Pane – Ciambelle alle noci

Oggi si inizia la settimana con le Ciambelle alle noci, un pane particolare, arricchito con noci e adatto a essere spalmato con un buon formaggio molle o anche con confetture, perchè no?

Come avete trascorso il fine settimana? Spero bene. Io benissimo, in compagnia di due blogger, che avevo voglia di vedere da sempre. Perchè “conoscere” non è la parola esatta. In fondo, con molti di voi, anche se non ci siamo mai visti, non si può dire di non conoscerci. Tra messaggi privati e commenti, qui sul blog, ci sono alcuni di voi che conosco abbastanza bene, pur non essendoci mai visti. Con Cristina mancava solo guardarci negli occhi e stringerci forte, come abbiamo fatto più volte in questi due giorni intensi. Mi ha aperto la sua casa, suo figlio Matteo mi ha lasciato la sua cameretta, mi hanno trattato davvero come “una di casa”, sono stata molto bene e li ringrazio infinitamente. Cristina mi ha portato in giro per Vicenza, facendomela conoscere al meglio. Con lei sono tornata a Bassano del Grappa e a Marostica, due belle cittadine del Veneto. Naturalmente foto ne ho fatte giusto due o tre … eravamo troppo impegnate a “ciacolare”.

Certo, abbiamo anche “pasticciato” e pur non ottenendo il risultato aspettato, è stato comunque bello sfornare qualcosa insieme. Ieri poi ci ha raggiunto Eleonora, una delle mie “nipotine” del web. Una ragazza giovane ma molto matura, simpatica e intelligente. Le emozioni che ho provato non si possono raccontare. E’ come incontrare delle care amiche e dare loro finalmente un volto. Tante sono state le chiacchiere, ci siamo conosciute meglio e abbiamo parlato di tutto. Ora, quando ci scriveremo, sapremo esattamente come è fatta l’altra e leggeremo tra le righe le cose, spesso non dette chiaramente, ma che solo noi sappiamo. Grazie Cristina e Matteo, dal profondo del cuore; siete delle persone splendide. E grazie della compagnia anche a Eleonora, ci saranno sicuramente delle altre occasioni per stare insieme. La vita è fatta di tanti binari e ognuno percorre il suo. A volte questi binari si incontrano e si fanno pezzi di strada, sullo stesso binario, per poi riprendere la propria strada. Sarà bello dividere la strada, anche con voi. ♥ Veniamo alla ricetta di oggi.

Queste Ciambelle alle noci, sono nate per caso. Vi ricordate le mie Trecce alle erbe aromatiche? Ecco, l’impasto è lo stesso, solo che al posto delle erbe aromatiche, ho farcito con delle noci  frantumate e formato delle ciambelle, intrecciando i cordoncini di pasta. Naturalmente potete fare le forme che più vi piacciono.

Ciambelle alle noci (27)

Ingredienti

100 g di avanzi di pasta madre (oppure 5 g di lievito di birra)

100 g di acqua

100 g di farina manitoba

500 g di farina 00

280 g di acqua

40 g di zucchero

10 g di sale fino

50 g di strutto

50 g di noci frantumate grossolanamente

Poco latte per spennellare

Procedimento:

Io ho usato il bimby, come spesso mi capita. Potete impastare anche con una impastrice, o per i più temerari, a mano. Fare un lievitino con i primi tre ingredienti e far maturare, prima a temperatura ambiente per un paio di ore e poi in frigo per circa otto ore.

Quindi mettere il lievitino nel boccale con l’acqua e lo zucchero, far sciogliere bene 1 minuto, funzione spiga. Aggiungere la farina, il sale e impastare 2 minuti, sempre funzione spiga. Aggiungere lo strutto (o l’olio, se preferite ma lo strutto gli dà una struttura diversa) e di nuovo 1 minuto, funzione spiga. Vedrete che l’impasto sarà ben incordato. Mettere l’impasto sul piano di lavoro, leggermente infarinato, formare un quadrato, allargando l’impasto con le mani e sopra mettere le noci. Arrotolare prima da una parte e poi dall’altre, per far andare le noci, sparse in tutto l’impasto, in maniera omogenea. Formare una palla e mettere a lievitare in una ciotola a temperatura ambiente.

Qui il tempo è sempre indicativo, dipende molto dalle vostre temperature e dalla forza dei vostri lieviti. A me ci sono volute circa sei ore. A questo punto rovesciare di nuovo l’impasto sul piano leggermente infarinato e formare le vostre Ciambelle alle noci. A me ne sono venute 12 con queste dosi. Formare dei rotoli da ogni singolo pezzo, piegare a metà, attorcigliare su se stesso, tenendo con il dito, un buco nella parte dove avete piegato il rotolo, quindi infilare l’estremità opposta e unita, dentro il buro, arrotondando e formando una Ciambella. Mettere su carta forno, direttamente sulla placca del forno e lasciare raddoppiare, a me ci sono volute altre tre ore.

Ciambelle alle noci 31

Spennellare di latte e infornare a 180° per circa 30 minuti.

Ciambelle alle noci (29)Sono soffici, saporite e profumate. Attenzione perchè una tira l’altra!

Ciambelle alle noci (30)

Si vede quanto sono soffici?

Ciambelle alle noci

Non sono pani aromatici ma profumati si e allora li porta alla raccolta di Panissimo.

Con questo pane partecipo alla raccolta di Panissimo ideata da Sandra e Barbara questo mese ospitata da Consuelo
E con questo per oggi è tutto. Vi auguro un buon inizio di settimana. Anche se il tempo da me non è dei migliori, speriamo arrivi presto la primavera.
Print Friendly, PDF & Email

36 pensieri su “Pane – Ciambelle alle noci”

  1. Avatar

    meravigliose!!! fragranti, soffici e golose come tutto ciò che esce dalle tue mani talentuose!! spero che un giorno o l’altro potremo fare qualcosa insieme. La mia casa è aperta per te e per il tuo grande cuore!! un bacione mia cara!!!

    1. ipasticciditerry

      Sarebbe bellissimo Mimma!! ♥ Chissà che un giorno riusciamo in questo nostro intento, mai dire mai nella vita. Di sicuro tu sei una delle amiche virtuali con cui scambierei volentieri un abbraccio stritoloso! Tu hai il bimby, come me, falle queste ciambelle, sono davvero molto semplici e c’è anche la dose con il ldb. Un grande abbraccio anche a te tesoro

    1. ipasticciditerry

      Sono piccole e con qualche boccone si lasciano mangiare 😉 Provale allora Elena, mi farebbe davvero piacere tu facessi una delle mie ricette.

  2. Avatar

    Sfiziosissime queste ciambelle Terry. Io ho sempre esuberi in giro della mia pasta madre queste sono un’ottima alternativa ai soliti grissini o piadine, visto che sono super versatili già so che le arricchirò con quello che mi capita a tiro.
    Buon inizio settimana anche a te. Un abbraccio

    1. ipasticciditerry

      E fai benissimo Elisabetta! Grazie tesoro, te le consiglio queste ciambelle, sono comode e versatili. Buona giornata a te e un bacio

    1. ipasticciditerry

      Io ne sono certissima che quel giorno arriverà anche per noi. Anche io ho il desiderio di incontrarti Consu, vedrai che un giorno ce la faremo. Queste le puoi rifare Consu, sono certa ne faresti dei gioiellini.

    1. ipasticciditerry

      Grazie per le ciambelle, provale se ti capita, sono molto buone. Si, sono delle belle esperienze, che arricchiscono. Buona serata cara.

  3. Avatar

    Amo molto i pani farciti con la frutta secca. Queste tue ciambelle sono spettacolari. Morbidi e soffici.
    Buona settimana e a presto.
    Baci Fabiola

  4. Avatar

    cara Terry…hai già scritto il post sul tuo weekend in Veneto!!! e sul nostro incontro.
    per me è stata una bellissima sorpresa conoscerti, passare ore a chiacchierare assieme a te e Cristina. Condividere opinioni, risate, confidenze, apprezzare il vostro essere Donna. Per me che ancora devo scoprire meglio com’è il mio essere Donna 😉
    sono stata bene con voi. E la prossima volta, spero di poter mettere le mani in pasta assieme.
    Chissà se riuscirò a replicare queste ciambelline…o con le erbe aromatiche, o con la frutta secca, tanto mi piace tutto! un caro abbraccio…ora reale.

    1. ipasticciditerry

      Sai che io ho un sacco di ricette, già pronte in bozza? Alla fine aggiungo sempre il cappello con cose di attualità e quindi, ecco pronto il nostro bellissimo week end. Tu sei una cucciola ancora, ma diventerai di sicuro una gran donna. Sei sensibile, intelligente, sveglia, simpatica e molto carina! Non ti manca niente, insomma. Sono stata felice di conoscerti e ora non ti perderò di vista ♥ Certo che riuscirai a replicare le ciambelle! E magari le farai anche più belle e buone delle mie! Vuoi scommettere? Ti aspetto quando torni dalla tua vacanzina. Un grande abbraccio a te tesoro, a presto

    1. ipasticciditerry

      Il bimby lo consiglio vivamente a tutti; aiuta se non sai cucinare, aiuta se sei brava in cucina. E’ un ottimo aiutante insomma, ti alleggerisce il lavoro e si fa tutto in fretta. Grazie Chiara, un bacione anche a te

  5. Avatar

    Leggere questo post mi ha emozionata, cara Terry!
    In un attimo son tornata indietro nel tempo e ho ricordato l’esatto istante in cui ti ho vista per la prima volta! ♥
    Che peccato queste lontananze…
    Meno male però che ci sono le nostre cucine a tenere collegati ed uniti i fili di queste belle amicizie! :-))))))

    E di queste ciambelline cosa dire??
    Il loro richiamo è stato fortissimo!!!! Se solo potessi acchiapparne una… :-DDDD
    Sai, ultimamente sto cercando di limitare l’uso di farine troppo “forti” e “bianche”; sarà una bella sfida per me tentare di riuscire ad ottenere un risultato simile al tuo utilizzando farine un po’ più rustiche, che però con le noci le immagino abbinate meravigliosamente!
    Tesoro bello, non immagini quanto mi piacerebbe vederti impastare almeno una volta dal vivo! :-)))))))
    Intanto continuo ad accontentarmi dei tuoi racconti così “veri”, che ogni volta che ti leggo, mi sembra quasi di averti di fronte! Poi appena riesco a fare un salto dalle tue parti, faremo in modo di vederci ancora!
    Un bacio bello ed un abbraccio stretto stretto! :-*

    1. ipasticciditerry

      Io ci penso spesso, ogni volta che torno a Lecco, inevitabilmente penso a te ♥ Anche tu limiti l’uso di farine bianche? Io credo che se uno non mangia quintalate di pane o pasta al giorno, non può fare male un pò di farine normali … però sono punti di vista e per carità! Con farine rustiche il risultato è ancora meglio, perchè le noci si prestano a essere abbinate con farine integrali o di grano saraceno, per esempio. Con Cristina abbiamo impastato qualcosa insieme e anche lei è rimasta colpita dalla mia manualità. Sarà che per me è una cosa che mi viene naturale ma non me ne rendo conto ecco … Chissà se un giorno magari riusciremo a impastare qualcosa insieme. Mai dire mai 🙂
      E io ti aspetto Emmettì, ti aspetto a braccia aperte, fammi sapere e ci vedremo di sicuro di nuovo. Un abbraccio stretto stretto anche a te. A presto

  6. Avatar

    Non credo esista lievitato che non mi piaccia. E a pensarci bene, le mie manine ne sentono la mancanza. Non le ho mai preparate le ciambelline, mi cimento col pane, pizze e focacce. Queste mi mancano. Le aggiungo alla lista.
    Un abbraccio Terry

    1. ipasticciditerry

      E allora corri subito aimpastare! Grazie Melania, provale e sono certa ti verranno un capolavoro anche a te. Un bacio, a presto

  7. Avatar

    Ammetto che quando leggo di questi begli incontri provo sempre un po’ di invidia, ma sono tanto felice per voi e mi convinco che prima o poi capiterà anche a me di stringerti!!
    Intanto mi gusto una di queste coroncine, troppo buone!! Ottime le noci nell’ impasto, danno quella grinta saporita ad un pane già delizioso di suo!!
    Ti abbraccio stretta carissima, buona settimana e un bacioneeeee!!!

    1. ipasticciditerry

      Siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii, ne sono certissima anche io. Si, queste ciambelline con le noci sono una goduria Silvia, se ti va provale, sentirai che buone. Mi prendo volentierissimo il tuo abbraccio stretto e ti mando un bacione grande.

  8. Avatar

    Che bello sarebbe, cara Terry, incontrarti di persona <3 percepisco un'affinità con te, con la tua dolcezza infinita e il tuo animo delicato. Chissà, prima o poi!
    Ma parliamo di queste ciambelle alle noci: devi sapere che io sono stra golosa di frutta secca, le noci poi mi fanno impazzire! Quindi posso immaginare la bontà di questo impasto profumato e lievitato naturalmente! Sei proprio brava, cara amica mia! Un abbraccio, Leti

    1. ipasticciditerry

      Mai dire mai Leti. Per la verità non so nemmeno di dove sei, magari siamo anche vicinissime, chi lo sa … Allora se sei stragolosa di frutta secca, puoi provarle con le tue farine, in fondo sono semplici da fare. Ti ringrazio Leti, sei davvero tanto cara. Un abbraccio a te

  9. Avatar

    Ciao Terry 🙂 Che bello ed emozionante questo incontro tra amiche blogger, immagino la felicità che avete provato quando vi siete abbracciate! ^_^ Le tue ciambelle sono invitantissime, peccato solo io sia diventata intollerante alle noci 🙁 Un bacio grande e complimenti tesoro, buona serata 🙂 <3

    1. ipasticciditerry

      Si Vale, è sempre bello dare un volto a persone con cui ci si sente così spesso. Mannaggia queste intolleranze come rompono le scatole! Niente, ti devi accontentare di gustarle con gli occhi allora. Grazie mille Vale, sei sempre così cara. Un bacio

  10. Avatar

    Tesoro… Grazie per le le tue belle parole. E’ stato facile aprire la casa a te: era come se tu facessi parte della mia vita da tempo immemorabile. Guardando queste ciambelline vedo davanti agli occhi i tuoi giochi di prestigio con l’impasto che hai fatto a casa mia. A leggere il procedimento sembra pure alla portata del mio bimby. Ma senza le tue mani che intrecciano chissà cosa combinerei io. Un abbraccio grande amica mia !

    1. ipasticciditerry

      Ma dai, addirittura giochi di prestigio … la prossima volta facciamo i giri con lo sleep and found, quella si che sembra una magia, vedere l’impasto che si compatta e assume una bella forma tonda e tesa. Certo che è allo portata del tuo bimby! Che hai un bimby diverso tu? ahahahah Dai pigrona, al primo fine settimana senza impegni ti puoi lanciare a provarle. Ti voglio bene tesoro, un bacio

  11. Avatar

    buonissime e perfetto oggi con questo tempaccio, metto su il te e tu porta le ciambelle porta anche christian e passiamo insieme il pomeriggio!!!

    1. ipasticciditerry

      Sicura? Guarda che adesso vuole sempre camminare e tocca ovunque! Oggi l’ho beccato che leccava il vetro guardando la pioggia 🙁 Ora bisogna avere gli occhi apertissimi, altrimenti lui chissà che comibina. Sarebbe bello però passare del tempo insieme, vieni tu da me, è più semplice. Ti aspetto quando vuoi

  12. Avatar

    Ciao Terry, ho avuto la fortuna di conoscere anche io Cristina e forse questa estate potremo bissare, chi lo sa, e ho conosciuto altre donne altrettanto speciali, Blogger come noi altre, e credo che tutto ciò che tu scrivi sia vero, quando il destino fa si che si incontrino persone, in questo caso, amiche meglio non farsele scappare, soprattutto quando tra chiacchiere, risate e racconti ci scappano anche due ricette fatte insieme.
    Queste ciambelline già le immagino con la mia confettura di fragole….buon we cara, in differita, qui c’è il sole e dovrebbe essere anche da te.
    Vale

    1. ipasticciditerry

      Discorso assolutamente condivisibile Vale. Queste ciambelline ti consiglio di provarle, perchè sono davvero buone. Non parlarmi del tempo perchè tra un pò mi crescono i funghi sui poveri vasi di fiori in balcone!! Piove sempre mannaggia alla miseria! Buona serata a te e grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *