Dolci – Crostata con margherita

Questo post era programmato, l’ho scritto ieri. Ieri, prima dei feroci attentati di Parigi. Sono piena di rabbia, sconvolta, annichilita … perché? PERCHE’? PERCHE’? Qualcuno me lo sa dire perché? Io non capisco davvero! Sono ingenua io? Non si può più stare tranquilli: prendere un autobus, andare allo stadio, a un concerto, prendere un aereo … ma non si può nemmeno chiudersi in casa! E se ti mettono una bomba in casa? Non siamo più sicuri nemmeno a casa nostra. In nome di cosa? Di un Dio? Ma quale Dio ti dice di uccidere i tuoi fratelli? E come faccio a distinguere chi sono i miei fratelli? Il mio vicino di casa non si sarà convertito e domani farà saltare in aria il palazzo? Chi me lo dice che non è così? Io sono cattolica e il Signore spero mi perdonerà queste frasi. Non posso girare per strada e guardare le TANTE persone non italiane che girano per il nostro paese e non sospettare di loro. Ma non è nemmeno così, LORO sono come noi!! Non li distingui, ormai si sono integrati, lavorano con noi, i loro figli vanno a scuola con i nostri …. Che paese è questo? Cosa siamo diventati? E’ giusto accoglierli tutti? E il nostro governo ci difenderà? Scusami, oggi vaneggio e forse è meglio se chiudo qui questo discorso. Sappi solo che, come molte persone al mondo, sono sconvolta!

Questa Torta l’ho vista da LEI, la seconda Damiana della mia vita. La seconda perché la prima è mia sorella, che porta lo stesso nome. Sono tutte e due bionde, belle e simpatiche. Questa Damiana però è un po’ più brava a fare dolci. Da lei trovi un sacco di dolci delizie, come dice il nome del suo blog. Comunque ho una lunga lista di dolci salvati dal suo blog, perciò quando la mia amica Carmela mi ha invitata a pranzo mi è sembrata l’occasione giusta per provare questa Torta frolla margherita e confettura di fragole. Come dice il titolo della ricetta è composta da uno strato di pasta frolla e uno di margherita, ingolosito da della crema pasticcera e della confettura di fragole, fatta da me questa estate. Lei l’ha farcita con una composta di lamponi che io non avevo, ecco perché l’ho sostituita con le fragole. Inoltre, siccome non mi sembrava abbastanza calorica, l’ho servita con una Salsa di fragole, che secondo me ci stava proprio bene.  Eccoti la sua ricetta, modificata solo nel gusto fragola e apprezzata da tutti i miei ospiti. Torta frolla margherita e confettura di fragole.Grazie Damiana per la ricetta e per la tua amicizia virtuale. Riesci sempre a rallegrarmi ogni volta che ci scambiamo i nostri commenti su fb e non solo.

Ingredienti
Per la frolla
300 g di farina 00 setacciata
120 g di zucchero al velo
1 uovo e 1 tuorlo
120 g di burro a tocchetti
mezza bacca di vaniglia
un cucchiaino di lievito per dolci
un pizzico di sale

Per la crema pasticcera
250 g di latte intero
90 g di zucchero semolato
2 tuorli
40 g di farina 00
il guscio di mezza bacca di vaniglia

Per la base di pasta margherita
3 uova intere
90 g di farina 00
60 g di fecola di patate
90 g di zucchero semolato
50 g di burro fuso e raffreddato
semini di mezza bacca di vaniglia
mezza bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale
1 barattolino di confettura di Fragole

Salsa di fragole a piacere per servire

Per la crema pasticcera. Mescolare i tuorli con lo zucchero, aggiungere poi la farina setacciata e nel frattempo scaldare il latte con il baccello di vaniglia, privata dei semini, che ci serviranno dopo. Ora aggiungere al composto di uova, zucchero e farina, il latte, filtrato dalla vaniglia, con un setaccino. Portare sul fuoco e cuocere, sempre mescolando, fino a far addensare la nostra crema.

Torta frolla margherita e confettura di fragole (2)

A questo punto, rovesciarla in una ciotola, coprire con pellicola a contatto e lasciar raffreddare. Una volta raffreddata mettere in frigo.

Per la frolla
Nel mixer o in una ciotola (o come me sul piano di lavoro)

Torta frolla margherita e confettura di fragole (3)

versare la farina setacciata,lo zucchero,i semini della mezza bacca di vaniglia,il lievito e mescolare. Unire il burro freddo a tocchetti e sfregare fino ad ottenere briciole sottili.Mettere le uova e impastare velocemente. Formare una palla, avvolgerla in pellicola e posare in frigo per almeno mezz’ora. Io la crema pasticcera e la frolla, le ho preparate il giorno prima.

Torta frolla margherita e confettura di fragole (4)I puntini neri che vedi sono quelli della vaniglia.

Imburrare e infarinare lo stampo, io ne ho usato uno da 26 e non da 29, come la nostra Damiana. Mi è avanzata poca frolla che ho usato per un’altra crostata che ti farò vedere nei prossimi giorni. Stendere quindi la frolla allo spessore di mezzo cm e foderare la tortiera, avendo cura di rivestire anche i bordi. Punzecchiare il fondo con i rebbi di una forchetta e coprire con la crema pasticcera. Io non avendo la composta di lamponi, ho usato la mia Confettura di fragole, di cui trovi QUI la ricetta. Ho messo a cucchiaiate la mia confettura, distribuendola uniformemente su tutta la superficie della torta. Ho rimesso di nuovo in frigo e preparato la pasta margherita.

Per la margherita. Dividere i tuorli dagli albumi. Intanto fondere il burro a microonde (o su fiamma bassissima come rpeferite), lasciare raffreddare. Montare prima gli albumi a neve ferma con parte dello zucchero e un pizzico di sale. Mettere da parte e didicarsi ora ai tuorli. Montare i tuorli con lo zucchero restante e i semini della vaniglia messi da parte. Quando il composto sarà chiaro e spumoso, aggiungervi a filo il burro fuso e sempre mescolando con delicatezza, unire le farine setacciate insieme al lievito. Aggiungere ora anche gli albumi montati e con movimenti dal basso, per non smontare il tutto, verso l’alto e incorporare delicatamente.

Riprendere la tortiera con la frolla e la crema e con l’aiuto di una sac a poche distribuirvi sopra in modo uniforme.il composto di base margherita

Torta frolla margherita e confettura di fragole (1)

Infornare a 170° per circa trenta minuti fino a completa doratura. Damiana dice quaranta minuti ma nel mio forno a trenta era già pronto. Ho fatto la prova stecchino.

Sfornare, lasciare intiepidire e sformare su un piatto da portata. Decorare a piacere, io ho cosparso di zucchero a velo e messo in centro un paio di cucchiai di confettura di fragole. Ho poi servito con della Salsa di fragole (Trovi la ricetta QUI, nella descrizione di questo stupendo semifreddo. Ne avevo fatta di più e congelata) ma questa è facoltativo, è una cosa in più.

Torta frolla margherita e confettura di fragole (5)

Torta frolla margherita e confettura di fragole (7)

Che ti devo dire Damiana? Buonissima! E’ piaciuta a me e a tutti i miei ospiti. Grazie ancora per lo spunto.

Buon fine settimana a tutti. Godetevi la vita perchè è una sola, non ne abbiamo un altra.

Print Friendly, PDF & Email

26 pensieri su “Dolci – Crostata con margherita”

  1. Non so darti una risposta ma di sicuro certi orrori non vengono commessi per un Dio ma per ignoranza e cattiveria… Mia sorella vive a Parigi, ieri sera fortunatamente si è chiusa in casa, era sola e in preda all’angoscia…
    Anche io lo ero, anche oggi è una giornata triste…
    Non ho neanche questa fantastica torta per consolarmi.
    Un bacio!

    1. ipasticciditerry

      Vero Silvia, anche io ho ancora in fondo un senso di angoscia perchè, secondo me, non è finita qui. Queste persone non sono prevedibili e bisogna vedere ora le reazioni del resto del mondo. Mah … ormai anche io la torta non ce l’ho più. L’ho portata a pranzo dalla mia amica. Me ne farò un altra, che vuoi farci? Vuoi rimanere senza dolce? Giammai! Un bacio a te e uno a tua sorella.

  2. posso solo dirti mia cara che Dio non dovrebbe permettere certi orrori….sono senza parole!!!!Pero’ voglio gustarmi questa deliziosa torta, Damiana e’ una garanzia e tu hai fatto bene a seguirla!!!!Baci Sabry

  3. Sono senza parole Terry…mi trovo a combattere con emozioni contrastanti che vanno dalla rabbia allo sconforto, dalla voglia di non smettere di sperare a quella di rassegnazione…
    Golosissima ricetta, originale e da provare.
    Buona domenica <3

    1. ipasticciditerry

      Penso siano emozioni che proviamo tutti, come si fa a restare indifferenti? La vita però continua e i francesi ci hanno dato una lezione di unione pazzesca. Allora andiamo avanti e gustiamoci quello che di bello la vita ci da. Buona settimana a te Consu

  4. Ciao Terry, sono arrabbiata per tutto questo, come può un uomo uccidere in nome di Dio? Non ho parole per descrivere simili atrocità!!!
    Questa deliziosa torta é fantastica, una vera golosità!
    Bravissima!
    Dolce domenica e felice settimana!
    Laura<3<3<3

  5. Ma io e tua sorella,che nome bellissimo abbiamo?Sara’ anche questa coincidenza a legarci un po’ di piu’,noi due lonntane ma unite da un bel feeling che ci fa stare cosi’ bene e serene, quando ci stuzzichiamo un po’! Non sai che gioia rivedere una mia tortina fatta da un’amica che stimo per bravura e per l’anima bella!Ti e’ venuta bellissima e so solo pensare a quanto ora me la gusterei con te boccolona bella!GRAZIE DI CUORE AMICA MIA!
    OGGI ti abbraccio un po’ piu’ stretta,ci faremo coraggio in questi giorni tristi e pieni di tante ansie..Diamoci forza tesoro,ora piu’ che mai abbiamo bisogno di restare uniti…tvb

    1. ipasticciditerry

      Giusto, condivido tutto, fino all’ultima virgola! Sarebbe bellissimo sederci io e te intorno a un tavolo con questa bellissima e buonissima torta tesoro. Sai che una delle amiche che l’ha gustata con noi la rifarà? Troppo buona. Ti abbraccio stretta stretta anche io amica mia.

  6. Ciao cara Terry, Dio é solo una scusa come un’altra, Hitler ha sterminato gli Ebrei in nome della purezza della razza, l’Isis uccide chi non la pensa come loro in nome di Dio. Ma diventare razzisti, identificando ogni straniero come terrorista oltre a essere sciocco, fa il loro gioco, aggiungendo odio all’odio. Io la penso così. Ti abbraccio. p.s: deliziosa questa frolla.

    1. ipasticciditerry

      Eh si, in effetti è un discorso molto complicato, cara Lety. Da te come si vive? Tranquilli? Deve essere un paese con tante contraddizioni anche dove vivi tu. Ti mando un abbraccio mega e grazie per essere passata. un bacino ai tuoi cuccioli

  7. Terry, non è facile riprendere a sorridere dopo quello che è accaduto ma dobbiamo farlo.. sto pregando e credo, spero ancora che il bello possa salvarci… Damiana è super e tu altrettanto, questa torta deve essere speciale! Bravissima, un abbraccio grande grande e buon inizio settimana <3

  8. Terry cara, io non credo proprio che Dio sia il movente a dirla proprio tutta . . .
    Che bella questa torta, adoro le doppie consistenze e questa mi intriga proprio . . .
    Un bacio e buona settimana, andiamo avanti a testa alta, non possiamo fare altro . . .

  9. Sono esterrefatta proprio come te, triste, confusa e preoccupata per quello che succederà. Noi poi, in Italia, con il Giubileo a breve.. Purtroppo non ho nemmeno grande fiducia che il nostro governo sia capace di proteggerci sai..

    1. ipasticciditerry

      Di questo ne sono certa … che non siano in grado di proteggerci. Auguriamoci solo che non succeda niente e punto. Cosa vuoi fare? Non è che possiamo stare in ansia tutto il tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *