Pasta fresca – Cuori rossi con brunoise di verdure

Cuori rossi con brunoise di verdure. Chi mi segue sa che non sto lì a guardare le ricette a tema; tipo San Valentino, Halloween ecc. Quindi non era mia intenzione pubblicare ricette per San Valentino. Poi, complice una bella barbabietola, ho pensato di fare della pasta fresca rossa. Rosso=amore. Tra due giorni è San Valentino … come non associare allora questa pasta a questo evento?

Naturalmente nello scegliere la forma non poteva che cadere su dei cuori, con le formine per i biscotti. E il condimento? Naturalmente le mie amate verdure! Arricchite dall’acqua di scolo della ricotta, usata per il ripieno dei ravioli, e da due cucchiai di broccoletti, già lessati, avanzo del giorno prima.

Il mio vuole essere solo un suggerimento, zucca, zucchine, cipolla … magari tagliati a brunoise. Io, con una piccola peste che mi girava intorno, sono stata un pochino abbondante nel taglio, dovevano essere cubettini più piccoli. Voi regolatevi con le verdure che più vi piacciono. Oppure anche con un sugo di salsiccia in bianco. O ancora con una bella fonduta di formaggi o di panna e zola.

Alla fine quel che conta è la forma di questi Ravioli a forma di Cuore e, naturalmente il colore. La pasta con la barbabietola a me piace molto. Infatti qui trovate sia Pasta che Gnocchi, con questo ortaggio. E’ un modo per far mangiare questo ortaggio ai vostri cari. Mio marito, per esempio, la barbabietola, non la mangerebbe mai ma camuffata così, nell’impasto di questi Cuori, è sempre gradita. Ultima cosa; questo è un piatto completamente vegetariano. Ecco qua: Cuori rossi con brunoise di verdure.

Cuori rossi con brunoise di verdure (10)

Ingredienti per 4 persone:
50 g di barbabietola cotta
160 g di farina 0
25 g di farina di grano duro
1 uovo medio (60g circa cadauna)

300 g di ricotta di capra

Noce moscata e pepe a piacere

 

Preparazione
Qualche ora prima (meglio la sera per la mattina) mettere la ricotta a scolare dentro un setaccino, sopra una ciotola, che contenga il latte di scolo. Questo metterlo da parte, servirà per mantecare i ravioli con il condimento.

Tagliare a tocchetti la barbabietola, dopo averla pelata e pulita. Mettere nel boccale 5 secondi a vel. 7
Unire 150 g di farina 0 e tritare altri 40 secondi vel. 9 Aggiungere la farina di grano duro e l’uovo, impastare due minuti funzione spiga. Se serve aggiungere i rimanenti 10 g di farina 0. Togliere la pasta dal boccale, formare una palla e farla riposare 15 minuti circa.

Se non avete piccoli ladruncoli che vogliono assaggiare l’impasto:

Cuori rossi con brunoise di verdure (1)

Prendere la ricotta scolata, schiacciarla con una forchetta e aggiungere una grattata di noce mostata e poco pepe bianco, macinato fresco, al momento.

Cuori rossi con brunoise di verdure (2)

Prendere l’impasto e tirarlo con la nonna papera alla penultima tacca, oppure anche con un mattarello, come preferite. Posizionare un cucchiaino di ripieno, coprire con un’altra sfoglia e tagliare con lo stampo che avete scelto. Io ho usato quello a cuore, dei biscotti. Posizionare i Cuori su un vassoio, spolverato di semola di grano duro.

Cuori rossi con brunoise di verdure (5)

Per il condimento:

300 g tra zucca e zucchine già pulite e mondate

1 pezzetto di cipolla bianca

Latte di scolo della ricotta o qualche cucchiaio di panna da cucina

 

Tagliare a brunoise tutta la verdura. Mettere la cipolla con un filo di olio in una larga padella, che poi possa contenere la pasta. Una volta imbiondita la cipolla, aggiungere le verdure, salare e se piace pepare. Portare a cottura ma mantenendo le verdure croccanti, se serve aggiungere qualche cucchiaio di acqua. Io ho aggiunto anche due cucchiai di broccoli, a vapore, schiacciati con una forchetta. Si, perchè anche i broccoletti mio marito, se li avesse visti, non li avrebbe mangiati! Una volta pronto il sugo, cuocere i ravioli e scolarli direttamente nella padella. Aggiungere il latte di scolo della ricotta, mantecare, facendo saltare il tutto.

Cuori rossi con brunoise di verdure (13)

Servire, se piace con una spolverata di grana.

Cuori rossi con brunoise di verdure (15)

Buon inizio di settimana e sopratutto buon San Valentino. Ricordatevi di amarvi sempre, non solo a San Valentino.

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Print Friendly, PDF & Email

50 pensieri su “Pasta fresca – Cuori rossi con brunoise di verdure”

  1. Avatar

    Terry eccomiii e cosa trovo? Una ricetta cuoriciosa 😀 anche io non amo molto preparare ricette a tema, però il mio animo romantico a volte mi suggerisce certi accostamenti di colori e poi i cuori mi piacciono troppo 😀 e quindi come non amare questi ravioli? sono un vero spettacolo per occhi e palato. Un abbraccio dolce amica mia

    1. ipasticciditerry

      Ti dirò che io sono davvero una persona romantica. Mi piacciono i cuori, il rosso, le sorprese, i fiori, i regalini improvvisi … insomma per me non c’è niente di inusuale a preparare questa pasta, in qualsiasi momento dell’anno. Infatti noi ce la siamo pappata l’altro giorno che non era San Valentino. Grazie mille dolce Leti, sei una persona speciale. Un abbraccio anche a te

  2. Avatar

    Mi garbano un sacco! Cosa darei per assaggiarli anche perchè la barbabietola è da quando sono bambina che non l’assaggio più (ai tempi ebbi un brutto impatto con questo ortaggio 😛 ) e sarei curiosa di riprovare. Un abbraccio

    1. ipasticciditerry

      Ma dai? Prova a fare questa pasta, è molto d’effetto e davvero buona. Poi puoi farcirla come credi e sopratutto, condirla come ti pare. La mia era solo un idea. Le verdure le metto ovunque! Un abbraccio a te e grazie

    1. ipasticciditerry

      Con lui mi resta difficile ormai fare le foto ai piatti … è curioso ed è sempre in mezzo. Lui assaggerebbe tutto! Grazie Chiara, un bacione a te

  3. Avatar

    Sono davvero belli Terry, poi ecco, amo la pasta ripiena e questa è dolcemente delicata e si sposa benissimo con tutte le verdure del condimento!!
    Io sono reduce da un bel corso questo we, sono stanchissima ma felice ma il tempo per stare a casa è stato nullo quindi niente spignatti! Noi S. Valentino non lo festeggiamo, a me non interessa, mio marito invece lo odia proprio, quindi anche se mi venisse una piccola voglia di preparare qualcosa a tema sarebbe fatica sprecata!! Ci proverò a mettere la barbabietola nella sfoglia, anche mio marito la odia e sarebbe l’ unico modo per fargliela mangiare . . . forse . . .
    Un bacione carissima, buon inizio di settimana!!

    1. ipasticciditerry

      Ma dai, sei andata anche tu? Diventerai bravissima e poi sarò io a dover venire a lezione da te! Eh tesoro, non si può fare tutto nella vita … hai fatto bene a prenderti del tempo per fare qualcosa che ti piace. Un corso è sempre istruttivo, c’è sempre qualcosa di nuovo da imparare. Si, concordo. Alla fine l’importante è volersi bene e rispettarsi 365 giorni l’anno. Non serve una giornata particolare per ricordarsi di volerci bene. Prova la pasta con la barbabietola e se ti chiede cosa c’è dentro, rispondi pomodoro, come me. Ahahahah Una piccola bugia a fine di bene ogni tanto si può dire. Un abbraccio grande a te

  4. Avatar

    Sono bellissimi… pensa che anch’io li ho in programma per il giorno di San Valentino (solo che, lavorando tutti i giorni, non mi è rimasto che acquistarli alla Lidl…. lo confesso!), però giuro di impegnarmi con il condimento!
    Un bacio 🙂

    1. ipasticciditerry

      Davvero li vendono già pronti alla Lidl? Ma pensa un pò … Tati p normale che non si possono fare miracoli, se uno non ha tempo, vanno benissimo anche quelli della Lidl. Un bacione a te

  5. Avatar

    Era da un po’ che non ci facevi vedere qualche creazione di pasta fatta in casa. Mi mancavano i tuoi primi. Io non mai mai pasta secca ma quella fatta in casa mi piace eccome. E’ tutta un’altra storia 🙂
    Questi cuoricini sono davvero romantici, li vedrei bene anche con un sughetto di radicchio rosso e noci

    1. ipasticciditerry

      Grazie Elena. Hai ragione, ultimamente ho pubblicato ben DUE secondi piatti, cosa insolita qui da me. Certo, la pasta fresca non ha paragone con quella industriale. Come no, spazio alla fantasia per il condimento, l’ho anche scritto.

  6. Avatar

    Sono tenerissimi e per quanto questa festa pare non sia di gradimento a molti alla fine finiamo col cedere tutti. Compresa la sottoscritta in imprese leggermente smielate. Adoro la pasta ripiena e prima o poi, mi deciderò a prepararla così. Buona settimana tesoro.

    1. ipasticciditerry

      Infatti … ma è giusto per sottolineare che per noi ogni giorno è la nostra festa. L’amore è universale e a 360°. Anche l’amore per un amico, per un animale … l’amore! Va festeggiato sempre. Dai provala questa pasta Mely, è buona e nemmeno troppo difficile da fare. Buona continuazione anche a te tesoro

  7. Avatar

    Ho sempre amato la pasta colorata e finisce che non la preparo mai! Questi cuoricini sono proprio appetitosi e mi sono innamorata anche del condimento che hai scelto! Bravissima Terry e felice settimana <3

    1. ipasticciditerry

      Sulle verdure io e te siamo in assoluta sintonia! Provali questi cuoricini … ma anche solo la pasta rossa, nella forma che vuoi tu. Sono certa ti piacerà. Grazie Consu, un bacione a te

  8. Avatar

    Carissima Terry ti faccio i miei migliori complimenti per questa originalissima idea che hai avuto: una pasta fresca contenente la barbabietola nell’impasto (e già questo la rende speciale;), un ripieno con ricotta di capra, leggera e gustosa, e un condimento a base di verdure che adoro:)). Infine, dei ravioli dalla forma veramente carinissima, molto adatti a questa ricorrenza.
    Bravissima come sempre!!!
    un bacione e buona settimana:))
    Rosy

    1. ipasticciditerry

      Grazie mille Rosy, sono contenta tu abbia apprezzato in toto i miei ravioli. Io adoro fare la pasta in casa, infatti, se guardi tra le mie ricette, ne troverai molte versioni. Trovandomi della barbabietola rossa … non potevo sottrarmi a fare dei cuori. Un bacione a te e buona continuazione di settimana

  9. Avatar

    questo piatto è davvero bellissimo, con tutti quei colori (e tutti naturali!) e il profumo delle diverse verdure che si abbinano perfettamente al ripieno delicato! bravissima terry, lo vorrei trovare oggi a casa per pranzo un piattino così! un abbraccio e buona giornata 🙂

  10. Avatar

    ero passata alla ricerca di pizzoccheri e mi trovo davanti alla pasta piu’ romantica della settimana! ma secondo me vanno benissimo anche la settimana prossima! :-)) da fare assolutamente!!!
    Baci.
    simona

    1. ipasticciditerry

      Certo che si Simo! Noi ce li siamo pappati in un giorno che non c’entra niente con San Valentino. Grazie, sono contenta di trovarti qui, da me. Un bacio a te

  11. Avatar

    Terry, che meraviglia! Ammetto che mi conquisti facilmente, perchè adoro il viola, la pasta fresca colorata, le verdure e i primi che trasmettono amore… ogni giorno, non solo durante una banale festa comandata! Un piatto così andrebbe servito almeno una volta a settimana, per ricordarci di quanto sia importante mettere sempre, sempre il cuore in ciò che facciamo… per noi stesse e per gli altri!

    1. ipasticciditerry

      Concordo in goni singola parola. infatti il maritino si pappa la mia pasta fresca almeno due volte a settimana. E nella mia cucina troneggiano verdure di stagione, sempre e comunque. Io amo mettere le mani in mezzo alla farina e pasta e pane non li facciamo mancare mai. Sempre con tanto amore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *