <3

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Anche iooooooo!!! Bellissima la mia Valy, grazie grazie. Detto da te che sei così brava con le decorazioni, vale doppio!! Un bacione grande

      Rispondi
  33. Letizia - The miss Tools

    Wow, ma quante cose sei riuscita a preparare?!….sei davvero bravissima, e che organizzazione! E’ tutto bellissime ma piú di tutto adoro il bruco, quello lo devo assolutamente fare alla mia bimba visto che leggiamo sempre il libro del bruco ‘mai-sazio’, grazie per l’idea. Un forte abbraccio :)

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Infatti ha colpito molti bambini che venivano al tavolo ad ammirarlo 😉 Brava, poi se lo fai me lo fai vedere? Grazie Lety, un bacio

      Rispondi
  34. Isabella M.

    Veramente bravissima,complimenti! Auguroni alla fortunata nipotina 😉

    Rispondi
  35. Anonimo

    Ciao Terry,grazie per la ricetta della PDZ,l’ho realizzata per la prima volta e devo dire che è venuta bene!Complimenti per le tue ricette!

    Rispondi
  36. Chiara

    Ciao Terry,grazie per la ricetta della PDZ,l’ho realizzata per la prima volta e devo dire che è venuta bene!Complimenti per le tue ricette!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Beneeee, sono contentissima di esserti stata utile. Grazie per i complimenti, a presto

      Rispondi
  37. Monica

    Questo me lo ero perso!!!!
    Ma sei un vulcano…una delizia dopo l’altra chissà come’era felice la tua nipotina!!!
    Bravissima Terry…davvero straordinaria!!!

    Un bacione
    monica

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Grazie mille Monica, apprezzo molto i vostri complimenti, servono alla mia autostima. Mi piacerebbe tanto ricevere qualche proposta di lavoro in questo campo. Speriamo bene. Due baci

      Rispondi

Leave a Reply