Crema panna e jogurt con frutta fresca

Crema panna e jogurt con frutta fresca. Vi è mai capitato di avere ospiti improvvisi e tempo zero per preparare un dolcetto goloso e fresco? Ecco, questi bicchierini panna e jogurt sono nati così.

Ho unito della panna fresca a dello jogurt naturale intero. Siccome la panna montata non la digerisco e mi fa venire mal di testa, ho pensato di aggiungere un foglio di gelatina, così da non cuocerla nemmeno. Tanta frutta fresca ed ecco che il Dessert è pronto da mettere in frigo, dove farà il suo riposo, diventando un dolce al cucchiaio.

Naturalmente potete anche decidere di montare la panna, se non avete problemi come me. Così come potete mettere la frutta che più vi piace o avete a disposizione in quel momento.

Ecco, diciamo che io vi dico come l’ho ottenuto ma anche nelle dosi, potete decidere voi se avere meno crema e più frutta o viceversa. Provatelo e poi mi direte se non è buono e veloce. Crema panna e jogurt con frutta fresca.

Ingredienti per 4 bicchieri monodose

 

250 g di panna fresca

125 g di jogurt intero al naturale

6 g di gelatina in fogli

2+2 cucchiai di zucchero

Fragole

Albicocche

Mirtilli

Qualche amaretto o delle meringhe

Ciliegie per decorare

 

Procedimento:

Spadellare qualche fragola con 2 cucchiai di zucchero, fino a farle fare il sughetto e spappolarle un po’. Far raffreddare. Ammollare la gelatina in acqua fredda.

Scaldare poca panna e quando inizia a bollire, spegnete e aggiungere la gelatina, ben strizzata dall’acqua di ammollo. Scioglierla bene, girando velocemente con un cucchiaio. Aggiungerla al resto della panna. Unire anche lo jogurt e gli altri due cucchiai di zucchero. Assaggiate e sentite se per voi va bene.

Ora dividere le fragole spadellate e ormai fredde, sul fondo dei bicchieri. Aggiungere 4 cucchiai circa di composto di panna e jogurt. Mettere in freezer a rassodare un po’. Intanto pulire il resto della frutta e farla a pezzetti.

Sbriciolare anche le meringhe (io avevo in giro quelle) oppure degli amaretti, molto grossolanamente. Riprendere i bicchieri dal freezer e aggiungere una cucchiaiata di meringhe e sopra dividere il resto della panna e jogurt. Sistemare il resto della frutta a piacere e sopra le ultime briciole di meringa o biscotto.

Mettere in frigo per almeno 4 ore o, se avete fretta come me, in freezer per un oretta almeno. Servire i Bicchieri di panna e jogurt, freschi ma non congelati.

Questa settimana, visto che sono senza i bimbi, riesco a pubblicare anche un altra ricetta. Se mi seguite sui social sapete che sono a Barcellona e spero abbiate goduto le foto che ho messo. Torno domani, piccola vacanzina, giusto toccata e fuga ma sufficiente a ricaricare le pile.

Con questo passo e chiudo, non senza avervi lasciato il mio solito augurio per il fine settimana.

Goditi la vita perchè è una sola e non va sprecata!

Print Friendly, PDF & Email

16 pensieri su “Crema panna e jogurt con frutta fresca”

  1. un dessert furbo, veloce ma al tempo stesso elegante e fresco! grazie della ricetta terry 🙂 mi raccomando goditi la spagna! un abbraccio e a presto 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *