Crumble di mele

Crumble di mele. Oggi per lo #scambioricette di #bloggalline vi porto di nuovo da Annalaura e nel suo bel blog Forchetta e pennello. Quando ho visto che ero abbinata a lei, sapevo già la ricetta che avrei replicato, perchè l’avevo già adocchiata e salvata. Anche il fatto che sono ancora a dieta e oltre a un dolcetto alla settimana non mi posso concedere, mi ha ulteriormente convinta della mia scelta.

Mi dispiace solo che ancora non sento gli odori perchè mio marito ha detto che il profumo era inebriante, mele e cannella, insieme al profumo del burro, che ve lo dico a fare? Per i miei gusti è un po’ troppo dolce ma forse perchè ho usato delle mele Ambrosia, già molto dolci di suo. Regolatevi se usate mele troppo dolci, magari diminuite un po’ lo zucchero.

Per il resto è un dolce velocissimo, ora ve lo spiego ma è davvero un gioco da ragazzi. Crumble di mele.

Ingredienti per 4 persone

3 mele

2 cucchiaini di cannella

200 g di zucchero di canna (se usate mele dolci diminuite pure a 150 g)

100 g di burro

150 g di farina 00

un pizzico di sale (mia aggiunta)

Procedimento:

Fare a pezzetti le mele, dopo averle sbucciate e metterle in una ciotola. Aggiungere due cucchiaini di cannella. In una ciotola mettere zucchero e farina, aggiungere un pizzico di sale (che io nei dolci aggiungo sempre) e il burro freddo a pezzetti. Con le mani sfarinare tra le dita, fino a ottenere un composto granuloso.

Se usate uno stampo unico mettere le mele ben mischiate alla cannella, alla base dello stampo. Sopra coprire con il crumble, fino agli angoli. Io ho fatto metà dose, usando due mele solo e porzionato in vaschette mono porzioni. Infornare a 160° per 25/30 minuti.

Servire tiepido, secondo me da’ il meglio se non la fate raffreddare completamente. Grazie Annalaura, è buonissimo. Alla prossima.

Eccoci qua a un nuovo lunedì. Piano piano mi sto riprendendo; ho ricominciato a fare le mie camminate con taaaaanta fatica. Tornando verso casa, visto che abito in cima al paese, la salita mi toglie il fiato e sembro una vecchietta che ansima con il fiatone.

Ma giorno dopo giorno, va sempre meglio. I primi giorni avevo una certa sofferenza, segnalata dallo spirometro ma ora è più accettabile. Non sento ancora gli odori ma pare che può essere una cosa lunga. Questa settimana ho fatto qualche pasticcio dei miei e sono riuscita a bruciare una teglia di biscotti perchè non sentivo l’odore e dal colore, non mi sono accorta che bruciavano sotto.

Sono contenta di riuscire finalmente a riprendere la mia vita, pur nell’isolamento da zona rossa. Vi devo dire che però le sirene delle ambulanze sono di molto diminuite e questo secondo me, è un ottimo segnale. Il vaccino sembra sempre più vicino e perciò …. forza che arriverà la fine!! Buon inizio di settimana a tutti. Vi aspetto giovedì o venerdì. A presto

Print Friendly, PDF & Email

20 pensieri su “Crumble di mele”

  1. Avatar

    Bene sono contenta che piano piano le cose stiano tornando alla normalità. Ma da voi si può uscire per camminare? il crumble di mele è favoloso, solo che un cucchiaio dopo l’altro te lo mangi tutto 🙂 con una pallina di gelato è la morte sua

    1. ipasticciditerry

      Si, anche in zona rossa per problemi di salute, puoi muoverti, da solo e con mascherina, nei dintorni della tua casa. Se incroci qualcuno, ti allontani per mantenere la distanza di sicurezza e basta. L’importante è non allontanarsi dalla propria abitazione; io giro intorno nel quartiere. Sono fortunata che ci sono parchi, boschi e tanto verde. Grazie tesoro, anche a me è piaciuto molto

  2. Avatar

    tanto semplice quanto delizioso questo crumble! adoro tutti i dolci di mele, e questo mi manca!
    spero che tu torni presto a sentire anche i profumi di quello che cucini… intanto goditi le tue passeggiate che fanno bene alla mente e al corpo. un abbraccione terry 🙂

  3. Avatar

    Accidenti, ancora niente odori e sapori?? Anch’io di sicuro combinerei dei guai in cucina!!! Mi fa piacere sapere che piano piano stai meglio e direi che i tuoi dolcetti non ne hanno risentito ^_*
    Questo crumble è paradisiaco!!!!

  4. Avatar

    Ciao Terry.
    Non ho mai fatto un crumble, questo mi sembra assai facile, e lo farò. Tempo di comprare le mele, e voilà…
    Terry, bello che stai meglio, anche la stanchezza passerà, piano piano, vedrai. Il covid è arrivato anche qui da me, speriamo vada tutto bene. 😔😔

    1. ipasticciditerry

      Vedrai che semplice e goloso è. Per me è stata una sorpresa. Io la prossima volta diminuirò di molto lo zucchero e un pelino la farina e aggiungerò uno o due amaretti sbriciolati, secondo me ci stanno benissimo. Si, vedrai che ne usciranno tutti senza strascichi, io prego per voi. ♥

  5. Avatar

    La teglia di crumble è un vero “comfort food”.

    Dai dai che noi facciamo tifo per te. Certo che questo virus è proprio strano. Tuo marito sente gli odori e tu non ancora. C’è chi resta a contatto con il marito malato e non si prende nulla. C’è un nostro amico che se l’è beccato per la seconda volta e non riesce ad uscirne: continua ad essere positivo seppur nella stabilità dei sintomi. Mah.

    Svoltiamo l’anno e “ululiamo” al vaccino 🤗

    1. ipasticciditerry

      Guarda la verità è che cambia a secondo dell’ospite che trova, siamo tutti diversi e reagiamo in maniera diversa. Io ho avuto un sacco di sintomi minori che mio marito non ha avuto, che ti devo dire. Lui invece ha avuto un pò più di sofferenza polmonare ma niente altri sintomi. Cerchiamo di essere positivi altrimenti diventiamo pazzi Mile. Un bacione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.