Pasta frolla – Biscotti di Natale

Questa è la mia Pasta frolla, quella con cui faccio le Crostate, quella che fa parte della mia famiglia da quasi quarant’anni. La ricetta me l’ha data un amica carissima, originaria di Koln, in Germania. Ormai l’ho fatta tante di quelle volte che so le dosi a memoria. Se voglio una crostata meno croccante, aggiungo una puntina di lievito per dolci, altrimenti per dei Biscotti, come oggi, la uso senza. Questi che voglio lasciarti oggi, sono dei biscotti che faccio tutti gli anni a Natale (oltre a farli durante il resto dell’anno). Quest’anno ho delle nuove formine e mi sono divertita a decorarli. Io ho usato del cioccolato bianco ma puoi usare anche della Ghiaccia, mischiando dello zucchero a velo con del succo di limone, semplicemente, come ho fatto con questi Biscotti con cui avevo realizzato una natività

Io ho la fortuna di avere le mani molto fredde, sempre estate e inverno, quindi sono “mani da frolla”, non mi si squaglia in mano ecco. Il segreto è toccarla il meno possibile.

Ingredienti per circa 30 biscotti
250 g di farina 0
125 g di burro
100 g di zucchero
1 uovo intero
Poca vaniglia (io uso i semini di mezza bacca)
Un pizzico di sale

Procedimento:
Mettere la farina sul piano di lavoro, aggiungere il burro a pezzetti, freddo da frigo. Far intridere il burro alla farina, molto velocemente. Aggiungere lo zucchero, l’uovo, il pizzico di sale e la vaniglia. Impastare molto velocemente, formando una palla liscia. Avvolgere in pellicola e mettere in frigo a riposare per circa 30 minuti. Di solito io ne faccio doppia dose e me la tengo pronta in freezer, per crostate veloci.

Crostata ai frutti di bosco (1)

Con questa, come detto, puoi farci dei biscotti, stendendo con un mattarello a uno spessore di mezzo centimetro, poi con delle formine a piacere, tagliare i biscotti e posarli sulla placca del forno, rivestita di carta forno. Si cuociono a 180° per circa 10 minuti.

Biscotti frollini (6)

Farcirli a piacere.

Biscotti frollini (3)

Non sono carini?

Biscotti frollini (7)Questa settimana la dedicherò ai biscotti natalizi, perciò rimanete sintonizzati e vi aspetto con la prossima ricetta, prestissimo. Per ora vi auguro un buon inizio di settimana. Questa che inizia è la settimana prima del Natale e perciò vai di biscotti.

Print Friendly, PDF & Email

28 pensieri su “Pasta frolla – Biscotti di Natale”

    1. ipasticciditerry

      Ahaahahha le ultime parole famose, lo so che hai ceduto e fatto i biscotti. Sono curiosa di sapere come li hai fatti, aspetterò la ricetta. Grazie tesoro mio, un grande abbraccio anche a te

  1. Prendo nota immediatamente perché le mie frolle sono sempre della consistenza sbagliata, buone sì ma appiccicose! E’ un impasto semplice, eppure trovare la ricetta perfetta non è scontato….
    Un bacione!

    1. ipasticciditerry

      No, non è per niente scontato. Anche io ne ho provate altre ma alla fine torno sempre a questa, non mi delude mai. Fammi sapere se la provi. Un bacione a te

    1. ipasticciditerry

      Era per fare una battuta ma è la verità, la frolla viene meglio se si hanno le mani fredde 🙂 Ti abbraccio forte anche io cara Marina, buone feste anche a te e famiglia

    1. ipasticciditerry

      Capito mi hai? Che sei diventata sarda adesso? Quando vieni a trovarmi che te li preparo? Ci prepariamo una bella cioccolata calda (tanto per rimanere a dieta) e ci pucciamo dentro due biscottini … ti aspetto

  2. Ciao tesoro bello!!! non so se dipenda dal calore o freddore delle mie mani, ma la frolla mi viene molto meglio impastata a mano che in planetaria, questo è uno di quei misteri senza soluzione, e del quale ci faremo una ragione, continuando ad impastare velocissimamente con le mani!

    Tanti auguri tesoro!! ma poi? quando vieni a Lecce? 🙂 VE’, CHE TI ASPETTO!

    1. ipasticciditerry

      Allora siamo in due, mai impastato una frolla nel mixer … del resto che ci vuole? Giusto due minuti. Tanti cari auguri anche a te e famiglia tesoro. Vengo vengo, tranquilla. Appena prenoto ti avviso. Un bacio gigantesco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *