Aroma per Pandoro

57 Comments

Siete pronti a fare il Pandoro? Nooo? Come no? Allora ricapitoliamo; per prima cosa dovete avere una bella pasta madre arzilla, quindi non appena nata ma che abbia almeno qualche mese. Come ho avuto modo di dirvi molte volte, oggi ci sono così tante persone che “spacciano” pasta madre che non vale la pena di mettersi lì per molti giorni a rinfrescare in maniera continua, fino ad avere una pasta madre non acida e che possiate già mettere al lavoro per un lievitato importante. Qua potete trovare lo “spacciatore” più vicino a voi per farvene donare un pezzetto.

Come avrete visto nell’immagine in fondo al mio blog, anche io “spaccio”. La mia pasta madre è arrivata fino in Calabria, un amica di Cookaround ne ha voluto un pezzetto e gliel’ho spedita. Poi un altro pezzo è arrivato in Campania dalla mia amica Maria e moltri altri pezzi hanno riempito le case di molti miei compaesani che mi hanno sempre trovata tramite il link della Pasta madre.

Se invece siete dei temerari che ci tengono a farsela da soli, potete seguire il procedimento che spiego Qui ma, a mio parere, non fate in tempo, iniziando ora, a poterla usare per fare un lievitato importante, come questo Panettone o come questo Pandoro. Anche perchè per arrivare ad avere un lievitato così è necessario che la pasta madre sia attiva e non acida. Prima di procedere all’impasto dei lievitati che vi ho linkato sopra, sarà necessario anche legare la vostra pasta madre come spiego Qui.

Detto questo, ieri ho fatto anche un Aroma per Pandoro. La ricetta me l’ha passata un amica pasticcera (grazie Pichi). Io, per la verità non avevo tutti gli ingredienti indicati da lei, perciò alcune cose le ho omesse (lei dice che va bene lo stesso), infatti il composto che ne è uscito, aveva un gran buon profumo! Ultima cosa (tanto la ricetta è corta, tranquilli) io l’ho fatta con il bimby ma potete tranquillamente farlo con una pentola e un mixer. Farete solo più fatica, mi spiace per voi. 😉005

Ingredienti:

50gr di acqua

50gr di zucchero

2.5gr di sale

50gr di miele

50gr di glucosio (se non si trova mettere 100gr di miele anzichè 50 – io infatti ho fatto cos’)

150gr di arancia candita (io ho usato le MIE)

50gr di cedro

5gr di scorza limone grattugiato

5gr di vaniglia (baccello e semini insieme – io ne ho usati 3)

200gr di pasta di zabaione per gelati (io non l’ho trovata ma Pichi dice che non è obbligatoria)

Procedimento:

Ho prima di tutto tritato i baccelli di vaniglia e tagliato i canditi.

Ho scaldato l’acqua con il sale e lo zucchero (con bimby: 60° 4 minuti, vel.3). Ho aggiunto poi il miele (se lo trovate anche il glucosio), ho dato una giratina (bimby 30 secondi, vel 3) ho versato il resto degli ingredienti (se trovate anche pasta di zabaione, aggiungetela adesso). Ho dato due bei colpi di turbo, oppure voi passate con il mixer. Ho messo tutto in un vaso di vetro, ben pulito e asciutto, chiuso bene e messo in frigo. Si conserva per molto tempo in frigorifero. Io ne ho usato subito mezzo cucchiaio per il Pandoro che ho impastato ieri. Poi vi dirò che saporino dona. 004

Allora, tutto chiaro? Ora non avete più scuse; la pasta madre vi ho spiegato. L’aroma vi ho dato la ricetta. Vi ho messo anche i link per studiarvi due ricette, Panettone o Pandoro. Quindi … Buona domenica a tutti.

Print Friendly, PDF & Email

Related posts:

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

57 Responses to “Aroma per Pandoro”

  1. Mimma Morana

    mi hai letto nel pensieroooooo!!!!!!
    mi serviva proprio!!!!
    ti farò sapere….un bacione!!!!

    Rispondi
  2. Simona

    L’aroma per pandoro? Tu sei un genio Terry!!!!:)
    Se mi organizzo magari per l’anno prossimo un lievitato riesco a farlo anch’io!!! Ma è difficile farsi la pasta madre? Ora vado a leggere il procedimento!!!!:) un bacione cara! Buona domenica!!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      No, non è difficile. Ci vuole solo tanta pazienza. Ma vedrai quante soddisfazioni.
      Un bacione, buon pomeriggio a te

      Rispondi
  3. Daniela

    Anche l’aroma di pandoro…ma sei geniale :)
    Bravissima. Un bacio

    Rispondi
  4. stefania

    Terry cara ho la pasta madre, potrei riuscire a fare l’aroma ma per il pandoro non ce la posso fare! penso che dovrei provare, provare e riprovare forse per il prossimo natale ce la fò!!baci cara e buona domenica!!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Cara Stefania, sono lievitati complicati e uno se la deve sentire, altrimenti è meglio rimandare. Comunque l’idea di cominciare ad allenarsi è buona, così arrivi preparata a Natale prossimo. Un bacione grosso

      Rispondi
  5. Ciokkina

    …mmmmh la pasta zabaione qui non provo neanche a cercarla….tu l’hai usato nella veneziana di Nico?? quanto ne hai messo??? Grazie Terry..buona domenica :-)

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Mezzo cucchiaio, Pichi dice 20gr per kilo uno stampo da kilo. Grazie Annamaria, un bacio e buona domenica anche a te

      Rispondi
  6. Pattipa

    Terry eccomi qui da te con questo profumo di aroma per pandoro… quest’anno ho deciso mi lancio nel panettone, vediamo che ne viene fuori… Ma anche il pandoro però… La mia pm ha 9 mesi, è nata a Febbraio, va bene no? Un bascione gioia e in bocca al lupo per la nuova piattaforma!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Ciao Patty certo che va bene. Ricordati di legarla e farle i tre rinfreschi, prima di procedere all’impasto. Deve raddoppiarti almeno in tre ore per essere pronta. Grazie tesoro, ti avviso che il Pandoro è ostico, molto difficoltoso da gestire, perchè molto ricco di grassi, più del panettone. Il mio consiglio è di prendere dimistichezza con il panettone e poi vedi come ti senti sicura … Questo aroma è favoloso, per il prossimo anno cercherò di procurarmi anche la crema di zabaione e il glucosio, per farlo come la ricetta originale. Un bacio e fammi sapere.

      Rispondi
  7. sandrina65

    Allora comincio da qui…..dall’aroma….poi mi lancio nel pandoro…..diffido dei miei risulatati ma mi piacciono le sfide…e tu mi fai venir voglia di provare.Raccontato da te sembra tutto facile……sembra…..ciao Terry

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Per l’anno prossimo, se vuoi ci organizziamo e vengo da te 😉 Scherzo eh?! Dai buttati che è morbido. Un bacione tesoro

      Rispondi
  8. patty

    interessante……………ma per la pasta di zabaione………con cosa la sostituiamo?
    bacino

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Con niente tesoro, io ho cominciato senza, per l’anno prossimo ci organizziamo 😉 Un baciotto

      Rispondi
  9. ely mazzini

    Buona domenica Terry, belle questa idea dell’aroma per pandoro, chissà che profumo… allora fra un po’ arriva anche la ricetta del pandoro ^_* grazie cara da te imparo sempre un sacco di cose!!!
    Bacioni…

    Rispondi
  10. Francy

    Terry sai sorprendermi sempre! Troppo brava!

    Rispondi
  11. Valentina

    Ciao Terry :) Vorrei provarci con la pasta madre… ho però trovato due spacciatrici di pm vicino casa, non so che fare… se fare la temeraria o meno 😀 Tu sei di una bravura unica, questo aroma deve essere delizioso… complimenti e grazie per la ricetta! Un abbraccio forte, buon inizio settimana :**

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Vale se vuoi fare il panettone ora è meglio che te ne fai dare un pezzo, già pronta. Non faresti in tempo ad attivarla in così pochi giorni … Grazie mille e se hai bisogno di qualche consiglio non esitare, davvero. Un abbraccio

      Rispondi
  12. international merchant account

    You really make it appear really easy with your presentation but I to find this matter to be really one thing that I think I’d never understand.
    It seems too complicated and extremely broad for me. I am looking forward to your next
    submit, I will attempt to get the hang of it!

    Rispondi
  13. Carmen

    Ma è geniale Terry!!!
    Non so se quest’anno farò il pandoro ma comunque salvo subito la ricetta!!
    Un mega abbraccio e buon inizio settimana
    Carmen

    Rispondi
  14. www.topsitescrossstitch.com

    Hello my family member! I want to say that this article is awesome,
    great written and include almost all significant infos.
    I’d like to look extra posts like this .

    Rispondi
  15. conunpocodizucchero

    che figo!!!!! 😀

    Rispondi
  16. Ilaria

    Ma quanto se ne usa poi di questo composto per avere il giusto aroma in un pandoro?
    Io non ho il coraggio di provare a farlo con il lievito liquido, ho paura che non venga fuori niente di buono. Ho sempre fatto il pandoro con il lievito di birra, ma dovrò decidermi a fare il grande passo.
    Magari comincio a rinfrescare il lievito ben bene da adesso per farlo diventare bello arzillo da qui a natale… :-)

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Brava, dai provaci al massimo ci fai i Puncetti, sono buonissimi anche quelli. 😉
      Io ne ho usato mezzo cucchiaio, il profumo è buono, credo basti così. Fammi sapere come viene. Buon pomeriggio

      Rispondi
  17. emanuela

    Ho tanta voglia di fare il pandoro e allo stesso tempo quest’anno non ho alcuna voglia di farlo: come la mettiamo? Penso che questo aroma mi piacerebbe moltissimo!
    Un bacione Terry, buona serata!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Ma come?? Dai fattela venire la voglia, sei talmente brava … Fammi sapere tesoro, un bacione

      Rispondi
  18. Cristina

    Terry…mi viene male solo a leggere. Lo faccio con il pensiero il pandoro ! Terry, mannaggia io mi sono iscritta ma non mi arrivano le notifiche. Ho appena provato a reiscrivermi (nel dubbio di aver sbagliato la procedura) ed il sistema dice che sono già iscritta. Help !!!!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Ho provato a iscrivermi anche io e mi è arrivata una mail dove dovevo confermare l’iscrizione. A te ti era arrivata? La procedura del link di inserimento è giusta e dovrebbe essere a posto. Fammi sapere tesoro, non voglio perdermi i tuoi commenti.
      Grazie, un bacione

      Rispondi
  19. roberta66

    che forza che sei…aspetto di sapere se ti ha soddisfatto in pieno…intanto ti abbraccio

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Certo Roby te lo faccio sapere, per il momento il profumo su l’ultimo pandoro fatto è inebriante, vediamo. Ti abbraccio forte anche io tesoro

      Rispondi
  20. christiane

    ciao terry grazie per la ricetta ,provero
    anch’io mi sono inscritta,e non mi arrivano le notifiche!!
    bacio

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      E che cavolo, mi spiace. A te ti è arrivata la notifica di conferma per l’iscrizione? Fammi sapere anche tu che cerco la soluzione. Grazie mille Christiane, un bacione

      Rispondi
  21. Monica

    Che bello, ci provo sicuramente! Ma il cedro è candito o è fresco?
    Grazie e complimenti per l’ideona!!

    Rispondi
  22. http://google.com

    Heya i am for the first time here. I found this board and I find
    It really helpful & it helped me out a lot.
    I hope to give one thing again and help others like you aided me.

    my site: seo – http://google.com

    Rispondi
  23. corale_06

    I canditi?????
    Ma a me non piacciono, uffa!
    Si sente tanto poi il loro sapore terry?

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Il sapore dei canditi non si sente ma l’aroma generale è proprio quello che senti nel pandoro. Ti confiderò un segreto; l’aroma principale per i panettoni/pandori è proprio il candito. Senza non hanno lo stesso sapore. anche nel panettone senza canditi, questi si tritano, altrimenti non avrebbe il sapore tipico del panettone. 😉

      Rispondi
  24. Raffaella

    Ke ricetta favolosa!! ! questo Natale mi cimento anche io in panettoni e pandori.una domanda questo aroma si può usare per entrambi i dolci? Quanto tempo prima lo devo fare? Potresti per favore darmi il procedimento per fare la crema di cedri perché il link mi da errore? Grazieee

    Rispondi
  25. ipasticciditerry

    ipasticciditerry

    Allora questo il link per la crema di agrumi, che puoi fare appunto con tutti gli agrumi, a secondo del tuo gusto, il procedimento è sempre lo stesso : http://www.ipasticciditerry.com/crema-di-agrumi-per-i-vostri-dolci-2/
    Per quanto riguarda il tempo, almeno tre settimane prima, per dar modo agli aromi di sprigionare tutto il loro profumo e sapore. Io di cedri non l’ho mai fatto, poi fammi sapere come viene, ok?
    Grazie mille per i complimenti e buon panettonamento!!

    Rispondi
    • Raffaella

      Grazieeee solo un’altra info x favore! Per fare l’aroma posso mettere al posto dell arancia candita della buccia del limone e del cedro le creme di tutte e 3? Seguendo lo stesso procedimento continuo a fare l’aroma

      Rispondi
      • ipasticciditerry

        ipasticciditerry

        Certo, lì è una questione di gusto personale. Io ho proposto il mio metodo, poi ognuno lo può personalizzare. 😉

        Rispondi
  26. Raffaella

    terryyyy mi sono arrivati dei cedri freschi freschi dalla sicilia…..che dici li faccio canditi o faccio la crema di cedri??qual è meglio per l’aroma di pandoro?

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Mah io avevo provato a fare la scorza di cedri candita e non è che mi sia piaciuta molto, nonostante le bolliture sentivo troppo amaro e non mi piaceva. Non so cosa consigliarti …. prova ad aggiungerne poca poca per vedere se ti piace il gusto. Buona giornata

      Rispondi
  27. Barbara

    Ciao, quindi usi anche i baccelli della vaniglia e non solo i semini? Mi ca strano!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Si, si tutta intera, non solo i semini. Veramente io trito i baccelli vuoti anche quando preparo lo zucchero a velo. Viene più profumato. Certo, restano i puntini neri ma in fondo è vaniglia, va bene così. Anche il grande Montersino ho sentito che lo fa. Un paio di mesi fa, l’ho sentito in televisione, in un programma di cucina. Prova e poi mi dirai

      Rispondi
      • Barbara

        Oggi ho preparato l’aroma pandoro (mezza dose) e domani sera inizio il pandoro vero e proprio … farò la versione col lievito di birra … grazie x aver condiviso la ricetta di questo aroma! Ciao :-)

        Rispondi

Leave a Reply