Giorilli – Il corso con un grande maestro

Giorilli, si il grande maestro Giorilli. Eccomi qui, dopo un fine settimana complicato a parlarti del Corso con il grande maestro Giorilli. Si, un fine settimana complicato perché venerdì mi è venuto un mezzo blocco con la schiena. Sono riuscita ad arrivare a sera, con il mio cucciolo, mezza storta e senza riuscire a sollevarlo. Fortuna che ormai lui è un ometto e sta in piedi da solo … con la sua manina che cerca sempre la mia, si muove soddisfatto per casa, facendosi portare dove vuole lui. Sono riuscito a sollevarlo solo per mangiare e fare il suo riposino, con un dolore alla schiena notevole. Lui mi ha vista dolorante ed era tutto dispiaciuto, è pazzesco come così piccolo capisca tutto così bene!

Quindi ho usato il fine settimana per riposarmi e riprendermi dal mio dolore. Sabato mi è venuta in aiuto mia sorella Damiana, portandomi delle bustine di medicinale miracoloso! Già sabato sera ero meno rigida e dolorante. Domenica poi mi sono ripresa completamente e ne ho approfittato per sistemare le foto e scrivere due appunti che ho finito di sistemare questa mattina.

Giorilli 1

Ecco, il Corso con Giorilli. Come al solito lui è stato disponibile e ha risposto a tutte le nostre domande. L’argomento del corso era colazioni e merende. Capisci che era proprio studiato per me. Io adoro fare colazione e anche cambiare tipo di carboidrato che accompagna sempre la mia tazza di latte e caffè. Perciò per le mie prossime colazioni avrò un bel po’ di ricetta nuove da provare. Si perché, il maestro Giorilli, ci ha donato una dispensa delle sue fantastiche ricette.

Gli impasti erano già tutti fatti, per un problema di lievitazioni naturalmente. Ci ha spiegato l’importanza dei lieviti, pasta madre e non. Il fatto che anche il lievito compresso, quello classico di birra, è un lievito naturale. Come rinfrescare la pasta madre e come utilizzare il frigorifero per ottenere impasti ancora più digeribili e leggeri. Abbiamo visto i diversi tipi di lavorazione e formazione dei prodotti preparati.

Insomma non mi resta che farti vedere le foto dei prodotti finiti e dirti che comunque presto li replicherò nella mia cucina e quindi le posterò sul mio blog.

Giorilli 05.061Pane con miscela di semi, Veneziane con frolla al cacao, Panini al cioccolato bianco e mandorle e un Pan brioche al curry e uvetta

Giorilli 05.06Focaccine al miele, Pane zuccherato e Dolce all’avena

Giorilli 2Pain au chocolate prestissimo sul mio blog

GiorilliIl maestro che ne mostra l’interno sfogliato, buono da paura!!

Giorilli 3Una stupenda Torta delle rose, molto particolare, soffice e leggerissima, anche questa prestissimo la farò

Giorilli 4Il maestro che ringrazia tutti i collaboratori e noi.

Maestro siamo noi che dobbiamo ringraziare ancora una volta lei! Per la sua disponibilità e generosità e competenza! Grazie, grazie e ancora grazie! Vorrei ringraziare ancora una volta Valentina, per avermi coinvolta in questa bellissima giornata. E poi naturalmente Richemont club per l’ospitalità. Infine ma non ultimo il Molino Pasini che ci ha donato delle farine, che presto sperimenterò.

Alla prossima e buon inizio di settimana a tutti.

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Print Friendly, PDF & Email

34 pensieri su “Giorilli – Il corso con un grande maestro”

    1. ipasticciditerry

      Grazie Chiara, ho dovuto imparare a gestire la mia schiena, non posso fare altro. Contaci, ho già rinfrescato la mia pasta madre! Un abbraccio a te

  1. Avatar

    Terry, una splendida giornata e un bellissimo reportage, mi sembrava di essere li con te…grazie di cuore! Le ricette poi…una più fantastica dell’altra!
    Aspetto le tue ricette tesoro!
    Spero che adesso ti sia ripresa, capisco cosa significa essere bloccati cosi! Ti auguro una splendida giornata!
    Un caro abbraccio, Laura💚💛💖

    1. ipasticciditerry

      Grazie cara Laura. Si, ormai ho imparato a gestire le crisi con la mia povera schiena martoriata. Sono corsa subito ai ripari e prendo in braccio Christian lo stretto necessario. Si, le ricette sono tutte ottime, vedrai che presto arrivano. Un bacione grande a te

  2. Avatar

    Ciao Terry mi dispiace per il tuo mal di schiena, meno male che hai chi si prende cura di te con amore, sia grandi che piccini 🙂
    Che corso interessante e che prodotti fantastici avete tirato fuori dal forno, per colazioni e merende indimenticabili!
    Un bacio cara e buona settimana!

    1. ipasticciditerry

      Si Sllvia, io sono una persona davvero fortunata perchè intorno a me ho tante persone che mi amano. In effetti sono una ricetta più buona dell’altra. Aspetta che arrivano le mie e speriamo mi vengano altrettanto bene. Buona settimana anche a te tesoro

  3. Avatar

    Tesoro…la schiena ?! Povera ! Ancora una volta :((. Ho presente come ti senti perchè ho in mente mia mamma quando per i “colpi di strega” riesce a mala pena a stare sdraiata a letto. La prossima volta vengo anch’io da Giorilli ! Un abbraccione

    1. ipasticciditerry

      Stavolta è stata meno grave della volta scorsa … avevo fatto due mesi di dolori e non riuscivo nemmeno a camminare! Stavolta mi è andata meglio. Ho sentito una gran fitta di dolore e sono rimasta mezza storta. Fortuna che il mio ometto è molto giudizioso e siamo riusciti ad arrivare a sera. Poi sabato e domenica, grazie a massaggi e medicine, sono riuscita a bloccare il tutto. Ora sto molto meglio. E certo che devi venire anche tu!! Dovevi esserci anche stavolta mannaggina … Un grande abbraccio e vah che aspetto le foto di quello che già sai ♥

  4. Avatar

    Che bella esperienza devi aver vissuto tesoro, e quante meraviglie avete sfornato durante il corso!
    E’ proprio ora di merenda e la vista di tante bontà mi ha solleticato parecchio l’appetito 🙂
    Un bacino

    1. ipasticciditerry

      Eh ehe ci credo Marghe! Hai visto quante bontà? Sto già cominciando a produrre, presto posterò una delle ricette. Un bacino anche a te tesoro

  5. Avatar

    E brava la nostra Terry! Deve essere stata un’esperienza favolosa e chissà quanti segreti avrai imparato 🙂 sono certa che presto vedremo meraviglie sul tuo blog! Mi raccomando non trascurarti, il mal di schiena è doloroso! Riguardati! Un abbraccio, Leti

    1. ipasticciditerry

      Si, tanti piccoli segreti e consigli che fanno la differenza… almeno in via teorica, vedremo nella pratica ahahahh. Grazie mille Leti, oggi va meglio. Sto cercando di stare attenta a non fare mosse brusche e speriamo che sia passata. Un abbraccio anche a te

  6. Avatar

    la sensibilità dei bambini è davero sorprendente, molto maggiore di quella degli adulti che avrebbero da prendere lezioni! mi spiace per la tua schiena tesoro, spero vada meglio. non strapazzarti troppo però eh 🙂
    bellissima esperienza quella del corso e sono sicura la mettereai a frutto nel migliore dei modi.un abbraccio grande, buona settimana

    1. ipasticciditerry

      Infatti Fede, mi sono stupita che così piccolo si sia reso conto di quanto fossi dolorante e mi sia venuto incontro, cercando di non farmi stancare. Si, ora meglio, grazie mille!! Si, ora preparerò a breve la prima ricetta, spero venga altrettanto bene come l’originale. Buona settimana anche a te, a presto

  7. Avatar

    Che spettacolo Terry!! Mi spiace per la schiena, immagino il male!! La mia mamma ha sempre sofferto di mal di schiena, ha due vertebre che si toccano, poveraccia non si poteva muovere per giorni!! Meno male che ti è durato poco!!
    Quante meraviglie Terry, sono davvero invidiosa, ovviamente in sneso buono, per il vostro corso, vedere all’ opera un grande maestro, le sue tecniche, i suoi consigli, impagabile davvero!!
    Aspetto el tue creazioni allora e scommetto saranno da paura!!
    Un abbraccio e buona settimana!!

    1. ipasticciditerry

      Io ho due ernie e due protusioni, quindi ho tutte le ultime quattro vertebre compromesse. Ormai lo so e non ci posso fare niente. Mio papà soffriva della stessa patologia, è stato operato più volte ma non ha mai risolto il problema. quindi io non ho nessuna intenzione di operarmi Fortuna che stavolta l’ho bloccato subito. Speriamo che le mie siano all’altezza delle sue Silvia. Io ci metterò tutto l’impegno e poi vedremo. Buona continuazione di settimana anche a te tesoro

  8. Avatar

    sono contenta che tu stia meglio…
    che bella esperienza dev’essere stata…aspetterò di vedere quelle meraviglie presto sul blog. Adoro i lievitati da colazione! adoro la colazione!!!
    un abbraccio Terry

    1. ipasticciditerry

      Grazie Ele ♥ Si, c’è sempre da imparare da questi grandi maestri. Lo so che anche tu adori i lievitati da colazione. Mi sono già messa in pista per la prima ricetta da lasciarvi, se tutto va bene presto arrivo. Un abbraccio grande a te tesoro

  9. Avatar

    Caspita Terry…ancora la schiena ? Fortuna che ti sei ripresa velocemente…ricordo quanto hai patito una delle ultime volte…
    Dev’essere davvero affascinante partecipare a corsi come questo, poi se il docente è un gran maestro in materia…ancora meglio 🙂
    Allora, aspetto di vedere e gustare tutte le nuove cose che hai imparato 🙂 Ciao Terry bella, un bacio grande grande !

    1. ipasticciditerry

      Si Mary, stavolta sono riuscita a far si che non arrivasse al limite, come l’ultima volta. Poi devo dire che i massaggi fanno benissimo, ero tutta storta! Si, Giorilli è davvero una maestro panificatore, a mio parere, il più bravo che abbiamo in Italia. Si, a breve spero di riuscire a pubblicare le prime ricette. Il tempo per me è davvero tiranno! Grazie dolce amica, un abbraccio grande anche a te

  10. Avatar

    Ciao Terry adesso ti sei ripresa e puoi dedicarti al tuo ometto con tutte le forze che servono. I bambini sono davvero molto sensibili, capisco al volo se qualcosa non va. Complimenti per questo corso stupendo e manco a dirlo aspetto tutte le ricette golose preparate ;)! Buona giornata baci Luisa

    1. ipasticciditerry

      Si guarda, mi sono spaventata, tu sai quanta forza ed energia ci vuole e avevo paura di bloccarmi come l’ultima volta. Fortuna che mi sono ripresa presto. Certo, contaci e presto arriveranno. buona serata Luisa e grazie per l’affetto con cui mi segui. Un bacione a te

  11. Avatar

    Bello il corso e anche una occasione per rivederci. Mi dispiace che eravamo distanti e tra tutto non abbiamo parlato tanto. Per fortuna la schiena stavolta non era compromessa come l’ultima volta…Un bacio a te e al piccolo Christian

    1. ipasticciditerry

      Si, infatti è spiaceiuto anche a me. Mi ha lanciato un allarme e ora sto cercando di tenerlo in braccio il meno possibile. Grazie, un bacio anche a te

  12. ipasticciditerry

    Cosa intendi per “tornare in pista”? Partecipare ai corsi? Metterti a impastare? Con un piccolino intorno è difficile coordinare i tempi, sopratutto per i lievitati. Io riesco a malapena a fare i rinfreschi alla pasta madre con Christian, il resto lo devo fare quando lui va via. Chiaro che la piccola Ludovica non va via mai da te e quindi è tutto un pochino più complicato … Ci vuole pazienza cara Elena. Ora dedicati a lei che cresce troppo in fretta ed è giusto che tu ti goda tutti i momenti, il resto può anche aspettare. Avrai tanto tempo per dedicarti quando lei sarà più grandina. Ora è troppo piccolina. Vi abbraccio strette strette ♥

  13. Avatar

    Che meraviglia!! Farai tutto vero?? ..non sai quanto mi sarebbe piaciuto esserci, l’anno scorso è stato davvero bello!!! Ho adorato la tua compagnia ♥
    ..questa schiena però..cerca di non fare troppo cara, riposati in questa settimana, ok? Un bacione!

    1. ipasticciditerry

      Certo che farò tutto. Intanto ho già fatto due volte la Torta di rose; molto buona e particolare nella sua semplicità. Ha un metodo di impasto e pieghe diverso dal solito. Presto arrivo con la ricetta. Anche a me sei mancata Sandra, tra l’altro eravamo molto meno dello scorso anno. Eh si la schiena si è risvegliata ma con tutta questa umidità, non potrebbe essere altrimenti. Un bacione grande grande anche a te ♥

  14. Avatar

    Mannaggia…conosco quel dolore alla schiena! Spero tu stia meglio cara Terry!
    Bellissimo corso. Speriamo di vederci durante la prossima occasione :)))
    Felice settimana Terry
    Tiz

    1. ipasticciditerry

      Si, sto meglio ma ancora il pericolo rosso non è finito. Me lo auguro anche io Tizi, alla prossima occasione allora. un bacio e buona settimana a te

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.