La Sicilia

44 Comments

La Sicilia. Cosa vuoi dire della Sicilia? Ricca di storia, di cultura, di paesaggi stupendi, di gente meravigliosa, di cibo sopraffino … cosa vuoi dire? In Sicilia bisogna andare, annusare i profumi, ammirare i colori. Quel cielo azzurro ma di un azzurro particolare, quasi sempre sgombro di nuvole.

In Sicilia bisogna andare per provare le sue specialità meravigliose; le granite, i cannoli, la pasta di mandorle, la pasta alla Norma, quella ‘ncasciata, la caponata, le sarde, il pane con la giuggiuleia … potrei scrivere pagine e pagine di specialità siciliane.

Le mandorle della Sicilia sono speciali, i suoi pistacchi da non confondere con quelli tunisini, hanno una forma diversa, così mi ha insegnato il mio amico Luigi, grande conoscitore di questa terra, dove è nato ed è ritornato dopo quasi 60 anni al nord.

Non poteva più rimanere lontano dalla sua terra e sua moglie, lombarda, l’ha seguito perché anche lei è innamorata di questa terra. E come non si potrebbe?

Io ci sono stata la prima volta quasi dieci anni fa e ne sono rimasta stregata. Ci ero andata sola con mio marito e avevo fatto un bel giro, circum-navigando l’isola, da un lato all’altro, da su a giù.

Jpeg

Poi, grazie al mio blog, ho conosciuto dei siciliani meravigliosi e ci sono tornata. Grazie a loro ho potuto visitarla ancora meglio, con gli occhi dei nativi è ancora più bella e magica. E l’amore che già provavo si è moltiplicato, facendomi sentire triste, nel momento di lasciarla.

Questa volta l’ho lasciata con un misto di nostalgia ma anche contentezza di tornare a casa, da mio marito e la mia bellissima famiglia; mia figlia, i miei nipotini.

L’occasione è stata la raccolta di ciliegie, i miei amici Luigi e Carmela hanno questo podere ai piedi dell’Etna, a circa mille metri di altezza. Producono vino, olio e preparano tante conserve e confetture con le verdure e i frutti delle loro piante. Se siete interessati all’acquisto, “piacciate” questa pagina e scrivete: Prodotti siciliani

Tra le tante piante, possiedono anche diversi alberi di ciliegie, di più qualità. Ho fatto di quelle scorpacciate che non potete capire. E anche di gelsi, conoscete i gelsi? Lo so, sono pessima … talmente presa a mangiarli che non li ho nemmeno fotografati!

Le ciliegie invece si, solo una piccolissima parte però

Ciliege

Dure, dolci e succose, buonissime!

Con l’occasione ci siamo trovate un gruppo di amiche, con cui siamo in contatto tutti i giorni, scambiandoci i nostri pensieri, condividendo le nostre gioie e i nostri dolori, è sempre un grande piacere ritrovarci e poterci abbracciare, sorridere e parlare, parlare, parlare … Una sorta di sorellanza, molto bello. Grazie amiche mie, vi voglio bene, non vi nomino ma voi sapete che sto parlando di voi, di quelle abbracciate e delle altre rimaste a casa. ♥

Ok, ora vi lascio qualche immagine di Taormina, dove siamo andati a passare qualche ora

Taormina 1

Taormina paesaggio

Taormina 6

 

Jpeg

Taormina fuori anfiteatro

Taormina è stupenda, caratteristica, molto turistica, con i suoi scorci e le sue strettoie … piena di fiori, luce, azzurro … dal cielo e dal mare.

Taormina

Taormina vicolo

Taormina vicolo 1

Taormina 4

Taormina 2

Taormina 3

Taormina 5

Siamo andati anche  sull’Etna ma non ho foto da mostrarvi, se non questa che mi hanno scattato e quella della copertina. Eccovi Maga-Magò, spettinata e infreddolita :)

Etna sosta

Infine siamo andati a Catania, al mercato che vi consiglio vivamente, se vi capita di andare in Sicilia, perché è una cosa molto particolare, molto genuina e caratteristica. Non vi dico i prezzi dei prodotti … la metà, se non un terzo, di quanto costano al nord. Senza considerare che la qualità dei loro prodotti è nettamente superiore alla nostra.

Jpeg

Catania mercato (3)

Catania mercato (2)

Catania mercato (1)

Queste le conoscete? Io non le avevo mai viste

Catania mercato cetriolo (4)

Catania mercato (5)

Catania mercato (6)

Catania mercato (8)

Catania mercato (9)

Catania mercato (7)Avete visto che prezzi? E la carne? Pazzesco …

Infine vuoi non andare a mangiare la granita? Io l’ho presa di Gelsi che, naturalmente non ho fotografato … troppo impegnata a gustarmela ahahahh. Questa è al cioccolato e dietro vedete quella ai gelsi

Brioche e granita 1

E la brioche col tuppo? Vuoi non mangiarla?

Brioche e granita

Ringrazio di nuovo Carmela e Luigi ma anche Anna e Loris e tutte le altre amiche e amici presenti. ♥

Ricordatevi, se dovete fare una vacanza o volete fare un viaggio, non fatevi mancare la Sicilia; bellissima! Io stavolta mi sono fermata a nord est ma la Sicilia merita tutta. Da Palermo a Cefalù aTrapani, da Agrigento a Modica a Ragusa, Da Siracusa a Noto … ma potrei continuare, nominando tutte le belle città della Sicilia. Se volete QUI e QUI trovate altre foto e altri articoli delle “mia” bella Sicilia. 

Con questo vi auguro un buon inizio di settimana. Vi aspetto alla prossima ricetta, con calma. Ormai stare al pc è una fatica, per via del caldo ma anche del bel tempo. Godetevi il bel tempo e l’estate. A presto.

Salva

Salva

Salva

Print Friendly, PDF & Email

Related posts:

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

44 Responses to “La Sicilia”

  1. saltandoinpadella

    Sono più di 10 anni che non vado in Sicilia, ma mi ricordo ancora quanto è bella quella terra. E la gente è simpatica, gentile e molto disponibile ad aiutarti in tutti i modi. E come si mangia bene 😉

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Verissimo, condivido tutto. Prima di andarci mi dicevano che la gente era diffidente e inospitale … non so dove se la sono inventata questa cosa … io ho avuto la tua stessa impressione, gente cordiale e disponibile.

      Rispondi
  2. Francesca

    Mi catapulto subito nel blu, non voglio perderne neanche una goccia! Bentornata, Terry! Quest’isola mi ha visto almeno 4 volte, quindi so quanto fascino abbia e quanto possa colpire al cuore… l’ho visitata in varie zone diverse e ho sempre avuto la sensazione di un mondo un po’ a parte, che una volta scoperto ti entra dentro! Peccato che non sia tanto vicina e non sia facile da raggiungere, se no ci tornerei ogni anno, anche solo per un weekend! Vedere le brioche con tuppo mi emoziona sempre, ricordo quando scettica presi la brioche con granita a colazione… ma mi sono dovuta ricredere subito, è bellissimo iniziare la giornata così! :-)

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Davvero? Da Milano in un paio di ore ci sei invece. Ci sono tratte in aereo, comode e anche convenienti, se prenoti per tempo. Io ci torno spesso, molto volentieri. Anche io sai? Ero scettica sulla granita a colazione, ormai tanti anni fa, e invece … hanno ragione loro, merita davvero. Grazie dolce Fra, buona continuazione di settimana a te

      Rispondi
  3. Daniela

    Che foto stupende che hai fatto. Hai immortalato scorci gradevoli e che dire del mercato? Bellissimo :)
    Quelle granite …..allungherei volentieri un cucchiaino!
    un bacione

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Hai visto che prezzi Dany? Da noi costano un botto frutta e verdura. lì con un euro ti porti a casa un chilo di albicocche o di pesche, pazzesco! Si, le granite sono una più favolosa dell’altra. Grazie gioia, un bacione a te

      Rispondi
  4. Piccolalayla - Profumo di Sicilia

    Ciao, da siciliana nata e cresciuta li, e ora emigrata per amore al nord, non posso che essere d’accorto con le tue parole e mi lusinga leggerle in un post cosi bello e ricco di immagini meravigliose! Io amo la mia terra e vorrei presto tornaci con il mio compagno a vivere, la lontananza e tante piccole vicende hanno moltiplicato il mio amore per quel posto cosi speciale e ricco di tutto quello che l’uomo può chiedere! Grazie per averne parlato con il cuore! Spero che presto potrai portare con te in un nuovo viaggio anche la tua famiglia e continuare a scoprire i luoghi magici che ha da offrire! A presto LA

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Allora ti auguro di poter tornare un giorno, nella tua bellissima isola, insieme al tuo compagno. Grazie delle belle parole ma le mie escono direttamente dal cuore, innamorato di questo posto magico. A presto e grazie della visita, mi fa sempre tanto piacere, quando mi lasciate un commento o anche solo un saluto.

      Rispondi
  5. Maria bianca

    Grazie per questo elogio della Sicilia ( tua,mia….siamo tutti italiani no? )
    I prezzi sono veramente più bassi. Immaginati che a Trapani le ciliegie dure,nere,succose,dolcissime vanno ad un euro al kg mentre mio figlio, a Pisa, le compra a nove euro al kg dal fruttivendolo e a cinque euro nei supermercati.
    Ti abbraccio.

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Certo, siamo tutti italiani e la Sicilia è di tutti, sopratutto di noi, che la amiamo così tanto. Anche da noi Maria le ciliegie hanno quei costi pazzeschi. Mannaggia … però ne ho fatto una scorpacciata mega che mi ha soddisfatto e per un pò sono a posto. Un grande abbraccio anche a te

      Rispondi
  6. zia consu

    La Sicilia è meravigliosa, ci sono stata già due volte e ad ogni viaggio ci lascio un pezzetto di cuore!
    Grazie x averci portato in giro con te e bentornata <3

    Rispondi
  7. Chiara

    ci sono stata due volte, la prima nella parte est da Messina fino ai luoghi di Montalbano, la seconda ad ovest per il cous cous festival a San Vito Lo Capo, Erice e Trapani…Mi mancano quei posti, ritornerei subito !

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Se ne avrai l’occasione ci sono ancora tanti posti bellissimi che ti aspettano, fidati. Grazie Chiara, un bacio

      Rispondi
  8. Melania

    Terry io l’aspettavo questo post per guardare con i tuoi occhi e sentire con le tue emozioni. E tutte le volte è sempre uguale. L’emozione è forte e vibra dentro come qualcosa che si conosce per la prima volta. Eppure, tu la mia terra la conosci bene. Ci trovi quella felicità inconsapevole, quasi inaspettata. Ci si perde tra le viuzze, tra le meraviglia di un mercato che hai adorato… che dici, facciamo colazione insieme con una granita?

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Infatti per me è come tornare a casa … c’è qualcosa che mi attrae in Sicilia, che mi fa sentire a mio agio, nel mio ambiente. Si, facciamo colazione insieme, la prossima volta ti aspetto al bar, di fronte all’elefantino … ♥

      Rispondi
  9. Anna

    Troppo bella la Sicilia
    peccato che questi giorni trascorsi con tutta la bella compagnia siano passati troppo in fretta, ma ci saranno altre occasioni per ritrovarci a casa di veri amici come Carmela e Luigi
    Grazie Terry

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Certo Anna, è sempre un piacere e speriamo la prossima volta possa esserci anche Lino con noi. Un bacione

      Rispondi
  10. annalisa

    Ciao Terry purtroppo non sono mai andata in Sicilia che però so stupenda e ricca di ottimi cibi e bellezze naturali e non ! Le tue foto sono bellissime complimenti e bentornata! Buona giornata ^_^

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Alla prima occasione ci devi proprio andare Annalisa, sono certa conquisterà anche te. Ti ringrazio e auguro anche a te una buona giornata

      Rispondi
  11. Damiana

    Voglio andare anch’io in Sicilia. Voglio far colazione con la brioche a tuppo con dentro la granita al gelso,il pranzo con i cannoli e a cena con una bella cassata!!!😊😊😊

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Solo dolci? Guarda che ci sono tantissimi altri piatti buonissimi … Ci devi troppo andare, è stupenda!

      Rispondi
  12. Silvia Brisi

    Ogni volta che sento parlare della Sicilia e vedo foto di quei meravigliosi luoghi mi viene in mente la mia vacanza e che dovrei tornarci perché l’ho trovata incantevole!! Sono stata a Taormina e Catania ma non sull’Etna, ecco anche perché voglio tornare!! Un bacione cara, buona serata e grazie per questi bei ricordi!!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      L’Etna è un posto molto particolare, unico direi. Tutti quei boschi, prima verdi e poi, man mano che sali, diventano sempre più brulli, senza vegetazione o con qualche ciuffo strano che cresce sopra la cenere. Più sali e più il colore predominante è il grigio, in tutte le sue sfumature. Recentemente c’è stata una fuorisciuta di lava e su un fronte vedi proprio gli alberi scheletriti e morti, un grigio quasi nero … mi spiace non aver fatto foto. Sono invece certa che se ci andassi tu, faresti i tuoi appostamenti per poter fotogradare quel paesaggio, nelle diverse ore della giornata. Niente, ci devi tornare alla prima occasione … non ora, che avrai altro da fare tra un pò ma l’anno prossimo, chissà ♥ Grazie a te, cara Silvia, un abbraccio grande

      Rispondi
  13. Tiziana

    La Sicilia è davvero un’esplosione di bellezza Terry! Che bella vacanza :)
    Bentornata cara Terry

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Ti ringrazio Tiziana. si, è stata proprio una bella e breve vacanzina. Un bacio

      Rispondi
  14. Selene

    La Sicilia sa sempre come sorprenderci ^-^ l’adoro, adoro il suo blu del cielo del mare, il sole caldo ((ma tu questa volta eri infreddolita?? ti tocca ritornare!) le brioche sonil tuppo e piene di gelato, le sue città immense e calorose i siciliani sempre con il sorriso. Ho una voglia di tornare magari chissà quest’estate! quanti ricordi… della bella Sicilia

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Ero infredolita sull’Etna, c’era una bella arietta gelida che soffiava. No, giù a Catania o Taormina ho trovato un bel caldo piacevole, non umido come al nord. Io di certo ci tornerò periodicamente, non riesco a starne lontana. Per questo la consiglio anche a voi e se intendi tornarci questa estate, buon per te. E’ sempre meravigliosa, vero? Grazie Selene, un bacione

      Rispondi
  15. sandra

    Io non ci sono stata..non ancora :) ma grazie per avermi portato lì con le tue foto e le tue sensazioni che hai descritto così bene da far venire voglia di mollare tutto e prendere il primo aereo!..che meraviglia Terry ♥

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Tienila in mente per una prossima vacanza, merita davvero. Ci sono tantissime zone degne di nota, è grande e per visitarla tutta servono parecchi giorni. Ecco perchè è bene andarci in più tempi, così da poterla godere con calma. Grazie a te, per me è sempre un piacere quando passi. Un bacione

      Rispondi
  16. ConUnPocoDiZucchero Elena

    eh sì, la sicilia ti fa sentire sempre a casa, non so come dire.. è una sensazione di coccola continua vedere quel mare, quei colori, respirare quei profumi e assaporare quelle delizie. conosco bene il sentimento di cui parli e i luoghi che hai fotografato e mi sento vicinissima a te adesso! più che mai! <3

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      So che anche tu provi questo amore grande per la Sicilia e pensa quanto sei fortunata a tornarci periodicamente. Grazie mille Elena, un grande abbraccio a te

      Rispondi
  17. Simona

    ma non ho ben capito.. sei andata sola? in viaggio di gruppo? (commento solo adesso perchè lo sai che col cell non riesco porca vacca).. mio nonno era siciliano, di Marsala. (mio padre già mix siciliano e toscano. Poi si è trasferito in piemonte ed ha conosciuto Mia mamma, piemontese doc. e la Sicilia la adoro. Non parlo essendo un po’ di parte ma è davvero una terra unica (come lo è la sardegna. Gli isolani lo sono unici. Non sono facili, sembra ma no .. non lo sono. Hanno caratteri particolari. Sicuramente tutti i siciliani che ho conosciuto sono dotati di una gentilezza e galanteria rara. Le donne sono amorevoli tra loro e solidali molto di più che da noi. Ovvio poi ci sono i risvolti negativi, come ci sono ovunque, ma ora non mettiamoli sul piatto.. perchè c’è tanto di bello da vedere e tanto di buono da gustare. Io l’ultima volta ci sono andata nel 2009 e ne ho una grandissima voglia di tornarci. ma tanta-tanta…
    grazie per questo reportage Terry! sei un tesoro
    P.s. il pane cunzatu l’hai mangiato?

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Si, sono andata sola. Come ho scritto nell’articolo mio marito lavora e non poteva accompagnarmi. Purtroppo negli ultimi tempi mi muovo sempre da sola … Ah ecco quindi hai un piccolissimo filo con la Sicilia. Comunque la Sicilia conquista, è troppo bella. Io i siciliani li adoro, non ne conosco uno che non sia amabile. Poi si sa, gli stronzi sono ovunque ma io sono stata fortunata e finora non ne ho mai incontrati 😉 Sai che se prenoti i voli per tempo, diciamo tre o quattro mesi prima (escludendo agosto naturalmente) riesci ad andarci a prezzi stracciatissimi? Io ormai mi muovo solo così, prenotando molti mesi prima. Grazie a te per essere passata e aver lasciato il commento, credevo non mi leggessi più. ♥ No, stavolta non l’ho mangiato ma lo conosco molto bene il pane cunzato. Un bacione

      Rispondi
      • Simona

        sei pazza? certo che ti leggo!
        ma ora forse ho trovato il modo di commentare anche col cellulare (in pratica uso pc solo per modificare foto e fare post, poi è solo un peso e faccio prima con il cellulare che però ha le sue limitazioni)
        chiedevo se eri sola non per impicciarmi ma perchè… potresti chiamarmi.. se ti va, io anche sono sola e mi muovo sola, un viaggetto con un’amica non mi dispiacerebbe affatto :-)

        Rispondi
        • ipasticciditerry

          ipasticciditerry

          Al prossimo giretto tengo presente allora. Così ci potremo conoscere finalmente! Si, anche per me è un problema commentare con il cellulare ma anche con l’I-pad che comunque ha lo stesso sistema. Il Pc cerco di accenderlo giusto una volta al giorno per poco tempo. Altrimenti passi tutta la giornata a pc … Grazie tesoro, un bacio

          Rispondi
  18. Gunther

    Grazie del bel reportage, un viaggio che ora è nel mondo dei miei sogni

    Rispondi
  19. ipasticciditerry

    ipasticciditerry

    Grazie a te per essere passato.

    Rispondi
  20. Luisa

    Ciao Terry che stupende e meravigliose foto di questo tuo fantastico viaggio. Non sono mai stata in Sicilia ma mi affascina sempre tanto sia per i paesaggi che per i sapori deliziosi. Grazie per le l tuo resoconto di viaggio. Buona serata baci luisa

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Allora ci devi andare alla prima occasione, sono certa ne rimmarrai affascinata. Grazie a te per l’affetto che sempre mi dimostri. Un bacione a te e ai bimbi

      Rispondi
  21. Lilli nel paese delle stoviglie

    la sicilia un grande amore, tanta nostalgia, partirei anche subito all’istante, tutto quello che dici è vero, una terra meravigliosa dove c’è tutto cultura, accoglienza,natura, cibo, vino, mamma mia che voglia di andare!

    Rispondi

Leave a Reply