Gelato furbo doppio cioccolato

Gelato al doppio cioccolato. Eh si, oggi arrivo con un altra ricetta fresca e golosa, ideale per questi giorni di caldo. Del resto chi osa accendere il forno per Pane o altri lievitati? Io naturalmente! Ahahahh 🙂 Vi confesso che sabato avevo una voglia di impastare pazzesca, mi prudevano proprio le mani. Ho passato il giorno prima a controllare di avere il lievito e tutti gli ingredienti. Avevo proprio il pensiero fisso che appena arrivato il sabato, mi sarei cimentata con questa determinata ricetta di lievitato. Cos’è? Se mi seguite sui social lo sapete già. Se non mi seguite, lo scoprirete nelle prossime ricette, un pò di pazienza. Ora vi parlo di questo gelato.

Avevo preparato una Ganache al cioccolato, semplice con cioccolato a pezzi sciolto nella panna, pari quantità. Me ne era avanzata circa mezza porzione perché non avevo saputo calcolare bene le dosi. Però mi ero detto che di sicuro qualcosa potevo poi farci. Ecco quindi mi è venuto in mente di aggiungere questa ganache a una dose di Gelato furbo, semplice fatto con Latte condensato e panna montata. Il risultato è stato un gelato buonissimo, meno cremoso del classico Gelato furbo ma basterà lasciarlo dieci minuti a temperatura ambiente, prima di gustarlo. Gelato al doppio cioccolato.

Ingredienti:

100 g di cioccolato fondente

100 g di panna da montare (io quella vegetale)

 

250 g di panna da montare (sempre quella vegetale per me)

180 g di latte condensato

2 cucchiai di crema di nocciole

 

Procedimento:

Come ho detto preparare una Ganache tagliando a coltello il cioccolato fondente. Portare la panna a bollore e mettere dentro il cioccolato a pezzi. Lasciare qualche secondo e poi sbatterlo bene con una frusta a mano, fino a ottenere una ganache liscia e senza grumi. Lasciar raffreddare il composto.

Montare i 250g di panna e poi unire il latte condensato e la crema di nocciole, delicatamente, facendo attenzione a non far smontare il tutto. Unire ora anche la ganache al cioccolato preparata. Mettere in freezer per alcune ore. Se non lo mangiate tutto subito e dovesse avanzare, lasciandolo in freezer diventerà un pochino duro. Lasciar a temperatura ambiente per una decina di minuti e poi riuscirete a porzionarlo, senza difficoltà.

Se volete al momento di servirlo, potete decorare con altro cioccolato liquido, l’apoteosi del cioccolato. 🙂

Eccoci qua, siamo a domenica. Come state? Io sto benone, adoro il caldo e me lo sto proprio godendo. Come avete letto sopra, il forno a casa mia si accende lo stesso, anche con 30 gradi. Anzi, le cose lievitano meglio e alla colazione della mattina, non rinuncio. Oggi preparerò della buona pasta fresca alla Norma. Per me la domenica non è tanto giorno di passeggiate o altro, mio marito lavora e allora mi dedico alla cucina e alle cose normali di casa. Del resto con i bambini, durante la settimana, faccio davvero poco e niente.

Voi cosa farete oggi o cosa avete fatto domenica, se passate in settimana? Se vi va raccontate, mi fa piacere. Vi mando un augurio di una buona giornata e di una buona settimana. Ci ritroviamo qui alla prossima ricetta.

Goditi la vita perchè è una sola e non va sprecata.

 

Print Friendly, PDF & Email

22 pensieri su “Gelato furbo doppio cioccolato”

  1. Avatar

    DELIZIOSO QUESTO GELATO, DA PROVARE. IO NON AMO IL CALDO, MI PIACEVA ORA NON PIU’, MIO MARITO DICE CHE E’ L’ETA’ CHE AVANZA,PERO” ANCH’IO NON RINUNCIO A USARE IL FORNO, AMO IMPASTARE, FARE DOLCI….E NE STO APROFITTANDO ORA CHE SONO A CASA DAL LAVORO, A DAR SFOGO ALLA MIA FANTASIA CULINARIA. BACI SABRY

    1. ipasticciditerry

      Non credo sia l’età che avanza anche perchè io potrei essere la tua mamma, in quanto a età … e il caldo lo adoro! E’ che nella vita si cambia. Brava, cucinare rilassa e allontana i cattivi pensieri. Un bacio a te

  2. Avatar

    Doppio cioccolato, doppia bontà. Anche io lo faccio con il latte condensato, così è facilissimo da fare, devo dire che il tuo ha un aspetto super goloso, complimenti Terry

  3. Avatar

    Anche io amerei l’estate se ci fossero 30 gradi, peccato che qui siamo arrivati quasi a 40. Ma oggi si sta meglio. Direi che non potevi riciclare in modo migliore la tua ganache. Il problema di questo gelato è che essendo buono e pure fresco diventa una tentazione irresistibile

    1. ipasticciditerry

      Dai, alla fine si tratta di pochi giorni all’anno e si può anche resistere … pensa poi alle lunghe giornate buie, fredde, con quella pioggia che non finisce mai … mamma mia, mi sento male al solo pensiero! Viva l’estateeeeeeeeee

  4. Avatar

    quando hai queste idee maialose ti voglio ancora più bene!!! 😀
    e mi chiedo come fai ad essere sempre così in forma per altro! 😛
    ti lascio un saluto al volo zia terrry che qui non si sa mai quando decide di nascere Olivia… un bacino a tutti voi!

    1. ipasticciditerry

      Ahaahahahh idee maialose mi piace un sacco! Lo so che sono tanto golosa ma non so trattenermi. Infatti questo gelato è finito in un attimo e proprio ieri Christian me lo chiedeva per merenda. Mi toccherà rifarlo. Sono in forma perchè cerco di trattenermi e sono sempre in movimento. Sapessi che fatica! Fosse per me mi sfonderei di dolci dalla mattina alla sera ma … Dai dai che arriva Olivia, un bacione a tutti voi ♥

  5. Avatar

    doppio cioccolato = bontà al quadrato 🙂 non sono una golosa di dolci ma a gelato e cioccolato non so davvero resistere. se me li combini anche insieme…è la fine :))) un bacione, buona serata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.