Biscotti del buon augurio

Oggi vi voglio presentare la ricetta dei miei biscotti del buon augurio. Non sono niente di particolare se non nella forma. Sono dei frollini la cui ricetta arriva da una vecchia amica tedesca di Colonia. Ho voluto fare mia questa usanza che lei mi ha insegnato. In pratica questi biscotti si regalano alle persone care e ogni forma ha un suo significato di buon augurio. Ve lo descrivo sulla foto, così è più chiaro.
Vi scrivo la mia ricetta ma potete tranquillamente usare la ricetta di frollini a voi più cara.
Ingredienti:
250gr di farina 0
125gr di burro
100gr di zucchero
1 uovo
vanillina
sale fino
Procedimento:
Ho impastatao tutti gli ingredienti insieme e messo in frigo a frollare.
Ho steso con il mattarello, diciamo a mezzo centimetro,  fatto le formine con gli stampi e poggiato su carta forno sulla placca. Infornato a 200° per 15 minuti circa.
Come vi sembra come idea? Non è carina? Io ho fatto mio questo piccolo pensiero e lo regalo alle persone a me care per Natale, affinchè possano avere quello che desiderano in dono dalla vita.
E’ chiaro che è solo un pensiero ma perchè non credere che si possa realizzare?
Print Friendly, PDF & Email

10 pensieri su “Biscotti del buon augurio”

  1. Bellissima idea! Anch’io l’anno scorso ho regalato biscottini a Natale e sono stati graditissimi…vedrai che i tuoi simpatici pacchettini avranno successo!
    Un abbraccio, Loretta

  2. una mia amica norvegese dice che da loro si devono fare almeno sette tipi di biscotti differenti o multipli di sette, un anno ci avevo provato con sette ricette diverse di biscotti, ma forme diverse mi potrebbe bastare!!sono un pensiero carino!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *