Dolci – Torta di mele con composta di cotogne

Torta di mele con composta di cotogne. E così ieri ha nevicato anche dalle mie parti. Pare che ne verrà giù di nuovo in settimana. Onestemente devo dire che erano giorni e giorni che non cadeva una goccia di acqua e, anche se io non amo la pioggia, devo ammettere che ci vuole. I fiumi sono in secca e non si è mai vista una stagione più asciutta di questa, negli ultimi anni.

Sabato scorso sono andata in Piemonte al matrimonio della mia amica del cuore. Ragionavamo che sono più di 50 anni che siamo amiche. Abbiamo frequentato le medie insieme e non ci siamo più lasciate. Pur vivendo così lontane il nostro rapporto di amicizia resta prezioso e unico. Lei per me è la mia terza sorella. Come dico sempre io, le sorelle non le scegli, gli amici si e lei si merita a pieno titolo il ruolo di mia sorella di cuore. Parliamo della ricetta di oggi? Ma si dai. 

Mio nipote Christian mi chiede continuamente di fargli Torte di mele. Ora, io ne ho fatto già diverse ricette (che se volete potete vedere QUI) ma, come sapete, mi piace anche provarne sempre di nuove. Questa devo dire che gli è piaciuta molto. Oltre alle mele ho voluto aggiungere della composta di mele cotogne che avevo in dispensa e che, se non utilizzo in qualche dolce, la mangio tutta a cucchiaiate! Torta di mele con composta di cotogne.

Ingredienti per uno stampo da 24

200 g di farina

100 g di zucchero

2 uova intere

1 tuorlo

140 g di burro morbido

1 pizzico di sale

1 buccia di limone grattugiato

2 mele grandi

Qualche cucchiaiata di composta di mele cotogne

Zucchero in granella

 

Procedimento:

Accendere il forno a 170°. Rivestire la teglia con carta forno, bagnata e strizzata. Sbucciare e tagliare a pezzi una mela e l’altra a fettine per la decorazione. In una ciotola setacciare la farina, aggiungere lo zucchero, le uova e il burro morbido. Mischiare con una spatola, formando un composto omogeneo. Aggiungere anche il sale e la buccia del limone. Infine aggiungere la mela a pezzetti, mischiando ancora bene.

Versare nello stampo, aggiungere la composta di mele cotogne a piacere, distanziando i mucchietti. Sopra adagiare la restante mela a fettine. Cospargere con lo zucchero in granella e infornare per circa 40 minuti. Fare la prova stecchino che dovrà uscire asciutto.

Ieri volevo fare un altro dolce, per la colazione e le merende di un paio di giorni almeno. Però ha nevicato e io mi sono lasciata “avvolgere” da una dolce pigrizia, visto anche che il giorno prima ero stata al matrimonio. Così mi sono riposata e rilassata, con una bella copertina sulle gambe, guardando un programma di viaggi alla tv. Amo tantissimo viaggiare, anche se solo con la fantasia. Voi cosa avete fatto di bello questo weekend?

Vi auguro un buon inizio di settimana a tutti, alla prossima

Print Friendly, PDF & Email

24 pensieri su “Dolci – Torta di mele con composta di cotogne”

  1. Anche da noi le temperature sono scese ma la neve fortunatamente non è scesa. Qui dalle mie parti è molto difficile e quelle poche volte che è successo c’è stato un ingorgo di traffico che non immagini e gente nel panico! Siamo proprio gente di mare 😛
    Golosissima la tua torta, adoro le mele nei dolci..ne vorrei proprio una fetta!
    Buona settimana cara Terry <3

    1. ipasticciditerry

      Immagino … no, noi siamo attrezzati e abituati. Infatti sono passati con i trattori a spargere sale, prima che cominciasse a nevicare e durante. Nelle strade principali passano gli spartineve. Nelle stradine è più complicato ma si cerca di arrangiarsi ognuno pulendo il proprio pezzo. Visto che buona? Questa è da provare, ora che anche Vasco comincerà a fare merenda … Grazie, anche a te tesoro

  2. Qui piove da giorni, il sole ha vinto solo ieri… e io voglio la neveeeee, perchè se deve far brutto e freddo, che scendesse almeno a regalare magia! Ho visto le foto di Manuela, a due passi da te, ho sognato e sospirato… e quando c’è questo clima, la torta di mele è doverosa! Immagino la stanza come un rifugio, l’odore del dolce che riempie tutti gli spazi, il tepore della casa e le scorte di zuccheri in abbondanza! Lasciatemi così, sto a posto 😀 La confettura di cotogne rafforza e intensifica, ma non so se riuscirei a farla avanzare, come te la divoro a cucchiaiate, esattamente come faccio con la crema di marroni… 🙂

    1. ipasticciditerry

      Sai la neve è bella, se puoi startene tranquilla a casa e non sei costretto a uscire. Nel momento in cui devi per forza andare per strada, sono molti i disagi … seppure dalle mie parti siamo preparati e organizzati, si creano sempre ingorghi e traffico in tilt. Per me la cotognata è una vera tentazione, poi quella che avevo fatto l’ultima volta era bella compatta, da mangiare a tocchetti, una bontà. Ecco, quella di marroni è un altra crema a cui non so resistere nemmeno io …

  3. C’è sempre bisogno di una torta di mele 😉 e poi questa con composta di mele cotogne mi ispira proprio! Che bella questa amicizia che dura da una vita. Credo nei legami forti, colonne portanti della nostra vita.
    Io ho studiato x l’esame imminente (che mi terrà un po’ lontana dal blog : tutto bene 🤗) e poi domenica mostra a Milano. Un bacione!

    1. ipasticciditerry

      Questo è proprio un dolce coccoloso, a tutte mele. Io sono molto fortunata perchè ho più di un amica e per me l’amicizia è un sentimento sacro, da tenere e coltivare nel tempo. Bene, sono contenta che la tua lontananza sia per un impegno di questo genere e non per problemi. Un bacione a te tesoro bello-

    1. ipasticciditerry

      Qui alla fine sta nevicando da stanotte ma sottile sottile e non riesce a fissarsi per strada … e meno male! Un bacione a te Carla

  4. condivido la passione di Christian per le torte di mele e condividerei volentieri una fetta di torta di mele. Con questo freddo, scalda il cuore, esattamente come leggere di amicizie che superano gli anni e i km di distanza, per restare forti e speciali. Un abbraccio tesoro e goditi la bellezza dei paesaggi innevati

    1. ipasticciditerry

      Buongustaia anche tu allora! Si, l’amicizia è un gran bel sentimento, che ti riempie il cuore. Si, se alzo gli occhi da questo video, c’è tutto bianco intorno a me. Un bacio

  5. Bellissima quest’amicizia Terry, un dono! Io credo fortemente nei legami e ho la fortuna di averne stretti alcuni duraturi e speciali. Sono grata alla vita per questo! Bravo Christian, che chiede torte di mele! Io e lui siamo in sintonia e questa torta è fantastica, da rifare assolutamente!
    Un bacione,
    Mary

    1. ipasticciditerry

      Si, hai ragione, un dono prezioso. Sai che i miei bimbi sono proprio due buongustai? Gli piacciono le cose buone e genuine. Se la provi fammi poi sapere cosa ne pensi, mi fa piacere. Un bacione grande a te Mary

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *