Pan brioche spinaci e ricotta

Questo Pan brioche spinaci e ricotta è nato così, per caso. Sempre con l’idea degli spinaci crudi, che ormai uso ovunque nelle farciture (QUI e QUI due idee) e con una buona ricotta fresca. Noi l’abbiamo mangiato caldo perché emanava un profumo che non siamo riusciti ad aspettare che si intiepidisse. Voi se riuscite a farlo intiepidire, riuscirete a vedere un alveolatura migliore, più da pan brioche. Ad ogni modo caldo è buonissimo, ce lo siamo mangiati tutto in due!!

La ricetta del Pan brioche è la classica che faccio sempre e l’ho presa dal libro verde bimby. Se non avete il bimby, potete impastare in un impastatrice o anche a mano. Certo farete più fatica … Vi consiglio di mettere una generosa manciata di parmigiano e una bella grattata di noce moscata nel ripieno. Il profumo e il sapore sarà ancora più accentuato. Il procedimento è molto semplice. Se vi organizzate per tempo, vi consiglio di usare poco lievito di birra e lasciar lievitare lentamente. Ecco il mio Pan brioche spinaci e ricotta.

Pan brioche ricotta e spinaci (12)

Ingredienti:

250 g di latte

5 g Lievito di birra

10 g di zucchero

1 uovo

550 g di farina

60 g di olio

10 g di sale fino

Ripieno:

200 g di spinaci crudi e tritati

250 g di ricotta

Grana grattugiato

Noce moscata

Sale fino

Latte per spennellare

Procedimento:

Versare nel biccale il latte e scaldare a 37° vel.1. Aggiungere tutti gli altri ingredientie impastare 3 minuti funzione spiga

Formare una palla e lasciar lievitare. Per il ripieno mischiare tutti gli ingredienti in una ciotola e mettere in frigo, coperto con pellicola, fino al momento di utilizzarlo. Una volta raddoppiata la pasta, stendere delicatamente in un rettangolo, su un piano leggermente infarinato. Mettere il ripieno e arrotolare. Posizionare su carta forno nello stampo scelto, rivestito di carta forno, bagnata e strizzata. Io ho usato uno stampo classico da plum cake. Lasciar lievitare di nuovo e infornare a 180° per circa 30 minuti, dopo  aver spennellato.

Pan brioche spinaci e ricotta

Se riuscite lasciar intiepidire.

Pan brioche ricotta e spinaci (13)

Con questa ricetta partecipo a Panissimo#40, la raccolta di lievitati dolci e salati ideata da Sandra di Sono io, Sandra,  e Barbara, di Bread & Companaticoquesto mese ospitata nel blog Cakes and Co.

Panissimo

Alla prossima con la ricetta di un dolce sorprendente!

Print Friendly, PDF & Email

36 pensieri su “Pan brioche spinaci e ricotta”

  1. Wow, una ricetta bimby!!! Favolosa! Adoro il connubio spinaci e ricotta e l’idea di poterla fare con il bimby mi fa tirare un sospiro di sollievo visto che da qualche tempo sono più trafelata del solito… Me la salvo subito!
    Un bacio!

  2. Ma che bello questo pan brioche! devi sapere che io lo adoro, sia in versione dolce che salata ed ora sto “studiando” per prepararlo senza glutine, con l’aiuto del mio lievito madre 🙂 non sarà affatto facile, ma incrocio le dita! nel frattempo, mi godo questa tua meraviglia che ha un ripieno super goloso e me lo mangio con gli occhi, non potendolo gustare di persona 😉 Un abbraccio carissima!

  3. Ecco! Giusto! Ripetilo tesoro, fammi entrare in questa capoccia che bisogna asprttare che raffreddi, innanzitutto per non ustionarsi e relativo mal di pancia e poi per le fotoooooo! Ho appena fatto un panbrioche e tagliato caldo ho ammazzato tutta l alveolatura Uhhh che nervi
    Basta pensarci, mi consolo con queso goduriosissimo bauletto caspita ricotta e spinaci come aspettareee

    1. ipasticciditerry

      Ahaahahahh la mia golosona! Diciamo che di solito mi organizzo per tempo ma questo l’ho sfornato che era ora di mangiare e non abbiamo resistito al profumo intenso. Va beh dai pazienza … tanto noi capiamo se non si vede bene l’alveolatura. Spinaci crudi eh … provalo, è diverso il sapore dal cotto, molto più intenso e hai visto che bel colore?

  4. Squisito Terry!! E’ difficilissimo aspettare che queste cose si freddino prima di tagliarle, e poi calde sono ancora più buone!! Ha un colore splendido quel ripieno, bello verde, mi piace proprio l’ idea dello spinacio crudo, purtroppo non so dove provarlo perchè a mio amrito le cose a base di spinaci non piacciono, vedrò di prepararmelo solo per me!! Un bacione cara, buona serata!!

    1. ipasticciditerry

      Mannaggia stì mariti ma che rompiscatole! Anche il mio era timoroso ma come l’ha assaggiato si è ricreduto ahahahh. Hai visto che bel verde brillante, a me piace un sacco. Se lo fai fammelo sapere, ok? Un bacione a te tesoro

  5. Perfetto per un pic nic, per una cena veloce davanti alla tv! Complimenti davvero cara Terry, questo Pan brioche é una vera delizia per gli occhi e il palato!
    Bravissima come sempre!
    Un caro abbraccio e felice giornata!
    Laura<3<3<3

  6. Penso che nemmeno io avrei avuto la pazienza di aspettare, poi vuoi mettere quanto dev’essere buono caldo ? Brava la mia Terry ! Bacini e buona serata :*

  7. A leggerti sembra così alla portata…non dico di tutti…no…no…no, ma di una che come me ha il bimby. Dopo il flop dell’ultimo pane, mi è tornata l’ansia da lievitati. :((. Sab 30 il mio “cucciolo” festeggia i 18 anni e si aspetta un ricco buffet. Dalle tue mani uscirebbero meraviglie…. a prestissimo amica mia (presi i biglietti del treno ?)

    1. ipasticciditerry

      Ma certo che è alla portata di tutti!! Fa tutto il bimby! Sai che bello se fossimo state vicine? Ti avrei aiutata molto volentieri. Immaginati questo in formato mignon, tipo rotolini … spettacolo! Siiiiiiii, appena confermato il treno! Arrivoooooooo ♥

  8. Che bello questo pan brioche. Deve essere una delizia.
    Non vedo l’ora di provarlo anch’io. L’idea di usare gli spinaci crudi mi piace molto.
    Ho visto anche le altre cose che hai preparato. Sei bravissima.
    Appena cresceranno nell’orto di mio marito…..
    Un abbraccio
    Cecilia

    1. ipasticciditerry

      Ti ringrazio Cecilia, con gli spinacini freschi dell’orto poi … deve essere fantastico! Se lo fai poi me lo fai vedere? Mi farebbe piacere. Un abbraccio a te e buona domenica sera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *