Pasta fresca – Cannelloni di verdure estive

Buongiorno!

Meno male che prima dello stop “vacanziero” (per modo di dire visto che sono rimasta a casa quasi tutto il tempo) avevo preparato alcune ricettine che vi sto postando in questi giorni!
L’altro giorno mi prendeva male ricominciare a postare e dirvi che ero bloccata a letto … Oggi mi sono rialzata, mezza “cionca” e ancora un poco dolorante ma sono in piedi! Niente di grave non preoccupatevi, le mie solite due ernie che si sono messe a protestare perchè le ho un po’ maltrattate!
Ho due ernie congenite all’altezza delle ultime due vertebre e ci convivo da quando sono nata. Mi costringono a mantenere un certo peso altrimenti le gambe non mi reggono e mi blocco. Il liquido fa fatica a passare a causa del restringimento dei due anelli e sono dolori!  Sabato sera ero a Riccione e ho partecipato a un concerto in piazza; ci saranno state qualcosa come 6.000 persone a sentire Marco Mengoni, Neffa, Fedez e il Cile. Sono rimasta qualcosa come più di tre ore in piedi, nella stessa posizione e già sentivo dolore alla schiena. Il giorno dopo mi sono messa in viaggio e, causa traffico intenso, sono rimasta in auto quasi tutto il giorno. La mia schiena non ha gradito molto questo trattamento e domenica sera un dolore intenso mi ha preso la parte bassa della schiena. Ogni volta che mi alzavo le gambe si rifiutavano di reggermi e lunedì ero completamente bloccata!
Oggi, dopo tre punture, sono riuscita a rialzarmi e fare pochi passi. Cercherò di non farmi prendere dalla smania di fare e disfare altrimenti si torna indietro. Purtroppo so benissimo come vanno queste cose, come vi ho detto, ci convivo da quando sono nata.
Vogliamo parlare del concerto? Mengoni e Neffa molto bravi e mi sono molto divertita a cantare con loro. Di Fedez preferirei non parlarne; vi dico solo che non ho mai sentito un cantante così osceno e volgare e con questo chiudo. Ognuno ha i suoi gusti e non discuto quelli degli altri, sopratutto i ragazzini che cantavano a memoria le loro canzoni con un repertorio di parolacce e blasfemie da far rizzare i capelli. Forse sono troppo vecchia … non so 🙁
Oggi voglio lasciarvi un altro consiglio su come riciclo quello che ho in frigo; i cannelloni. A parte le torte salate trovo che anche i cannelloni si possono fare con quel che gira in frigo e un poco di fantasia. Come sapete la pasta la faccio sempre io e, siccome siamo in due a volte mi capita che mi avanza della sfoglia e allora la congelo. Così mi è capitato l’ultima volta che ho fatto le Lasagne, avevo mpastato due uova e 200gr di farina, metà l’ho utilizzata per le lasagne e l’altra metà, l’ho scottata, come se dovessi cuocerla e l’ho sistemata a strati con della carta forno e poi avvolta nella pellicola.
Così come avevo avanzato del ripieno dai buonissimi Gnocchi alla romana (che vi consiglio di provare perchè sono squisiti!) e surgelato anche questo.
A questo punto non mi è rimasto che scongelare tutto, tagliare le sfoglie a misura e riempire con il ripieno. Messo in teglia con fiocchetti di burro, salvia e grana e in forno per 15 minuti circa.
Non avete avanzi in frezzer come me e volete la ricetta? Ok, ecco a voi
Ingredienti per due persone:
per la pasta
100gr di farina 00
1 uovo
per il ripieno
un pezzetto di cipolla
50gr di carote a filetti
40gr di piselli freschi o surgelati o in scatola
100gr di zucchine piccole con il fiore
poco brodo vegetale o acqua e poco  Dado granulare
sale, pepe e olio
per condire burro, salvia e grana a piacere

Procedimento
Impastare e stendere la vostra sfoglia come vi ho già spiegato Qui. La mia era già pronta, scottata e avvolta nella carta forno, l’ho lasciata scongelare e ho tagliato dei quadrati per i miei cannelloni.

Per il ripieno (faccio copia incolla da Qui

Ho tagliato a filetti le zucchine dopo aver staccato i fiori. Ho tolto il pistillo ai fiori e li ho lavati molto delicatamente. Ho pulito e tagliato anche le carote, sempre a filetti. Ho messo ogni cosa su un piatto e tenuto i fiori a parte.
Ho messo la cipolla nel bimby 5 secondi/velocità 6. Ho aggiunto l’olio e tutte le verdure, il brodo , escluso i fiori di zucchina. Ho cotto 10 minuti/100°/velocità soft/lame contrarie.
Ho poi aggiunto i fiori di zucchina e messo 5 minuti/100°/velocità soft/lame contrarie. Aggiustare di sale.
Se non avete il bimby fate la stessa cosa a mano e in una padella antiaderente, con il coperchio. Assaggiate perchè potrebbero volerci dei minuti in più. A me le verdure piacciono croccanti, tenete presente che poi vanno ancora in forno per finire la cottura.

Questo è il mio ripieno scongelato

 Ho distribuito il mio ripieno su tutti i cannelloni che avevo tagliato, in modo uniforme, cercando di suddividerlo equamente. Il mio era un po’ poco per la verità, le dosi che vi ho messo sopra vanno meglio.
Ho richiuso la sfoglia su se stessa e ho posizionato in una teglia con qualche fiocchetto di burro sotto. I cannelloni affiancati in un unico strato, altri fiocchetti di burro, salvia a foglioline e grana a volontà.
Messo in forno a 180° per circa 15 minuti. Devono soltanto scaldarsi e amalgamarsi i sapori, gratinando leggermente il grana.
Allo stesso modo faccio con il ragù che faccio volutamente in più e congelo. Oppure con pezzi di formaggio e affettati che avanzano; li sminuzzo tutti e li unisco a della besciamella un pochino più consistente. In questo caso faccio un sugo leggero di pomodoro, metto i cannelloni son del sughetto sotto e sopra … insomma spazio alla vostra fantasia e via gli avanzi del freezer e del frigo. Che ne dite, vi piacciono?
Print Friendly, PDF & Email

46 pensieri su “Pasta fresca – Cannelloni di verdure estive”

  1. Avatar

    Come mi dispiace per quel dolore, amica. 🙁 Deve essere terribile e conviverci da tanto tempo anche sfiancante. Cerca di non strafare e di curarti, mi raccomando. Per adesso cerca di non sforzarti e di riprenderti! <3 🙂 Per i cantanti.. beh, sono d'accordo con te. Non tollero certe volgarità e non certo perchè sono una bacchettona, anzi..ma avere successo è anche una grande responsabilità e non puoi essere un esempio per dei giovani che crescono, quando avresti bisogno tu di due o tre ceffoni per raddrizzarti. Modestissimo e personale parere, ovvio. Che dire dei tuoi cannelloni?? Ma se tu con le cose scongelate fai queste meraviglie.. cosa fai quando le fai fresche?! Complimentiiiii! TVTTTB! <3

    1. Avatar

      Grazie Elyyyy!!! E’ sempre una gioia leggerti, grazie mille. Sto facendo la brava e oggi va ancora meglio. Ho preso una bella batosta alla schiena … Ti piacciono i miei cannelloni? sono contenta. Ti abbraccio forte e ti auguro un buon week end

  2. Avatar

    Ciao Terry, mi dispiace per i tuoi problemi fisici, riposati e non strafare!!!
    Spero di ritrovarti presto in piena forma!!!
    Favolosi i cannelloni, un golosissimo e perfettamente riuscito riciclo!!!
    Bacioni, a presto…

  3. Avatar

    Ciao! Cerca di riprenderti alla svelta che devi ritornare in cucina! Questa ricettina e’ molto gustosa, il concerto belle e Fedez che dire, spero non rispecchi i gusti di tutti i ragazzini, che un domani saranno genitori…

  4. Avatar

    oh oh oh.. ma che è un’epidemia..?!?
    in quante siamo ko tra schiena, spalla, sciatalgia.. che manica di vecchiette 😉
    sdrammatizziamo va.. io convivo con una sciatalgia da 2 anni.. odiosissima!
    su.. un bacio grande .. e canelloni buonissimi

  5. Avatar

    Terry…anche tu con due ernie ?? Ma dai ! Io l’ho appena scoperto, ed è certo che cercherò di capire come fare, più che altro per evitare che degenerino. Comunque sono rogne e rotture di scatole. Spero che tu ti rimetta presto. I concerti in piazza sono uno spasso..Mengoni e Neffa mi piacciono parecchio, quel Di Fedez, non lo conosco..ma mi hai incuriosita 🙂
    I tuoi cannelloni mi fanno una gola..a pranzo ho mangiato un’insalatina…e ora ho un certo languorino 🙂
    Ti abbraccio, e non strafare !

    1. Avatar

      Grazie cara Mary. Sono stufa di star ferma! Oggi però va già meglio, ho cominciato a muovermi senza strafare altrimenti qui mi picchiano! Tu sei giovane e se non è un problema congenito, come il mio, sono certa che risolverai. Te lo auguro. I cannelloni erano davvero buonissimi, provare per credere 😉 un baciotto

  6. Avatar

    Cavolo, Terry, mi dispiace! Spero tu possa rimetterti presto <3 Deve essere stato bello il concerto... adoro Mengoni, sai? 🙂 Fedez non mi piace, non lo conosco benissimo come artista ma quel poco che ho ascoltato non fa proprio per me 😉 Questi cannelloni sono invitantissimi, poi io amo le ricette con la verdura... soprattutto primi piatti 🙂 Un abbraccio forte, stai bene! :**

  7. Avatar

    Ciao terry mi dispiace che tu stia male così. Rimettiti al più presto!!!! Volevo dirti che ho fatto i grissini, sono uno spettacolo, sono andati a ruba. mio figlio di 6 anni gli ha voluti anche come merendae insieme agli amici. adesso aspetto di avere un pò di pasta madre in più per rifarli. Grazie mille anche della risposta. Faro sicuramente anche questi canelloni. Un abbraccio. Maruska

    1. Avatar

      Grazie Maruska, è un vero piacere. Te l’avevo detto che creavano dipendenza 😉 Provali i cannelloni perchè sono buonissimi, se ti piacciono anche gli gnocchi alla romana, conditi con quel sughetto di verdure è notevole. Buon week end e un baciotto

  8. Avatar

    Ciao Terry, ti capisco benissimo: la mia schiena reclama ogni volta che sto troppo tempo in piedi o faccio sforzi o porto pesi non equilibrati…:(
    Questi cannelloni svuota frigo sono meravigliosi. Grazie delle idee che ci hai regalato.
    Un bacio e riguardati 🙂

  9. Avatar

    Hai trovato il modo di invogliarmi a preparare i cannelloni: un primo che poco amo mangiare e di conseguenza poco cucino. fatti così però sono invitanti, delicati e gustosi.
    Che blog pieno di ricette e spunti 😉
    Alla prossima !
    Lalla

  10. Avatar

    C’è una massa di imbecilli Terry in giro che fa paura..
    io ho 23 anni.. potrei essere tra di loro..
    ma mai e poi mai potrebbero interessarmi canzoni di quella tipologia!
    Perciò.. è una generazione stramba, con Mengoni e Neffa avrei cantato anch’io a squarciagla! ;D eh sì!
    Ottimo il tuo primo! sei sempre super.. spero che tu ti possa rimettere presto.. farò una preghierina per te!
    Valeria

  11. Avatar

    Tesoro, mi dispiace per la tua schiena e ti capisco benissimo….pure io con ernie alla colonna che ogni tanto mi vengono a presentare il conto…tra l’altro dopo la gravidanza ho qlc kg di troppo e la schiena non ringrazia! Ottimi questi cannelloni….verdure e pasta….cosa può esserci di meglio?????

  12. Avatar

    no, non siamo troppo vecchie…semplicemente abbiamo ancora uno schizzo di cervello!!!! ottima questa preparazione…proprio quello che ci vuole per il grande caldo…e non solo!!!! un bacione!!!

  13. Avatar

    mi dispiace per la tua schiena e ovviamente per te, per fortuna ti sei rimessa.
    Condivido il tuo pensiero su Fedez, ma vedo che i ragazzi non fanno caso alle parolacce e al gergo volgare nei testi delle canzoni, da qui si nota anche un pò il degrado sociale.
    I cannelloni sono un’ottima idea di reciclo, ma anche farli di proposito non sarebbe niente male ciao a presto

  14. Avatar

    mi spiace per la tua schiena non trascurarti, prendi tempo e pochi rischi altrimenti ti trascini il dolore per un po’ invece trovo utile surgelare la pasta fresca non ‘ho mai fatto e se ne fà sempre più del necessario, è un ottimo consiglio

    1. Avatar

      Vero? Torna utile per fare lasagne, cannelloni ma anche delle tagliatelle o maltagliati veloci 😉 Grazie Ghunter se me lo dici tu per la schiena ci credo di certo 😉 Oggi va meglio, il dolore piano piano sta andando via, non sono ancora al top ma ci siamo quasi. Un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *