Dolci – I pandolcini alle pere – la mia versione

Buon lunedì a tutti!

Oggi finalmente c’è il sole e pure per il secondo giorno consecutivo!! Certo le temperature non sono certo da fine maggio ma non si può pretendere tutto dalla vita e io mi accontento …
Dovete sapere che ho un sacco di ricette salvate e pescate dai vostri blog, qua e là, quando mi piace una ricetta me la copio e salvo sul pc, ancora alla vecchia maniera. Del resto io sono tecnologica quanto basta e metti che un giorno mi serve una ricetta e per qualche motivo non ho la connessione a internet … la ricetta ce l’ho salvata sul mio pc, senza bisogno di collegamenti!
Questa che vi presento oggi è del famoso Zio che a sua volta l’ha presa da Gambetto, il quale l’ha presa da Nanni … insomma è una ricetta scopiazzata in lungo e in largo! Ognuno però ci ha messo del suo e quindi diciamo che è ispirata e poi modificata a secondo il nostro gusto.
La mia si differenzia dallo Zio per lo zucchero e parte della farina … io non amo le cose troppo dolci, mi nauseano un pò. Inoltre cerco sempre di usare la farina integrale dove posso e qui ho voluto provare. Il risultato? Un dolce da colazione e da inzuppo molto buono, dolce al punto giusto e velocissimo, come promesso. Ci ho messo più a sbucciare le pere che a fare il resto!
Ingredienti:
300gr di pere pulite e sbucciate (io ho usato le decana)
180gr di zucchero
120gr di latte
80gr di burro fuso e freddo
1 uovo
1 cucchiaino di Crema di limone
225gr di farina per dolci autolievitante
50gr di farina integrale
1 pizzico di sale
Procedimento
Ho frullato le pere e mischiato tutto insieme. Anche io non ho rispettato l’inserimento prima dei liquidi e poi dei solidi. Il risultato non cambia.
Io ho messo in diversi stampini piccoli, ho misurato in termini di liquidi e il mio impasto aveva un volume di 800ml, quindi regolatevi per gli stampi da utilizzare. Potete anche usare lo stampo da plum cake e uno da dolci della forma che volete.
Insomma, ve li consiglio: velocissimi e buoni, sani e genuini 😉 Grazie ZioPiero!
Questo è tutto per te 😉
Questo invece per chi vorrà prenderlo  ♥
Print Friendly, PDF & Email

30 pensieri su “Dolci – I pandolcini alle pere – la mia versione”

  1. Avatar

    Buon giorno anche qui Terryyyyyyy!!!!!

    Come dicevo di là, nel salottino dello Zio, un pò di questi pandolcini li ho rubati per la pausa caffè… :))))))))

    Interessante anche la tua versione con la variante della farina integrale che anche io, ultimamente, adoro in modo particolare!!!!
    E’ sempre bello sperimentare piccole varianti, lì dove si può, e spesso si scoprono gusti e consistenze davvero buoni ed originali!!!
    Grazie dunque per questo tuo contributo e per la tua sempre squisita condivisione!!

    Ti abbraccio anche da qui! :))

  2. Avatar

    Che bello, Terry! Ormai siamo in perfetta sintonia! :)))

    Certo quel pandolcino se lo sono già rubato le nostre amiche.
    Spero solo me ne lascino un pezzettino e non le solite briciole!!

    :))))

    Bacioni!

    1. Avatar

      Sara mi fa davvero piacere però non riesco a girare e premiare altri blog per mancanza di tempo. Perciò ti ringrazio pubblicamente e lo dedico a tutti quelli che leggono. Del resto il mio è una sorta di diario e di me si sa più o meno tutto. Basta seguirmi ….
      Grazie ancora e un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *