Buone feste 2020

Buone feste 2020 a tutti voi. Eccoci arrivati alla settimana che precede il Natale. A conclusione di un anno difficile, anzi difficilissimo! Per me ma ancor peggio per i tanti che hanno perduto i loro cari, in questa pandemia drammatica. Vi avviso che non ci saranno ricette in questo mio post. Ho voglia di mettere un punto a conclusione di questo anno e con l’occasione farvi i miei migliori auguri. Voglio mettere un punto che magari rileggerò alla fine del prossimo anno, così da capire il mio stato d’animo di questo momento.

Io, per natura, sono ottimista ed è difficile che perda il mio sorriso e anche quest’anno sono riuscita nel mio intento di essere comunque grata alla vita, per tutto ciò che di bello mi circonda. Penso a mia figlia che adoro, sopra ogni cosa. Penso ai miei due nipotini, quasi tre che sono il sole e la gioia della mia vita. Certamente penso alla mia numerosa famiglia; mio marito, i miei genitori, i miei fratelli e sorelle con le loro famiglie. Sono fortunata ad avere questa grande tribù che sempre sento con me, non mi sento mai sola.

Quando ero piccola, c’erano momenti in cui tutte queste persone, mi davano quasi fastidio, desideravo starmene da sola a pensare ai miei “problemi” da bambina e poi da adolescente. Ora che sono adulta capisco il valore di una famiglia così numerosa e sono grata per questo dono. Quest’anno, per forza di cose, dovrò stare lontana da tutti loro e non sarà il solito Natale, pieno di sorrisi, di feste, di pranzi e di cene … No, quest’anno ce ne staremo tutti a casa propria ma ognuno di noi sa che saremo insieme col pensiero.

Dicevo che è stato un anno difficle, a conclusione di più di sette anni difficili. Si dice che dopo sette anni di carestie arrivano sette anni di abbondanza. Bene, sono pronta ad avere la mia abbondanza, credo di aver pagato a sufficienza. Il mio più grosso pensiero e pena è sempre la crisi economica, la mancanza di lavoro. Non tanto per me che comunque dovrei raggiungere la pensione con l’anno che viene. Quanto per mio marito che non riesce a ricollocarsi nel mondo del lavoro.

Lui lavora nella ristorazione; le sue capacità sono da pizzaiolo o da barista. Entrambi mestieri duri e faticosi se hai 60 anni! Oggi giorno il problema per lui non è tanto trovare un lavoro perchè comunque nel suo mestiere è molto capace e autonomo e non ha difficoltà a trovarlo. La difficoltà maggiore è trovare gente onesta che alla fine del lavoro ti paghi … non è così scontato, credetemi. In questi anni difficili, trova continuamente “lavoretti” di qualche settimana o di qualche mese e poi deve ricominciare tutto da capo.

In una situazione personale di sfruttamento fisico e mentale. Alla nostra età diventa anche mortificante lavorare in queste condizioni. Infatti si è ammalato … lo scorso anno di Zoster e quest’anno ha preso il COVID, trasmettendolo anche a me. Il mio desiderio più grande sarebbe quello che riuscisse a realizzarsi, lavorativamente parlando e vederlo finalmente contento. Ecco, questo è il mio desiderio che esprimo tutti gli anni e non si avvera mai! Credo che dopo una vita di lavoro e sacrificio, non sia pretendere troppo, passare gli ultimi anni lavorativi, in un ambiente sereno e appagante.

Tutti parlano della situazione dei giovani che, per carità, è grave e complicata. Ma vi assicuro che anche rimanere senza lavoro alla soglia dei 60 anni è complicato, perchè ti mancano ancora alcuni anni ad andare in pensione e non si vive di aria. Ecco, spero che il prossimo anno o tra qualche anno, rileggerò queste righe sorridendo e in una situazione migliore di oggi.

Chi mi legge da tempo sa quante ne abbiamo fatte per uscire da questa situazione di crisi. Quanto ci siamo rimessi in gioco, partendo anche per l’estero e intraprendendo una nuova avventura lavorativa, in un paese straniero, parlando una lingua diversa dalla nostra. Da quando siamo rimasti entrambi senza lavoro le cose sono sempre state difficili e ci mancava solo la pandemia a complicarci la vita!

Ma non intendo lamentarmi perchè comunque sono state delle belle avventure che ci hanno arricchito dal punto di vista delle esperienze umane e non solo. In questo anno strano e complicato, ho avuto modo di pensare in abbondanza alla strada che abbiamo fatto fin qui e non è certo questa la vita che mi sarei aspettata alla mia veneranda età.

Ho immaginato viaggi in terre sconosciute e tanto mare, che adoro … ho immaginato giornate serene e spensierate, piene di risate e abbracci e amici da incontrare e persone che poi sarebbero diventate amiche. In questo anno complicato tante le persone che mi sono state vicine, purtroppo solo virtualmente, sopratutto dopo che ci siamo ammalati di COVID.

Ho potuto constatare che ci sono ancora persone di animo buono, che si preoccupano per chi ha bisogno. Io ne conosco molte e sono molto fortunata, perchè intorno a me respiro amore e anche di questo sono grata alla vita.

Intanto mi appresto a passare queste prossime feste da soli, in casa, lontani da tutti i miei cari. Mio marito lavorerà di sera, in una pizzeria, per il solo asporto, come deciso dal nostro governo. Il giorno di Natale, visto che ci è permesso, andremo a pranzo da mia figlia, coi miei nipotini che mi faranno vedere cosa ha portato loro babbo Natale. Dai miei genitori passerò domani o dopo, giusto per fare loro gli auguri, con mascherine e distanziamento, come è giusto che sia per preservare la loro salute.

Passerò queste giornate di festa facendo quello che tutto sommato, ho fatto in questi lunghi mesi di isolamento sociale: lavorare a maglia per me e i miei cari. Leggere (ho letto tantissimo in questi mesi) e guardare serie tv, grazie alla tv via internet. La tv generalista mi rifiuto di guardarla ormai, sono stufa di sentire sempre i soliti discorsi, in ogni dove.

Mi guardo un notiziario al giorno, tanto per rimanere aggiornata su quello che capita nel mondo e basta. Mi faccio grandi camminate veloci in giro per il mio paesello, che è tanto bello e cambia a seconda delle stagioni. Tanti parchi, verde e le mie colline con dietro le prealpi, allietano i miei occhi tutti i giorni.

Nei giorni scorsi ho preparato biscotti (vi metterò sotto i link alle ricette) da regalare, giusto ai miei cari che vivono intorno a me e le Cartellate. Offro virtualmente anche a voi, una scatola dei miei biscotti misti, augurandovi un Sereno Natale e delle buone feste. Ve lo auguro con tutto il cuore. Auguri.

QUI trovate i Canestrelli

QUI i frollini al burro che ho fatto in varie forme e farciti alla confettura

QUI le Meringhe al caffè

QUI i Baci di dama farciti al cioccolato che si sono spatasciati

Scegliete voi il biscotto che vi piace. Più in alto trovate anche i vari pacchetti preparati.

Bene, se siete arrivati a leggermi fino a qui, vi ringrazio per la pazienza. Se non l’avete fatto fa niente, tanto era solo uno dei soliti soliloqui. Vi lascio i miei più sinceri auguri.

BUONE FESTE A TUTTI VOI E FAMIGLIE

Print Friendly, PDF & Email

38 pensieri su “Buone feste 2020”

  1. Avatar

    Mia cara Terry, ti auguro che questo nuovo anno ti porti davvero tante cose belle e, soprattutto, segni l’ inizio di un periodo di abbondanza visto che in quanto a carestia hai già dato ampiamente.
    Questo anno è stato duro, durissimo anche per me e la mia famiglia.
    Abbiamo dovuto affrontare un brutto, bruttissimo mostro che da sempre miete vittime e per il quale, purtroppo, non esiste ancora un vaccino (chissà se mai esisterà).
    Speriamo davvero che il nuovo anno non ci riservi brutte sorprese ma che se proprio non dovesse esimersi da questa incombenza, che quantomeno ci dia la forza per affrontarle e superarle.
    Ti stringo in un fortissimo abbraccio.
    Tanti auguri a te ed alla tua bellissima famiglia

    1. ipasticciditerry

      Grazie mille delle belle parole Giò. immagino a che mostro ti riferisca e lo conosco bene anche io. Abbiamo dovuto passare diverse battaglie, io e lui ma alla fine pare abbia vinto io. Perciò ti dico credici! Non esiste un vaccino ma esistono tante “armi” per poterlo combattere. Alla fine i miei problemi, rispetto a quella battaglia, sono poca cosa. Infatti mi auguro che non ritorni mai a farmi visita e tutto il resto riuscirò ad affrontarlo, ne sono certa. E’ che a volte sono stanca di lottare e vorrei proprio riposarmi … godendo quello che di buono mi capita, senza troppi pensieri. Tantissimi auguri anche a voi, con tutto il cuore.

  2. Avatar

    Posso sceglierli tutti? sai che sono una golosona 🙂
    Si hai ragione, trovare lavoro a una certa età diventa davvero difficile, quindi vi auguro davvero che la situazione si risolta in modo da facilitare la situazione dei ristoratori, che p davvero tragica in questo periodo. Sinceramente queste restrizioni non mi infastidiscono, ma mi mancano tanto le bimbe. Oramai sono tre mesi che non le vedo e purtroppo credo che la cosa andrà avanti ancora per un bel po’. E’ così difficile vederle crescere attraverso lo schermo di uno smartphone

    1. ipasticciditerry

      Tu sei sempre la benvenuta alla mia tavola ♥ Tanti sono i settori che sono stati colpiti duramente dalla crisi e se poi ci metti anche l’età, è un mix molto deprimente ma si cerca di reagire, sempre. Anche a me non dispiacciono queste restrizioni, in fondo sto bene con me stessa e ho sempre mille cose piacevoli di cui occuparmi. Sono piena di hobbyes ed è solo questione di organizzare la giornata e passa in un attimo. Con questi criteri io invece riesco, bene o male, a vederli, più che nel primo lokdown, quindi non mi lamento. Però ti capisco benissimo, loro sono un vero raggio di luce, in mezzo al buio. Porta pazienza, ora con questo vaccino, spero sia vicina la soluzione. Ti abbraccio stretta amica mia, buon feste.

  3. Avatar

    ti auguro il meglio terry, per te e per tuo marito! immagino quanto possa essere pesante la situazione… e apprezzo ancora di più il tuo rimanere sempre solare e la tua voglia di condivisione! grazie per tutto quello che ho imparato da te e dal tuo blog ( penso alla ricetta dello stollen, ma non solo!), e per questi biscottini che ci offri virtualmente.
    un abbraccio grande e tantissimi auguri di cuore!

    1. ipasticciditerry

      Il cercare di rimanere sempre solare e positiva è una sorta di difesa personale, perchè ho capito che anche abbattersi non risolve la situazione e abbassa le mie difese immunitarie. Perciò cerco sempre quello che di bello ho intorno a me e guardando bene, qualcosa c’è sempre. Grazie a te Tizzi che sei sempre così carina nei miei confronti. Anche tu sei qualcosa di bello nella mia vita, insieme a tante altre belle persone che girano qua, attorno al mio blog. Quindi grazie ancora e tantissimi auguri a te

  4. Avatar

    Ma che scatola golosa, i biscotti a Natale sono tra i dolci che preferisco, perchè si possono assaggiare tanti gusti.
    Un caro abbraccio e tanti auguri di Buone Feste a te e a tutta la tua grande famiglia.

  5. Avatar

    Si lo so che è dura sia per giovani che per chi ha perso il lavoro ad una certa età. In fondo siete giovani che rapporto ai miei 77….
    Mi spiace per tutto e vi ammiro per come si dice, rimbocchiamoci le maniche e andiamo avanti. Mai perdere la speranza e guardare sepre avanti perchè indietro possiamo vedere anche il bello avuto e rimpiangerlo e al presente non va bene.
    Noi lo trascorriamo Natale solo noi due come abbiamo deciso in famiglia, ognuno a casa propria – figlia genero e nipote 22. Non ci vediamo visivamente dalla fine di ques’estate che si poteva stare all’aperto. Loro preferiscono non venire perchè in fondo vivendo nel centro sono più a contatto con qualche amico, vari negozi ecc. mentre noi stando non in centro ma nemmeno periferia siamo in una zona molto ben servita. Io ho vis a vis un piccolo centro commerciale con Pam, Unieruro, OVS, Parafarmacia e vicino a casa Bosco bricolage e negozio per tutti i ricambi necessari di qualsiasi cosa oltre alla posta tutto raggiungibile a piedi. Zona piena di verde aria diretta dal Carso ed un boschetto con una super passeggiata che tempo permettendo lo facciamo perchè camminare fa bene, usare i mezzi pubblici per andare in centro non ci pensiamo per niente. Mi manca il nuoto ma è l’ultimo posto che ritornerei. In compenso ginnastica tanta a casa oltre alla ginnastica che fanno tutte le casalinghe……
    Ti Auguro un Buo Natale a te ed a tutti i tuoi Cari, un augurio che il 2021 porti un lavoro duraturo per il tempo necessario a tuo marito e, continua cosi non ce altro da fare.
    Un abbraccio forte e bacione e tanti tanti auguri per tutto anche a tuo marito.

    1. ipasticciditerry

      Alla fine io e te ci comportiamo più o meno allo stesso modo. Abitiamo entrambe in zone tranquille e piene di posti incantevoli per fare passeggiate all’aria aperta che fa bene. Condivido il tuo pensiero di stare lontana da figlia e nipote, se loro hanno frequentazioni con altre persone, per salvaguardare la vostra salute. Mi sembra un comportamento molto saggio. Grazie Edvige per questo anno difficile che mi sei stata sempre accanto, anche se solo virtualmente. Non credere ma anche le parole che mi lasciate qui, aiutano a superare momenti difficili. Un abbraccio grande grande e tantissimi auguri a voi

  6. Avatar

    Cara Terry, ti capisco e condivido il tuo pensiero.
    Non nascondo che anche il prossimo anno mi preoccupa. Mi preoccupa anche il lavoro, si riprenderà la “baracca”? Non so.
    Per quanto riguarda le Feste per me non cambia molto, in quanto abito con i miei genitori e sullo stesso pianerottolo con mia sorella, per cui ,senza uscire di casa , avremo la possibilità di stare assieme.
    Mio figlio è arrivato nei giorni scorsi, ma sta facendo tamponi supplementari per via della variante inglese. Per fortuna sta bene e non ha problemi, speriamo solo possa ripartire ai primi di gennaio.
    Spero si possa un giorno ricordare questo periodo con la classica frase “ti ricordi?” anche se in tanti vorrebbero scordare.
    Ti abbraccio e ti auguro un Sereno Natale e un Sereno 2021 che per te inizia con l’attesa e l’arrivo della nipotina. E questa è già una gioia.
    Un bacio grande!

    1. ipasticciditerry

      Dobbiamo crederci per forza Dani, altrimenti cosa ci resta? Ecco, bello avere tutti vicini i tuoi cari, certo è come non avere restrizioni e il morale non può che trarne beneficio. Io ho la tendenza a dimenticare le cose brutte e sono certa che ricorderò a malapena anche questo periodo del cavolo, sebbene ci siamo ammalati entrambi, sarà solo un vago brutto ricordo. Si, l’arrivo di Victoria di certo porterà tanta gioia e amore, sperando vada tutto bene, per lei e mia figlia. Un abbraccio grande a te Daniela, ti voglio bene e ti auguro tante cose belle per il nuovo anno che sta arrivando

  7. Avatar

    Terry Auguro a te e a tuo marito un nuovo periodo di ripresa, spero che la vita possa riprendere meglio di prima e offrirci nuove possibilità. Sono contenta di sapere che avrai un altro nipotino e sono felice per te e per la tua bella famiglia. Un abbraccio grande, buone feste!

    1. ipasticciditerry

      Grazie mille Marina, ce lo auguriamo per noi e per le tante famiglie in difficoltà che questa pandemia, non ha fatto che peggiorare una situazione già precaria. Si, la mia Victoria porterà un primo raggio di sole, speriamo di un abbi migliore. Buone feste anche a voi tutti

  8. Avatar

    Un anno davvero difficile è stato per te.. per me.. per molti di noi! Tocca trovare la forza per non mollare.. e non è sempre semplice.. Io da gennaio non avrò più un lavoro.. e mi toccherà rimettermi in gioco.. e a 45 anni non è semplice.. Vabbè.. cerchiamo di trascorrere un sereno Natale.. Ti abbraccio forte forte

  9. Avatar

    Continua ad essere solare e positiva, la speranza non deve mai mancare e chissà che il 2021 sia la famosa svolta che tanto aspetti per te e tuo marito!!!
    Goditi la tua bella, numerosa famiglia e ….. avanti sempre. Un forte abbraccio e tantissimi auguri!!!

  10. Avatar

    Forza Terry, per quanto ti conosco sei una combattente, quindi ce la farai e speriamo che tutti al prossimo Natale ripenseremo a questo con il sollievo che finalmente tutto è alle spalle. Ti abbraccio e tantissimi auguri 🙂

  11. Avatar

    Ciao Terry mi unisco anch’io per gli auguri ….per Natale sono in ritardo ma posso farti un augurio speciale per un sereno 2021 ricco di belle novita’ , salute , viaggi e tante ricette.
    Speriamo tutti di ritornare alla normalita’ di prima, quando l’abbiamo non ci rendiamo conto di quanto sia importante….e adesso ci manca tanto.
    E’ stato un anno veramente pesante per tanti motivi ma noi siamo ancora fortunati perche’ siamo qui a raccontarlo….per tanti purtroppo non è cosi’.
    Alla tua prossima ricetta!! Ciao.

    1. ipasticciditerry

      Hai perfettamente ragione, dobbiamo imparare tutti a guardarci meglio attorno e godere di quello che abbiamo, quando lo abbiamo. Grazie per esserci sempre, ormai da tanti anni. Tantissimi auguri a te, alla prossima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.