Dolce – Plum cake morbido alle albicocche

52 Comments

Plum cake morbido alle albicocche.Io non so da voi ma da me fa decisamente fresco! Dopo qualche giorno di un bel caldo intenso, dove noi per la verità abbiamo dormito una sola notte con la finestra aperta, siamo ripiombati nel fresco che contraddistingue le mie zone.

Come dico sempre, ho sbagliato zona d’Italia dove vivere! Io amo il caldo, il mare, l’azzurro … Anche dalle mie parti ci sono dei paesaggi bellissimi; le colline intorno a me e subito dietro le prealpi, tante tonalità di verde che si rincorrono e cambiano continuamente, stagione dopo stagione.

Piove spesso e quindi ecco perchè tanto verde. So che tanti di voi mi invidieranno ma vi assicuro che dopo un pò ti stanchi. Forse non siamo mai contenti e ci piace sempre “l’erba del vicino” non so … Comunque questo per dirvi che da me non ci sono scuse per tenere il forno spento. Infatti io non lo spengo mai per il caldo ma piuttosto per la poca voglia di cucinare.

In questi ultimi giorni sto soffrendo per il mal di orecchi. Ne soffro periodicamente e devo andare dal medico a fare la pulizia del cerume, che mi si forma spesso, a causa della sinusite che mi fa tenere tutto dentro. Ma non parliamo dei miei malanni, che non è bello, parliamo di questo buonissimo dolce.

Questo è un Plum cake soffice, veloce e straordinariamente buono. Un sapore di albicocca intenso che non riuscirete nemmeno ad aspettare si freddi, ve lo garantisco.

La ricetta arriva dalla mia amica Jessica. E’ una ricetta che avevo salvato da un po’ e finalmente mi sono decisa a provare. Potete variare anche il tipo di frutta, cambiando jogurt e succo, io non ho ancora provato ma penso proprio che lo farò presto.

Grazie Jessica, ora ho intenzione di provare anche i tuoi panini morbidi. Prossimamentte ti saprò dire. Come dicevo questa ricetta arriva da QUI e prima ancora da QUI. Plum cake morbido alle albicocche.

Plum cake morbido alle albicocche

Ingredienti:

250 g di farina

180 g di zucchero

3 uova

2 vasetti di yogurt intero gusto albicocca (da 125g)

110 g di olio di semi di arachidi

30 g di latte (la prossima volta succo di albicocca)

1 bustina di lievito per dolci

1 pizzico di sale

la buccia grattugiata di un limone

i semi di una bacca di vaniglia

 

Procedimento

Accendere il forno a 180°. Montare le uova con lo zucchero fino a quando diventeranno bianche e spumose. Aggiungere lo yogurt, il succo o il latte, la vaniglia, la buccia grattugiata del limone. Unire la farina, il lievito ed il pizzico di sale. Mescolare bene e  unire l’olio a filo.  Mescolare fino a ottenere un composto omogeneo e compatto.

Imburrare uno stampo o ricoprirlo con carta forno bagnata e strizzata, come me. Io ho usaot lo stampo da plumcake ma penso vada bene anche uno a ciambella. Versare l’impasto e infornare per circa 45 minuti o comunque fino a quando infilando uno stecchino, questi uscirà asciutto. Far raffreddare e servire. Sarò sincera, io non ho lasciato raffreddare completamente ma il profumo era troppo intenso …

 

Plum cake morbido alle albicocche (3)

Plum cake morbido alle albicocche (6)

 Benissimo, con questo oggi è tutto. Se non volete accendere il forno, perchè magari da voi fa caldo (beati voi!) salvatevi la ricetta perchè merita. Per una buona colazione soffice e profumata o anche per una semplice merenda o spuntino. Io vi auguro un buon inizio di settimana. Ci troviamo alla prossima ricetta.

Godetevi la vita perche è una sola e non va sprecata, ricordatelo ♥

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Print Friendly

Related posts:

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

52 Responses to “Dolce – Plum cake morbido alle albicocche”

  1. saltandoinpadella

    Mi dispiace per le orecchie, pero ti passi presto. Il mal d’orecchi è davvero invalidante, una volte ho avuto un’otite ed è stato terribile. Ma vedo che non ti ferma neanche questo dal cucinare delizie. Sai che amo questo tipo di dolci, semplici e casalinghi.

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Sono ancora in ballo … tra poco andrò dal medico e spero di risolvere. Fortuna che il dolore si è calmato, comunque il mal d’orecchi non lo auguro a nessuno. Questo è un dolce che avevo in bozza da un pò … sono un pochino ferma con la cucina. Questo lo devi provare Elena, te lo consiglio, appena le temperature te lo permetteranno. Grazie e un bacio

      Rispondi
  2. La mia famiglia ai fornelli

    che buono questo plumcake! mi piace moltissimo!

    Rispondi
  3. damiana

    Che brutto il mal di orecchi,piccina spero tu risolva presto…Dai dai va a farti stappare 😂Ed ora apri bene le orecchie:voglioooi unaaa fetttinaaaaa diiii dolceeeee e poi giuro che non abbasso la voce e me ne torno a sventolano😃Qui caldo accettabile da due giorni,quindi se volessi non avrei scuse,ho pure lo yogurt😘

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Ahahahah amore mio! Vieni vieni qui dalla ricciolona tua, che si sta belli freschi freschi. Provalo Damy, fidati, è buonissimo!

      Rispondi
  4. Gunther

    Un gran bel plum, venuto molto bene

    Rispondi
  5. LAURA CARRARO

    Quest’anno trovo le albicocche particolarmente buone e sicuramente avranno reso al massimo in questo invitante plucake!!!
    Auguri per le tue orecchie!!!
    Baci

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Sai che hai ragione? Anche io trovo che quest’anno siano buonissime. Provalo questo plum cake, è buonissimo. Grazie mille, un bacio a te

      Rispondi
  6. Italians Do Eat Better

    Il tuo plumcake ha un aspetto molto soffice e genuino e con le albicocche è ancora più goloso! Buona serata :)

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Grazie, si. Sicuramente sarà una ricetta da provare con molti altri frutti, l’ho trovata interessante e stra-buona. Buon pomeriggio a te

      Rispondi
  7. Anna

    Buono e bello, con le albicocche sarà ancora più goloso, complimenti

    Rispondi
  8. Silvia Brisi

    Spero ti stia passando il male alle orecchie, ne soffrivo da bambina, ora per fortuna non più, mi ricordo che stavo malissimo . . .
    E comunque ti sei ampiamente consolata con questo sofficissimo plumcake, delizioso!!
    Anche qui si sta molto meglio, una volta che cala il sole l’ aria è fresca e piacevole, meno male!!
    Un grande abbracio carissima, riguardati e buona settimana!!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      No, purtroppo sono ancora in ballo ma tra poco avrò la visita dal medico. Sono certa me lo farà passare, grazie mille Silvia. Questa è una ricetta in bozza da un pò, il dolore dei giorni scorsi non mi ha permesso di fare molto …Tanti baci a te tesoro

      Rispondi
  9. notedicioccolato

    come va tesoro il mal d’orecchie? che ti ha detto il medico? mi spiace tanto e spero riesca a passarti il prima possibile.
    qui col tempo siamo sulle “montagne russe”: su-giù-su e questi sbalzi così bruschi mi mettono letteralmente ko!
    mi riprenderei benissimo però con una fetta del suo soffice e profimato cake :)
    un abbraccio grande e riguardati tesoro :*

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Ho appuntamento tra poco, grazie Fede. Un pochino meglio ma ancora non bene. Si, una fetta di questo ci farebbe stare sicuramente meglio. Un bacione grande a te

      Rispondi
  10. Serena

    Guardando il bicchiere mezzo pieno diciamo che la tua famiglia con il tempo così può beneficiare ancora dei tuoi bei prodotti da forno. Sembra sofficissimo! Buona guarigione per l’orecchio

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Il mio forno non si ferma mai, in nessuna stagione dell’anno. Hai ragione, può essere un beneficio di questo clima. Grazie mille, a presto Serena

      Rispondi
  11. miss mou

    Bravissima. E grazie mille della citazione <3

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Ci mancherebbe, dovere! Sai che è buonissimo anche con le ciliegie?

      Rispondi
  12. Carmine

    Chissà il profumo durante la cottura inebriante

    Rispondi
  13. Luisa

    Ciao Terry adesso sono dai miei e pian piano sta tornando il caldino caratteristico di luglio anche in pianura. Io ormai sono intasata da un po’ da quando sono stata al mare un mese fa per un weekend, spero che in vacanza vada via tutto questo raffreddore e tosse…non so se il mio piccoletto ad averlo attaccato a me o io a lui uffi. Delizioso il tuo plumcake adoro le albicocche come frutta di stagione e anche i miei bimbi apprezzano. Buona serata baci luisa

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Con i bambini ma anche con questi sbalzi di temperatura, niente di più facile prendersi certi malanni. Mi auguro tu possa stare bene al più presto. io ieri sera sono stata dal mio medico che mi ha stappato le orecchie con un bel siringone di acqua calda. Non vedevo l’ora. Ogni tanto purtroppo, sono soggetta a questi problemi. Questo plum cake sono certa piacerebbe tantissimo anche ai tuoi ometti, provalo Luisa, vedrai. Un grande abbraccio e riprenditi presto!

      Rispondi
  14. Mimma Morana

    trooopppo buono!!! una vera coccola!!! lo provo senz’altro!!

    Rispondi
  15. Laura De Vincentis

    Il mal d’orecchi è terribile! Quanto ti capisco! Ottimo questo plumcake così estivo, perfetto per farci colazione la mattina magari prima di scendere in spiaggia. Un bacione :)

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Io non lo sopporto e poi avevo anche le vertigini … fortuna che ora è passato tutto. Provalo questo Laura, sono certa piacerà anche a voi. Un bacio a te

      Rispondi
  16. Patty

    Buono lo faccio anche io. Piuttosto dopo aver montato le uova, gli altri ingredienti li sbatti con fruste o con una spatola?
    😘

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      No, mischi semplicemente senza montare anche il resto. Solo le uova vanno montate. Provalo Patty, è davvero semplice e buono. Un bacione a te

      Rispondi
  17. Sandra

    Sembra davvero morbidissimo e sofficesoffice! È molto bello da vedere e sarà sicuramente buonissimo! Mi spiace del tuo malessere, spero che adesso vada meglio ❤
    Ti mando un grande abbraccio cara.

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Si grazie, ora molto meglio. Finalmente ci sento dopo settimane di disagio. Hai visto bene; soffice soffice e molto profumato. un abbraccio grande anche a te dolce Sandra

      Rispondi
  18. Melania

    Ti dirò Terry che l’aria si è fatta un po’ più fresca anche qui in Sicilia, ma non credo durerà molto. Solo la mera illusione di una leggera brezza e di temperature piacevoli da sopportare. Ne ho approfittato subito per accendere il forno, e chi sa starci senza? L’assaggerei volentieri una fetta del tuo plumcake, specie perché adoro la frutta!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Lo so, lo so … sento tutti i giorni i miei amici Carmela e Luigi e me lo dicono. Alla fine anche io non mi faccio problemi ad accendere il forno, anche nelle poche giornate molto calde. Basta organizzarsi. Un bacio Meli

      Rispondi
  19. speedy70

    Una fettina ora per merenda sarebbe perfetta!!!!

    Rispondi
  20. Daniela

    ahia il mal d’orecchie è uno di quei malanni che proprio non sopporto. Io sono al mare, qualche giorno di relax ma non fa caldissimo: mai uscire alla sera senza una giacchettina, è proprio necessaria.
    Ottimo, delizioso e invitante questo plumcake, poi io adoro le albicocche ^_^
    un bacione e speriamo che tu guarisca presto.

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      A chi lo dici! Fortuna che ora è passato … fino alla prossima volta, ne soffro periodicamente. Allora goditi il mare e il relax Dany, ci vuole almeno una volta l’anno dai. Grazie Dany, un bacione grande

      Rispondi
  21. Chiara

    riguardati, non sottovalutare mai le orecchie, sono traditrici !Prendo una fettina di questo dolcetto, ho bisogno di una coccola ! Un bacione

    Rispondi
  22. Simona

    ma quanto mi piace!!! tanto davvero. prendo nota e lo farò. il problema sai qual’è? che chi è solo non può (o potrebbe ma non posso e non voglio trasformarmi in un cassonetto, che già in premenopausa il peso è decisamente cambiato mio malgrado) mangiare una torta intera. E ogni volta parto e giro a distribuire pani, torte, focacce, e quant’altro a mia madre a mio figlio.. insomma dopo un po’ mi rompo anche le balle. Essere soli per alcune cose si è penalizzati (che palle),

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Come ti capisco Simo … Anche io ho qualche chilo in più ma alla colazione non rinuncio. Al massimo lo faccio a fette e ne congelo una parte. I miei sono tutti in ferie e perciò ti capisco. Comunque queste ricette che vedi sono tutte di qualche giorno fa, ora sono abbastanza ferma anche io con la cucina. Poi scusa, non capisco una cosa: come fa una donna bella come te a essere sola? ♥

      Rispondi
  23. Tatiana

    Eccomi qua che pian piano riprendo quota e passo a vedermi un po’ di buone cose poi se la mia amica sta male devo proprio esserci per coccolarmela… vieni qui che ti riempio di bacini e poi passa tutto!
    Corro a curiosare il resto che qui ci sono sempre tante buone cose…
    Abbraccione!

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Che tesoro sei! Grazie Tati, ora sto meglio … prima il caldo, poi la botta di freddo che è arrivata da me, mi ha fregato ma ora è passato tutto. Ti mando un grande abbraccio anche io e buona settimana

      Rispondi
  24. annalisa altini

    Cara Terry l’avevo già adocchiato su FB questo sofficissimo plumcake …delizioso!!!Buona domenica carissima

    Rispondi
  25. Gunther

    si secondo me il succo d’albicocca darà qualcosa in più ma è già buono cosi

    Rispondi
  26. Leti-Senza è buono

    Dolcissima Terry, quanto mi manca venire a farti visita… <3 mi sono persa talmente tante tue ricettine… ma questa qui non potevo proprio perderla: adoro i plumcake, soprattutto quelli a base di frutta.
    Cerca di prenderti cura di te, il mal d'orecchie è antipatico…accipicchia. Un abbraccio cara

    Rispondi
    • ipasticciditerry

      ipasticciditerry

      Ormai sono guarita, grazie mille Leti. Spero tanto che comunque tu sia contenta, visto che sei lontana per lavoro, a quanto ne so. Se il lavoro che facciamo piace, il tempo passa più velocemente e si riesce ad avere delle soddisfazioni. Se non piace, diventa un peso e allora non va bene. Questo plum cake potresti declinarlo “senza” come sai fare tu e sono certa sarebbe sempre buonissimo. Un bacione a te

      Rispondi

Leave a Reply