Madeira un isola lontana in mezzo all’oceano

70 Comments

Questo post non era previsto ma sono talmente tante le cose che voglio dire su questa isola meravigliosa che non mi va di aggiungere un piccolo scritto di apertura al prossimo post. Credo che il posto merita un post da solo. Come vi ho già detto l’isola di Madeira appartiene al Portogallo ma è una regione autonoma. L’isola di Madeira è grande 802 km quadrati e ha una popolazione di 267.000 abitanti. Funchal ne è la capitale, ha una superficie di 76.15 km quadrati e ha 112.000 abitanti. Quindi la maggior parte delle persone che abitano l’isola si trovano qui, nella capitale. C’è un centro storico a ridosso del mare e del porto, dove approdano le navi da crociera. La posizione geografica dell’arcipelago e la struttura montagnosa consentono un clima mite, tanto che è conosciuta come l’isola dell’eterna primavera. 025 033Vi dico solo che io sono vestita con abiti estivi ed è sufficiente un golfino al mattino presto e alla sera. Il cielo è di un azzurro incredibile e un vento leggero tiene pulito e sgombro dalle nuvole. Nei prossimi giorni mi recherò alla spiaggia e vi farò vedere alcune foto. Per il momento mi sento in vacanza, sebbene sia molto presa nel cercare una location ideale per poter aprire un attività di ristorazione, insieme a mio marito. Mio fratello, che abita già sull’isola da diverso tempo, ci darà una mano. Mia cognata, originaria del posto è direttore in un Centro comunitario comunale.

Questa mattina ho tenuto un corso sulla pasta fresca, ho insegnato a dieci persone a fare le orecchiette. La mia intenzione è portare la cultura del nostro cibo italiano che qui è molto apprezzato. Nei supermercati si trovano diversi alimenti italiani, tra cui pasta e salsa. I formaggi ci sono ma sono molto cari. In compenso la frutta te la regalano. Sono stata anche al mercato della frutta, molti sono i frutti esotici a noi sconosciuti.

L’economia sull’isola è a buon mercato per noi, secondo i nostri standard. Per i loro no, perchè anche gli stipendi sono proporzionati. Qui un operaio medio guadagna circa 400 euro al mese. Un impiegato intorno ai 800 euro al mese. Nonostante tutto qui si vive bene con queste cifre. Quando finiscono il lavoro usano riversarsi nelle strade a passeggiare e a mangiare. Ci sono locali ovunque e il cibo è servito perfino nelle panetterie! Bar e locali sono sempre pieni. La gente è felice, molto festosa e allegra.

Ho notato che tutti spacciano “pizza italiana” “gelato italiano” “piatti italiani”. Naturalmente sono gestiti da locali e di italiano hanno solo i nomi. 😉 Credo che ci sia possibilità di lavoro qui, ne sono quasi certa. Si tratta solo di trovare il posto giusto.

Da poco è finita la Fiera dei fiori e in giro per la città si trovano ancora molte composizioni floreali di ogni genere. Fiori stupendi, per noi anche sconosciuti. Per strada ci sono cantori e ballerini che si esibiscono per i turisti, presenti in buona misura. I turisti sono di diverse nazionalità. Nelle strade li riconosci perchè vestono nei modi più disparati. La gente del posto solitamente abita fuori dal centro, dove invece si trova il cuore della città, il punto di lavoro e di aggregazione. Diciamo che fuori dal centro si dorme e basta. La cosa che mi piace molto è che sono persone che sanno vivere e godersi la vita. La cultura del cibo la vivono non tanto nelle loro case quanto nei moltissimi locali, dove si mangia. Qua si mangia dappertutto; nei bar, nei ristoranti, nelle panetterie, nei centri commerciali…. Un locale attaccato all’altro e tutti pieni!!

Il fatto che io sia così entusiasta dell’isola e della città di Funchal in particolare, dove mi trovo, non significa che non sento la nostalgia della mia bimba, dei miei cari e della mia vita che ho lasciato momentaneamente in Italia. Io non sono una persona che si piange addosso e cerco sempre di reagire e di non abbattermi. Per il momento mi sento in vacanza, sono qui per perlustrare il paese e vedere se trovo una opportunità di lavoro e così la sto vivendo. Fortuna che con le tecnologie riesco a mantenere i contatti con il mio mondo, così lontano. Del resto in Italia non c’è più futuro per chi si trova a perdere il lavoro, sopratutto alla nostra età.

Come vi dicevo, ieri ho tenuto un corso sulla pasta fresca: le Orecchiette. Tra gli allievi c’erano anche due ragazzi turchi, è stata una bellissima esperienza e settimana prossima si replica con il Profitterol. Bene ora vi faccio vedere qualche fotografia. :)

Cominciamo dal corso sulla pasta fresca, le Orecchiette

Le orecchiette Le orecchiette1Un insieme della città di Funchal; il centro 2014-05-07

Il mercato della frutta

il mercato Il superNotate i prezzi! Altre foto della città

In giro per la cittàQua una visione delle case in periferia, tutte abbarbicate sulle colline. 2014-05-09Ora voglio farvi vedere cosa ho mangiato ieri sera, non mi ricordo più il nome, sono dei frutti di mare, tipo le nostre ostriche per intenderci. Si servono con pochissimo burro sopra e passati in padella a sciogliere. Cosparsi di succo di limone …. buonissimi!!011Questa invece si chiama Pipinella, si serve bollita a pezzi, quando mia cognata la prepara vi racconto. 012Bene, per ora passo e chiudo. Vi auguro un buon week end

Viva l’Italia!

Print Friendly, PDF & Email

Related posts:

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

70 Responses to “Madeira un isola lontana in mezzo all’oceano”

  1. Laura (E' ora di dire Pasta)

    Che posto meraviglioso!!! Hai fatto benissimo “trasferirti” che mi vien voglia di raggiungerti!!! Brava Terry continua così e raccontaci le tue giornate! Mi tira su il morale guardando quel cielo così blu, quella frutta e verdura colorate… Ma soprattutto i sorrisi della gente del posto!! Tvb

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Hai proprio colto nel segno: i sorrisi della gente del posto. Qui hanno poco e sono felici, sempre con il sorriso, sempre con la voglia di divertirsi. Mi sembra di vedere i nostri genitori, quando erano giovani. Dai loro racconti me li immagino proprio così. Noi in Italia abbiamo perso questa sponeità, questa voglia di stare insieme e di divertirci … Ti abbraccio anche io tesoro, a presto

      Rispondi
      • mario

        CIAO terry, se sei ancora a Madeira fatti sentire sulla mia mail. Sto progettando il mio futuro proprio li. Ancora pochi anni poi vengo a godermi la pensione con mia moglie. A presto

        Rispondi
  2. Emmettì

    Terry…!!

    Rispondi
  3. Antonella

    Terry sei in un posto incantevole….ti auguro di avere subito il successo che meriti!!!!e l’Italia per un po’ dimenticala…..i tg ne dicono e ne scoprono di tutti icolori…..

    Rispondi
  4. Ros

    Cara, posso solo augurarti con tutto il cuore di essere felice a Madeira, che ha tutti i presupposti per questo. Hai ragione, in Italia non c’è futuro e non solo per chi ha la nostra età. I ragazzi mica li vedo messi tanto bene? Ci riuscirete, ne sono certa, ad aprire il vostro locale!! In bocca al lupo e complimenti per l’intraprendenza!! Baci

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Grazie cara Ros, lo so che anche i giovani hanno poche speranze ma nonostante tutto ti garantisco che ne hanno più di noi. A tempo determinato, a 500 euro al mese … noi nemmeno quello! Baci anche a te

      Rispondi
  5. Mimma Morana

    Terry, mia cara amica!!!! ti auguro tutta la fortuna che meriti!!! è un posto stupendo e sono certa che diventerai una celebrità!!!! vorrei essere lì con te!!! baci!!!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Esagerata, una celebrità! Grazie mille comunque Mimma, un baciotto a te

      Rispondi
  6. Monica

    Terry!!!!
    Un abbraccio grande!!!!!

    Rispondi
  7. Cristina

    Terry, non sai che contenta che sono di leggerti e di saperti così entusiasta. Ti ho pensato tantissimo in questi giorni. Con la bravura che hai….li stendi tutti ! Non ho dubbi. Serve solo pazienza ed il giusto tempo e tu che lavori il lievito con maestria, di pazienza ne hai da vendere. Mi sentivo un po’ orfana senza di te, in questi giorni. Mi credi? Temevo che sparissi dal web. Un abbraccio forte forte

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      No, no non sparisco di certo stai tranquilla. Pensavo di avere più difficoltà di connessione invece non ci sono problemi. A casa di mio fratello la linea c’è e quindi quando rientro a casa posso collegarmi. Un bacio tesoro e cerca di stare bene, hai capito? Messaggio in codice, non riesco a inviare mail ♥

      Rispondi
  8. Silvia

    Che meraviglia!!

    Rispondi
  9. m4ry

    Mi sembra un paradiso…da come l’hai descritta, già mi piace..sto sorridendo..mi hai trasmesso tanta serenità ! Aspetto notizie positive sulla ricerca del localino. Sono con voi <3

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Grazie cara, cercherò di darvi notizie in cima ai post con le ricette. Non vorrei annoiare chi si collega con il mio blog per vedere ricette. Un abbraccio grande

      Rispondi
  10. Eleonora

    cara Terry…che sorpresa questo post…
    sono emozionata per te. E ti ammiro per il coraggio di provare una nuova avventura (io sono un po’, anzi parecchio, statica e paurosa)…
    di cuore, un grande in bocca al lupo…
    ti abbraccio. :-*

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      A volte il coraggio te lo devi far venire per forza cara Ele … Grazie mille e un grande abbraccio anche a te

      Rispondi
  11. Anonimo

    Terry anche io sono stata proprio a Funchal in una sosta della crociera e me la ricordo anche io così bellissima e vorrei tanti poterci tornare
    Un abbraccio forte forte fotrissimo

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Ti sei dimenticata di firmare ma penso di sapere chi sei: Carmela? Sei tu? Un bacio comunque

      Rispondi
  12. prof.capasso@gmail.com

    Terry, sarà un piacere seguirti in questa nuova avventura! Lo spirito giusto c’è, il posto è bellissimo, le materie prime sono economiche…non ti resta che trovare l’occasione adatta e dopo… chi ti ferma più? In bocca al lupo!

    Rispondi
  13. ely mazzini

    Terry, sono felice di leggerti così carica nonostante la nostalgia di casa, sei in un posto fantastico e sono sicura che presto troverai la location giusta per aprire il vostro locale…faccio il tifo per voi!!!
    Ti seguo carissima…continua ad aggiornarci…un grossissimo abbraccio, a presto Ely

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Grazie mille cara Ely, cercherò di aggiornarvi sulle novità e le stranezze di questo popolo così diverso da noi. Un grande abbraccio anche a te

      Rispondi
  14. patty

    ciao gioia….che meraviglia di luoghi………speriamo che tutto si risolva nel migliore dei modi…..
    ti abbraccio

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      A volte vorrei davvero che fosse solo un sogno, vorrei svegliarmi con il mio vecchio lavoro e lo stesso per mio marito, sarebbe co semplice … Un abbraccio tesoro

      Rispondi
  15. conunpocodizucchero.it

    sei una froza della natura terry! E come già ti ho detto, ti auguro di tutto cuore tutto il meglio! te lo meriti e te lo sei guadagnato abbondantemente! ti abbraccio

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Grazie tesorino, a volte la vita è un pochino cieca e non guarda chi merita e chi non merita. Un baciotto enorme a te

      Rispondi
  16. Anna Maria e Loris

    E brava la mia grande Terry
    non avevo dubbi sulle tue capacità….fai conoscere la nostra bella italia culinaria…anche li
    un abbraccio

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Qua la nostra cucina è molto apprezzata sai Anna? Farò del mio meglio. Un abbraccio a te amica mia

      Rispondi
  17. Lilli nel paese delle stoviglie

    Caspita sei lì da pochi giorni e già insegni, bravissima e chissà che super orecchiette! Se guardo il tuo pane e la tua pasta fresca, in un locale tutto vostro sfondi! un successo garantito! Che belle foto, conosco poco e quest’isola e mi fa piacere conoscerla attraverso le tue parole! baci

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Grazie Lilli, l’isola è davvero un paradiso, c’è un clima invidiabile, il mare è blu, il cielo è azzurro senza nuvole… che si vuole di più? Un grande abbraccio anche a te

      Rispondi
  18. Valentina

    Terry, che bello, che posto meraviglioso! Essere circondati da persone allegre e che sono felici, anche con poco, non ha prezzo… e poi c’è tanta positività nelle tue parole, sono sicura che farete grandi cose e te lo auguro con il cuore! Il corso sulle orecchiette deve essere stato bellissimo, complimenti! Tienici aggiornati, intanto grazie per aver condiviso con noi tutto questo :) Un abbraccio forte forte <3

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Vale credimi, è stata un esperienza bellissima! Tante culture a confronto, c’erano persone da ogni parte di europa, non solo portoghesi. Ieri ho fatto anche i profitteroles, hai visto le foto su fb? Grazie tesoro, se vi fa piacere, continuo ad aggiornarvi. Un abbraccio e a presto

      Rispondi
  19. Silvia

    Terry sei la donna dalle mille risorse! Hai un’incredibile capacità di adattamento e una visione ottimistica delle cose davvero notevoli!
    Per ora ti lascio un saluto, poi da pc vedrò meglio queste splendide foto!
    Un abbraccio!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Grazie Silvia, la vita mi ha temprata e abituata a reagire sempre al meglio. Altrimenti c’è davvero da impazzire. Cerco di godermi il bello di tutte le cose e la vita è talmente breve e meravigliosa che ce ne sono di cose belle intorno a noi … basta guardarle dalla giusta prospettiva. Un bacione

      Rispondi
      • Emmettì

        Ecco cara Terry, queste tue parole mi han fatto cambiare prospettiva per questa giornata che sembrava aver preso il verso sbagliato…
        Grazie Tesoro!!!

        Rispondi
        • ipasticciditerry

          ipasticciditerry

          Mai cara Emmetti, mai!! Sono in diretta, ci sei ancora? Ti abbraccio forte forte e forza su’!!! ♥

          Rispondi
          • Emmettì

            Si, ci sono!!!
            Mi prendo il tuo abbraccio e ricambio con un sorriso :DDDD

            A presto cara Terry!

  20. Laura - Un'altra fetta di torta

    e proprio di queste carica, forza novità e entusiasmo c’era bisogno per la mia zietta! il posto è magnifico e viene davvero voglia di visitarlo e chissà, magari avremo un’occasione in più per andarci! <3

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Infatti a voi vi aspetto di sicuro!! Grazie Lauretta, un bacione grosso

      Rispondi
  21. gunther

    so che verrebbe voglia di rimanere li, perchè l’isola è favolosa ma torna :-)

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Gunther mi sa che tornerò per le vacanze … grazie e vieni se ti capita, è davvero un isola meravigliosa.

      Rispondi
  22. Elle

    Terry, mi ero persa che ti volessi trasferire a Madeira… da FB avevo capito fosse solo una vacanza. Però mi sembra di capire che hai già trovato in quest’isola una nuova casa, sembri felice. Ed io sono felice di questo. Ti voglio bene! Un bacione

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Eh già cara Elle, in Italia non c’è posto per chi perde il lavoro alla nostra Italia … è una decisione che abbiamo preso a fatica e con grande tristezza. Fortuna che il posto merita ed è meraviglioso. Speriamo di aprire una nostra attività e che ci consenta di venire avanti e indietro per l’Italia di frequente. Io ho tutti i miei cari lì e non potrei vivere a lungo lontano da loro. Anche io ti voglio bene e stai tranquilla che grazie alle tecnologie il mondo sembra più piccolo, non ti pare? A presto

      Rispondi
  23. Giacomo

    Ciao il posto sembra bellissimo ho intenzione di farvi visita questa estate per dare un’occhiata. Ho letto che stai aprendo un’attività. Io sarei curioso e interessato ad aprire un piccolo laboratorio di pasticceria. Saresti cosi gentile da consigliarmi qualche sito per avere piu info al riguardo e grossomodo quanto possa costare un affitto per un piccolo locale? Saresti gentilissima. Cmq mi fa sempre piacere che qualche italiano abbia il coraggio di mollare tuttone ricominciare. Ciao e grazie

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Ciao Giacomo, ci stiamo provando ma locali liberi nelle zone giuste non ce ne sono per il momento. Quindi per il momento torniamo a casa in attesa che arrivi l’opportunità giusta. Anche qui ci sono i furbetti che si approfittano degli stranieri chiedendo cifre assurde, come in Italia del resto. Diciamo che qui la burocrazia è molto più snella e semplice e le tasse sono più “umane” che da noi in Italia. Purtroppo non so darti siti da consultare on line, qui siamo fermi all’Italia degli anni 70/80 e on line non trovi niente. Io, nonostante qui abiti mio fratello, sono dovuta venire personalmente a vedere. Quindi non ti resta che venire in vacanza qui e controllare tu in prima persona se quello che vorresti fare è fattibile.
      Per il ricominciare noi ci proviamo, vediamo che succede.
      A presto

      Rispondi
  24. Francesco

    Ciao Terry,io ho viaggiato molto e mi piace molto il clima caldo.penso che Madeira sia una bella isola da come la hai descritta. i tuoi post sono sinceri,ne sono sicuro .Vorrei
    venire anch’io, ci sto pensando.saluti Francesco

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      L’isola è detta dell’eterna primavera, fa caldo ma non caldissimo, come ho detto molte volte, di giorno siamo sui 24/25 gradi in estate e 21/22 ora. So sta davvero benissimo. Valuta bene tutto e poi decidi.

      Rispondi
  25. Francesco

    Terry ,sono sempre Francesco. dimenticavo di chiederti se sapevi dove posso trovare un alloggio economico per una persona a Madeira. Grazie.

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Qui, secondo i nostri standard italiani, sono tutti economici. Tieni presente che qua gli stipendi medi sono intorno ai 500 euro, quindi è tutto in proporzione, tranne gli affitti dei negozi! Purtroppo non ti so indicare posti e non riesco nemmeno ad aiutarti in questo, tempo meno di zero. Sono certa che se cerchi su google, come hanno fatto tanti miei amici, trovi molte soluzioni. A presto, se vieni a Funchal, ti aspetto al mio bar/ristorante.

      Rispondi
      • Massimo

        Salve Terry,
        sei ancora a Madeira? Io dovrei venire in ottobre per sondare un po’ il terreno. Dimmi dove si trova il tuo bar e verro’ a trovarti sicuramente!

        Rispondi
        • ipasticciditerry

          ipasticciditerry

          Massimo ti ho scritto una mail, in bocca al lupo per tutto.

          Rispondi
          • salvatore

            Ciao Terry , per puro caso mi sono imbattuto nella tua conversazione e sono rimasto colpito dalle osservazioni che facevi e di alcune foto che ai mostrato :
            in una erano presenti delle enormi patelle , che data la grandezza devono essere passate in padella ; l’altra mostrava dei frutti che fanno parte della famiglia delle zucche : si spellano come le patate , si toglie il nocciolo centrale e si fanno fritte / stufate , condite con un cucchiaino o due di “capuliato” (pomadori secchi e salati )
            Per quanto riguarda la tua iniziativa credo che avrebbe più fortuna qualcosa che impegni meno sia come tempo che come investimento .Ti ricordo che il settore della ristorazione é tra i più impegnativi ed inoltre, sembra che ci sia molta concorrenza .
            Se sei interessata e non trovi o.l. la ricetta del sorbetto/ granita di gelsomino posso inviartela senza problemi . In bocca al lupo ! Salvatore

  26. ipasticciditerry

    ipasticciditerry

    Salvatore ti ringrazio per avermi scritto e per tutto. Tu vivi in Portogallo immagino … non ho ben capito. Conosci la pipinella? Ad ogni modo grazie e a presto

    Rispondi
  27. daniele

    io e la mia compagna il 26 giugno saremo a madeira per una vacanza , ci farebbe piacere incontrare persone italiane che ci possano dare consigli sull’eventuale possibilità di trasferirci in quella stupenda isola
    sperando di sentirci
    ciao daniele

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Ciao Daniele, io sono tornata a casa. Mi spiace ma non potremo incontrarci. Vedrai che Madeira è semplicemente meravigliosa, vivendola come turista. Se ti devi trasferire e hai un lavoro italiano, magari da svolgere via rete, lì vivi sicuramente benissimo. Anche se hai una pensione o anche una rendita insomma … Per quanto riguarda trovare lavoro lì, devi comunque accontentarti, sia come orari che come stipendi. Loro sono molto poveri e gli stipendi sono molto ridotti, rispetto ai nostri. E’ vero che si vive con meno ma comunque uno stipendio non basta nemmeno a loro. Insomma studiala bene, prima di trasferti e se hai bisogno scrivimi, appena riesco ti rispondo. Buona vacanza per ora.

      Rispondi
  28. Luigi

    Complimenti Terry,
    ho letto con grande piacere e,non ti nascondo..sognando,che hai tenuto un corso sulla preparazione delle orecchiette dal quale forse deduco la tua pugliesita’ o quanto meno la tua passione per la mia meravigliosa terra(sono di Bari).Condivido nettamente la tua scelta di vita,e’ peraltro nei miei piani al raggiungimento della pensione(….spero nella flessibilità’ in uscita)….l’Italia non è’ un paese per pensionati ed in generale la nostra classe politica ed i soliti malfattori storici hanno complicato la vita anche ai nostri figli.Mi farebbe piacere sapere l’ubicazione del tuo esercizio,la mia idea è’ di venire sul posto per fare delle valutazioni.Ti auguro quanto di meglio la vita possa offrire a te ed alla tua famiglia,con enorme stima Gigi(Grisorio)

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Ciao Luigi, grazie per il tuo commento. I miei genitori sono pugliesi e mio padre è di Bari. Ecco la mia passione e la grande manualità per le orecchiette fatte in casa. Già nonna e poi mamma le hanno sempre fatte in casa. Ti ringrazio tanto per le parole di incoraggiamento e per la stima ma io sono dovuta tornare in Italia. Non mi trovo più lì. Anche quello non credere sia il paese della bengodi. Se sei un pensionato italiano, vivi molto bene ma se vai alla ricerca di un lavoro, come noi, non è il posto giusto. Sono molto più poveri di noi. Grazie ancora e fammi sapere se vai.

      Rispondi
  29. Alois Lackinger

    Cara Terry sono prossimo alla pensione ed io e mia moglie stiamo seriamente pensando di lasciare questo paese che ormai non ha più niente da offrire. La qualità di vita sta peggiorando e le classi più deboli non sono più tutelate. Abbiamo una figlia con 2 splendidi nipotini ai quali siamo molto legati e ci dispiace non vederli per lunghi periodi, ma dobbiamo pur pensare a noi stessi. Quello che abbiamo potuto dare lo abbiamo dato ed ora è tempo di ricevere un po di tranquillità. Mi potresti dare qualche informazione in merito alla possibilità di trasferimento a Madeira? Le recensioni ed i commenti fatti da te sono positivi e mi hanno colpito favorevolmente. Grazie

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Ciao Alois, che tipo di informazioni vorresti di preciso? Io ora sono tornata in Italia ma ti dico che se tu hai o avrai una pensione italiana, a Madeira vivresti benissimo. Lì la vita costa molto meno che in Italia, il clima è favorevole tutto l’anno e di questo le ossa, a una certa età, non hanno che da giovarne. La lingua si impara molto velocemente e con gli italiani sono molto ben disposti, soprattutto se portano denaro … loro vivono con poco, la maggior parte delle famiglie, pur lavorando in due, porta a casa circa mille euro al mese, in tutto. Il costo della vita è di molto inferiore al nostro ma tieni presente che non arriva tutta la frutta e la verdura che c’è da noi. O almeno, la trovi ma essendo di importazione, costa un botto e non è buona come da noi. Trovi altre qualità. Ripeto, se tu avrai una pensione italiana, di sicuro lì vivrai molto meglio che in Italia. Ti consiglio di andare a farti un viaggetto da turista, guardarti un pò intorno e poi decidere. Comunque è scomoda da raggiungere come isola e questo è da tenere presente, per i vari spostamenti. Spero di aver risposto ai tuoi dubbi. Buona fortuna

      Rispondi
  30. lello

    Ciao, vorrei fare un cambio di vita radicale in quanto rimasto solo, puoi aiutarmi a trovare un lavoro…di qualsiasi genere mi adatto a tutto nonostante i miei quasi 60 anni.
    i miei ultimi 10 anni li ho passati a gestire ristoranti……
    in attesa di un gentile riscontro ti saluto cordialmente

    Catello martingano

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Caro Lello, immagino che hai letto solo questo articolo e quindi non sai che sono tornata in italia dopo un anno … quindi non posso aiutarti e ti sconsiglio di andare a Madeira se non sei un pensionato. Lavoro scarso, stipendi bassi … non è il posto adatto per andare a lavorare. Buona fortuna

      Rispondi
  31. alberto bigolotti

    Carissima Terry
    due miei amici ed io il 25 di ottobre andiamo a madeira x una visita ,,ti chiedo gentilmente se hai qualche contatto da darmi per eventualmente avere informazioni attendibili visto che tu sei tornata…
    ti ringrazio anticipatamente.
    Alberto

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Ciao Alberto. No, purtroppo non ho nessun riferimento da lasciarti. Non so se voi andate per restarci e se siete in pensione o in cerca di lavoro…. Comunque se siete in pensione e avete intenzione di trasferirvi lì, la situazione è molto favorevole e di sicuro, vivrete benissimo, meglio che in Italia. Se invece andate per lavoro, dipende molto dal vostro settore lavorativo. Non in tutti i settori c’è possibilità di sviluppo lì … ad ogni modo in bocca al lupo e buona vita.

      Rispondi

Leave a Reply