Dolci – Angel cake caffè e rum

20 Comments

Angel cake cacao caffè e rum. Intanto che mi leggete io sono a Bologna, alla presentazione di FICO che aprirà i battenti all’interno di Eataly il 15 novembre. Mi aspetta una bella giornata in compagnia di tante altre amiche blogger e non solo. Poi vi racconterò per benino, prima sui social e poi magari anche qui. Vediamo come mi organizzo.

Alla fine la mia per ora è stata una settimana intensa, domani è già venerdì e ho altri due impegni sabato e domenica. Sabato vado a un corso sulle focacce, vediamo se scopro qualche altro segreto, che non conosco. Nella vita non si finisce mai di imparare, io lo dico sempre. Invece domenica sarò a Golosaria, a Milano. Se c’è qualcuno di voi che va, me lo faccia sapere, che ci  possiamo fare un saluto e conoscerci di persona. Quindi oggi vado di fretta, ho un treno che mi aspetta.

Cosa fai quando ti avanzano un sacco di albumi e non hai più niente per la colazione? Una bella torta soffice, profumata e con l’aroma del caffè che mi piace tanto nei dolci. Così è nata questa torta.

Lo spunto l’ho preso sempre dal libro delle Fluffose della mia amica Monica, però ho aggiunto del cacao, diminuendo un po’ la farina, e caffè e rum per profumare ulteriormente la torta, al posto delle scorze di arance, come si trova sul libro.

Angel cake con cacao caffè e rum (11)

Ingredienti per lo stampo da 26 cm

420 g di albume

5 g di cremor tartaro

280 g di zucchero

130 di farina 00

30 g di cacao amaro

5 g di caffè solubile

10 g di acqua dove sciogliere il caffè

Rum a piacere

Mezza bustina di lievito per dolci

1 pizzico di sale

Procedimento:

Questo dolce è sorprendentemente facile da fare; montare benissimo i bianchi d’uovo insieme al cremor tartaro.  Aggiungere piano piano 200 g circa dello zucchero previsto. Devono essere a neve ben ferma. Accendere il forno a 180°

Intanto che gli albumi montano, pesare e unire le polveri: farina, cacao, lievito e il resto dello zucchero. Sciogliere il caffè in poca acqua calda. Unire alle polveri insieme al sale. Aggiungere gli albumi, poco alla volta, girando delicatamente dal basso versio l’alto. Per ultimo aggiungere poco rum a piacere.

Riempire lo stampo apposito da Chiffon cake, SENZA  imburrarlo, né infarinarlo. Livellare il composto, sbattendo delicatamente lo stampo. Infornare per circa 40 minuti, facendo attenzione che non prenda troppo colore. Al limite abbassare la temperatura di 10°

Fare la prova stecchino che deve uscire asciutto. Togliere dal forno lo stampo e rovesciare sugli appositi piedini, fino a raffreddamento. Aiutandosi con una lama liscia, sformare l’Angel cake, senza rovinarla.

Angel cake con cacao caffè e rum (5)

 

Angel cake con cacao caffè e rum (8)

Se piace spolverare con zucchero a velo. Io ho preferito non metterlo.

Angel cake con cacao caffè e rum (9)

Angel cake con cacao caffè e rum (12)

Non so se si vede quanto è soffice, ho fatto fatica anche a tagliarla da quanto era morbida.

Angel cake con cacao caffè e rum (13)

Bene, con questo è tutto. Scappo ma non senza avervi lasciato il mio solito augurio per il fine settimana:

Goditi la vita perchè è una sola e non va sprecata. ♥

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Print Friendly, PDF & Email

Related posts:

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

20 Responses to “Dolci – Angel cake caffè e rum”

  1. Chiara

    non ho lo stampo per angel cake ma guardando le tue foto credo proprio che lo comprerò, che dolce delizioso Terry! Divertiti e poi racconta tutto, mi raccomando !Un bacione

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Grazie Chiara, ormai lo trovi in tutti i negozi di casalinghi, ben forniti. E comunque è un dolce semplice da fare ma che dà grandi soddisfazioni. Da provare. Certo che si, un bacio

      Rispondi
  2. Rosalba

    Io sono uno scandalo ho lo stampo da 8 7 anni ancora vergine! ahahah ma è giunto il momento di inaugurare e la tua ricetta mi piace….al caffè non resisto. :*

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Si, sei proprio uno scandalo direi ahahahahh Ma dai, poi non è nemmeno un dolce difficile da fare. Soffice e sempre diverso, nelle sue diverse versioni. Questa è da sballo, soffice e profumato.

      Rispondi
  3. notedicioccolato

    ho rotto il ghiaccio cion l’angel food cake giusto una decina di giorni fa e questa versione caffettosa è l’input giusto a replicare prestissimo. un bacione tesoro, buona serata

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Si, è molto buona, vedrai. Poi fammi sapere come è venuta. Un bacione a te, a presto

      Rispondi
  4. zia consu

    Che bell’agenda zeppa di impegni Terry!!!! fai bene, ti mantieni giovane e sorridente ^_^
    Golosissima la tua angel cake, io non sono mai riuscita a farla così perfetta…mi segno i passaggi e chissà che a breve non replichi ^_*

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Si, in effetti un periodo stancante ma pieno di soddisfazioni. Grazie, a presto

      Rispondi
  5. saltandoinpadella

    Caffè e rum….mi piace. Un a torta da grandi 😉 e la fluffosa non delude mai. Tu che vai ad un corso sui lievitati…mi fa sorridere. Ma hai ragione, non si smette mai di imparare

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Si, questa è da provare, molto golosa, vedrai. Ma si, alla fine davvero non si finisce mai di imparare … qualche trucchetto nuovo lo impari sempre dai. Poi lo sapete ormai che io sono modesta e non credo di sapere proprio tutto tutto.

      Rispondi
  6. Mile

    Ho fatto 2 volte la Angel Cake variando un po’: la prima mi è venuta una schifezza la seconda ho sbagliato una dose di un ingrediente (una alga 😉 ) ed era immangiabile. Magari ne rifaccio una usando le vostre ricette 😉

    E indovina. Domenica anche io sono a Golosaria, se non succede nulla di strano domenica. Dai che magari ci conosciamo di persona. Bello! :-)

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Un alga nella Angel cake? Uhmmm non credo mi piacerebbe ajhahahhah Ci credo che era immangiabile. Milena mi ha fatto tanto piacere conoscerti. Ti sei dimostrata come immaginavo, semplice e genuina, come me. Certe affinità le sento a pelle. Alla prossima e grazie per la compagnia. Un bacio

      Rispondi
  7. Damiana

    Ciao trottolina bella,divertiti,rallegra chi può abbracciarti,intratteniti beatamente,mentre io ti fluffo via tutta la tortona soffice soffice.Buon fine settimana tesoro,goditi tutto che io mi godo la chiffon

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Ma come sei carina Damy! Grazie per le belle parole. Tu serviti pure di questa soffice e golosa Fluffosa, virtualmente non fa nemmeno ingrassare, pensa che fortuna. Si, è stato un fine settimana intenso e pieno di belle conoscenze. Spero tanto un giorno o l’altro di poter abbracciare pure te. ♥

      Rispondi
  8. Simona Nania

    sai che io da tanto vorrei comprare lo stampo, ma è enorme e non saprei davvero che farmene, purtroppo.
    Ho visto anche uno stampo ridotto (sai in quel negozio di Torino di cui ho parlato da poco su fb, dove ho comprato i tuorli) beh…. ma ricette di chiffon cake piccole io non le ho mai viste e quindi.. uffa.
    questa mi piace tanto, ma tanto tanto.
    (e mi piace chiamarle con il loro vero nome: angel cake o chiffon cake…:-) brava

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Ma no! C’è anche da 18 e ce l’ho anche io. Da me trovi ricette con quelle dosi piccole e comunque fai le proporzioni e puoi fare qualsiasi ricetta, adattandola alla misura. Se hai difficoltà chiedi che ti dò una mano. Il gioco delle “fluffose” è una cosa di Bloggalline, il gruppo di cui faccio parte ma in realtà i loro nomi sono quelli che hai detto tu, lo so. Un bacio e preparati che ti stritolo venerdì! ♥

      Rispondi
  9. Francesca

    La settimana scorsa sono mancata, ho lavorato anche nel weekend, ma adesso si è aperto un bel momento di pausa… sei pronta a sfornare tante altre torte alte? Avrò più tempo libero per la colazione e la merenda, per me stessa, per provare ricette nuove, per dedicarmi a ciò che amo, per fare visita alle amiche feline, per assaggiare le loro creazioni e per vincere l’autunno a suon di cose buone… quelle non mancano mai, è vero, ma in certi periodi dell’anno serve quantità maggiore! :-)

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Certo che sono pronta! Da me ne trovi quante ne vuoi di torte e dolci buoni per la colazione. Peccato non poterla fare insieme a te, accarezzando con lo sguardo, e non solo, i tuoi dolci felini. Un abbraccio cara, a presto e buona settimana

      Rispondi
  10. Tatiana

    Oh ecco un altro dolcetto da fare assolutamente! Caffè e rhum sono due ingredienti che in casa mia vengono molto apprezzati, quindi prendo spunto per la prossima torta (che sarà infornata molto presto mi sa, viste le richieste casalinghe).
    Un bacio :)

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      E vedrai quanto è buona! Soffice, profumata e dal sapore inconfondibile. Io l’ho già fatta due volte! Un bacio a te

      Rispondi

Leave a Reply