Dolci – Crostata veloce alle mele

Che botta ragazzi; una differenza di venti gradi nell’arco di poche ore! Sono arrivata a Milano con il mio cappottino leggero e con due gradi di temperatura! Al mattino giravo per il mercato di Riposto (in provincia di Catania) con diciannove gradi e un caldo … al pomeriggio “barbelavo” dal freddo! Caspiterina che botta! Niente, la vacanzina è finita e io mi devo riabituare alle mie temperature. Oggi siamo a zero gradi e il solito cielo grigino, che non promette niente di buono.

Oggi vado di fretta ma ti prometto che qualche foto, scattata qua e là, della Sicilia la metterò nei prossimi giorni. Si sa che quando si lascia un marito a casa, da solo, per una settimana, c’è tutto da fare, compresa la spesa e il bucato. Inoltre ho anche il mio nipotino da andare a coccolare per bene e perciò direi che vado di frettissima. Già ieri pomeriggio, tornando dall’aereporto, sono andata a salutarlo e lui mi ha regalato un mega sorriso, con tanto di gorgeggio. Non si è dimenticato della sua nonna. 🙂

Ti saluto e ti auguro una buona giornata con una buonissima Crostata di mele, si lo so, l’ennesima ahahahha

Questa è un’altra di quelle ricette nate così, per caso. Avevo avanzato della Frolla da questa buonissima Torta QUI, avevo dell’insolita confettura di fragole e uva passa, regalo di un amica, ritrovato in dispensa dopo due anni. Le mele in casa mia non mancano mai, sono un frutto spezza-fame che sgranocchio volentieri, quando mi assalgono gli attacchi fame improvviso, ecco che quindi metto insieme le cose, una buona dose di cannella e la mia tortina era pronta. Andiamo con ordine però ti spiego come l’ho fatta. Crostata veloce mele.

Ingredienti per uno stampo da 20
Un terzo di questa pasta frolla:
300 g di farina 00 setacciata
120 g di zucchero al velo
1 uovo e 1 tuorlo
120 g di burro a tocchetti
mezza bacca di vaniglia
un cucchiaino di lievito per dolci
un pizzico di sale

3 mele
1 limone (solo il succo)
Cannella q.b.
Confettura di fragole e uva passa (ma va bene anche una semplice confettura)
Zucchero a velo per decorare

Procedimento:

Crostata veloce alle mele
Preparare una pasta frolla al solito modo, QUI comunque ve lo spiego in dettaglio. Avvolgerla in pellicola e mettere in frigo per almeno trenta minuti. Stenderla in uno stampo (io ne ho usato uno in carta usa e getta). Bucherellare con una forchetta. Cospargere di confettura a piacere e mettere in frigo, fino al momento di infornare.

Sbucciare e tagliare le mele a tocchetti, lasciandone una metà a fettine sottili, da parte. Spruzzare tutte le mele con il succo di limone perché non anneriscano. Mettere le mele a tocchetti in un pentolino con un dito di acqua. Accendere il fuoco e tenendo al minimo e girato con un cucchiaio, lasciarle ammorbidire, fino quasi a cottura. A questo punto aggiungere cannella a piacere. Io l’adoro e ne metto tanta. Lasciare intiepidire.

Togliere la teglietta dal frigo e accendere il forno a 180°. Mettere le mele cotte, ormai cotte, distribuendole uniformemente. Sopra distrubuire anche le mele a fettine, tenute da parte e eventuali ritagli della frolla. Infornare la Crostata per circa 30 minuti o fino a completa doratura della frolla.

Torta - Crostata veloce alle mele (5)

Servirla fredda ma anche tiepida, cosparsa di zucchero a velo. Veloce e buonissima. Anche da fare all’ultimo momento.

Torta - Crostata veloce alle mele (10)Adattissima a colazione ma anche a merenda o durante uno spuntino, con una tazza di the o caffè.

Torta - Crostata veloce alle mele (9)Puoi usare anche uno stampo grande da 29 con tutta la dose di frolla indicata, tanto non durerà molto, te lo garantisco.

Torta - Crostata veloce alle mele (12)

A presto, buona giornata 🙂

Print Friendly, PDF & Email

23 pensieri su “Dolci – Crostata veloce alle mele”

  1. Avatar

    Bentornata Terry, non oso immaginare il tuo sbalzo termico 🙁 ma almeno hai il tuo nipotino a riscaldarti il cuore, che tenero ^_^
    Non vedo l’ora di gustarmi qualche foto x il momento mi “accontento” di questa deliziosa crostata..pensa che oggi più che mai siamo in sintonia 😛

  2. Avatar

    Fantastica questa crostata… hai ragione: passare dalle temperature miti allo zero spaccato non è cosa da poco; ma se ti può consolare qui stiamo passando velocemente al polo anche nel sud.. questa mattina c’erano 5 gradi (e quella stordita della mia fatina grande è scesa senza giaccone)… Vabbuò, mi consolo con un morso di questa dolcezza! Un bascione

    1. ipasticciditerry

      Sento alla tv che anche voi siete messi male … la fatina è un adolescente, si scalda con la sua esuberanza, non ti ricordi più quando eravamo noi come lei? Grazie Patty, un bacio

  3. Avatar

    Dopo la latitanza dal web e dal blog, che si è allungata oltre il dovuto, devo dire che tutto quello che ho letto qui mi piace un sacco!
    Che belle le foto del tuo viaggio in Sicilia, che ricette golose, ma io ne ho preferita una più di tutte ed è questa perchè per me le torte di mele sono il top in inverno.
    Un abbraccio e buona Immacolata <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.