Dolci – Plumcake alle mele e mascarpone

Plumcake alle mele e mascarpone. Cosa fate quando avete una confezione aperta di mascarpone e no, assolutamente non volete fare un Tiramisù? Fate una bella torta di mele per la colazione o la merenda. Vi verrà fuori una torta umida, morbida e con tante buone mele, che fanno sempre bene. L’idea della forma l’ho presa dalla Benedetta, Qui. Mi piaceva la forma a Plumcake con le mele al centro e le lamelle di mandorle ai lati. I miei ingredienti sono un po’ diversi dai suoi ma è sempre una torta buonissima! Da provare;) Plumcake alle mele con mascarpone.

Ingredienti per uno stampo 30×11

3 uova

180 g di zucchero

100 g di mascarpone

150 g di olio di semi (per me mais)

250 g di farina 0

3 mele

Un pizzico di sale fino

7 g di lievito per dolci

Cannella a piacere

Succo e scorza di un limone bio

Mandorle in lamelle

1 cucchiaino di confettura di albicocche o come volete.

 

Procedimento:

Semplicissimo; Prima di tutto sbucciare e tagliare a piccoli tocchetti due delle mele. Irrorarle con il succo del limone, dopo averne grattugiato la scorza. Sistemare della carta forno, bagnata e strizzata, sul lato lungo dello stampo. Accendere il forno a 170°. Sbattete molto bene le uova intere con lo zucchero, fino a ottenere un composto gonfio e spumoso.

Aggiungere il mascarpone e continuare a sbattere al minimo per ben incorporare, poi l’olio e il pizzico di sale.  Ora mettete via le fruste e incorporate la farina e il lievito, prima setacciati insieme. Aggiungere la scorza del limone, un pizzico di vaniglia in polvere (o come l’avete) e la cannella. Unire anche i pezzetti di mela, senza l’eventuale succo formato. Mischiare bene per amalgamare il tutto.

Sistemare il composto nello stampo, preparato in precedenza, livellandolo delicatamente, senza smontarlo. Al centro sistemate le fette dell’ultima mela, prima sbucciata (o se è bio e vi piace, sta bene anche con la buccia rossa a vista). Ai due lati sistemare alcune lamette di mandorle, a piacere.

Infornare per circa 40/50 minuti, dipende dal vostro forno. Il dolce deve uscire umido ma non appiccicaticcio. Vedrete che i lati sono ben colorati. Sciogliere la confettura in un cucchiaio di acqua, mischiare molto bene e setacciare, per evitare grumi. Spennellare sulle mele al centro, appena uscita dal forno. Restano più lucide e dolci.

Questa torta è davvero strepitosa, è piaciuta tanto anche ai bambini. Sa proprio di coccola, di casa, di cose buone. Provatela e non ve ne pentirete.

Print Friendly, PDF & Email

24 pensieri su “Dolci – Plumcake alle mele e mascarpone”

    1. ipasticciditerry

      Diciamo che sono molto golosa e ne faccio molti. Poi adesso ho anche i bambini che mi aiutano a finirle .) Buon fine settimana Edvige, un bacio

  1. Avatar

    L’idea è ottima, con il mascarpone al posto del burro o dell’olio: praticamente hai fatto come feci io con della panna aperta che non sapevo come usare! E lo so che viene morbido e buonissimo, tant’è che la copio perché è una bellissima idea diversa dai soliti plumcakes (che ovviamente preparo al mio papà)!
    Un bacio 🙂

  2. Avatar

    Mi piace molto usare il mascarpone nei dolci. Mi capita spesso, in torte particolarmente ricche che di burro, di sostituirlo a questo. Oltre ad “alleggerire” un po’, trovo il risultato molto più soffice e gustoso. Deliziosa l’idea della decorazione con le lamelle di mandorle. Un bacione tesoro, buon fine settimana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.