Primo piatto – Girelle di Crespelle farcite

Girelle di crespelle farcite. Cominciamo la settimana con una ricetta salata, un primo piatto, goloso e di stagione. Questo è un piatto che ho servito alla mia amica Silvia, quando è venuta a trovarmi l’ultima volta. Sono delle Girelle di creps, semplicissime ma di grande effetto. Io le ho farcite con della verdura, zucca e zucchine, grattugiate grossolanamente, con l’apposito attrezzino. Vi metto la foto sotto. Quindi è un piatto vegetariano, visto che non contiene carne.

Però potete farcirle come più vi piace; prosciutto e formaggio. Funghi e scamorza. Zucchine e gamberetti. Spazio alla fantasia. Fermo restando la besciamella sopra, visto che per gratinare hanno bisogno di qualcosa che le tenga morbide. Le creps di solito le faccio con gli albumi, visto che ne ho sempre di avanzo.

Ciò non toglie che potete farle con le uova intere. Per dare colore e sapore stavolta ho aggiunto della curcuma ma potete aggiungere anche zafferano o erbe aromatiche, come potete trovare QUI. Girelle di Crespelle farcite

girelle-di-crespelle-2

 Ingredienti per le crespelle
240 g di albumi (o 4 uova medie)
500 g di latte
200 g di farina 00 (o farina di riso, se volete farle senza glutine)
50 g di burro fuso
1 cucchiaino di curcuma

Sale qb

 per la besciamella:

500 g di latte

50 g di burro

50 g di farina (senza glutine se siete allergici)

Noce moscata a piacere

Sale e pepe

Per il ripieno

500 g zucchine

300 g di zucca

1 bella manciata di parmigiano

 Altro parmigiano per gratinare

Procedimento:
Io le creps le faccio con il bimby (la ricetta del libro base); mettere tutti gli ingredienti nel boccale, far girare per 30 secondi a vel. 5. Versare in un recipiente con coperchio e lasciare in frigo per circa 30 minuti.
Formare le creps e cuocerle con l’apposita crepiera o in una padella antiaderente, passata con dello scottex, “sporco” di burro. Non fatele troppo spesse, sono buone belle sottili. Farle dorare per circa un minuto su ogni lato, a fuoco medio. Girarle con una paletta ma anche con le mani. Io prendo un lembo con le due mani e giro, se non avete le mani di amianto come me, aiutatevi con una paletta. Preparate tutte le creps in questo modo e mettetele da parte.

Per la besciamella, fondere il burro in un tegame, aggiungere la farina, facendo attenzione che non si attacchi, girare bene, si formerà un blocco unico. A questo punto aggiungere il latte, poco alla volta e girare velocemente, per non far formare grumi. Mettere una bella grattata di noce moscata, salare e pepare.

Se avete il bimby, come me, mettete tutto dentro il boccale, 12 minuti a 90°, vel. 2 ed è fatta J

Grattugiare con i fori larghi le verdure, dopo averle lavate e mondate.  Versate metà della besciamella ancora calda e girate bene. Ora dividete  questo composto sulle vostre creps, aggiungere anche una spolverata di grana a piacere, arrotolarle e tagliarle a rondelle, alte circa 5 cm. Posizionare le rondelle in piedi, in una teglia, dove avrete messo sul fondo un paio di cucchiai di besciamella che avevamo messo da parte. Una volta sistemate tutte le rondelle, distribuitevi sopra il resto della besciamella e una bella grattata di parmigiano.  A questo punto, se dovete servirle subito, infornare a 200° per circa 30 minuti, che si formi una bella gratinatura. 

girelle-di-crespelle-1

Altrimenti potete congelarle o conservarle in frigo, fino all’utilizzo. Vi assicuro che vi chiederanno il bis.

girelle-di-crespelle-3

girelle-di-crespelle-4

Da noi è arrivato l’autunno; quello grigio, con la foschia e gli alberi multicolore che si intravedono, stupendo lo sguardo, man mano che ti avvicini, con i rossi, i marroni, i gialli delle loro foglie. Anche le temperature sono più consone alla stagione.

Sabato notte ha anche piovuto e direi che ci voleva un pò di acqua. Ma dalle nostre parti piove un pò più che nelle altre zone, sebbene nelle ultime settimane, l’acqua era mancata anche da noi.

Sento che in molte città del nord la situazione è critica, mi spiace molto ma questa è una situazione che si è creata nel corso di decenni. L’uomo ha voluto sfruttare la natura fino all’esaurimento. Ma questo è un discorso complicato da fare in un blog di cucina.

Quindi torno a noi. Il tempo corre inesorabilmente e io non ho ancora sfornato un panettone! Incredibile, vero? Non è da me ma ho i miei due pagnottini da coccolare e non riesco a trovare due o tre giorni liberi, da dedicare ai miei grandi lievitati. Intanto se voi volete cominciare a fare qualche esperimento, potete andare QUI e troverete diverse ricette di Panettoni & C. Non fatevi cogliere impreparati, almeno voi.

Bene, con questo è tutto, vi auguro un buon inizio di settimana e vi dico già che le prossime due ricette saranno una bomba! Rimaniamo in contatto. A presto.

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Print Friendly, PDF & Email

38 pensieri su “Primo piatto – Girelle di Crespelle farcite”

  1. buongiorno terry! ma quanto sono golose queste girelle!! le crepes le faccio spesso (anch’io come te le giro e mano… ormai ho i polpastrelli d’amianto pure io mi sa!) ma poi le farcisco e le servo direttamente… preparate così con la gratinatura e sotto forma di roselline sono molto più belle e golose! devo provare! grazie per la bella idea e buona settimana 🙂

    1. ipasticciditerry

      Io cucino tutti i giorni, come tutti credo. Solo che mi piace variare e non mangiare sempre le stesse cose e allora sembra che cucino di più ma non è vero. Li conosco anche quelli, li ho visti fare alla Spisni, mitica!

  2. Oggi ti scrivo la stessa cosa che mi hai scritto tu ieri: questo piatto mette fame anche a quest’ora! Te lo giuro! Roba che ci farei colazione 🙂 Amo queste ricette ricche e sfiziose 🙂 Dai, tienimene una porzione in caldo per la pausa pranzo ( anche se lo so che vi siete già spazzolati tutto!). Un baciotto amica e buona giornata :*

    1. ipasticciditerry

      Come sei carina … questa foto l’ho fatta un pò di tempo fa e secondo me fa proprio schifo! Però non volevo privarvi di questa idea, èerchè molto gustose e saporite. Vuoi mettere con le tue “signore” foto? Però sono contenta ti abbiano ingolosito lo stesso. Per te la mia cucina è sempre aperta, lo sai. Un bacione a te

  3. Le crespelle/crepes da noi palatschinke (rimasugli tedeschi) in triestino”amlett” le facciamo anche con un solo uovo intero su metà ml di latte con farina q.b. io di solito parto da ml latte + metto l’uovo e poi la farina fino a che la pastella non è della densità giusta. Buonissime queste tue io glisso la besciamella proprio mai piaciuta ma per marito si lui l’adora. Buona giornata.

  4. Le preparava mia mamma! Le farciva con qualunque ingrediente purché fosse di stagione. Ultimamente sto in fissa con la zucca perciò io credo la userei come farcia! Come vorrei essere la tua vicina di casa Terry! Sei instancabile e meravigliosa nelle tue preparazioni.

    1. ipasticciditerry

      Ma no dai, io non faccio niente di straordinario. Tutti cuciniamo e anche tutti i giorni. Anche io, come molti, cucino una volta al giorno e mi piace fare sempre piatti diversi, con la disperazione di mio marito! Ahahahh Grazie infinite tesoro, un bacio

  5. Terry ma questa ricetta è bellissima! Tutto con il Bimby, grandiosa! Spetta là che copio che oramai la sera non so più cosa fare: arrivo tardi e tutti son morti di fame, oltre che viziati! Grazie grazie, sei super!
    Bacione 🙂

    1. ipasticciditerry

      Si Tati, io lo uso un casino il bimby. Ci sono delle giornate che lo lavo e lo uso, lo lavo e lo uso in continuazione. Grazie a te, contenta di esserti utile. Un bacione anche a te

  6. le adoro, sono uno dei miei cavalli di battaglia e sono anche comode, le preparo il giorno prima se non addirittura le surgelo così basta farcirle e in forno, lasciamo stare l’aria di milano, terribile! un bacione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *