Lasagna di creps zucca zola e radicchio

33 Comments

Lasagna di creps con zucca zola e radicchio. Di solito, di questi tempi, la stagione dei panettoni a go-gò è iniziata alla grande. Si, perché a casa mia almeno una volta al mese, ci scappa una bella veneziana o simile ma da novembre comincio la produzione vera e propria. Quest’anno ancora non è scattata questa stagione, come ho già detto.

I panettoni mi piace regalarli agli amici o alle persone a me care. E quindi tanti albumi avanzati … ci posso fare dolci, allungare le frittate, fare la pasta in casa ma il piatto che preferiscono, qui in famiglia, sono le creps. Io le aromatizzo con curcuma o con zafferano, per dare profumo e colore e sono sempre gradite, con qualsiasi cosa le farciate.

Inizialmente avevo pensato di usare la buonissima ricotta di capra del mio contadino, avevo già fatto il Risotto rosso e la Brisè … beh, non so quante altre volte l’ho comprata ma non arriva mai a più di due giorni in frigo! Mio marito la adora e se la mangia così, a cucchiaiate. Quindi niente ricotta. Perciò ho diviso la besciamella in tre parti, una l’ho lasciata  liscia, a una parte ho sciolto dentro lo zola e all’altra parte, la zucca, prima cotta e setacciata. Questo ha dato più cremosità alla mia Lasagna di creps, che al taglio, si presentava cremosa e tanto, tanto golosa! Provate e poi mi direte.

E’ un piatto articolato, che comunque si può fare in più riprese; si preparano le creps, la besciamella, la zucca cotta, il radicchio … e poi si assembla con calma. Si può anche preparare in anticipo e infornare all’ultimo momento. Anche se, secondo me, è buonissima, forse ancora di più, il giorno dopo averla preparata e cotta. Provare per credere.

Questo è un piatto che potete tenere presente per i pranzi delle prossime feste natalizie. Con queste dosi ne vengono fuori 6 porzioni e io ne ho altre tre congelate e me le pappo tra qualche giorno. Basta scongelarla e scaldare al micro onde qualche minuto. Lasagna di creps con zucca zola e radicchio.

Lasagna di creps zucca zola e radicchio (9)

Ingredienti per 6 persone

Per 5 creps da 24cm di diametro

120 g di albumi (o 2 uova medie)
250 g di latte
100 g di farina 00 (o farina di riso, se volete farle senza glutine)
25 g di burro fuso
mezzo cucchiaino di curcuma

Sale qb

 

per la besciamella:

500 g di latte

50 g di burro

50 g di farina

Noce moscata a piacere

Sale e pepe

 

350 g di zucca già pulita

20 g di porro

220 g di trevisana

100 g di zola tenero dolce

Parmigiano q.b.

Noce moscata

Sale pepe olio evo

 

Preparazione:

Come ho già detto potete preparare questo piatto a step: Io le creps le faccio con il bimby (la ricetta del libro base); mettere tutti gli ingredienti nel boccale, far girare per 30 secondi a vel. 5. Se non avete il bimby, potete fare le stesse cose in un mixer o anche a mano, in una ciotola.

Versare in un recipiente con coperchio e lasciare in frigo per circa 30 minuti.
Formare le creps e cuocerle con l’apposita crepiera o in una padella antiaderente, passata con dello scottex, “sporco” di burro. Non fatele troppo spesse, sono buone belle sottili. Farle dorare per circa un minuto su ogni lato, a fuoco medio. Girarle con una paletta ma anche con le mani. Io prendo un lembo con le due mani e giro, se non avete le mani di amianto come me, aiutatevi con una paletta. Preparate tutte le creps in questo modo e mettetele da parte.  Io ho scelto di farle grandi come lo stampo da forno, in modo da fare una sorta di Lasagne.

In una padella, dare un giro di olio extra vergine di oliva e tagliare a rondelle il porro. Farlo appassire per un paio di minuti e aggiungere il radicchio, tagliato a striscioline sottili. Salare, coprire e cuocere per qualche minuto, fino a far stufare e appassire il radicchio trevisano.

Per la zucca io l’ho cotta al micro onde, facendola a pizzoli pezzi, metterla in una vaschetta per cottura al micro, coprire e cuocere per circa dieci minuti. Potete anche cuocerla in altra maniera ma non in acqua. Deve rimanere asciutta, quindi o al forno o in padella, sul fuoco, come preferite. Schiacciarla con una forchetta, salarla e mettere una grattata di noce moscata.

Per la besciamella, fondere il burro in un tegame, aggiungere la farina, facendo attenzione che non si attacchi, girare bene, si formerà un blocco unico. A questo punto aggiungere il latte, poco alla volta e girare velocemente, per non far formare grumi. Mettere una bella grattata di noce moscata, salare e pepare.

Se avete il bimby, come me, mettete tutto dentro il boccale, 12 minuti a 90°, vel. 2

Ora dividere la besciamella, prima che si raffreddi: a 200 g (circa, io sono andata ad occhio) aggiungere il gorgonzola e farlo sciogliere. A un altro 200 g  aggiungere la zucca e creare una crema. I restanti 200 grammi lasciarli bianchi, senza niente.

Lasagna di creps zucca zola e radicchio

Ora che avete tutti gli ingredienti pronti, potete procedere con il montaggio della Lasagna, fare degli strati, alternando le farciture a piacere. Tenete una cucchiata di ogni tipo di facitura per decorare sopra, alla fine.

Lasagna di creps zucca zola e radicchio (007)

Cospargere di parmigiano grattugiato e infornare a 200° per circa 30 minuti. Fare attenzione che non si secchi troppo, deve rimanere “bavosa”.  Che ne dite? Non è golosa?

Lasagna di creps zucca zola e radicchio (11)

Lasagna di creps zucca zola e radicchio (17)

Lasagna di creps zucca zola e radicchio (12)

Vi piace come idea? Ormai le prossime feste sono qui, dietro l’angolo. Oggi è Sant’Ambreus, patrono di Milano. Io ieri sono stata alla Fiera dell’Artigiano a Milano, fiera che cerco di non perdermi, perchè mi piace molto curiosare tra i vari stand di tutto il mondo. Oggi dovrei cominciare a dedicarmi ai panettoni … il tempo stringe e le cose da fare sono tante.

Perciò vi dico a presto e vi saluto non senza avervi fatto il mio solito augurio

Goditi la vita perchè ne abbiamo una sola

Print Friendly, PDF & Email

Related posts:

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

33 Responses to “Lasagna di creps zucca zola e radicchio”

  1. Piccolalayla - Profumo di Sicilia

    Wuauua sono cosi invitanti e cosi golose! Bellissimo piatto. A presto LA

    Rispondi
  2. Daniela

    wow che bel piatto! Un piatto della domenica ideale per i prossimi giorni di Festa :)
    Io vado sabato all’artigiano in fiera, ci faccio un giro ogni anno cercando di visitare sempre stand diversi.
    Un bacio grande

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Grazie Dany. Sempre carino l’artigiano in fiera, sebbene secondo me, hanno ridotto di molto gli stand ma anche così non ce la fai a vederli tutti, in un giorno solo. Un bacio grande a te e buon divertimento

      Rispondi
  3. ConUnPocoDiZucchero Elena

    ma che idea bellissimissima zia terry!!! meno male che non avevi ricotta mi viene da dire!! va che genio!! :)

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Ahahaahhh hai visto? Alla fine ci si arrangia sempre in cucina. Un abbraccio grande tesoro

      Rispondi
  4. tizi

    che buono questo piatto! hai usato ingredienti che adoro :) spesso faccio le lasagne con il radicchio, a volte con la zucca, ma mai insieme… e se in più sostituisci la pasta con delle crepes fatte in casa il risultato deve essere divino!
    comunque io resto in attesa di vedere sfornati anche i panettoni, eh?! buone infornate e buon weekend lungo!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Provala Tizi, sentirai che buona, da leccarsi i baffi che non abbiamo ahahah. Quest’anno mi sa che ti devo deludere … panettoni ne uscirano proprio pochi dalla mia cucina. Fa niente, meglio godermi i miei nipoti. Un abbraccio

      Rispondi
  5. Lilli nel paese delle stoviglie

    sono una grande amante delle crepes, le preparo spesso, le surgelo poi farcisco dolce o salato, e la lasagna mi piace un sacco, la preparo spesso quando ho avanzi, pezzetti di formaggio o salumi, fondi di verdure ecc….buon week end lungo terry un abbraccio

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Anche io ne tengo sempre una piccola scorta in freezer, sono così comode. La lasagna la prepari con gli avanzi? Ma dai … io di solito faccio delle torte salate ma non è male nemmeno la tua idea. Sai cosa? Che in Italia abbiamo così tanti e buoni prodotti, che un modo per riciclarli si trova sempre. Grazie, anche a te, un bacio

      Rispondi
  6. notedicioccolato

    da zucca dipendente…mi sta tornando fame!!! un primo gustosissimo che fa subito festa in tavola. un bacione tesoro, buon week end lungo

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      ahahaahah anche io adoro la zucca e ti dirò, sono riuscita a farla piacere anche a mio marito, che è un gran noioso a gusti! Si dai, un idea per le prossime feste. Grazie Fede, un bacio grande a te

      Rispondi
  7. Andreea

    Che meraviglia la tua lasagna !

    Rispondi
  8. zia consu

    Ormai acquisto solo tuorlo pastorizzato in brik…non sai che lotta negli anni passati con quegli albumi avanzati! Certo che se avessi avuto la tua inventiva forse ci avrei fatto un pensierino ^_*
    Bravissima Terry e chissà che meravigliose produzioni ci sono nella tua cucina :-) Io ho sfornato oggi i primi pandori e penso che farò poco altro…quest’anno sono troppo stanca..forse presto capirai il perchè..

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Da noi non si trovano Consu … una disperazione, ho chiesto ovunque, in ogni supermercato. Hanno tutti gli albumi in brick ma i tuorli non li tengono. No no, niente solite produzioni quest’anno, nemmeno nella mia cucina. Sarà già tanto riuscirò a farli almeno per la mia famiglia. Uhmmm mi sa che una mezza idea già ce l’ho ♥ E spero tanto sia giusta la mia mezza idea … almeno ve lo auguro!

      Rispondi
  9. Sandra

    Sono golose si! e penso che mi hai dato una bellissima idea per le feste, altroché!..io non userò albumi e burro ma penso che verrà lo stesso una lasagna da leccarsi i baffi :)
    Grazie cara, sei sempre di grande ispirazione ♥

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Sono contenta di averti ispirato qualche buon piatto. Sono curiosa di vedere cosa ne tirerai fuori. Grazie a te e un abbraccio

      Rispondi
  10. speedy70

    Che ghiottoneria Terry, adoro la zucca!!!!!

    Rispondi
  11. Annalisa Altini

    Fantastico questo primo sento il profumo fin qui carissima Terry!!!Un abbraccio e buon we!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Mi fa piacere ti piaccia. Provalo, sentirai che bontà. Un abbraccio grande anche a te tesoro

      Rispondi
  12. manu

    Il mio abbinamento preferito!
    Grazie per averlo condiviso.
    Ti abbraccio

    Rispondi
  13. Laura De Vincentis

    Adoro le crepes e secondo me l’abbinamento zucca, zola, radicchio è favoloso! Tutti sapori che in sieme creano un’armonia di gusti meravigliosi. Un bacio

    Rispondi
  14. Silvia Musajo

    Ciao Terry! Che lasagna fantastica, mi è venuta l’acquolina anche solo leggendo il post, prima di arrivare alla ricetta…
    Buona serata e buon week end!!

    Rispondi
  15. Rosalba

    Meravigliosa e di gran gusto! 😘

    Rispondi
  16. Carmine

    Una bella alternativa nella preparazione delle lasagne

    Rispondi
  17. Tiziana

    Che bella faccia, Terry! Mia figlia ci affonderebbe il fascino dentro…. :)
    Ciao e serena settimana
    Tiziana

    Rispondi

Leave a Reply