Dolci – Crostata di mele

32 Comments

Quante ricette ci sono nel web di Torta di mele? Anche sul mio blog ce ne sono diverse versioni. L’altro giorno ho trovato questa ricetta della crostata di mele sul sito della Galbani  e ho pensato di prepararne una, personalizzandola secondo i miei gusti. Ho usato una parte di farina di grano saraceno, che mi piace molto nei dolci. Poi l’ho voluta riempire di un composto di mele a pezzetti, appena stufate in padella, insieme a dello zucchero di canna. L’ho poi voluta rendere golosa aggiungendo della confettura di albicocche e degli amaretti sbriciolati, che donano quel croccantino alla base, che tanto mi piace. Sopra ho voluto creare con la frolla rimasta, una bella mela da cui partono i “raggi” del frutto a fettine. Insomma mele a tutto tondo:  a pezzetti dentro e a fette sopra. Vuoi sapere come l’ho preparata? Ecco la mia versione della Crostata di mele.

Crostata di mele (23)

Ingredienti per una teglia da 24 cm

Per la frolla:

200 g di farina 0

50 g di farina di grano saraceno

125 g di burro

100 g di zucchero

1 cucchiaino di lievito per dolci

1 uovo

La scorza di un limone

1 pizzico di sale

Per il ripieno e la decorazione

2 mele

2 cucchiai di zucchero di canna

Il succo di un limone

10 amaretti

2 cucchiai di confettura di albicocche (o altra a scelta)

Cannella in polvere

1 mela per decorare

Burro per spennellare

Zucchero di canna

Procedimento:

Per prima cosa grattuggiare la scorza del limone, dopo averlo lavato e asciugato. Metterla da parte; servirà poi per la frolla. Spremere invece il succo che vi servirà per non far annerire le mele.

Quindi sbucciare  due mele, farle a pezzetti piccoli regolare, bagnare i pezzi con metà del succo di limone. Il resto metterlo da parte per spennellare alla fine le mele della decorazione.  Mettere i pezzetti di mela in padella, insieme a due cucchiai di zucchero di canna. Cuocere per circa 5 minuti, tenendo girato spesso. Non devono cuocere ma solo appassire leggermente. Far raffreddare.

Crostata di mele

Preparare la frolla, versando le farine sul piano di lavoro, mischiarle bene tra di loro. Unire la scorza del limone, tenuta da parte all’inizio. Aggiungere il burro a pezzettini e sfarinarlo con le mani, insieme alle farine. Aggiungere lo zucchero, l’uovo intero, un pizzico di sale e il lievito. Impastare velocemente, fino a formare una palla omogenea. Evitare di impastare a lungo, per non riscaldare l’impasto. Avvolgerla in pellicola o carta forno e metterla in frigorifero.

Sbucciare la restante mela e farla a fettine regolari. Bagnare con il restante succo di limone, tenuto da parte.

Crostata di mele1Ora stendere la frolla in un cerchio, poco più grande dello stampo. Metterla nello stampo, precedentemente imburrato o ricoperto di carta forno. Tagliare a misura e raccogliere i ritagli, mettendoli da parte. Bucherellare il fondo della frolla. Sopra sbriciolare gli amaretti. Distribuire la confettura di albicocche e sopra mettere le mele cotte, ormai fredde. Spolverare di cannella  piacere. Decorare con le fette di mela, al centro mettere la frolla avanzata, dandogli la forma di una mela. Spennellare con burro fuso e spolverare di zucchero di canna.

Crostata di mele2

Infornare a 180° per circa 35/40 minuti. Deve risultare dorata.

Crostata di mele (25)

Crostata di mele (24)

Crostata di mele (30)

Crostata di mele (33)

Salva

Salva

Print Friendly, PDF & Email

Related posts:

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

32 Responses to “Dolci – Crostata di mele”

  1. tizi

    io adoro le torte di mele, di ogni tipo, eppure questa versione con la frolla come base e le mele spadellate all’interno non l’ho mai preparata a casa, l’ho sempre e solo mangiata fuori. devo rimediare, solo a vedere la tua mi viene un’acquolina pazzesca.
    grazie della ricetta terry, buona settimana :)

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Si Tizi provala perché è davvero buona. Tanto melosa e profumata. Grazie e un bacio

      Rispondi
  2. ORIANA

    Ciao Terry,
    grazie per la ricetta…sembra perfetta!! Anche per la frolla in genere io seguo sempre la tua ricetta. Per cui la proverò senz altro….
    E^ da un pò che non ti scrivo…volevo dirti che finalmente sono riuscita a procurarmi la pasta madre (dal blog La Pasta Madre) e adesso mi cimento anche con i lievitati…quelli semplici (pizza, pane, focacce)…non arrivo certo ai tuoi livelli. Grazie e buona settimana!!!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Ma di sicuro ci arriverai e magari mi supererai pure!! In fondo ci vuole solo pratica, vedrai. Ti ringrazio e sono felicissima ti piaccia la mia frolla. Allora prova pure anche questa versione, sentirai che buona questa crostata. Un abbraccio e grazie per seguirmi sempre con tanto affetto

      Rispondi
  3. saltandoinpadella

    Sai che quando si parla di torte di mele con me sfondi una porta aperta 😉 Questa crostata ha un aspetto che dire invitante è poco. Me ne mangerei una bella fettona

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Lo so Elena, sarebbe un onore se la provassi e mi dicessi cosa ne pensi.

      Rispondi
  4. Melania

    Io le adoro. Ed è difficile non innamorarsi della tua che porta con se amaretti e confettura di albicocca. Complimenti Terry è deliziosa ed invitante…
    Un abbraccio :)))

    Rispondi
  5. zia consu

    Un torta che non conosce stagione e sfida la colonnetta di mercurio 😛
    Bravissima cara e felice inizio settimana <3

    Rispondi
  6. Paola

    Sono una torta di mele addicted. Ne adoro il profumo, adoro quelle alte e soffici e quelle basse e cremose. Adoro le crostate che hanno il ripieno di crema e quelle, come la tua, melose fino al cuore. Insomma, con me si sfonda una porta aperta e questa è un’idea che ti rubo appena arriva l’autunno e i primi freschi :) Ti abbraccio forte forte

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Ne sarei onorata. Poi dimmi come ti è venuta, ok? Grazie Paola, un bacio

      Rispondi
  7. Eleonora

    anche io faccio spesso la crostata di mele riempiendo in parte con mele spadellate e sopra fettine. Trovo che così sia davvero squisita, umida e carica di mele! Con la tua aggiunta di confettura di albicocche ed amaretti, è di sicuro ancora più golosa!!!
    avvero buono e anche bello questo dolce. ciaoooo

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Ciao Elena, grazie! Io l’adoro. Ne faccio anche una versione con doppia frolla, sotto e sopra, al posto delle fette di mele. Mia figlia ne va matta. Un bacione tesoro

      Rispondi
  8. Federica

    di torte di mele potrebbero essercene infinite, ne mancherebbe sempre qualcuna e non mi stancano mai, le amo troppo. questa crostata alla doppia mela è uno spettacolo. un bacione tesoro, buona settimana

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Siamo in tante ad amare i dolci di mele. Forse perché sanno di casa di mamma. Forse perché le mele le trovi tutto l’anno, chissà …. grazie Fede, un bacino

      Rispondi
  9. Silvia Brisi

    Ghiottissima!! Amo le torte di mele e amo le crostate alle mele!! Questa poi ha le farine che amo, le spezie che amo, si Terry, mi ha proprio conquistata!
    Un bacione carissima, ti abbraccio stretta, buona settimana!!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Grazie Silvia, la torta di mele si fa sempre mangiare con piacere e soddisfazione. Un abbraccio a te

      Rispondi
  10. Chiara

    come dire di no, la tua torta ha un aspetto così goloso che passo la dieta almeno oggi !

    Rispondi
  11. Leti - Senza è buono

    Ti ho già scritto che amo alla follia le torte di mele e ho amato questa crostata sin dal primo sguardo…è bellissima ^.^ e, ovviamente, deve essere deliziosa… non immagini cosa darei per provarla… vabbè, dai, te ne tubo una fettina virtuale 😉 e me la gusto a metà mattina, mentre lavoro! Un abbraccio dolce Terry

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Grazie mille Leti, sono contenta ti piaccia. E sono anche contenta ti abbia fatto compagnia virtuale, nella pausa. Un abbraccio grande

      Rispondi
  12. edvige

    Buono ma le mele sono tutto l’anno quindi prendo nota ora il forno è uno sconoscxiuto 😀 ciaooo

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Fa caldo anche da voi Edvige? Insomma solo da me non fa caldo!! Grazie e un bacio

      Rispondi
  13. SABRINA RABBIA

    CHE CAPOLAVORO, ADORO LE TORTE CON LE MELE, MI COPIO LA RICETTA!!BACI SABRY

    Rispondi
  14. Luisa

    Ciao Terry davvero una crostata solare stupenda hai realizzato…proprio in questi giorni parlavo con mia mamma di un dolce da fare con le mele, visto che non vanno molto come frutto in tavola in questa stagione almeno da noi e prima che avvizziscano tutte, una bella torta è sempre ben gradita in tutte le mille varianti :). Buona serata baci Luisa

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Infatti, io l’ho fatta proprio per quello. Vedrai che sarà apprezzata da grandi e piccini. Grazie e un bacione a te

      Rispondi
  15. Giovanna Bianco

    Sicuramente buona e decorata alla perfezione. Bravissima come sempre, un bacione cara.

    Rispondi
  16. Gunther

    non so perchè ma d’estate le torte di mele sono più buone come questa che ci hai proposto

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Sai che sono d’accordo con te? Con una bella pallina di gelato è un ottimo dolce.

      Rispondi

Leave a Reply